02AGO2014
dibattiti

Legalità per cambiare

DIBATTITO | PONZA - 22:00. Durata: 1 ora 37 min

Player
Nell'ambito della rassegna culturale Ponza D'Autore 2014, sesta edizione (dal 18 luglio al 3 agosto).

Registrazione audio del dibattito dal titolo "Legalità per cambiare", registrato a Ponza sabato 2 agosto 2014 alle ore 22:00.

Dibattito organizzato da D'Autore.

Sono intervenuti: Gianluigi Nuzzi (giornalista), Francesco Paolo Tronca (prefetto di Milano), Nicola Gratteri (procuratore aggiunto della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: America Del Sud, Appalti, Arresto, Banca D'italia, Banche, Barreca, Beni Immobili, Calabria, Camorra,
Carcere, Cattolicesimo, Chiesa, Cocaina, Colombia, Concorrenza, Criminalita', Cultura, Diritto, Donna, Droga, Economia, Edilizia, Emilia Romagna, Esercizi Commerciali, Esposizione Universale, Estorsioni, Europa, Famiglia, Farmacia, Finanza, Francesco, Giovani, Giovanni Paolo Ii, Giustizia, Governo, Gratteri, Impresa, Infanzia, Informazione, Internet, Ior, Italia, Legge, Lombardia, Mafia, Magistratura, Mercato, Milano, Ministeri, Narcotraffico, Ndrangheta, Nord, Orlando, Parlamento, Partito Democratico, Pentiti, Piemonte, Pil, Politica, Polizia, Prefetti, Reggio Calabria, Renzi, Riciclaggio, Stato, Storia, Sud, Territorio, Terrorismo Internazionale, Ue, Usa, Vaticano.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 1 ora e 37 minuti.

leggi tutto

riduci

22:00

Organizzatori

D'Autore

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

La sera e penna ritrovati a questo nuovo appuntamento di Ponza d'autore stasera abbiamo degli ospiti veramente importanti e anche il tema è un tema al quale io sono particolarmente legato al tema della legalità
Che
Oggi sempre più un'emergenza
Lo vediamo in ogni declinato in ogni
Situazione del nostro
Paese
Credo che ormai sono passati due anni da quando il dottor Nicola Gratteri
è venuto qui a trovarci la prima volta facendo un dibattito Nicola Gratteri Procuratore aggiunto
A Reggio Calabria è un magistrato del sito mala pianta scritto diversi libri
Come dire sdogana andò un po'uso un verbo fosse brutto sbagliando quel concetto di 'ndrangheta
Che
Finora
L'altro ieri in Italia era un problema solo della Calabria
Non è così
La 'ndrangheta lo diciamo anche cena prima e da quarant'anni in Piemonte da quarant'anni in Lombardia da venticinque anni in Emilia Romagna
E noi siamo sempre qui a ritenere questi fenomeni criminali un problema del sud un problema della Calabria è un problema della Campagna città del terra dei fuochi un problema degli altri
Peccato poi quando arrivano i dati i dati sono sconfortanti c'è un dato che io ricordo spesso che mi
Sconvolge ogni volta che lo
Ripeto e che secondo Banca d'Italia
Il sette l'otto per cento del PIL del nostro Paese in mano l'attività organizzata
è uno dice va bene
Fanno soldi come li fanno tutti no non è così
Perché quando un'azienda in mano alla capitale cadenzate per riciclare denaro violando il principio basilare della regole del del mercato del libro concorrenza quindici Prisciano poi portato invece in Europa
Poi ti accorgi che questo enorme massa di denaro questo PIL in mano a chi entra organizzata apporta forse anche a una
Mio Pia
Nel fare delle leggi nella sensibilità affinché la giustizia cammini in modo rapido e veloci
Grazie rifilato giorno non ha mai avuto ha sempre rifiutato qualsiasi incarico doveva diventare Ministro della Giustizia del Governo Renzi poi hanno scelto un altro esponente
Un altro esponente non mi sono mi devo correggerla ma certo nato spaventano certo un esponente della par della
Politica non certo Orlando che
Come dire un'espressione del Partito Democratico Gratteri è un uomo magistrato in prima linea
L'altro giorno dicevo fino all'altro giorno perché ha sempre rifiutato giustamente a mio avviso perché vi è un tecnico
Qualsiasi incarico oggi e Presidente della Commissione per le riforme cioè per fare quelle riforme
Nel Codice penale che possono essere dare lavolta
E fare quello che nessun vuol politico vuole fare cioè la guerra bisogna fare attività organizzata bisogna delegare qualche magistrato a fare gli arresti perché è solo un pezzo dello Stato che va contro che metà organizzato non siamo tutti noi
Ho voluto adesso litro aspre subito che l'attesa dire ho voluto evitare sta se non altro amico una persona perbene
Che il prefetto di Milano
Franco tronca meditato perché il Prefetto oggi a una figura fondamentale cosa fa il prefetto non paga i nastri
Grazie alle nuove leggi può bloccare i cantieri che odora hanno
Di 'ndrangheta Caldoro non di criminalità organizzata
Questo prefetto da pochissimo a Milano
Aveva messo prima la faccia le mani nelle tragedie italiane all'Aquila la concordia come capo del dipartimento dei vigili del fuoco
E si è trovato a affrontare il problema delle infiltrazioni delle mafie nell'Expo
C'è una grande grandissima torta
Il Falcone e lo abbiamo ricordato anche ieri segui Piccioni dicevano seguite i soldi per aggredire la mafia Nicola Gratteri
Purtroppo
Beh innanzitutto grazie di essere qui né venuto ancora per la seconda volta a Ponza
La prima domanda è questa lo dicevamo prima lei non ha mai ed è sempre stato nella prima linea nella lotta alla criminalità organizzata dalla Calabria l'America del sud dalla Germania e e quant'altro oggi ha scelto di accettare un incarico dalla Presidenza del Consiglio alla
Alla al vertice della Commissione delle riforme
Può spiegare qual è l'obiettivo è questa la strada
Ma intanto un incarico che mi consente di continuare a fare il magistrato che la cosa che più amo che le cose che più mi piace che anche mi emoziono ancora
Anche dopo trent'anni che faccio questo lavoro
Poi
è il motivo per il quale c'è fare modifiche normative motivo per il quale
E ho detto sì quando mi è stato chiesto di
Se ero disponibile a fare il Ministro della Giustizia
Perché prima di ogni altra cosa
In Italia devono cambiare le regole di ingaggio come dicono
Sugli scenari di guerra di militari Italia devono cambiare le regole del gioco
In modo tale che non si è conveniente delinquere
Noemi all'ispettore costruzione dobbiamo fare tale tante di quelle modifiche tali che non si è conveniente delinquere altrimenti continueremo a parlarci addosso continueremo a fare discorsi convegni conferenze
Nei cambierà poco o nulla perché noi oggi malgrado gli sforzi malgrado
Le tonnellate di cocaina che stiamo sequestrando degli arresti più o meno eccellenti
Stiamo al massimo pareggiando la partita e siamo nel due mila e quattordici io ricordo quando mi pare il brevetto Francesco ha detto
La mafia sarà sconfitta nel due mila
Se lo sono mangiatoie vivo mi pare che questo è dovuto dimettere poveretto
Detto solo la verità ho detto solo il re è nudo
Perché se vi dicessi
Che la mafia finirà quando fino all'homo sulla terra
Per lei questo non ritiene Pettenò più volte che finché ci sarà un calabrese invita ci sarà ndranghetista
Ma no il senso è questo io penso che
In ognuno di noi c'è un piccolo mafiosa
Cambiano le percentuali
Cambia
L'approccio cioè se c'è una se lei più alto di me di un centimetro di livello abbassare la testa perché non deve essere deve essere altro almeno quanto me c'è mai
Per filosofia mafiosa lo dobbiamo pensare solo a quello che uccide che sparare che porta cocaina o per contro gli appalti
La filosofia mafiose un comportamento è un modo di di vivere di vita
Si è mafiosi anche nel nel nel lavoro anche in ufficio sia mafiosi nei comportamenti gli atteggiamenti
Mafioso il non rispetto delle regole sopraffare gli altri soggiogata degli altri
Quindi non vista nel senso classico del termine ma se noi ci soffermiamo un attimo e e analizziamo i comportamenti di persone che non si sentono mafiose prossimo
Sposo la stessa filosofia di vita del mafioso anche se non cito se non sparano anche se non portano cocaina
Dalla Colombia erogante router l'Uruguay
Quindi
Mi riferivo a quello se noi e cambiamo le regole del gioco
E non ai cinque sei anni possiamo abbattere mafie anche dell'ottanta per cento
E quindi abbiamo bisogno di fare di una ricetta di breve periodo che è quello di cambiare le norme quali ad esempio
Ma vorrei sapere su cosa sta lavorando allora la prima cosa che mi viene in mente che è già pronta per la modifica dell'associazione dei in questa mafioso del quattrocentosedici bis
Ciapponi tecnicamente e loro no assoluta erri la pena e ridicola
Per un mafioso la pena è ridicola vi faccio un esempio cose o ma un capomafia
Il capomafia e l'uomo Del Monte e l'uomo che ogni mattina in un territorio decide chi deve prendere vivo che deve morire
Il capomafia in un territorio recinti decide il battito cardiaco il respiro di una collettività
Decide che vince gli appalti
Il commerciante da quale grossista si deve rifornire
Per la carne per il caffè operi panini
E quindi
Il capomafia e lì che gestisce tutto
Sapete quanto al netto un capomafia quanto su quanto sta in carcere cinque anni
Cosa sono cinque anni di carcere davanti alla prospettiva di essere
Il padrone di cinque mila sei mila persone decide di dettare l'agenda ogni mattina di cinque mila sei mila persone
Cinque anni di carcere
