03AGO2014
rubriche

Media e dintorni

RUBRICA | di Emilio Targia RADIO - 00:00. Durata: 29 min 36 sec

Player
Puntata di "Media e dintorni" di domenica 3 agosto 2014 , condotta da Emilio Targia che in questa puntata ha ospitato Edoardo Fleischner (pubblicista, esperto e docente di Comunicazione crossmediale all'Università degli Studi di Milano).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Africa, Apple, Comunicazione, Diritto D'autore, Donna, Elettronica, Elezioni, Facebook, Famiglia, Fotografia, Germania, Globalizzazione, Informazione, Internet, Istituzioni, Italia, Lavoro, Mass Media, Mercato, Presidenziale, Prezzi, Pubblicita', Radio, Salute, Spagna, Statistica, Tasse, Tecnologia, Telecomunicazioni,
Telefonia, Turchia, Twitter, Zambia.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 29 minuti.

leggi tutto

riduci

00:00

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Legale un buongiorno è nascosto darebbe avvenuti l'appuntamento constato come media e dintorni da mille a Targia che è il nostro appuntamento della domenica dedicata all'approfondimento dei temi legati alla multimedialità Innovation la comunicazione AVM la crosta chiarita anche quest'oggi ecco non è che Edoardo file perché salutiamo buongiorno Edoardo buongiorno allevato fly CNR che come tutti sapete
Autore progettista multimediale ed è docente di comunicazione che lo svegliare
Al università degli studi di Milano Edoardo copertina con un richiamo
Sulla Turchia perché è successo qualcosa di piuttosto Novaro ma che in qualche modo risponde anche ad una legge mediatica che spesso che spesso non
Non sfugge
Le sue conseguenze ed è una sorta di come incrementano viveva un boomerang mediatico Edoardo sulla questione ormai sulla questione del sorriso ormai è un punto sperimentato direi come dicevi
Perché in Turchia che è successo lunedì scorso il SICE ministro in vice primo ministro ma anche
Portavoce del Governo turco che si chiama più lenta
Savini esce
Che ha fatto ha fatto un discorso sulla dissoluzione dei costumi Azzetto più o meno che la donna sa bene che cos'è la morale che cos'è morale che cos'è immorale
E quindi quando sarà in pubblico non riterrà
Non assumere atteggiamenti ammalianti
E proteggerà la sua castità vanno verso sta facendo del sorriso sono scoppiati di social network con la cosa più semplice del mondo
Sono stati abbastanza centinaia migliaia di foto con donne che sorridono quelle che posavano otto spesso procedono entrobordo semplice l'autoscatto
Oppure in gruppo fotografava no mentre sorridevano tutte costavano questi questa ecografia effetto boomerang
Che sui social network e sempre più facile che avvenga evidenziamo mousse sono in Turchia in campagna elettorale presidenziale perché sarà il dieci
Dei agosto sarà la prima volta che sceglieranno do avranno l'elezione diretta del premier del Presidente della Turchia del premier della Turchia e qui ecco il ballottaggio il ventiquattro agosto e quindi è evidente che
Ciascuna parte sottolinea amplifica propri del suo la Turchia e su tutto il resto
Ma questo incidente
Beh questo incidente nullo parte come dire potrebbe essere non non molto inaspettato perché a questo punto io sono andato a cercare un po'e che la situazione mediatica in Turchia no
Pensando forse di trovare una situazione lontana dall'Italia o comunque dei Paesi
Ed ha ma alta proprio penetrazione di media ma anche i media personali come cellulari computer eccetera
E invece ho scoperto qualcosa di molto devo dire interessante per esempio nel questi sono dati che arrivano dal i turchi
L'organismo internazionale delle telecomunicazione è anche altre anche altre fonti come intervengo star io è senso sbirro e così via
Ma soprattutto sono ictu
Che è forse l'organismo che è importante che esiste al modo in cui ci sono un po'
Il le cifre dell'uso de internet da parte della Turchia i dati sono aggiornati
A gennaio di quest'anno allora la popolazione libica una penetrazione la popolarità del interna nella popolazione cioè
