31LUG2014
stampa

La vicenda dei due Marò: conferenza stampa di Ignazio La Russa e Giuliomaria Terzi di Sant'Agata

CONFERENZA STAMPA | ROMA - 14:30. Durata: 25 min 27 sec

Player
Durante la Conferenza Stampa, Ignazio La Russa presenta un Progetto di legge costituzionale volto a modificare l'articolo 29 della Carta Fondamentale al fine di inserire un esplicito divieto divieto ai matrimoni gay.

Il nuovo testo, infatti, prevederebbe che la famiglia si fondi "sul matrimonio contratto da persone di sesso diverso", che "l'adozione è consentita ai coniugi uniti in matrimonio" e che la legge possa stabilire "i vicendevoli diritti e doveri di coloro che, pur senza contrarre matrimonio, assumono l'impegno di convivere stabilmente".

Infine, Ignazio La Russa parla della sua
proposta di riforma della Legge Elettorale.

leggi tutto

riduci

14:30

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Grazie onora con la Rossa
La
Definizione può essere in due semplici parole la definizione di quello che non sta avvenendo silenzio e inazione da parte del Governo sulla vicenda dei Maroni
Ancora stamattina abbiamo dovuto vivere la
A far il farsesco rinvio per altri due mesi e mezzo
Per motivi di salute indisposizione tra virgolette del Giudice della Corte speciale che avrebbe
Dovuto decidere su un ricorso di Latorre e Girone mirato a un loro almeno temporaneo rinvio in Italia e alla chiarimento di questi capi d'accusa
Che ancora non sono stati prodotti fra l'altro
Torna in ballo
A quanto si dice a New Delhi anche un atteggiamento del Ministero dell'interno indiano che rimetterebbe in discussione la precedente esclusione
Da parte del Governo Singh del ricorso alla mia nulla e ancora chiarito su questo aspetto ma dalle voci che circolano tornerebbe in ballo anche questa vicenda
Quindi
Quello che è avvenuto con l'ulteriore rinvio di due mesi e mezzo dopo il precedente rinvio di quattro mesi nella trattazione di questa vicenda non è assolutamente accettabile
E ed è preoccupante
Che il Governo continuino a trincerarsi indietro a un'esigenza di silenzio
Dietro alla
Non dietro al non seguito dato ante infinite
Dichiarazioni degli ultimi mesi del Governo Renzi da quanto di ministri competenti avevano anticipato che si sarebbe avviato decisamente un urgente processo di internazionalizzazione della vicenda sarebbe fiato l'arbitrato obbligatorio tutto quello che è stato fatto
è stato quello di nominare un avvocato inglese come capo del team di giuristi e di lascia
Le cose in un
Situazione ti silenzio non soltanto nei confronti del grande pubblico ma credo anche nei confronti dei diretti responsabili e dei diretti e dei dei familiari che stava seguendo questa vicenda
Quindi la preoccupazione o mente il caso e lontano dall'essere risolto questo atteggiamento non sta producendo non
Fa emergere ancora più FIBE le responsabilità e gli interrogativi sui motivi di chi ha voluto RIM andare Latorre Girone in India quelle infatti dico ventidue marzo due mila tredici
E credo che
Come diceva l'onorevole la Russa ci sia la necessità di un riaccendere i riflettori da parte di
Tutti i media e l'opinione pubblica per
Imporre al Governo una strategia
Ben più incisiva logica ragionata e mirata alla interazione dazione cioè portare i nostri due milita cari
Via dall'India i
Di fronte a una
Corte internazionale che possa decidere il grande tema della giurisdizione abbiamo vissuto in questi ultimi
Due giorni in questi ultimi quattro cinque giorni anche due sviluppi molto significativi
Il primo il coinvolgimento della
Croce Rossa internazionale che ha dichiarato la sua disponibilità per motivi umanitari
Ad avviare un dialogo fra Italia e India facilitare un dialogo fra Italia e India su questa questione specifica cioè la questione talmente appariscente anche sul piano internazionale che la procederò Center nazionale ha manifestato la sua disponibilità senza che il Governo italiano glielo chiedesse quindi semplicemente proponendo siccome
Nel caso che non ci siano obiezioni come veicolo di mediazione e di sensibilizzazione il secondo aspetto importante è stata la posizione presa
Dalle dei rappresentanti in servizio mi per il servizio delle Forze armate della Marina Riccò certe sia nella sessione informale della Commissione difesa che successivamente condanne traveste pur con delle imprese pubbliche hanno preso una posizione
Molto critica
E precisa sull'atteggiamento del Governo grazie
Su questo ci sono domande va aggiunto che abbiamo un chiesto ufficialmente alla chiesto né Giorgia Meloni che Renzi prima della ripresa dei lavori di settembre vada in India ci metta la faccia
Vada in India io vorrei che ci andasse domani
E comunque entro il mese di agosto