E allora e quando appena si arresta una persona prima cosa che fa guarda
Egli si notifica l'ordinanza di custodia cautelare guarda il capo d'imputazione il Capua qui c'era il capo la
Il capo A e quello che importa
Il che descrive il reato più grave e lo si preoccupa solo se l'imputazione di omicidio
O l'imputazione e di associazione di immunizzazione sullo stupefacente
Perché per l'omicidio la pena può essere l'ergastolo per il traffico sulla recente la pena va da venti a trent'anni
Allora dobbiamo portare modificare la soluzione in questa mafioso il consenso Ibis portare la pena basse vent'anni da venti a trent'anni quindi anche per reati di mafia
Bisogna modificare anche il consenso si terrà
Se vediamo qual è l'ASP e il voto di scambio
E ci sono state scontro fino all'ultimo voto
Non lo so lo so ma io anche in Commissione antimafia perché io sono con anche consulente gratuito e come sempre barche proposto
Questa Commissione la quale sono Presidente è gratuita una Commissione sia mia che tutti i componenti la Commissione
Sono consulente gratuito perché io
Dicevo prima io faccio il magistrato il mio piccolo stipendi magistrato mi consente di avere una vita decorosa
Quindi tutto il resto che posso fare lo posso fare perché io per trent'anni ho fatto il magistrato a tempo pieno e sono stato pagato con le vostre tasse quindi io oggi posso dire la mia
E quindi dare il mio contributo per la collettività io sempre insegno gratuitamente
E all'onestà di Reggio Calabria spinse di una materia che siamo economie le criminalità spiego in modo diretto mentre le mafie insegna alla Scuola Interforze insegna la scuola dei gomma quelli
La polizia pensare che si prepara per il quarantuno bis ma lo faccio recentemente perché
è importante
Dare un contributo per cercare di cambiare questi Italia per cercare di fare qualcosa
Graziani però la sensazione e che dopo la primavera siciliana
Ci sia stato un
Non lentamente dello dell'attenzione dell'opinione pubblica rispetto a questi
Problemi c'è da una parte si vanno ad accudire dall'altra parte
Se lei va sarà capitato va a parlare di 'ndrangheta a Milano per esempio non viene percepito come un rischia un problema non c'è un rischio di per caso una pallottola vagante
Non c'è rischio di vedersi la saracinesca incendiata a nella nella parlo di Milano città
Nell'hinterland dipende doveva essere
Sì intanto la gente è stanca di vedere
Professionista dell'antimafia ingenti improvvisata
Che non ha mai fatto nulla la vita
Che non ha studiato
Quello che vale a dire si racconta quattro storielle
E va in giro a fare il Presidente l'antimafia cioè intanto la gente incomincia a capire che c'è gente che ne ha fatto un mestiere
Cioè io al mafioso alla mafia erranti dell'antimafia e la gente si allontana da queste ci campano che ci Campora ricreata e questo è molto grave perché sulla
I nomi magistrato giornalisti sul
No non cento ma e giornalisti professori
Che si si si si inventano esperti la gente si allontana
Ora
La gente
Pochi sono in grado di spiegare a chi
Cosa vuol dire la mafia a Milano cosa vuol dire la mafia in Lombardia
Perché
Se uno lo consentirebbe capita spesso anche in Germania Belgio Olanda Francia lo sostengono che non c'è la mafia io quando sono stato
Invitato se a Bruxelles a Strasburgo alla Commissione europea a parlare
A dare una mano per la formazione della della Commissione europea antimafia
C'erano i parlamentari tedeschi gridavano come vitelli i in Parlamento sostenendo che non c'è la 'ndrangheta in Germania ora se c'è un Paese di sicuro dopo dopo l'Italia dove c'è la 'ndrangheta o la camorra è sicuramente la Germania
Questo sta a me non c'è la Germania ma lo sostengono per due motivi uno per paura che gli investitori scappino due per
Che i parlamentari testé dovrebbero dire dopo vent'anni venticinque anni che hanno mentito i loro elettori
Ora
Cosa fa la ma alla 'ndrangheta in Europa cosa fa la 'ndrangheta nel dal da Roma in su
Fa commette soprattutto due tipologie di reati
Vende cocaina
E con i soldi compra tutto ciò che è in vendita
Sono due tipologie di reati che non necessariamente
Comportano il morto a terra o gli spara le serrande alla macchina bruciata quindi la gente comune non se ne accorge
Ma
Comprando immobili con i soldi provenienti dal dal traffico di cocaina vuol dire
Falsare il mercato drogare il mercato a far saltare le regole del gioco del libro concorrenza libera economia e quindi questa è la la cosa grave ma ci sono parti del territorio italiano
Non ne parliamo poi
Del Sud America
O del sud Italia dove si vive dell'indotto dell'avvento della cocaina
Allora bisogna cercare di spiegare alla gente che il problema non è solo il discorso fisico che poi capitare qualche volta capita
Vi assiste anche a un conflitto a fuoco non è questo il problema il problema è che tutto ciò che è in vendita
Da almeno cinque sei anni lo stanno comprando le Marche perché sono gli unici ad avere grandi quantità di denaro perché il problema dell'élite della 'ndrangheta non è quello di è ricchissima di giustificare la ricchezza
Perché l'ente della 'ndrangheta ha già stanze piene di di di di euro
E i soldi sono talmente tanti che li contano con le macchinette in Sud America i soldi si così contrappeso sanno che in un chilo
Ci sono tot banconote
I in Italia invece
Si contano con due tre macchine Tino intere giornate in un'intera notte talmente sono tante perché provento della vendita di tonnellate di cocaina
Senta oltre volevo ritornare un attimo una questione diciamo più politica ma
Lei perché non è stato
Poi nominato Ministro della Giustizia
Questi bisogni chiederlo
A chi era in quella stanza io so che premier intanto con nessuno sì in quell'elenco e c'era terne sedici nomi c'era il mio nome o un minuto prima che Renzi entrasse
Dal presidente della Repubblica c'era il mio nome mi è stato detto e le idee il Ministro della Giustizia
Poi là dentro non so cosa è successo ma evidentemente Presidente reputo che non la voleva
Questo non sono bisogni che lui
Ma io più pop facilità a parlare con lei quindi le chiedo per come ha potuto ricostruire Lella sì penso che il Presidente Repubblica non ha voluto però il vero motivo non lo so
Per
Qui presente nel pubblico non ha voluto
Ma non è che forse come dire conoscendo la sua linea molto radicale di scontro totale rispetto alla criminalità come dovrebbe essere una deduzione logica e condivisa
Questo può il Po
Portare dei contraccolpi cioè fare la guerra la creta organizzata
Con delle leggi come quelle che lei introduce implica anche un una
Reazione da parte di queste organizzazioni vuol dire fare una guerra una guerra di possesso morti e feriti
Disordini e dice disordini sociali immagino
Guardi io dogane anche Terna ma non
Voglio fare cioè forse la accerta Palù Po politica fa paura non dimentichiamo che l'Olanda anche degli arsenali no quasi otto a quest'idea fare il magistrato
Fare il prete
Fare il poliziotto non l'ha ordinato il medico
Se ho il coraggio non ce la
Fa un'altra cosa se un prete non ha il coraggio anche se alla vocazione anch'esse
Sì ogni giorno si
Parla con Dio se ne va in un monastero e continua a pregare sarebbe bello se lei avesse detto anche il politico oltre al mezzo privato poliziotto
E quindi visto che non deve mese non ce la fa non se la sente da fare un'altra cosa
Io a me piace questo lavoro mi emoziono armi
è bello pensa di fare qualcosa per l'alcol e di concreto per produttività ogni giorno vedo più o meno per i buoni risultati ci potrebbero essere i migliori però
Vado avanti mi mi gratifica cioè se io penso
Ad una
Che è una norma è utile io non mi preoccupo poi quale può essere la reazione non non è questo se io penso alla reazione se avesse ragionata pensare quello che un po'succedono domani al questore anche ero che facevo balcone abusivi alla Procura di Locri
Cioè se io yoga visto
Osato sono andata avanti
Lei sa io ogni dieci giorni prigione giro del mondo perché purtroppo la 'ndrangheta è l'unica mafie presenti tutti i continenti
Disturbato e discuto con l'Inter la polizia giudiziaria di
Di tutto il mondo del Sud America e Nord America d'Europa
Con le procure di tutto il mondo
Discutiamo anche del deteriori delle FARC delle AOC sono i terroristi sudamericani colombiani con l'esercito colombiano contasse con tutti
Non è concerne non bisogna tentennare ch'semmai eccetera andiamo avanti
Dobbiamo arrivare a quell'obiettivo dobbiamo rendere quel risultato e ci dobbiamo mettere tutti questa Commissione che tempi abbraccio è questo il suo le riforme che lei dovrebbe introdurre
Nel Codice
Quello l'agenda dei vostri lavori allora noi ci siamo riuniti il nella prima riunione salta il trenta di luglio
E Cruel composta da dodici persone ci sono magistrati pro sono settarie avvocati dodici persone che ho scelto io
Due ricercatori due persone che vi fanno ricerche per trovare persone che ho scelto io sono persone soprattutto oneste nei globuli rossi
Che hanno una grande etica una grande morale
E molto preparati gente molto seri non sono nomi che voi sicura che si conoscono cioè sempre dell'avviso che riduce l'amico sia forse più famose Davigo ma ho cercato di scegliere gente che crede che che chi ha voglia di