Quanti sono gli utilizzatori l'Inter mettermi in Turchia bene quasi il cinquanta per cento che è praticamente la percentuale che esiste in Italia interne per crescere
Quanto e sono quelli che usano attivamente il sociale e anche qui siamo a quasi il cinquanta per cento
Quindi non è da non è proprio dai da stupirsi
Che ci sia stato un errore reazione così in massiva da parte dei turchi
Su il sorpasso utile l'amore darete dei soli sociale in particolare su Facebook ma anche su Twitter quante sono i punti in Turchia
Il perito attori e di device mobili quindi diciamo
Di cellulari bene oltre l'ottantacinque per cento siamo sempre con statistica del gennaio di quest'anno frattempo ovviamente sanarlo anche aumentati quanto spende in media
Chiunque un utilizzatori di internet
Uno in media al giorno bene immediato al giorno in Turchia bene una cifra uno tutt'altro estremamente interessante quattro ore cinquantun minuti che ci sono rimasto veramente
Stupito
Quale la la la nel l'uso di smartphone quindi vi internet su cellulari oltre il trentasei per cento in Turchia e qual è il tempo in
Speso
Spesso sui cellulari
Navigare in internet
Due ore quindi sono tutti questi dati che effettivamente avrebbero dovuto molto chiaramente
Perlomeno mettere o un po'di attenzione in chi pensa di
Passare inosservato con certe oppure che pensa chi pensa di non poter avere reazioni
Ne sulla carta non le ha sulla carta ma LEA on line fra l'altro qual è e l'uso dei social media per sempre sono sempre dati
Delitto che valgono per uno era in una riunione che arrivano dalla ricerca del gennaio del due mila quattordici e che valgono per
Parecchi Stati in giro per il mondo potrei anche raccontare quel tutti gli altri ma ovviamente non abbiamo tempo in questo momento siamo concentrati sulla Turchia allora qualunque social network viene utilizzato che di non Facebook Twitter gongola eccetera ma qual si voglia fare social network vere in in Turchia il novantasette per cento dei turchi a Russu account esce trentacinque per cento
L'ha usato almeno nel mese scorso critica diciamo configurazione
Statistica quindi c'è un vuoto assolutamente massiccio del e in Turchia c'è un uso assolutamente massiccio detti sociale e devo dire sensuale sia adesso potrei continuare
Con tutte le tabelle che ho davanti sono tutte percentuale che praticamente sono comparabile a quello che ha trovato in Spagna in Italia
E così via quindi ne parliamo di una reazione boomerang alle parole appunto del vice
Primo Ministro
Di urgenza Arrigucci in Turchia che lunedì scorso ha detto le donne non devono sorridere in pubblico ecco ed abbiamo fatto
è stata ottenuta una reazione incredibilmente
Ovvia ma intere incredibilmente diffusa e massiccia in tutta da parte e tutte le donne in Turchia Carlo appostato migliaia e migliaia di
Foto dove loro erano giustamente sorridente Eduardo parere Facebook perché
Mi sembra che ci sia stato in settimana un atterraggio piuttosto importante significativo non non solo simbolico credo
Sì non solo simbolico allora fresco che che che cosa ha deciso e ha deciso di atterrare in Zambia
Diciamo cosiddetta cosiddetto Paesi in via di sviluppo
La ricordo che la zampina è un paese diciamo del su tutto da una parte c'entra sul centrale tante dell'Africa e da una come espressione di due volte maggioritaria ma solo
Sedici milioni di abitanti si presume quindi abbastanza dispersi nelle varie città
Che non sono comunque molto grandi quindi un territorio non facile da coprire con internet perché
Parlo di internet perché appunto ma chiusa che avvenga e che inventore si ordini Facebook un social network da un miliardo e trecento venti milioni di account
Ha deciso o meglio ha attuato una decisione che era stata Paese ai bandi errata un po'in un anno fa errori ne avevamo parlato rom di questo si internet punto a nord con l'idea di portare interamente in tutti i Paesi dove non c'è o dove c'è in percentuali bassissime come nel caso
Di questa prima Paese a cui a Donato che cosa Donato sostanzialmente con un accordo lo peraltro non facile con le varie compagnie
Locali di telecomunicazioni e di connessione con grandi aziende che provvedono