Sì sì io io costante contatto con i vincoli familiari telefonico
O tutto rispetto per i familiari ma credo che se vogliamo un'inversione di tendenza deve partire anche da loro un diverso approccio alla questione
Altrimenti non ci siamo non ho contato colleghi mogli per la verità contatto con i familiari delle famiglie di origine
Per concludere su questo tema chiedo se ci sono domande mi pare che non ce ne siano ce n'è stata una l'altro tema che è quello per cui vi avevo pregato di dedicarci un attimo di del vostro tempo
E quello che nasce dalla considerazione che in alcune città
Non cita qualsiasi città come Milano come Roma e altre
Sta dibattendo sia in qualche caso è già arrivata a conclusione la tesi che possano essere riconosciuti
A livello nazionale i matrimoni tra persone dello stesso sesso avvenuti secondo leggi di altri paesi
Sarebbe un modo per aggirare il fatto che il matrimonio in Italia
Dalla nostra legge ordinaria e riservato alle persone ai coniugi allora le ricordo il dibattito della legge ordinaria
Pacifico che fosse quando l'abbiamo fatta quella legge
Con il G di sesso diverso anche se non c'è scritto ma insomma il concetto era quello
Siccome però la pressione
Non so quanto
Solo culturale o di altro genere per un riconoscimento di matrimoni
Con i e identici diritti del matrimonio tra persone dello stesso di sesso diverso va avanti ed è un poco sempre
Un pezzettino alla volta
Come come la famosa foglia di carciofo magari per arrivare
Lo dicono alcuni esplicitamente alla possibilità di adozione anche da parte delle coppie dello stesso sesso ma siccome io capisco che nella società attuale
L'argomento della tutela dei diritti delle persone delle coppie di fatto esistente anche se per la verità
Son pochi e potrebbero essere facilmente affrontati e risolti i casi di diritti negati alle coppie di fatto
Però capisco che c'è questo dibattito lo vorrei ricondurre alla realtà dei fatti è nonna una strumentalizzazione o una foglia di carciofo per arrivare a un obiettivo
Ho preparato e me ne assumo personalmente la responsabilità la firmo da solo di fatti
Un disegno di legge costituzionale che si somma un disegno di legge ordinaria in cui abbiamo scritto che il matrimonio del coniuge vuol dire cornice dello studio sesso diverso ma io credo che se vogliamo ritornare a un Renault dibattito su quali sono i diritti ancora non riconosciuti alle coppie di fatto se ce ne sono e quali sono e invece i diritti riconducibili esclusivamente alle coppie di sesso diverso sposate regolarmente
Bisogna
Inserire in Costituzione alcuni principi che a quel punto diventa no fondamentali e difficilmente modificabili ogni storni o di fronda
Per questo
L'articolo uno della
Della di del disegno di legge che io vi presento oggi
Prevede una modifica dell'articolo ventinove della Costituzione dopo vi do naturalmente il testo se già non mi è stato distribuito in cui
Si dice glielo diamo ormai fra un attimo già Morpurgo anche adesso
Che la Repubblica riconosce i diritti della famiglia
Fondata sul matrimonio si aggiunge il contratto da persone di sesso diverso che salvo i casi stabiliti dalla legge maggiori di età questo c'era già si aggiunge di fatto la frase contratto da persone di sesso diverso
Si aggiunge un comma un po'più sotto l'adozione è consentita ai coniugi uniti in matrimonio ed è disciplinata
La legge e chiaro i coniugi secondo il comma precedente cioè solo alle persone sposate di sesso diverso
La ulteriore novità Marche
E figlia di queste due modifiche
E quella che
Prevedo possibile
Un riferimento in Costituzione
Dei
Di una riserva di legge ordinaria a favore o perlomeno che disciplini i vicendevoli diritti e doveri di coloro che pur senza contrarre matrimonio assumono l'impegno di convivere stabilmente
E ne disciplina altresì i casi e i limiti
Entro cui si applicano le disposizioni per la tutela della famiglia in sostanza solo se noi eliminiamo l'equivoco o la strumentalizzazione
Di chi apparentemente chiede il riconoscimento di diritti anche legittimi
Che sono quelli dell'ospedale sono quelle del subentro nell'istituto della locazione dell'immobile che sono quello di di di tante altre cose di questo genere ma ne la sostanza vuole equiparare l'istituto matrimoniale a un istituto inesistente che è quello della convivenza tra persone dello stesso sesso capi merita tutela
Ma non è un istituto per il quale la Costituzione
Apposto una riserva perché il che è evidente perché
La Costituzione si occupa della famiglia perché la famiglia è luogo che la Costituzione individua il nostro ordinamento come cellula fondamentale della nostra struttura anche per
Perpetuare la specie ed