Che sognano Italia diversa
E quindi questo stati i motivi per cui ho scelto queste persone
E noi pensiamo di lavorare e di fare dei pezzi cioè non possiamo aspettare quattro mesi cinque mesi e presentare il lavoro
Nel man mano che avremmo delle cose pronte di per sé quindi primo io penso che la prima cosa che faremo persone
E il quattrocentosedici bis soluzioni questa mafia quando sarà pronto questo permette pronto domani mattina e non c'era scritto il gelo scritto e ma quando dall'altra parte diranno di averlo ricevuto ma io penso che lo presenteremo sicuramente a settembre
Per cento agosto settembre votare dar da fare qualcos'altro però in quel senso di Bizet c'ero pronto riciclaggio l'autoriciclaggio tutta la parte che riguarda l'informatizzazione del processo penale c'ero pronta i politici sono hanno capito in che mani sono insomma
Sorda oblio ripeto quando lo so che allora mettevamo voglio non voglio buttarla sul ridere ma se lei presente allora settembre presente la modifica
Come i suoi consiglieri presentata la modifica del quattrocentosedici GSE
Che è un grosso problema per per i boss certe lo presentate al Governo dal Governo il Governo potrà decidere di fare un decreto legge oppure è un disegno di legge ma magari la
E nel cassetto sei mesi non penso non si può tenere una cosa del genere da fare non ci sono altre priorità ma io vorrei sapere in Parlamento non non non non penso che c'è qualcuno che può dire
Che non è una norma urgente quelle rimane fino ad ora non voglio fare una chiosa
Ma dei consensi bis e non si è mai parlato di di pena della pena nessuno ne ha parlato mai
Cioè fino non sentito dire un parlamentare che la pena sul concorso esterno odiato Amato vituperato anche molti magistrati vuol criticato da molti magistrati
Andature campanilistico corso esterno e difficile
Toccarlo modificarlo questo l'abbiamo e ce lo siamo posti il problema lo abbiamo studiato anche la Commissione letta
è il concorso esterno eccentrici voce esibisse difficile da
Codificare cioè creare d'tipicizza dal civilizzare è impossibile se lo si tipicizza
Non funziona
Va bene scusate devo un attimo un problema la scarpa allora io ringrazio il dottor carattere di questa prima parte l'intervista vorrei invitare sul palco anche il prefetto di Milano al dottor Franco tronca grazie di averci raggiunto
Anche a Ponza d'autore
Ben arrivato
Infatti
Ecco le passo il microfono
Ora perché questo confronto perché qui abbiamo il prefetto della più importante città del nord Italia che è impegnata con l'Expo
E che sta attuando tutte quelle mettendo nella quotidianità dei controlli quelle leggi che consentono
Al Prefetto
Di incidere sui lavori di andare a verificare che la 'ndrangheta in questo caso non vada a alimentare il proprio portafoglio con i cantieri delle opere pubbliche
La prima domanda è questa prefetto come la situazione ancor quando lei da quanto tempo è il Prefetto di Milano da un anno da un anno ecco quindi ha già avuto modo di fare un monitoraggio come la situazione cosa ha trovato
Allora la situazione
Provincia di Milano
Innanzitutto c'è da dire che è una situazione in cui la criminalità organizzata esistente
E e attiva
E naturalmente molto interessata a
Al
A tutte le grandi opportunità
Che presentano
Rappresentano offerte di grossi capitali
La criminalità organizzata che sempre attenta a muoversi nel
Campo dell'economia
Cercando di
Conquistarlo
Magari modificando l'appropriazione le proprie regole mutando le rispetto
Alle tradizioni storiche che ha sempre avuto
Per cercare di infiltrarsi nell'economia reale e voi andate a controllare tutto il flusso di soldi e degli appalti pubblici allora innanzitutto chiariamo una cosa che il settore in cui si muove un prefetto un settore completamente diverso
Dal settore in cui si muove un magistrato
Ripeto si muove in un settore anche in un ambito amministrativo quindi in un ambito di prevenzione proprio dei locali che avviene in un ambito quindi di individuazione di una di un contesto
Indiziario che ci fa ci capire perché ci sono delle criticità legate allora criminalità alla presenza della figlia situazione trovata
Ho trovato una situazione in cui
Ci sono degli interessi della criminalità organizzata molto forti nei confronti degli appalti pubblici perché soprattutto gli appalti pubblici sono
Il settore più delicato nel settore più
Iniquità anche il settore in cui
Noi riscontriamo
Quell'incontro tra
Tra delinquenza organizzata
Imprenditoria
Politica
Istituzioni servono
Non si
Sede e
I propri Lazio le le leve che voi potete usare quella delle misure interdittive ecco può scrivere quello come come si
Come agite e cosa avete fatto in questo anno allora per quanto riguarda l'expo
Perché di questo che dobbiamo parlare non stasera
Dell'azione di prevenzione che è stata fatta dalla Prefettura su degli appalti di opere pubbliche le carte all'Expo
Io ho trovato una situazione in cui
Indubbiamente ci sono dei fortissimi interessi
Perché dove
Dove c'è una sorta come dicevate prima naturalmente c'è l'appetito verso la torta c'è l'interesse
L'interesse verso
La spartizione della torta
E questo indubbiamente riguarda tutti i grossi eventi tutte le grandi opere le scuole una grandissima opera
E quindi è evidente che la la situazione
E appetibile per la criminalità organizzata noi
Come prefettura fino ad ora abbiamo adottato dei provvedimenti interdittivi
Nei confronti di aziende che sia aggiudicatarie di gare d'appalto
E che col provvedimento interdittivo
Hanno hanno dovuto interrompere la propria azione perché io ci sono strade costruirono faccio lavori c'è una risoluzione innanzitutto del conto
L'atto quando quando siamo in sede di le aziende decisorio ad aziende che in cui soprattutto lavorano nel fino ad ora lavora nel settore delle infrastrutture
Teniamo presente che nell'orrore che hanno scusi protetto come cercano di mimetizzarsi per evitare di chi doveva chiudere il cantiere
Allora
La
In mafioso
L'azienda mafiosa innanzitutto si presenta
Non come si presentava anni fa direttamente come partecipante a una gara d'appalto
Oggi l'azienda si presenta
A partecipare alla gara d'appalto attraverso dei prestanome cioè da che aveva il muratore con l'accento bergamasco delle norme della classe esattamente dei prestanome o comunque delle società fittizie tiene partecipano appalto
Questa azienda e collegata poi ad una
Filiera
Che
La la porta alla criminalità organizzata
Il difficile e intercettare questa filiera e capire che dietro questa azienda che apparentemente in modo assolutamente legale assolutamente né trasparente
Apparentemente
Ha vinto la gara d'appalto poi
Poi risalendo invece va a
Collegarsi con quello che voleva dire non sta pubblico scusa la interrompo che detta così sembra una questione di una guerra solo amministrativa ma in realtà
Questo implica un un confronto quotidiano cioè la Prefettura di Milano tra queste novità del prefetto fare delle azioni che fino a ieri qui in città non eravamo abituati
A vedere c'è il prefetto mandar facessi notturni dei cantieri per vedere di chi sono
E di chi sono gli operai che lavorano all'interno o di chi sono i macchinari
Portati per lavorare su quei cantieri perché vedete
E anche importante far capire che la 'ndrangheta
Non ha una una tessera di partito in tasca cioè l'intercettazione telefonica vera fatta dalla DDA di Torino dove c'era un
Un affiliato che parlava con il suo superiori diceva ma noi siamo di destra di sinistra
E boss di rispondeva ma noi siamo per quelli che destra sinistra siamo per quelli che ci permettono di fare le rotonde delle strade statali perché lì dove c'è il denaro è importante
Io ho letto che voi avete fatto come prefettura di Milano quaranta misure interdittive nell'ultimo anno non so se è corretto questo
Ma presidio due anni prima e l'anno precedente quando erano state fatte diciamo che dal negli ultimi due anni sono stati fatti quaranta i miliardi due triennali Ti.Bre
Messe era il meccanismo era diverso prima venivano fatte delle interdittive atipiche cioè che basate su una normativa leggermente diversa e mi erano state fatte dieci
Che volerci due con le volendo se sommiamo a alle quaranta fanno cinquanta concorsi
Dopo è cambiata la normativa sono state date delle
Sono stati messi dei paletti ben più precisi sono state fatte delle linee guida
Dal Ministero ciccia tracciato il percorso che dobbiamo seguire per intercettare queste infiltrazioni
E questo ci ha portato ad adottare ad oggi quanti soldi stiamo parlando
Allora facciamo una premessa
Di solito
Abbiamo notato perché
La ditta collusa non partecipa alla gara all'appalto di che comporta un
Importi enormi un capitolato allora preferiscono il frazionamento
Preferiscono le piccole i piccoli appalti
Come
Voi se vogliamo parliamo anche del
Di chi è forma di societaria utilizzano anche per presentarsi al questa
Abbiamo giocato giocattoli accorciare la maniera agenda più attenzione allora loro sfilano tornando ad domande che lei mi ha fatto guardi il ranger
Che noi abbiamo potuto
Verificare da le interdittive fatte perché ogni tentativo a riguarda un singolo appalto reggeva da un appalti piccoli di di di diciotto mila euro