Ovviamente ad aiutare tutta l'operazione ma che cosa ha portato apportato però interno è gratuito
Prima nella nell'operato interne punto org insomma l'unica cosa che portava era Facebook
Adesso invece ha allargato a un uso gratuito di internet e quindi del collegamento dello scaricamento nelle pagine delle connessioni alle aste dia dicendo
Tutto il settore delle news della salute del meteo quindi servizi utili soprattutto del lavoro ovviamente c'è anche un'équipe PDA e ovviamente c'è anche Facebook
Questa diciamo operazione è stata attuata con il sistema operativo androide e non a caso perché tra in varie società
Partner di questa operazione c'è per esempio Samsung ecco questo è l'operazione ovviamente che da una parte
Non è lascia piacevolmente stupiti il programma rigidità che venga è un programma di utili diffusione mondiale
Vide interne gratuito con i servizi primari essenziali no quindi salute educazione servizi pubblici e via dicendo meteo
E noi le news è un programma mondiale e sappiamo che una dell'intenzione quella di coprire di letteralmente coprire quindi il il globo
Di apparecchi di apparati aerei saranno troni saranno quello che saranno
Appena per consentire per far arrivare appunto il segnale la Rete laddove a terra non c'è né oppure antenne
Persone che critici per per andare diciamo senza rete senza cavo netta né tanto meno cavi
Questa operazione ovviamente in qualche modo è stata criticata perché nasconde una battuta che è stata peraltro accolta
Né per sulle labbra disattendere
A Barcellona su delega Barcellona noi facciamo ogni volta uno un report di questo
Ogni ogni anno a Barcellona cioè all'inizio dell'anno il mobile UE il Congresso cioè il
La grande riunione di tutte le aziende che producono cellulari
E in questo caso ormai quasi sempre presentano smartphone quindi aggeggi con cui
Sì nelle naviga in internet perché hanno tutti i servizi e lì la battuta di Zac ormai pare che sia stata non vuoi un abbonamento internet lordo gratis ma vuoi usare Facebook Losappio che come sapete ha
Recentemente comprato a suon di miliardi di dollari quindi insomma è evidente che questo non sappiamo neanche come chiamarlo insomma
Colonialismo divenne globale con il colonialismo della Rete
Per i grandi inclini grandine grande agli Company le grandi aziende che ci lavorano con l'hardware e software sappiamo bene che sono veramente globali
E ormai muovono come se fossero appunto delle potenze coloniali in qualche modo
Edoardo torniamo un attimo sulla questione dell'equo compenso perché forse vanno fatte alcune precisazioni e Van poi aggiornata ma la faccenda parla proprio giornale
Ma insomma è successo dieci giorni fa però mi pare sentono al ventidue film un po'di più di dieci giorni fa quindici giorni fa
è successo che è poco a messa in pristino i suoi aggiunto ai suoi computer ai suoi ai forum
I tetti eccetera un un qualche euro a seconda del tipo di apparecchiature
Che sostanzialmente rappresentai rappresentava adesso poi spiegherò perché rappresentava l'equo compenso e c'è scritto pure tassa sul copywriter lutto
Che non era proprio esatto perché è un Comune è una come una tassa o meglio un sovrapprezzo che copre il compenso della cosiddetta copia privata
Ha fatto questa operazione subito dopo l'ha fatta Samsung allora capite bene che
Con Samsung e ecco che fanno questa operazione si può dire quadri
Che il mercato nella quasi sua totalità a caricato sul prezzo finale Dei device elettronici degli apparecchiature elettroniche
Che possono avere una memoria e che quindi possono fare una copia di un file musicale cinematografico con quant'altro
Ha caricato quella famosa tabella che era stata annunciata di
E i CUP compenso che avrebbe debiti iscritti il qualche è a volte o di anche una decina una ventina di è una seconda delle apparecchiature che non abbiamo descritto qualche settimana fa
La Caritas ed è stata caricata sui prodotti ed è stato detto che probabilmente i produttori non l'avrebbero caricato avrebbero assorbita loro