E dare una educazione ai I figli mi sembra che se noi riconosciamo che questo può avvenire
Così come oggi preveda la nostra legge ordinaria quindi non è che cambiamo niente
Ma se lo mettiamo in Costituzione che non ci può essere né oggi nel domani fino a modificare la Costituzione adozione
Da parte di chi non è coniuge di sesso diverso quindi con l'ICE non ci può essere il matrimonio se non tra persone di sesso diverso e quindi non possono più
Essere per esempio recepiti
E trascritti matrimoni tra persone dello stesso sesso in altri Paesi perché ci sarebbe lo scoglio della norma costituzionale a quel punto Ignazio la Russa me ne assumo la responsabilità e tra coloro che dicono ci mancherebbe
Che non dobbiamo fare una legge che tuteli le persone di sesso
Dello stesso sesso che stabilmente decidono di
Convivere e poi la legge con un dibattito aperto stabilirà il limite che non potranno però mai superare
Quelli che noi stiamo ponendo con questo disegno di legge costituzionale se ci sono persone che davvero vogliono
Una corretta
Sistemazione giuridica
Del rapporto di aggiuntivo del rapporto matrimoniale del rapporto di unioni civili questa è la strada
Altrimenti tutto sarà inficiato dal fatto che ognuno pensa che l'altro chiede uno per ottenere poi due tre quattro e cinque ettaro il concetto
Ci sono domande su questo
No non è un'abolizione quello che c'era l'articolo trentuno è inserito nell'articolo due
Per comodità per comodità cioè l'articolo trentuno non diceva altroché la legge assicura i figli nati fuori dal matrimonio cioè i due commi sono mi segui
L'articolo tredici commi dal l'intero articolo trentuno è inserito nell'articolo due è una
Modifica
Tecnica
Perché no che dice
C'è io son più
Enti c'è nel ventinove forse quand'è tutto inserita non abbiamo tolto niente
Non abbiamo tolto niente dell'articolo trentotto e sono
Forse non avrei dovuto farlo ma è lo spirito leguleio di una migliore sistemazione
Organica ma non non c'è nessuna modifica nessuna modifica
L'ho fatto peraltro in collaborazione con l'ex senatore avvocato Antonino Caruso già presidente della Giunta delle autorizzazioni della della Commissione Giustizia del Senato
E non c'è anzi ci ha tenuto luglio a questa riformulazione dell'articolo
Trentuno domande in media nel merito
Cosa
Diego
E
Vi ringrazio
Non ce la potrà legittima non c'è la quota legittima male eredità come sai può essere liberamente demanda decisa quindi non c'è la quota legittimo
Credo che la quota legittima il proprio posto a tutela dei rapporti familiari già pronte ma nella riserva di legge
Si discuterà potrebbe anche essere che si inserisca
Ad una quota residua certo il problema qual è che mentre attualmente la quota legittima riguarda persone sicuramente individuate padre madre fratelli figli moglie
Una convivenza
Deve risultare se la legge prevedesse
Un come io non escludo che quello possa possa avvenire
Con dei limiti che la legge di vedrebbe non e appartiene alla materia che una volta chiarito il
Il monte insormontabile matrimonio solo quello tra persone di di sesso diverso adozione solo da parte di copie in questo senso
Tutto il resto discutibile si può discutere voglio dire poi decide il Parlamento potrebbe deciderlo adesso in questo modo anzi la Costituzione gli dice devi decidere non come devi decidere devi decidere
Se poi mi chiedi per esempio se ci la pensione di reversibilità demandare alle copia io dico di no però questa è la mia opinione non deve andare perché
Lo Stato perché fa
La perché tali soldi alla moglie
Perché presuppone che la moglie sia con lei che deve mantenere in linea teorica la famiglia quindi dei feriti e quindi il resto non essendoci questa possibilità quindi non per una minore sottovalutazione proprio
Perché mi la ragione per cui la pensione di reversibilità c'è e che nella concezione antica
La moglie Franzil il luogo dove avveniva poi l'uomo la persona
Che poi
Sia rimaneva in vita o il marito siamo uno dei due collegi doveva provvedere da solo
Alla agli interessi della famiglia di più persone dei due qui non ci sarebbero due e chiaro che poi avviene anche quando non ci sono feriti ma la logica era quella
La coppia di fatto che affidi se vuole basta sposarsi
La coppia di fatto chi ha figli se vuole i diritti del matrimonio non fa altro che sposarsi ente
è la copia gli affitti devono essere eterosessuale ancora non li hanno inventati i figli di coppie di rose quindi la coppia eterosessuale che vuole avere il diritto
Non fa altro che sposarsi con rito civile in limine Mortis dove vuole
Non c'è però se decida di non sposarsi vuol dire che non vuole quei diritti nei fatti
E comunque i figli possono a volte non era la pensione se il
Ce l'hanno finalmente
