05AGO2014
rubriche

LavorareInfo: Rassegna Stampa su mercato del lavoro, welfare ed economia

RUBRICA | di Valeria Manieri RADIO - 00:00. Durata: 31 min 19 sec

Player
Puntata di "LavorareInfo: Rassegna Stampa su mercato del lavoro, welfare ed economia" di martedì 5 agosto 2014 , condotta da Valeria Manieri .

Tra gli argomenti discussi: Austerita', Cottarelli, Debito Pubblico, Economia, Finanza Pubblica, Germania, Giovani, Governo, Italia, Lavoro, Mercato, Occupazione, Rassegna Stampa, Renzi, Spesa Pubblica, Ue, Welfare.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 31 minuti.
00:00

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buongiorno era di ascoltatori non nuovo appuntamento con lavorare impone la rubrica di Radio Radicale dedicata ai temi del mercato del lavoro dell'economia e te lo vuol fare chi vi parla
Valeria Manieri
Torniamo ad appare è una rassegna stampa a di alcuni termini che hanno tenuto banco insomma nell'ultima effetti ma nato ovviamente parleremo di spendere di più e e di Cottarelli il commissario ad acta in direi più sembra pronto alla andare il suo incarico cercheremo di capire che cosa che cosa succederà ai quali sono appunto
Alcuni alcuni temi all'ordine del giorno appunto
Riguarda un'operazione complessa dipendere più che dovrà a comunque portare avanti il il Governo lo faremo analizzando un paio di articoli
Uno a affatto su Repubblica il trentuno
Luglio scorso di Roberto Petrini e grazie a un altro articolo di Francesco ho dato ieri è apparso sulla voce punto e info e non su uno parleremo poi ieri anche i torneremo a parlare
Io garanti o meglio della garanzia per i giovani in Europa e in Italia cercando di capire che cosa se ne stia facendo di questo programma
Che metta a disposizione dei fondi importanti iper rari mettere sul mercato del lavoro riqualificare i giovani e nel nostro Paese nel resto ed Europa proprio su questo c'è un livello approfondimento di fare cerco Giubileo Marco Leonardi e Francesco Pastore Sempre sul titolo della voce punto info e che riprenderemo appunto nel corso del la nostra
Puntata della nostra rassegna
Leggendolo pressoché integralmente perché davvero e interessante tra l'altro tocca
Molti dei punti che in diverse interviste e approfondimenti abbiamo cercato di
Dare di quelli abbiamo cercato di dare conto durante altre puntate di questa rubrica
Infine parleremo di Germania di austerity in Angela Merkel cercando di capire come cita davvero all'economia è anche l'industria e lecco porta perdente e quali sono le conseguenze nel suo rapporto così stretto anche politica indotto il nostro Paese partiamo subito appunto dall'articolo di Repubblica che citavamo in apertura
è del trentuno luglio scorso Cottarelli pronto a lanciare nuove spese non coperte così niente taglio delle tasse l'articolo e di robe dopo i primi il Comitato ad attendere più attacca su Blob già autorizzati uno virgola tre miliardi da finanziario da finanziare con futuri
Risparmi Cottarelli lo sceriffo della spending review svolta sui conti pubblici non va e secondo alcune indiscrezioni sarebbe parassitarie per andare a fondo monetario la partita abbastanza formale ed è affidata al blocco del commissario che lette economica economista del
Fondo monetario internazionale ha utilizzato ieri per una denuncia circostanziata intera città diffondendo la pratica dice autorizzare nuove determinando che la copertura per approvata attraverso future operazioni di ripiani divertente o in assenza di quei i tempi attraverso tagli lineari delle spese ministeriali linguaggio è tecnico ma è implicito spiccate impegnando la spending review del prossimo anno che io ancora devo fare oppure fate i tagli lineari cioè il contrario dell'ambizione che sono stato chiamato a fare che invece è costituita da risparmi mirati sulla finita ancora nel blog appare una cifra poco ma
Il totale delle editor perché sono state il piede priva di attenere premiate per effetto di queste decisioni ammonta ora a uno virgola tre miliardi per il due mila e quindici tamponare incinta ETF così potete dimenticare abita credere intatte perché non ci sarà hanno risorse e che la spending review è un bancomat addio al taglio delle imposte a far saltare i nervi a Cottarelli dettato il decreto ma diamo
