02AGO2014
intervista

Intervista a Franco Bordo sulla missione in Medio Oriente dei "Parlamentari per la pace"

INTERVISTA | di Michele Lembo RADIO - 11:47. Durata: 3 min 49 sec

Player
"Intervista a Franco Bordo sulla missione in Medio Oriente dei "Parlamentari per la pace"" realizzata da Michele Lembo con Franco Bordo (deputato, Sinistra e Libertà).

L'intervista è stata registrata sabato 2 agosto 2014 alle 11:47.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Crisi, Gaza, Guerra, Israele, Italia, Medio Oriente, Pace, Palestina, Parlamento, Politica, Sicurezza.

La registrazione audio ha una durata di 3 minuti.
11:47

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale siamo in collegamento con Franco bordo deputato di Sinistra ecologia Libertà che in questo momento a Gaza con la delegazione dei parlamentari per la pace buongiorno bordo
Porgo lavori onorevole Ottone e allora innanzitutto qual è l'obiettivo di questa ammissione e poi qual è la situazione che avete trovato a Gaza
Circa le rispettano in questo momento questa è la prima aggiornata di
Chi dice all'inizio non metodo mentre per la pace siamo
A Gerusalemme in terra ma l'aspettiamo incontrando personalità dell'Autorità palestinese
In questo momento sono uscito dall'incontro perché volendo con il codice finiscono della cooperano unitario
Palestinese mitomani l'obiettivo è quello con tutti cercano di raggiungere creatura
Abbracci doverla abbiamo incontrato anche il console generale italiano ieri sera
Che ci ha descritto una situazione veramente
Molto più
Preoccupante ed è grave di quella che viene scritto in genere
Anche tramite limiti relativi agli edifici che arrivano
Minor risuonare in situazione di consociativismo riscritta come una
è in atto un massacro calzature sull'orlo dell'abisso
Chiesi di conseguenza noi cercheremo o perché portare con queste notizie in l'Italia per chiedere al fiume maggiore
Più determinato intervento da parte del Governo italiano anche sulla scala limiti europea
Ma anche di ricerca e di
Contenere un l'apertura di un corridoio umanitario che oggi non è ancora pronta
Quindi questo l'obiettivo insomma
Ovviamente per gli obiettivi che sono anche quelli
L'accoglierà ulteriori informazioni quello che stiamo appunto facendo con questi incontri oggi in modo particolare sul versante palestinese domani avremo anche
Lei per gli incontri
Il comma
Delle associazioni pacifiste degli israeliani
Con l'ex Presidente del parlamento israeliano feci riceverà
Anche prevedere appunto portare
Notizie al governo italiano al Parlamento
Rispetto a questo conflitto che più che un vero conflitto civile termina comune con l'aggressione
L'impressione che stiamo maturando è quella è sostanzialmente
In da parte di Israele e ci sia
Il nato il tentativo con le armi i distruggere definitivamente nella dell'Autorità palestinese detenuto ritardi urgente
Per feriscono il suo difensore
Come interlocutore quindi amare
I fori questa interlocuzione le
Come
Oppure d'accordo allora noi che ringraziamo Franco Bordoni allora prendiamo l'impegno di risentirci lo nel nei prossimi giorni verrà
Anche per sentire quali
Saranno le vostre impressioni quando viene rivede davvero a Gaza e quando sarete appunto quando avrete
Terminato anche queste altre tappe insomma e consigli fuori ci aggiorniamo all'ente lirico sulla situazione così
Vediamo di fornire anche queste informazioni di cui parlava lei
L'accordo volanti in grazie bordo presto Learco riunirci