Ad appalti
Che non che sul non arrivano a cinque milioni di euro Crossair quattro mila settecento euro soltanto su quaranta soltanto due su hanno superato di poco i dieci milioni di euro
Quindi infine fonti sono lo considerando
La mole di di lavori che vengono fatti sono sono tantissime
Tutto questo per un totale complessivo sì di che supera comunque i cinquantacinque milioni di euro di appalti che sono stati colpiti
Da provvedimenti di ti interdittiva da parte della Prefettura cinquantacinque milioni di euro se non è una cifra che non è irrilevante rispetto magari a x può nel suo complesso non solo me complessivo
è poca cosa però Gratteri di fatto noi giornalisti il cinema la grande comunicazione preferisce sempre
L'immagine
Dell'onore di tutte queste no della sa la sagra del mafioso più che parlare di questi aspetti importanti di legati a I a agli affari
Ma queste importante quanto gli affari c'è le mafie esistono perché era andati perché si dice molti lo dicono senza pensare senza sapere senza essere in grado di mostrarlo
Perché dicono che la 'ndrangheta e la mafia più pericolose in questo momento più ricca al mondo questo non lo sappiamo possiamo parla del mondo occidentale
Perché la 'ndrangheta ha due caratteristiche che altre mafie non hanno
Il vincolo di sangue
Due tre famiglie patriarcali formano un locale di 'ndrangheta formularvi d'azione io ho fatto uno studio nel Novecento due famiglie
Patti due famiglie simpatia perché le due famiglie sono sposato tra di loro nel Novecento quattro volte cioè ogni generazione c'erano Matteo c'erano matrimoni tra cugini
E quindi c'è una ogni tanto c'è una percentuale più alta di di bambini che nascono con
Dei dei problemi con dei deficit e
Ma il vincolo di sangue fondamentale nella 'ndrangheta ma non è un fatto arcaico antico
Soprattutto un fatto che troviamo
Dalla metà del Novecento ad oggi
Questo rende è quasi impossibile la possibile la avere collaboratore di giustizia
Mai un capo locale si è pentito di 'ndrangheta tranne Franco Franco Pino dico senza happy proporrei Ca'di un
Periferie dipende delle pelli per
Quindi non stiamo parlando di élite della 'ndrangheta
E poi e l'altra caratteristica che rende forte in Prêtre Abril ritira trenta e sono i diritti sono le regole
Certe volte possono far ridere pensare al rito di affiliazione pensare
Alla
All'immagine San Michele Arcangelo che brucia mentre cadeva gocce di sangue sull'immagine Cagiva sotto c'è la candela accesa
Tubero c'era e come questi magistrati nell'organizzazione dei questo momento esiste solo tuo padre tua madre se necessario dovrà deciderli
Pur di preservare l'esistenza stessa della 'ndrangheta
Più duro
Più ferrea non solo la regola ma l'osservanza della regola
C'è più di i soldati esso più ricchi ma il rigido più i soldati sono in dottrina atti più forte l'esercito
Perché era perché la camorra non esiste quasi più
Per poter arrivare trovare oggi la definizione campo la definizione di camorra dobbiamo pensare un po'a parte dei casalesi
Oggi la camorre più prime tra organizzata
E più grandi isterismo che non mafia
Che è una cosa diversa
Perché la camorra abbassato di molto
L'arruolamento
C'è molto più facile entrare la camorra
Per banalizzare dico che mentre tre stanno dando a fare la rapina incontrano per strada voglio dire come andrà a fare rapine vi ricordate e Operazione San Gennaro di un film di dividi pochi decenni fa
Cioè
La e l'abbassare il livello il non sentirsi esigente nelle regole porta a ad una sgretolamento valutazioni quindi la 'ndrangheta funziona
Perché funzione regole della 'ndrangheta che paiono arcaiche ma non lo sono perché poi la 'ndrangheta capace di fare arrivare
Migliaia di tonnellate di cocaina rifornire l'Europa a fornire piazze d'Europa per quanto riguarda il sub se dico che io a comprare tutto ciò che è in vendita ad investire in casa negli Stati Uniti
In Australia in tutti i Paesi d'Europa
Eppure
La forza e quelle del cordone ombelicale
Tra il locale di 'ndrangheta di Buccinasco
E i locali 'ndrangheta di San Luca il locale di 'ndrangheta di Toronto di Melbourne
Con il locale di 'ndrangheta di San Luca cioè cosa sono i locali in braghe di avere e un clone uno relazione clone come ci a San Luca c'era Toronto con le stesse regole
E le stesse gli stessi compiti lo stesso tribunale
Perché anche lì andrebbe c'è il Tribunale c'è i c'è la sentenza c'è l'avvocato che la mamma di carità c'è la sentenza di primo grado evidentemente talmente esecutiva che non è sempre la morte sono
Ho un
Detto questo che l'interazione tra uguali
Siamo al terzo ingrandita intanto nella tra che ci sono c'è il picciotto riceve sangue di fibbia o il camorrista lo scafista che la società al minore
Queste gente che guadagna quanto un idraulico quanto un panettiere quanto un carpentiere
Quindi io quando vado nelle scuole a spiegare ragazze a parlare di non convenienza dei vincoli di cordate VQ voi porta decimo Chirico che in a Milano l'appunto e per cinque sei volte vi riesce poi l'Ottava la decima volta vi arrestiamo perché
A campione fermiamo quella macchina ma già da un anno viste le intercettando
Quindi voi risponde verso il servizio tra più stupefacente e quindi voi prenderete vent'anni di carcere trascorrere tredici anni quindici anni più belli la vostra vita in carcere
E guadagnano esattamente quanto nel traffico e dico il rischio di un idraulico occorre che ogni quattro lavori cinque lavori il sesto glielo bidone non glielo pagano Sarra le bestemmie narra Cassese la prende con la moglie ma poi il giorno dopo gli pars
Voi o vorrete ammazzati oppure trascorre tredici quindici anni
In carcere e a poi siccome nella filosofia criminale mafiosa c'è la tendenza a sposarsi presto a fare figli
Perché i figli sono una esternazione del potere non sono un atto d'amore
Io faccio tre figli maschio tre bombe atomiche se tutto che meriterebbe un Veltroni
Contro ditte e allora
Spesso
Queste donne non sposta sposate non lavoro no hanno un bambino di un anno due anni e due bambini
E sono chiusi in casa non si possono separare intanto per divorziare
Quando escono vengono controllate dai parenti del marito che in carcere quindi non li possono fare le corna
Sono delle vedove bianche
Sono delle donne che per vivere si nutrono di psicofarmaci i poteri c'è un Paese il Paese vive dove viene più venduto dubbio compiuti di psicotici entrate proprie che va ben oltre la prassi c'è più alto consumo di psicofarmaci o delle delle donne pazza
Che per sopravvivere si nutre di psicofarmaci questa è la vita che fa uno ndranghetista
Perché la ricchezza della 'ndrangheta e nelle mani del tre quattro per cento di Brindisi solo storica primati sono ricchi e quando moglie un umore un capomafia
Prenderà il suo posto il figlio a meno che non è un cretino
E prendere il posto
Il figlio un cretino
Visto da in quell'ottica perché partendo dal basso non si deve drammatica primaria se si tende a scalare a ad accelerare
E la carriera esibire ammazzati sì sì sì sì eccessivamente ambiziosi
Quindi
Queste che bisogna continua andare né scuola spiegare questo ragazzi
Cercare di farlo e cerco di farlo nelle vado nelle scuole a parlare dato di pomeriggio non di mattina
Perché purtroppo abbiamo trasformato le scuole in progetti Fici
Si va troppo di mattina alle scuole ragazzi non hanno il tempo di studiare l'italiano la storia e geografia la matematica filosofia
Che prevenga l'udienza
Da avvocati da vocate dicono se io avrei
Quindi lasciamo i ragazzi la mattina
Studiare che poi il pomeriggio perché io sogno una scuola a tempo pieno io sogno una una scuola dove di pomeriggio ci sono altri insegnanti
Che spiego nei ragazzi come leggere un libro come parlare tra di loro negli sequestrare i telefonini a zero e dalle quattordici alle venti
Per tenerli perché so che questi ragazzi quando vanno a casa se sono di una famiglia normale
Vanno a casa si chiude una stanzette giocano con internet dove e nella Rete incontrano però fuori manici sessuali se sono
Di allora ci sembra arretrate
Vanno h e se sono delle famiglie 'ndrangheta vanno a casa se non solo di cultura mafiosa allora cerchiamo di trattenere investire in cultura vuol dire questo vuol dire
Fare doppi turni nelle scuole e tenere i bambini impegnati di pomeriggio costruirli perché stiamo diventando sempre più l'Africa del nord e siamo al centocinquantesimo posto come cultura in Italia come formazione
E facciamo meno
E diamo meno contributi mi riferisco allora Regioni Province Comuni meno contributi per le manifestazioni antimafia
Raccogliamo questi soldi e arruoliamo insegnanti a fare dopo scuola del pomeriggio
Sentenze c'è un altro aspetto che volevo che volevo toccare che volevo toccare con lei dunque qualche anno fa e io feci un articolo perché venni a sapere che nella
Cattedrale di Reggio Calabria c'era stato un matrimonio
Tra affiliati alla ndrangheta di Condello
Ecco non mi ricordo il nome
Cosa era accaduto che di fronte a me non avevo invitato le nemmeno di fronte quindi a persone vicine a queste famiglie matrimoni di 'ndrangheta attratto figli di boss la 'ndrangheta mille ottocento persone