Che è successo qualche giorno dopo effettivamente questo è successo ma sono petto il quale ha fatto uscire nuovi prodotti e li ha riportati al prezzo precedente no
Li ha riportati apprezzo diciamo senza l'equo compenso e c'è anche scritto
Compenso per propria privata assorbito come dire non lo dovete pagare
Ok però rimane che Samsung grandissima azienda che copre una la la la fascia
Diciamo la quota maggiore di mercato in queste apparecchiature
Permane su questo momento e non solo ma possiamo dire che è poco a sostanzialmente delle poche apparecchiature confusa fascia medio-alta ti presso
Che copre solo alcune apparecchiature decisa in fondo diciamo così cellulari martedì smartphone evitabile
Mentre la gamma Samsung enorme perché ci sono gli artisti verso quelli che vengono più penalizzati ci sono le fotocamere ci sono le chiavette USB ci sono poi i televisori quindi
Parliamo di una gamma molto più letta più vasta
E dobbiamo ricordare che per esempio su una discreta
Il l'equo compenso può essere anche far passare il pezzo d'aiuto socratico da due ter la baita perché se ne intende mi scuso per quelli che sentono queste parole non
Eventualmente non le capiscono insomma due che lo un artista piuttosto grosso con duetterà ma di memoria può passare da un prezzo di
Ottanta euro a oltre cento Euro quindi non è poco è un aumento assolutamente consistente del venticinque per cento
Ecco quindi
Il famoso diciamo noi i famosi produttori che avrebbero dovuto incamerare
Il prezzo delle col consenso e non caricarlo sul prezzo finale del loro
Prodotto ebbene questo non è lo stabilimento non è avvenuto perché perché evidentemente così si giustifica soprattutto Samson i i primi i margini sono molto
Bassi
Di guadagno per cui doveva assorbire questo ecco compenso permetta di far saltare
Sono ancora dichiarazioni ufficiose però la realtà è più o meno questa qua
Edoardo
Facciamo il punto anche su un'altra questione che riguarda comunque il nostro mondo riguardo al mondo delle radio della radio e cerchiamo di fare il punto sulla questione a Radio Dabo sulla quale Italia registrava un qual certo ritardo rispetto ad altri Paesi a che punto siamo
Ma allora dunque quattro agosto cioè domani parte una campagna pubblicitaria
Radiofonica con oltre mille quattrocento sport passaggi tra per essere più esatti e in qualche modo spiegano che cosa sta succedendo
E cioè sta succedendo per cose che è passata fare sperimentazione pilotare il Trentino Alto Adige
Adesso l'Agip comma ha dato il via perché si possa fare la stessa sperimentazione
E in Valle d'Aosta dalla Regione autonoma della Valle d'Aosta questo è un passino avanti certo probabilmente non siamo nella situazione della Norvegia
Che per esempio ha ormai novantanove per cento del suo territorio
Per la sua popolazione
Non può ricevere il dato dal cioè
Il la radio digitale e ha già programmate switch-off fra due anni del due mila e diciassette non siamo in questa situazione
Oggi come oggi la copertura è intorno della popolazione che può ricevere da radio digitale
E intorno al sessantacinque per cento questi sono
Dati del club data Italia ad alcuni fra cui fa parte se non erro anche Radio Radicale
E è una copertura abbastanza buona però insomma siamo ancora indietro io guardo sempre le statistiche fornite dal club Tabita che ci dice che per esempio in analogico d'ascolto quotidiano della radio e al sessantasei per cento in auto al quaranta per cento
In invece linee in casa diciamo il luogo dove c'è un
Dispositivo fisse ordine radiofonico fisso
Ma poi c'è un misero quattro virgola due per cento da cellulare da cellulare e un tre virgola tre per cento dai interne
Sono piccolissime cifre però insomma e totale di citare alla fine è intorno al diciotto e mezzo per cento insomma in qualche domanda me la faccio non vorrei essere
Disfattista va qualche domanda me la faccio e cioè
La gara la gara contro il tempo del del sistema Dabalà
è una gara che potrebbe poi ritrovarsi trovarsi davanti
In un ostacolo tipo appunto la radio che arriva in altra maniera ecco questo forse un po'un attimo da pensare che ci stanno pensando e non solo l'unico che lo dice
