30LUG2014
rubriche

Diario di iniziativa radicale

RUBRICA | di Valter Vecellio RADIO - 07:30. Durata: 5 min 49 sec

Player
Puntata di "Diario di iniziativa radicale" di mercoledì 30 luglio 2014 , condotta da Valter Vecellio .

Tra gli argomenti discussi: Antiproibizionisti, Disobbedienza Civile, Droga, Legalizzazione, New York Times, Pannella, Politica, Proibizionismo, Radicali Italiani, Salute.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 5 minuti.
07:30

Scheda a cura di

Guido Mesiti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buongiorno buongiorno chi ci ascolta parliamo proprio di New York Times perché d'acqua il
Cento vent'anni sull'angolo in alto a sinistra
Ed è la prima pagina di questo quotidiano
Se il campo un motto quelle che sono state definite le parole più famose
Del giornalismo americano che possiamo tradurre in tutte le notizie che vale la pena di stampare
E questo motto comparve per la prima volta nella pagina degli editoriali il venticinque di ottobre del mille novecentotto cento novantasei poi un anno dopo
Va bene spostato nella prima pagina ed allora lì è rimasto e l'altro giorno radio radicale che ha parlato diffusamente il New York Times ha deciso che valeva la pena
Vito applicare un editoriale che si pone contro acconto il proibizionismo per quel che riguarda hashish e marijuana e a favore del lavoro legalizzazione
Ora non c'è dubbio che si tratta di una notizia e le argomentazioni addotte sono molto simili a quelle del Premio Nobel per l'economia Milton Friedman
Che nel due mila cinque
è stato il primo firmatario di una lo poi sottoscritto da oltre cinquecento economisti statunitense
Che denunciava gli enormi costi quasi otto miliardi di dollari l'anno del poi decisionismo sulla sola
Il quale
Guerra del Governo al criminale organizzato
E del resto più di vent'anni fa il settimanale economica britannico proponeva la via della legalizzazione come la meno peggio
Tra quelle messe in campo
La legalizzazione argomentava l'economista non sono eliminerebbe la criminalità ma trasformerebbe lettera o che da un problema di legge e di ordine in un problema di salute pubblica come dovrebbe essere
Dire altri tipi di droga avrebbero diverse tassazioni regolamentazioni europeo che aumenterebbero i consumi
Ora questo non significa che si deve necessariamente condividere le opinioni e le tesi
Degli antiproibizionisti piuttosto
Che oltrepassata la frontiera di Chiasso e di bettole della questione e si discute tutti confronta si ragiona
Ed io sia prigionieri di una serie
Estoni dell'ideologia alla Giovanardi per capirci ma il risultato di un pragmatico empirismo che cerca soluzioni ragionevoli percorribili
Quasi in contemporanea con la pubblicazione dell'editoriale del New York Times
Che cosa accadeva in Italia che la segretaria di radicali italiani Rita Bernardini la Presidente Laura Conti Marco Pannella dopo averne dato palesi regolare annuncio e pubblicità
Che al tavolo semi di marijuana commettendo un palese al reato sulla base della legge sette in cui l'Italia
Non risulta che nessuno sia intervenuto Polizia Carabinieri in magistratura alla faccia dell'obbligatorietà dell'azione penale e anche nei prossimi giorni le cronache dei giornali mentre io parlo per lotti
Che delle persone colpevoli anche un po'di coltivare marijuana e hashish catalogo controllori giardino venivano arrestati
Un'azione di disobbedienza civile perché ci si è curato in quel solco aperto pensate trentanove anni fa da Pannella quando nella sede del Partito radicale di allora via di Torre Argentina diciotto
Accese pongo una sigaretta con l'hashish come quelle centinaia di ragazzi che per una canna erano stati sbattuti in galera
Perché la legge di allora non faceva alcuna distinzione tra consumatore in spacciatore accordo che pesanti e droghe leggere
E
Quindi
Al nella decisione di reagire
Parrella supino qualche boccata le autorità erano state avvertite decisore tende a dare l'allora Capo dell'antidroga il commissario io di Francesco
Che dopo aver fatto il suo dovere cioè arrestare Pannella come la legge imponeva ieri ho avute legarla di solidarietà per il valore dell'iniziativa
Per quel telegramma di Francesco venne poi messo sotto inchiesta trasferito gli venne tolta l'inchiesta che stava svolgendo colto alcune grandi organizzazioni di spaccio di droga come il clan dei marchi e yen finché erano sbarcati a Roma
Poi analoghe manifestazioni di disobbedienza civile nel corso degli anni vengano effettuate dandolo Bandinelli che al Governo a consigliere comunale a Roma ed ha già un pub nella sua veste il segretario radicale
E oggi c'è il perfetto Belgiardino al conti Pannella
Nella loro che il provvedimento civile ha parlato quasi nessuno qualche giornale di nicchia come garantisca un manifesto ma adesso è un grande dibattito nessuna dell'informazione nessun confronto
Quando si tratta dei radicali distaccano la spina
Che impediscono di comunicare poi per detta che dicono che non sei più capace di comunicare ed è per questo che non hai più seguito per credito
Forse bisognerà fare un annuncio sui giornali quelli a
Appunto a a a cerca signor Times
Perseguire a Marco che è impegnato forse nella sua battaglia più difficile un in bocca al lupo è una buona giornata e buona fortuna a tutti noi