Il sacerdote che fossero addirittura del pesco misurarmi sacerdote che aveva officiato questo patrimonio a un certo punto lesse il messaggio me un telegramma di buon lavoro e di felicitazioni firmato dal Papa
Josef Ratzinger
E io credo che questo sia un danno
Enorme parlavamo prima di cultura hanno
Non è era Giovanni Paolo secondo ragioni era Giovanni Paolo secondo me non me ne voglia Ratzinger già mi avevano fatto qualche torto insomma e
La domanda è questa oggi il Papa Papa Francesco
Ha
Lanciato dei movimenti contro quei sacerdoti che tacciono che non fanno
Della lotta alla mafia in quei territori un una loro
Bandiera pastorale
Lei però volentieri ma ha fatto delle dichiarazioni di qualche mese fa che mi ha lasciato interdetto ha detto propri magari ho letto male io il dottore tatto non era corretto in buona sostanza il dottor Gratteri detti Vatican ci son dei cambiamenti
E la vita di Papa Francesco per questi cambiamenti è in pericolo
Allora lei su questo ne sa più di me perché scritto un libro molto importante e molto più serio rispetto al mio
E quando io che ho detto questo e cioè quando il Papa Papa Francesco si è insediato
Ho visto subito quei gesti semplici crocifisso in FER proprio
Quanto quelle cardinale dietro registrava porgendo la stola preziose diretto metterà tu
Avvenne visto veri un modo nuovo di fare così
Spartano povero francescano di fare il Papa
Da questo ci può stare anzi un recupero di di di immagine di credibilità da parte della Chiesa che fino a quel momento si era parlato di pedofilia
In Germania in Canada negli Stati Uniti
Oppure se parlavamo di potere della Chiesa si pensava allo IOR quando si pensava lo IOR si parlava di si pensava Calvi essendone a Marcinkus accadrà Marcinkus
E ho incominciato a pensare che il Papa poteva
Rischiare uno sgambetto
Quando il Papa ha incominciato a dire cosa ne pensate una chiesa povere cosa ne pensate ma è proprio io sarei CRA che essa abbia una banca
E pensando a quello che è stato lo IOR lei lo sa bene perché ha
Fatto avuto la possibilità di consultare documenti di prima mano e lei ha visto delle operazioni sospette ha visto che c'erano delle
Dei finanziatore degli investitori e di di paesi canaglia
Che gli Stati Uniti dopo l'undici settembre avevano bandito eppure c'erano delle operazioni finanziarie che sono state fatte con lo IOR
Allora se il Papa dice da questo momento in poi sostanzialmente noi se necessario metteva in discussione l'essenza del senso di una banca
E quando il Papa nomina sette saggi per ridisegnare l'architettura dello Stato del Vaticano
Per i tempi della Chiesa per quelli che sono i tempi del della storia della Chiesa io l'ho vista e con un'evoluzione
Ma poi ho visto dopo col passare dei mesi che molto sia un po'attenuato
C'è abbiamo visto che c'è stata una una difficoltà più del previsto a fare una rivoluzione un cambiamento all'interno dello Stato del Vaticano non è stata non è un'operazione semplice
Non si è più parlato
Di una chiesa senza una banca non si è più parlato di fare a meno dello io
Di questa
Rivoluzione
Dell'architettura all'interno del del del Vaticano
Si parla molto meno
E in modo
Forse un po'più soft
E quando apre però hanno risposto alla sua domanda e cioè quando il Papa è sceso da ventisei sceso a Cassano
In ogni ovviamente aspettavamo da centocinquanta anni che un palo pronunciasse
Una scomunica contro i mafiosi o che pronunciasse il termine 'ndrangheta anche quando è sceso Ratzinger nella piana di Lamezia Terme non ha pronunciato una volta la parola 'ndrangheta
Perché questo Papa è andato oltre rispetto alla Giovanni Paolo II nella Valle dei Templi perché già ne però secondo debba essere volta all'ala militare non uccidete
E questo Papa si è rivolto al potere economico quando parlava di banche quando parlava di quando certi metteva sostanzialmente il ridicolo cardinali che abitavano in seicento metri quadri e lui in settanta metri quadri no
Era un invito ad una nuova impostazione della chiesto non è che se povera più credibile quindi
Quando il Giovanni Paolo II è sceso a Cassano aveva scomunicato i i i mafiosi e a parlato a braccio
Perché il il il discorso del Papa era completamente diverso rispetto a quello che poi ha fatto il discorso distribuito i giornalisti non non c'era nulla di quello che ha detto nel nel nel documento ufficiale
Perché ero rimasto scosso
Dall'aver incontrato dei bambini orfani
E poco prima di salire sul posso su sul
Sull'altare
Ero rimasto scosso dal parlare con le vittime
Dei dei mafiosi
E ma io quel discorso l'ho visto più rivolto anche soprattutto rivolta del prete Vesco della Calabria
E come l'anno per cui accolto secondo lei
C'è un monito sai io dico io dico
Cioè i vescovi si sono riuniti poi a a
Sempre nel santuario di San Francesco di Paola Paola
Assoreti lì hanno redatto poi un documento
Ma io dico secondo me il Papa ha pensato
Hai Peretti calabresi coi vescovi di impegnarsi di più
Di essere più più coerenti con la parola della Chiesa cioè di non accettare cioè quando
Quando un prete dice quando un prete che fa il prete in un Paese di cinque mila abitanti
Non può dire io non ho il certificato antimafia per sapere che mafiose e chi no
Cioè non è non può dire la foglia di fico cioè non è possibile i bambini di della terza media della scuola inventare sanno esattamente che il capo mafia del Paese
Ora un prete che da vent'anni per Petrella non può non sa che il capomafia del Paese
Quando un B quando un prete dice
Quando io dico un prete dico un vescovo
Anziano intanto che era
Non non non tanto preferiscono parlare con me
Ma quando
Cioè
Che il libro mi ha mi ha portato più io ho scritto dieci libri
Sulla 'ndrangheta lo scritto nove sulla 'ndrangheta e uno nel rapporto 'ndrangheta chiesta sui nove libri che ho scritto prime ci sono migliaia di nomi di capi mafia non ho avuto nessun disturbo questo libro rosso rapporto 'ndrangheta Chiesa
Non ha idea prima che venisse pubblicato già pagine intere su sui quotidiani calabresi per contestare criticare attaccare vuol dire che sono nervi scoperti
Ma non immaginavamo questo cioè quando ho dico perché lei va a mangiare a casa di quel mafioso
Perché ci ma dobbiamo parlare con tutti una dobbiamo ravvedere tutti la pecorella smarrita
Ma se tu vai in modo sistematico a casa di quel mafioso tutele Gitti ma azione Today potere visibilità credibilità perché mafiosa ha bisogno di farsi vedere vicino al prete ha bisogno di farsi vedere vicino al vescovo perché una forma di estrazione del potere
E come quando e il il mafioso decide di comprare una squadre di calcio
Attraverso un prestanome lui stesso direttamente perché compra squadre di calcio di professionisti prove eccellenza non è che ci guadagni con la scarica ci si rimette conosciamo anche il dottorati il dottor tocca
Per la sua esperienza io parliamo di Milano un poco ecco adesso proviamo anche se si bene stiamo parlando non non non c'è non c'è il confine a questo a questo
A questo a questo fenomeno
Io ho mi chiedevo se le parole del Papa adesso prima che la domanda dottor programmi chiedevo se le parole del Papa possano
Servire
Servire soprattutto in dei paesi dove e quando c'è
Passa il patrono del Paese chi porta quella statua quella quella statua ma non solo si ferma davanti alla casa del bosco è molto semplice perché si temeva che sarebbe la tra Casal Bosco perché chi porta da Stato a a un e nell'ordine stesso mi dica se sbaglio di
Nell'ordine di di portare questa Stato c'è un ordine gerarchico all'intera dalla famiglia e quindi è normale
Portare o ossequiare o mangiare la casa e Boso perché gli stessi
Spesso non sempre ma talvolta insomma chi porta alla stato e partecipare e fa parte della stessa famiglia dominante in quel in quelle in quel Paese quindi
Non so le l'efficacia ed alle strade però spostarci di mille cinquecento chilometri andare a Milano
A Milano la situazione
Come dire e meno visibile no tronca magari però voi quello che ha raccontato prima su questa intesa su queste interdittive sono forti c'è stato l'omicidio di un
Di un
No dove è stato ammazzato una donna il suo bambino un paio di anni fa un anno e mezzo fa in un quartiere milanese e per un
Proprio regolamento di conti legato alla droga e la Milano asse se risvegliata
Poi ci furono ne fece anche il Presidente degli Stati esteri dovesse che lei diceva praticamente che ormai il piccolo traffico della i due chili chi non è più in mano alla 'ndrangheta ma ci sono
Bande piccole bande che agiscono autonomamente questo emerge anche dalle vostre dei vostri approfondimenti
Sì sicuramente il traffico degli stupefacenti il campo d'azione più forte più forte più incisivo per quanto riguarda gli interessi della 'ndrangheta in Lombardia
E a Milano in particolare
A me risulta hanno anche interessi in altri settori del della
Te la vita malavitosa da parte della 'ndrangheta ci sono interessi ancora nel nel campo dei prestiti usurari
Modo Cece ci sono delle dei meccanismi messi in essere
Dalla criminalità organizzata perché attenzione la 'ndrangheta sicuramente la l'organizzazione criminale più estesa
E più
E
In più vasta mente attiva però sussistono ancora sia pure in minore misura anche le attività delle tracce le altre tradizionali