Edoardo l'ultimo punto come dire all'ordine del giorno riguarda
Un altro giorno metto culo sui dati di vendita di consumo e realtà insomma diciamo delle abitudini del degli italiani di ciascuno di noi rispetto alle nuove tecnologie tutti sappiamo che l'italiano ha come dire una forte affezione quando una dietro una perversione per l'uso dello smartphone
Sulle connessioni via web sulla sulle abitudini degli italiani spesso ride soffermato
Cerchiamo di capire che capitolo di spesa
Capitoli spesa destinano alla tecnologia gli italiani che su questo credo che tu hai raccolto un po'di dati nel dettaglio proprio anche rispetto agli altri Paesi
Europei
Che ecco è uscita una ricerca
Da parte della Samp su perché i nomi Index così si chiama la ricerca
Una ricerca che è stata fatta dall'Agenzia molto importante e devo dire che si chiama X Cross Mori
E potete trovarla pubblico x o strati io morì punto com piuttosto grossa piuttosto impegnativa ma insomma piuttosto è anche interessante
Dove si analizza quanto consumano in tecnologia quanto spendere consumano in tecnologia italiani che i rischi e gli spagnoli gli inglesi e francesi la prima cosa che si scopre
E che gli italiani negli ultimi tre mesi attesta in media hanno speso bene cinquecentocinquantanove euro cinquecentocinquantanove
Sono a distanza già notevole i tedeschi contro i centoventitré euro quindi meno di
Meno di duecento trenta euro
Poi arrivano accusate semplici sono prima gli spagnoli trecentosessanta dietro gli italiani poi arrivano i tedeschi con trecento ventitré euro e poiché inglesi duecentosettantaquattro la metà degli italiani e i francesi con duecentoventitré euro
Specie in media in tecnologie negli ultimi tre mesi che è meno la metà
Degli italiani a questo punto mi sono incuriosito e puntò scaricato questa ricerca che potete trovare anche voi in www tipi sospetti non morì punto com
E vi dico alcuni dati che possono essere ulteriormente interessanti per
Capire quanto
Italiani avevano le tecnologie allora nei prodotti diciamo nel nucleo familiare i prodotto più
Presente
Se ne sono due i prodotti più presenti sono due uno
è il telefono cellulare e questo non poteva che essere così ce lo potevamo immaginare e poi l'altro sono gli elettrodomestici tipicamente quelle per conciliare piuttosto che quelli per la lavare tipicamente la lavatrice
Tra il televisore incomincia ad essere secondo pur con una buona percentuale perché siamo il televisore al novantatré per cento
Delle case degli italiani mi dispiace che ci sia solo sessantadue per cento densi Stream diciamo degli impianti stereo insomma per ascoltare la musica ma
Sappiamo che la musica ormai
Si ascolta in moltissime maniera interessante sono i tablet sono presenti nelle famiglie italiane al quarantanove per cento questa è un'analisi
è una ricerca fatta dalla seconda metà di aprile di quest'anno quindi due mesi fa può darsi che siano abbiano già superato
Il cinquanta per cento poi interessante che per esempio ottantacinque per cento delle famiglie italiane hanno o una telecamera o una macchina fotografica
A questo punto ho voluto vedere quanti sono in percentuale banchieri quanti device quanti apparecchi quanti
Cellulari quanti televisori quanti che lavatrici quante
Telecamere ci sono in una famiglia
Dopo aver visto in quale percentuale
Ed resteranno in una famiglia allora in Italia
E anche questo non era da stupirsi il numero maggiore diciamo all'interno della famiglia di apparecchiature rappresentato ancora una volta da i cellulari due virgola trentasei cellulari a famiglia
Poi televisore solo due virgola uno si fa per dire
Solo uno punto due virgola uno ma trovo questo lo trovo anche molto interessante che nel nucleo familiare e cioè uno virgola cinque sosta comunque
Unanime è questo apparecchio tutti sia o un computer a un laptop o comunque con un computer un fisso o trasportabile
Io una ora stampante e una stampante questo nella nella famiglia italiana questo è sempre
Questa ricerca fatta dalla Ipsos morì per San solo nella seconda metà del mese di aprile di quest'anno