Bene
Terzo argomento
è
Sì no la terza cosa veramente molto veloce la dico
Teste si sta discutendo della
Della reintroduzione del della preferenza
Ecco l'orgoglio di aver serve negli ultimi anni tra forse il primo insomma comunque tra i primi che ha sempre detto che le preferenze non solo il toccasana ma sono meglio comunque
Della dei nominativi quello che è intollerabile è un Parlamento di nominati la norma che si sta almeno giornalisticamente immaginando e cioè che i capilista
Siano
Eletti autonomamente automaticamente gli altri colleghi afferenze attenzione che non sia un trucco perché
Se fanno centotrenta centotrenta collegi e allora
Si deve dire correttamente che si affida a ogni partito la decisione perché
Se non gli aumenti amo la possibilità
Che la stessa persona
E però questo allora va fatto si possa candidare in più collegi
Se per esempio mettiamo un limite del quindici per cento cioè ogni candidato si può candidare non nel numero del quindici per cento dei collegi che oggi non sappiamo quanti sono ma
Mi pare che la delega parli di centoventi se non mi sbaglio circa
A quel punto un partito decide voglio che i miei corrano con le preferenze in tutto sembra indenne io blocco con dieci persone tutti i collegi ed è chiaro che nel novanta per cento dei collegi
Non so se è riuscito a seguirmi
Sì o no è un po'per informatico è stanco è stanco per cui morale se si vuole che questa norma non sia un trucco
Ci vuole o l'abbassamento del numero dei collegi che la cosa più logica non più centoventi collegi ma
Numero di circoscrizioni attualmente esistente quante venticinque
Raddoppiando non più del doppio degli attuali bensì sono venticinque vanno a cinquanta
Dimodoché più di cinquanta mila enorme i partiti Gros e contemporaneamente la norma che oggi prevede che un candidato possa candidarsi in otto collegi
Io anziché con un numero la metterei con una percentuale
Cioè dieci quindici per cento non di più tra il dieci al quindici per cento dimodoché il partito che decide cioè se Berlusconi si candida in tutti i collegi
Nel suo partito scattano le preferenze perché Lupo in un posto viene eletto in tutti gli altri scatterebbe il premio se invece in ogni collegio c'è un
Diverso capolista
Il numero di persone elette con le preferenze sensibilmente ridotto
E quindi è un po'ombra Rumsas service come si può dire ogni partito potrà dimensionale come meglio ritiene il numero dei deputati eletti
Con le preferenze il numero non eletti ma perché non avvenga in maniera discriminante totale
Il numero dei collegi dovrebbe essere sensibilmente ridotto quindi aumentare
Anche di poco la possibilità per ogni singolo candidato di candidarsi in più collegi alberi poco
E dimezzare almeno ma
E anche di più il numero dei collegi oggi progetti che avete previsto
No serve viene letto in uno il primo dei non eletti dietro di lui dove Luino sceglie e chi ha preso più voti
è quello con più preferenze quindi in tutti quegli altri cioè se la Russa così non parlo di Berlusconi viene candidato in dieci Collegi
Della Lombardia
In uno ci va la Russa se vengo eletto in uno di quei dieci
No quello più gli altri sono con le preferenze come come ci ha detto oggi oggi nella proposta che circola il primo automaticamente gli altri
A secondo le preferenze Celtic
Io sono candidato in più collegi è chiaro che il secondo e serve che l'unico eletto in quel collegio è il secondo e quindi il secondo è quello che ha preso più preferenze
Quindi il modo perché questo possa
Veramente significare preferenze perlomeno per i partiti che veramente lo vogliono fare
E quello di diminuire il numero dei collegi e aumentare anche se di poco lasciarsi di candidare il leader il più collegi otiti del rinvio collegi
Questo allora diventa serio e io sono interessato
Lo chiederò alla come si chiama la ministra
Vicepresidente
Esatto a lei
Di convegni colloquio un confronto su questo tema quando arriverà il momento perché se le cose sono serie ci si può intendere questo è il più importante ancora dell'abbassamento
Dei
Dei dei delle soglie che pure come ho sempre detto non può essere uno spezzatino
Non può essere quattro e mezza
Ok
Vi volevo parlare di calcio
Avvocato
Ma chi è oggi un repubblicano incida sul travertino
Che ho detto va beh e ha detto cazzate più cazzate di così non poteva dire però
Va beh ma hanno
Però
Non è che questo è
A
A analizzi la politica in variante Abbadessa la politica deve stare fuori lasciano lasciamo scegliere
Calcio come quello che vuoi fare chi l'ha detto che noi abbiamo titolo per decidere qualcuno ha chiesto fate voi
No no parliamo della Roma parliamo d'altro carovana
Alle sette neanche di notte
Alle sette del pomeriggio
Rispondiamo