Organizzazioni criminali
E per quanto riguarda la 'ndrangheta comunque ci sono molte altre attività in cui ci sono
Sì si sta cominciando a a a partire a evidenziare i videogiochi
La creazione di né di società
PIL comodo proprio per finalizzata alla partecipazione alle gare d'appalto scopre soprattutto utilizzando ed società a responsabilità limitata società cooperative che sono più di più facile
Nascita e estinzione tutti poi ci sono settori
In cui restiamo vedendo che la ma la 'ndrangheta anche se
E
Assolutamente legale
Come diceva il dottor Galateri agli schemi e alle e alle alle cosche di origine sta cercando in Lombardia e a Milano in particolare di di averi del dell'autonomia menti proprio morfologici
E per cercare di dire di entrare nell'economia reale quindi l'economia malavitosa che vuole diventare economia reale
Queste estremamente inquietante perché adottano degli strumenti ed dei modi di d'agire molto sofisticati c'erano intercettazione telefonica
Che mi ha sorpreso richiesta da blue collar un'inchiesta della distrettuale antimafia di Reggio insieme
Ai milanesi e c'era un imprenditore milanese che chiama un collega o socio chiedo scusa il socio dopo aver fatto entrare nella società parliamo di call center
Parliamo di decine di milioni di euro di fatturato fanno entrare il socio della 'ndrangheta lo fanno entrare ma non perché hanno bisogno di soldi lo fanno entrare per evitare di subire estorsioni da un'altra famiglia ndranghetista
C'è una telefonata chiamando uno di questi dalla 'ndrangheta chiamo no il l'imprenditore piemontese
E siamo vicino a Natale tre nettista gli chiede come è stato lui come stavano i figli se frequentavano sempre un'alta scuola
Questo impedito risponde significhi stava bene ma come Gentile grazie certo con la vostra famiglia sono essi cambiano dei saluti poi contento questo imprenditore piemontese chiamo il socio
Che era quello che era più perché aveva più consuetudine con questi benedetti se dice ma sai che mi ha chiamato Tizio è stato anche molto gentile ma che esso dei miei figli ma chiesto come stanno e l'altro si terrorizzata che capisce
Di avere a che fare con un socio perché non ha nessuna
Attenzione I linguaggi al messaggio
Che scelto dalla 'ndrangheta che è molto diverso dal nostro ndranghetista
Ha o non solo a un codice genetico diverso dalla somma un modo di porsi più
La la la la la l'intimidazione la minaccia non te la rivolge schiettamente soprattutto al telefono ti fa un'allusione
Questo perché perché la domanda che volevo fare in cui in chiusura per magari se c'è qualche domanda del Pubblico entrambi e che
Bastano le leggi
Io non so fino a che punto bastino le leggi vi faccio un esempio ci siamo dovuti
Ad abbia dovuto aderire a tutti criteri antiriciclaggio delle normative europee delle banche
Della
Voluta la Banca centrale europea voluta per la trasparenza del credito e questo impone agli istituti bancari di segnalare le operazioni sospette ben pone anche agli ordini professionali e professionisti
Di segnalare l'avvocato il commercialista se riceve un cliente che fu propone operazioni strane o a soldi di dubbia provenienza deve segnalarlo
Ebbene se voi guardate ad esempio l'ordine dei Commercialisti di Milano quindi non siamo in una situazione di apparente omertà di Dominique controllato dalla Ndrangheta e bene le segnalazioni che l'ordine dei commercialisti mia ma fa ogni anno
Sono di poche unità Gratteri
Quando tu vai a parlare con i commercialisti commercialisti dicono ma è una non possiamo perdere i clienti
Sì perché non c'è una sanzione
Perché
Gli organi di categoria
Sostanzialmente rappresentano rappresentano dei clienti
Presente gli interessi di parte e quindi cercano di comunque di coprire il socio il cliente
Gli ordini
Spesso non non vanno a fini in fondo nelle cose cercano di intervengono quando c'è proprio ciò che l'evidente no
Pensiamo pensiamo ad esempio gli ordini giornalistica
Nell'ordine dei commercialisti
Da in Calabria avete arrestati dei giornalisti sì
Purtroppo giornalisti avvocati e magistrati di tutto
E quindi bisogna
E cercare di di creare delle sanzioni creare delle non convenienze
Cioè a vere
Un Codice deontologico serve a poco
Commenti in cui c'è un decadimento di valori elementi in cui si conta in base a ciò che hanno in base a ciò che si è
Nel momento in cui il valore della cultura valgono poco e niente momenti in cui
Quaranta anni fa passava un professore negli facevamo l'inchino perché è una persona importante perché una persona di cultura tra culture un grande valore
Oggi
Un professore consentono spiegato e quindi non è credibile non viene rispettato nel senso nobile del termine di Aronne
E allora dobbiamo cercare di cambiare i parametri
E pensare non più a sanzioni di carattere etico piloti rimprovero ma sanzioni serie visto che dobbiamo rapportare il sistema quelle che le realtà
Quella che è l'attualità
Volevo commento anche del Prefetto su questo concetto
Trovo interessante la non convenienza
Cioè
Gratteri dicendo dobbiamo far passare il concetto che fare con queste cose non è
Conveniente
Prima domanda secondo ovviamente
Egidio anche quella del
Di questa scarsa sensibilità anche di ordini professionali città come la sua la mia dove viviamo di Milano che di fronte al il denaro
Poi dicono problema della Calabria quando poi a Milano facciamo finta di non vederla ecco questo al concerto ma
Devo dire che adesso assolutamente quello questo concetto è un concetto che io condivido pienamente
è un concetto con cui dobbiamo però
Fare tutti una riflessione oggi c'è bisogno
Di un salto culturale
C'è bisogno di tirar fuori un da tutti noi quel forte il coraggio morale che abbiamo dentro per fare questo tipo di
Contrasto e prevenzione
Riporto il discorso sull'Expo
Ci sono tanti e tali filtri
Ci abbiamo messo in essere
Per intercettare
Le infiltrazioni
Negli appalti
E rispondo che
Io sono estremamente
Sereno
Che la professionalità delle forze di polizia delle istituzioni oggi ci consentirà
Di
Dare al Paese la soddisfazione di vivere questo grande evento
Immune
Da infiltrazioni della femminilità organizzata
E viverlo come opportunità cioè lei dice che gli strumenti normativi che avete in mano le forze che avete in mano a lui consentiranno ieri tali infiltrazioni in Expo io sono convinto di sì assolutamente perché peraltro c'è una professionalità oggi
Sperimentata e maturata
Nell'intercettare la filiera
Che ci porta al
Alla a capire che
Dove una determinata società va a a finire
Una capacità che Mita quella
Lavori Ceroli è anche se ci impegniamo al massimo dice pari e patta
Se c'è sicura
Io come sono convinto che
Posso dire
Che qui
Perché la prefettura si può fare assolutamente garante
Che non verrà registrato
Nessun cedimento è di carattere operativo e che ha detto tanto meno di carattere morale da parte del dovrà spiegare la capacità mimetiche no non le norme non ebete però ricordiamoci le parole di Falcone
Subito dopo
L'attentato dell'ottantanove alla villa al bene
Il fallito attentato alla da Oria
Disse
Quelle parole indimenticabile abbiamo a che fare con menti e raffinatissimi
Bene
La storia
Di questo Paese dall'ottantanove ad oggi ha portato ad affinare
Gli strumenti e le professionalità in modo tale da poter dire ugualmente
Che se ci sono menti raffinatissimi da quella parte ci sono menti altrettanto raffinate anche dalla dalla parte delle situazioni carattere
Questa consapevole vuole che io litigo netta
No volevo una sua conclusione poi vediamo se c'è qualche domanda da parte del pubblico no io sono
Contente mi conforta queste obiettore Prefetto mi auguro che sia anche perché
Premetto che stanno lavorando e conosciuto Cantone che un magistrato
Perbene onesto che conosco che
Che stimo tantissimo che il mio grande fiducia anche lui
Anche fiducia in questo Prefetto perché ha avuto il coraggio di
Sentiti di accelerare etilisti fare più interdittive le interdittive sono
Un qualcosa di molto delicato e difficile da da attuare
Perché ci vuole oltre ci vuole professionista e ci vuole anche coraggio e il coraggio non si vendere la Standa fare delle interdetti e vuol dire assumersi delle responsabilità e per danni patrimoniali enorme
E quindi questa è una cosa che mi piace che apprezzo di del Prefetto De del Prefetto di
Di questo progetto che abbiamo che sta se con noi e non è una cosa da niente firmarono interdittiva
Io cosa volete che vi dica
Vediamo come tra finire
Possiamo forse noi faremo delle cose scriveremo delle cose
Ce la metteremo tutta Poli
Dalle aziende pubblicità queste cose deve lei è sempre molto concreto mediano una data cioè quando da quando è presente presentate
Il la proposta se non deve dovesse
Andare al voto cosa di sciogliere perché fate no intanto ovviamente questa Commissione ha un termine che il trentuno dicembre
Due mila e quattordici quindi entro quella data bisognerà finire i lavori e ripeto faremo degli steppe cioè presenteremo una mano faremo delle cose di presenteremo
è ovvio che io poi voi sapete che sono una soubrette sono spesso nelle trasmissioni televisive sui giornali e le radio è ovvio che io parlerò pubblicisti ero questo che ne faremo