Se poi vogliamo vedere qual è qual qual è l'uso che si fanno di queste apparecchiature abbia visto perché si posseggono quante sono
Ecco quanto si usano ebbe e i primi due non può anche questo potevano immaginarlo il perché l'uso Massimo
Al novantuno per cento ogni giorno parliamo sempre di adulti dai diciotto ai sessantacinque anni mi ero dimenticato di dirlo deluso massimo viene fatto sempre dal cellulare novantun per cento ogni giorno usa il cellulare
Non la televisione viene usata per l'ottanta per cento quindi non proprio tutti i giorni o comunque non tutto il tempo se poi andiamo tu dimmi quando basta perché ho tantissime
Fatto tantissime tabella davanti quando la buona cena ancorarci ancora una cosa ancora un minuto ce l'abbiamo benissimo allora
A questo punto vi dico quanto viene speso in termini di tempo di ore con queste apparecchiature
Allora qui le pance attuali numeri i numeri sono gli elementi diversi brilla tempo maggiormente spesso anche questo interessante nella famiglia
Quindi la famiglia si somma il papà la mamma il figlio più o meno la composizione della famiglia italiana media tempo maggiormente speso davanti al computer
Dovevo quasi tre ore tre ore praticamente duole dirlo cinquantotto quasi tre ore il secondo tempo maggiore speso parlo di tempo non non necessariamente più
Uso dice comincia ad uso sono due ore e quaranta per la televisione e poi ci sono durevole per il cellulare che comunque mostruosamente una diciamo la cifra mostruosa ben due ore
Al telefono tutti i giorni
Un'ultima se voi e se ho tempo indicazione che mi sembra anche questa piuttosto interessante
Solo che che cosa le faccio di
Per adesso questa tabella si riferisce I telefoni mobili smartphone
L'uso forse appunto più intenso della famiglia italiana che cosa ne viene fatto perché si usano allora la prima la prima percentuale molto alta novantuno per cento per navigare su internet
Ma ci sono percentuali che oscillano dal settantanove per cento ha allargato dall'ottanta alla ottantuno settantanove settanta dall'ottanta al settanta per cento persone sole chiusi che sappiamo no quindi
Messaggi quindi al social network e via dicendo però la cifra che io vorrei sottolineare
è questo settanta per cento ormai di chi ha un cellulare di chi ha un ce lo smartphone viene usato per accedere alla propria banca qua i propri conti
Il settanta per cento non so se vi ricordate
Che dicevamo in passato quanto basta ed all'uso per diffidente per paura
Del cellulare per arrivare i propri conti bancari quello che si chiama diciamo il mobile Ban King
E lo stesso per i pagamenti sessantotto per cento fa pagamenti degli italiani che hanno lo sbarco secondo questa analisi fatta dalla Ipsos morì personam su
Il sessantotto per cento degli italiani fa pagamenti attraverso il lo smartphone ecco questo trovato un dato
Particolarmente interessante perché prima c'era una grossissima diffidenza
Dentro in tutto ciò che era far scorrere soldi in rete attraverso ancora peggio attraverso il proprio cellulare allora ci fermiamo per questo oggi Edoardo questi ultimi dati e aggiornamenti su come gli italiani
Spendono i propri soldi tecnologia e con una raffronto con gli altri Paesi d'Europa abbiamo tante altre cose che come dire infine Remo in qualche modo nella al prossimo meno della prossima puntata domenica prossima intorno alle otto e cinquanta dopo la rassegna Prodi da Radio Radicale prima della replica vi ricordo che trovate voi questa sera tutte le altre puntate sul sito di Radio Radicale Radio Radicale punto IP media e dintorni poi ovviamente i nostri riferimenti Twitter Facebook sia personali sia con la pagina Facebook ti media e dintorni e poi per chi volesse c'è il riferimento mail io ascolto chiocciola Radio Radicale appunto i Tipper
Segnalarci un po'
Il fatto che ci siete quindi
Chi siete quanti siete cosa pensate ovviamente che anche di questa trasmissione nel
Per chi vuole palesarsi io ascolto chiocciola a Radio Radicale punto ittica ci fermiamo per quest'oggi da Emilio dalle carte che ci ha ascoltato grazie ad un anno fa escano in collegamento da Milano