E quindi poi vedremo che avrà il coraggio e che i noti di votare queste modifiche normative
Va bene
Vediamo se c'è qualche domanda
Ai nostri ospiti di stasera
Se avete qualche domanda da rivolgere loro
Direttore Perrino di affari italiani punto it
Che ha registrato tutto ovviamente Gratteri
Buonasera posso dimostrare tutto fatta proprio tubetto dottor locali vorrei chiederle questo
Nella nostra percezione ci sono le guardie da una parte i ladri dall'altra
La domanda è siamo sicuri che nella lotta alla criminalità sia proprio così e cioè
Il livello di infiltrazione di questi
In questa
Criminalità organizzata a che punto è arrivata cioè
è stato citato Falcone Falcone parte parlava di un livello
Superiore rispetto al quale diceva siamo vicini
Oggi come stanno le cose e cioè le istituzioni la politica sono davvero libere
O sono infiltrate le decisioni della politica sono indipendenti o no
Voi vi sentite liberi o soli
E infine lei ha paura o no
Allora io non ho mai pensato che da un lato e c'erano in buona dell'ANCI cattivi
Io ho pensato e penso che ci sono molti gli ATO parti
C'è molta gente c'è molto trasformismo soprattutto in questi ultimi anni in quest'ultimo anno e mezzo
CES sempre trasformino mai ho visto un'accelerazione
Intanto
La la corruttela gli infiltrati le persone che non fanno il loro dovere sono dappertutto nel una magistratura nello Forze dell'ordine nella politica nella chiesa cambiano solo in percentuale
Tipi di corrotti o di corruttibili
Bisogna di certo a stare attenti a stanare
I corrotti o ricatto partivo la gente che giorno con due mazzi di carte all'interno del nostro delle nostre categorie all'interno delle dell'istituzione che ci sono è ovvio che ci sono
Ripeto che abbia delle percentuali bisogna solo stare attenti
La NATO
Che la cosa più importante più difficile da fare
Io
Nel mio lavoro non ha mai cercato
Io non sono solo che non sono mai stato solo io voto sempre
Grande consenso del grande considerazione da parte della gente delle collettività
Io il problema contrario noi proprio nella struttura problema di cercare di stare un'ora da solo che la cosa più più difficile più preziosa che più ma mano che passano gli anni in meno meno mi è possibile mesi mi sta diventando un russo
è ovvio che non abbiamo gli strumenti normativi come non hanno le forze dell'ordine di ciò che ci servirebbe altrimenti non saremmo qui a parlarne discutere
è ovvio che si parla molto
Di Titti mafia si parla molto di
Di 'ndrangheta di Cosa nostra di camorra ma ci sono con molti pochi addetti ai lavori
C'è molta gente che e al posto sbagliato sono molti incompetenti in Italia e ci sono molte blitz mediatici
C'è molta gente che non è idoneo alla funzione e sta imposta importante
E molta gente che vede in prima persona sia una grande persona se persona capace una persona che cambierà le cose
E noi speriamo di riuscire a fare delle cose
Sicuramente leggerete vedrete prima come convincere te se se servono non servono se valgono
Falcone parlava di un milione superiore ma
Quando una cosa importante che cerco di fare
Quando leggo mi piace molto la storia unico molto
Le storie del passato io ogni volta che scrivo un libro porto sempre dell'Archivio di Stato di Reggio Calabria o di Catanzaro degli archivi della procura della Corte d'appello
Perché la storia insegna tantissimo
E quando noi leggiamo qualcosa dobbiamo pensare a quel momento storico
Non possiamo leggere un qualcosa di cinquant'anni fare
E poterlo pensare
Di di di portarlo ad oggetto lo zero oggi daremmo una versione
Diversa un senso diverso a quello che l'autore voleva dare cinquanta anni fa c'è quando Falcone parlava era un momento di grande esaltazione
Cioè quando fra Falcone diceva la mafia fino a quando è fiero sulla terra nel momento in cui Falcone una persona molto credibili in Italia Martelli sedere chiamato al Ministero della giustizia
Falcone stava costruendo costruito un grande progetto
L'idea delle procure distrettuali vedere proprio nazionale grande intuizione di Falcone grande intelligenza cioè
Ma ad oggi non c'è convegno sulla mafia dove non si parla di Falcone dei Borsellino
Ma Falcone era il magistrato
Più invidiato
Dei magistrati il fatto che Falcone posso medesime persone invidiata lei ce l'ha raccontato che quando si è candidato al CSM apre su cinquantuno voti
Sondaggi ma di cinquecento voti che era la corsa per le redini di Palermo perché Falconero invidiato ed era un po'denigrato
Poi si parlava così da un
Ci sia sia detto sì ma perché Falcone capiva Borsellino capiva
Le cose vent'anni prima
Ero intelligenza intanto era un siciliano conosceva quindi la filosofia criminale di Cosa nostra e quindi arriva prima degli altri va Falcone sotto combattuto in vita
Soprattutto per invidia soprattutto perché
Negli se devo riconoscere che era un fuoriclasse
Non so se c'è qualche altra cosa che all'acqua hanno reso che esso si ha paura

Dalla paura un sentimento umano e ci sono dei momenti in cui uno la sente di più di meno io la misuro quando vi diventare Ringo amara
Però ovviamente sto attento
David Parenzo
Buonasera io volevo fare una considerazione poi due domande per il dottor Gratteri e la considerazione la faccio con lo stile un po'tranchant quello che appartiene
Alla trasmissione radiofonica che ogni giorno faccio prima una considerazione per il Prefetto perché
Io ho vissuto a Milano dieci anni
Faccio i complimenti all'opera feto di Milano perché e non voglio fare polemica due prefetti prima del Signore
Il nostro Prefetto che abbiamo sul palco
Un precetto di cui io non farò né il nome il cognome si chiama Jamal era lombardi ma poi è stato promosso su perfetto poi è stato promosso infatti lì poi volevo arrivare e questa è la domanda per il dottor Gratteri
Due prefetti prima di lei
Disse in una famosa intervista al Corriere della Sera no manina non esiste la criminalità
A Milano va tutto bene come ha ricordato poco fa il dottor Gratteri poi questo prefetto ha fatto carriera
Quindi grazie per le parole che lei qui ha detto perché so che sono cose che lei ripete anche a Milano e non soltanto quando viene
Appunto o nei convegni a parlare di chimica organizzata non le chiedo di come dire di scatenare la guerra tra Prefettura tutt'altra specie vedo una nota di merito e qui però questo mi serve per fare la domanda al dottor Gratteri e la domanda è diretta
La 'ndrangheta oggi
A
Degli interlocutori lasciamo stare nelle istituzioni ma nel Parlamento
Chi sono i riferimenti non i nomi cognomi ma ci sono dei riferimenti dei punti di riferimento in Parlamento e poi la seconda
Forse lei convenuto continuare a lavorare a Reggio Calabria e non fare il Ministro della Giustizia forse mi hanno avuto convenienza anche gli italiani perché hanno avuto un Gratteri al quadrato
Hanno i caratteri che lavora a Reggio Calabria e quello che lavora gratis a Roma
Quindi abbiamo risparmiato grazie
Alla prima domanda non le posso rispondere
Alla assecondare le dico che io nel corso di questi anni e anche di recente ha avuto
Offerta di posti importanti dove potevo guadagnare
Tre volte lo stipendio di ora e ho detto no
A me piace molto questo lavoro mi emoziona di faccio quello che ho sempre desiderato e Amato a fare
Ho sempre cercato di rimanere in Calabria per fare qualcosa per la mia terra
E farò tutto quello che è possibile per la collettività gratuitamente
Partendo da Reggio Calabria
Stando sempre e comunque Reggio Calabria sempre per il settore
Diamo sine cedetti microfono volevo fare solo un piccolo inciso su questa questione del l'ex prefetto che diceva che a Milano la mafia non c'è
Non era un'intervista al Corriere della Sera ed avete ma lo dicono tra le polemiche contro lo dico proprio onore della verità era in una relazione riservata che il Prefetto trasmise alle autorità superiori inc
No ma in questa relazione non diceva che la mafia non c'era a Milano mi diceva ce l'ho poi te l'ha fatta però copia
Uscirò dei virgolettati che non erano corrispondenti alle vere alle reali testuali frase di quella relazione in quella relazione lo diceva
Che la creta organizzata al nord
Non si esprimeva con la raffica di mitra sul sul su cinesi che a Milano e quant'altro
Che il commerciante non era obbligato andare da un grossista x o y per rifornire il proprio negozio
Questo lo dico
Perché poi ogni tanto anche noi giornalisti ci perdiamo in qualche polemica e perdiamo il la via più importante un altro aspetto volevo dire non so se tronca avrà voglia di
Evidenza del
Approfondire questo per dire
Queste interdittive
Io sono andato al tribunale
Cioè queste interdittive che lui applica però non è che rimangono lì e diventano operativi esecutive per io sono andato al altare mi sono dato vedere qualche fascicolo il coso scoperto che
Quando lui falli interdittiva queste aziende queste società
Sotto un bando subito al tribunale amministrativo e cosa succede che il Lombardia e mi assumo le responsabilità ho visto infatti avevo dei dubbi su di lei per qualche secondo che ho visto che caschetti votare
Del tardi
Del tardava ASS dava ragione a questa azienda non mi son detto ma allora abbiamo prefetto sceriffo no magari uso un termine forte
Però poi cos'è accaduto è accaduto che pone al Consiglio di Stato si ritornava a quello che scriveva il prefetto
E questo è successo non una due volte o tre e quattro ma successo spesso
Allora cosa vuol dire vuol dire che
C'è un tribunale attenzione amministrativo c'è un TAR che non si è lodevole mossi uniforma a quello che dice la superiore corte cioè il Consiglio di Stato
E noi su giornalisti e vedo lesi missino Marco camminando in prima fila dovremmo stare attenti e queste cose perché non è purtroppo la che merita ci interessa se c'è dentro il politico perché politico la mettiamo in prima pagina se c'è dentro se si fa con la grande retata
Ma ISU quello che succede nei tribunali della giustizia amministrativa che è il il grande affluente del denaro che alimenta questi criminali ci siamo un po'disinteressati ecco scusate questa
Piccola divagazione vedo lesi vuole fare una domanda dottor Lotito
Sì adesso arriva la nostra Valletta letizia
Prego buonasera è una domanda per il dottor Gratteri premesso che
Credo che serate come queste andrebbero replicata nelle scuole bisognerebbe parlare questo linguaggio tra
Di pomeriggio incisi verso il centro però poi bisogna parlare anche agli adulti perché comunque restituiscono fiducia nello Stato che
Viene ogni tanto a mancare credo in molti di noi però c'è una cosa che mi ha colpito molto la mia domanda non c'entra con la politica o forse sì
Lei ha parlato di cultura giustamente bisogna far crescere la cultura e la consapevolezza che la cultura è una cosa importante
In questo Paese
E però in questo momento la cultura del mondo una cultura tecnologica è una cultura guidata da internet una cultura
Dove la tecnologia sta segnando in due il mondo tra paesi che avanzano al Paese che rimangono indietro e l'unico accenno che ha fatto alla tecnologia internet non è stato un accenno positivo e il suo pensiero o era solo all'interno di quel momento
No non è il mio pensiero e c'è ovvio che io tutto utilizzo internet quotidianamente ormai non si può fare a meno perché altrimenti si presenta agli atti fuori
Però io penso
Oltre
Alla conoscenza l'informazione che può dare internet c'è io vedevo internet commento con il pericolo per i ragazzi perché se i ragazzi a otto nove anni dieci anni non vengono seguiti
Diventano fichi di internet e se dell'altro lato c'è un c'è un pedofilo c'è un magnifico diventano figli di quel bambino che vengono manipolati bambine quell'età sono una spugna
Che esso service cono ogni cosa quindi lì che bisogna stare attenti io a quel mi riferivo
Internet non so se esatto se è corretto definire cultura ciò che da internet internet da sicuramente informazione
Ma non so se cultura cioè se non so se ciò che ricaviamo e ciò che i ragazzi ricavano da internet che sia
Cultura per la formazione dell'io per la formazione
Della Tuma hanno del ragazzo del giovane dell'uomo
A me interessa anche l'aspetto
A me interessa anche l'umanesimo
A me interessa anche
Un altro aspetto non mi interessa solo in lì l'informazione la formazione per creare
Con meno Angier per creare
Un funzionario per creare un impiegato
A me interessa anche la formazione dell'uomo perché altrimenti poi creammo
Un bravo o meno Angier
Ma che era una
C'è una cultura che non umanità
Che non ha il senso del gusto e del bello
Che un'altra cosa
Posso allargarmi poco un minuto e mezzo come le tre e mezza
E voi vedete
Nel corso un
Per me è umiliante da italiano io
Ogni dieci giorni sono all'estero domani devo parte dopodomani parto di nuovo per l'estero
Se e quando vado all'estero
E vedo la gente
Qualche c'era più o meno importante vedo gente che sghignazza o che arrivi dell'Italia e io mi arrabbio assai mi arrabbio
Pure io qua in Italia va bene posso urlare quanto voglio ma non posso pensare non mi posso permettere che un direttore di un giornale
Ride del mio Presidente del Consiglio
Chiaro che umiliante per me io devo reagire io li reagisco
E ci stanno comprando tutto i francesi stanno comprando l'agroalimentare i tedeschi ce ne stanno comprando ha comprato Lamborghini alla Ducati
Staro compra delle cose più belle
Con
Se che ancora gli stranieri non sono riuscita a comprare le dagli italiani
Non sono riuscita a comprare il gusto
Il costo cos'è il made in Italy il made in Italy e il gusto
E cos'è il made in Italy e
La susseguente sa
Della nostra storia della nostra cultura degli ultimi secoli della nostra cultura
Quando lei vede una macchina stette Resca bella la disegnata o l'italiano o un tedesco che ha studiato al Politecnico di Torino di Milano
Quando lei vede un vestito bello
Lo ha disegnato l'italiano
Se vede l'accostamento di di due colori
è un italiano che ha dominato l'accostamento di colori
Quindi questo ancora non sono uscite apprenderlo e queste misure e questa è la cultura
Lei qualsiasi posto di Italia Vampa si mangia bene da da dalla Sicilia alla Valle d'Aosta non c'è un posto dove si mangia male in Italia
All'estero non sanno vestire non sanno mangiano il senso del gusto del bello
E allora
Io dico da qui deve ripartire l'Italia
Ed è qui che dobbiamo ripartire dal da da quello quota quest'ultima cosa che ci è rimasta e che i cinesi indiani gli americani tedeschi sinora non sono uscita copiarci cioè le nostre università
Di eccellenza sono dove spesso sono sono piene di stranieri
E se questi tratti dieci anni riusciranno ad entrare nella nostra cultura nella nostra filosofia e quindi a rubarci anche questo non siamo finiti
Non siamo non scompaiano come Italia è vero però posso octies sì però io volevo fare il termine anche Presidente è vero però
Il la cultura abbisogna alla base di una cosa fondamentale che la conoscenza dello
E la trasmissione della conoscenza oggi avviene attraverso questi mezzi c'è un libro straordinario di Umberto Eco che si intitola non sperate di liberarli dei libri
Dove lui dice che il colto la persona che ha cultura oggi e diversa da quella di ieri perché la persona che aveva cultura ieri era quella che sapeva le cose oggi è quella che sarà trovarle
Proprio perché Laccoto senza diventata talmente ampia da aver bisogno di altri strumenti e per quello che forse unendo conoscenza cultura mezzi tecnologici e tutto quello che diceva lei forse il bel Paese sarebbe ancora migliore più forte va bene
Prefetto
Ma io
Volevo fare una considerazione finale
In un momento così delicato qual è quello attuale di congiuntura generale dal punto di vista quindi economico
Ci vuole una grandissima attenzione
Noi dobbiamo verificare che una delle
Delle componenti che dispone di maggiore liquidità e proprio la criminalità organizzata
E
Questa liquidità alla criminalità organizzata deve in qualche modo investirla una volta che la investe
In qualche cosa l'investimento gli serve per assolto riprodurre altra liquidità
Quindi una situazione estremamente complessa
Io penso che sia veramente arrivato il momento in cui lo Stato in tutte le sue
Strutture
La magistratura
L'autorità di governo
Centrale e periferico le forze di polizia il singolo cittadino perché anche il singolo cittadino e Stato che lo voglia o non lo voglia è stato anche lui
è arrivato il momento che tutti quanti
Cerchiamo di sviluppare un'azione forte
Di prevenzione e di contrasto contro questa criminalità
Organizzata ma con coraggio
Andando anche controvento sporcando ci le mani mettendo gli occhi sempre puliti
Attestano alta
Questa battaglia va combattuta ed ha vinta assolutamente soprattutto quando ci troviamo di fronte di fronte a
Imminenti prove in cui è in gioco l'immagine delle e l'economia dell'intero Paese
Va bene credo che sia un bel messaggio anche di
Di impegno io volevo il l'esimio collega David Parenzo non tornano pressati ispirata sessuali con noi così presenti la serrata di domani sera
Domani sera chiude la sesta edizione di Ponza d'autore
Io anche locale prima parlavano di di gusto abbiamo tre nostro disposto anche loro bianco che sicuramente ha fatto delle made in Italy e del gusto una bandiera perché
E avete l'avete visto con l'altra sera il Giacomo Valentina amministratore delegato insomma che ci ha raccontato
Di come porto il gusto italiano in Giappone domani sera terribile dovrebbe
La regia mi stava chiamando scusi sì
Domani sera invece di cosa parliamo e dove va be'domani sera siamo all'hotel Santa Domitilla si chiudere questa sesta edizione di Ponza d'autore e sarà una serata dedicata all'informazione torna
Sull'isola Paolo Mieli ci sarà già già raggiunto credo che sia anche qui vediamo assistito al dibattito il direttore dell'Unità e infatti con Luigi con Perrino direttore di a fare italiani
Con Lotito quindi il mondo dell'UE vedi internet ragioneremo sulla comunicazione in particolare sull'informazione partendo da un caso di strettissima attualità che scusate il bisticcio di parole la chiusura dell'Unità e da lì il futuro dei giornali e dell'informazione o prima che gli altri io vorrei blocchi problema stesso dell'utilizzo
Vorrei un applauso a queste due persone e che questo applauso rimanga nel loro cuore loro due ogni giorno che incontrano e che hanno a che fare a mettere una firma e a prendere una decisione importante grazie