Sulla pubblica amministrazione che con lo scopo di invecchiare i dipendenti pubblici prevede una Macrì pensionamento anticipato degli statali di settantadue anni che ieri è arrivato alle battute finali alla Camera un aumento di potete ma soprattutto una norma interrotto durato
La seduta durata fino alle tre di notte nei giorni nei giorni scorsi che prevede il salvataggio dei quattro mila impegnativi ma incagliati nel due mila dodici ai quali è stata data la possibilità di andare da quest'anno in pensione con le vecchie regole rifornendo di quota
Novantasei un'operazione del coatta trecentonovantatré milioni da quest'anno al due mila e diciotto
Chi è nel mirino alpini Cottarelli ripetono dopo la sortita del commissario alla Ferriera di più che affrettata a precisare che non si tratta di una polemica nei confronti del Governo tuttavia oltre all'appalto alla di
E del Parlamento I vari decreti più quasi nessuno ha fatto ancora continenti invece anche la partita complessiva del controllo della spesa pubblica dei conti dei rapporti con gli organismi interna
Vai dal dal fondo monetario internazionale dalla BCE a Bruxelles e il Presidente il colpi violenti tutta costituendo una cabina di regia economica a Palazzo Chigi
La quota lasciato detratte nel rapporto tra via venti settembre ma le tensioni che o anche all'interno di un quadro di apprensione per letto a tutti della finanza pubblica il taglio delle previsioni del PIL
Da parte il Fondo monetario internazionale in mezzo punto sulle inerente povero crea un buco da circa quattro miliardi che potranno essere coperti dai risparmi elenca
Lo spread ma
Che
Comunque creano un problema di tagli di circa uno virgola tre miliardi che il decreto sul bonus IRPEF affidava
A comuni
Province e regioni non sono ancora nelle date del pedale infine che a noi rimontato l'idea del Governo di ridurre i centri di acquisto una delle idee porta anche lì ad attendere più di Cottarelli una partita difficile che rischia di precipitare in autunno Rocchetto Padan prevede un intervento difficile sui conti in sede di legge di stabilità quando
Si dovranno trovare almeno venticinque miliardi le opposizioni intorno alla finestra come fa Altichieri Grillo ha parlato di tempesta perfetta con misure devastanti proietta perché ne poi dato manovale
Per avere la piccina mentre la lega per ora limite a chiedere che entri in funzione del nuovo ufficio parlamentare di bilancio colpi intorno a questo articolo
Di di Attilio armi pari comunque ci aiuta
A dare un po'il racconto di quello che è successo negli scorsi giorni etiche a che punto a che punto
Stiamo le prendiamo invece l'articolo più recente del due agosto compatto sulla Repubblica online Carlo Cottarelli testata la spending review avvio al bonus da ottanta euro lo
Cerchiamo di
Leggere le parti salienti didattico e di Raffaele Ricciardi del
Due agosto Rampelli ed è più andrà avanti anche tanta Cottarelli le parole del Presidente del Consiglio Matteo Renzi mettano una pietra tombale sulla proprio potere rapporto con il commissario
In aree i tagli ma non liberano aperti Governo nella necessità di mettere mano alle forbici contente maggiore urgenza del premier rivendica il primato delle scelte politiche su quella
E i tecnici i numeri dicono che la ritirerei perché il Governo bonus IRPEF da ottanta euro in attesa della riforma e gli affetti parlamentari rischia di saltare canta una reale cintura
Ai costi della macchina statale a maggior ragione dopo che il premier ha spiegato che di non poter garantire le piante e pensionati e parchi che io al problema evidente
Duplice da una una delle light è più controversa del Piano Cottarelli mostra quanto il suo lavoro forti indispensabile anche per le ritenta
Che inviti esecutivi precedenti hanno lasciato Turin Tenco
A pagina settantadue elencavano gli importi già impegnate a parità di obiettivi indebitamento netto rispetto all'ultima stabilita per il due mila e quindi certamente di Chieti parlare impedita rispettivamente di dieci virgola quattro e quattordici virgola otto
Miliardi questo mentre
Prima la prima delle tabelle quella che riassume i tagli possibili citare i fatti
Per diciotto virgola uno e trentatré virgola nove miliardi nel prossimo biennio urgente di non interrompere il lavoro che è dunque in cliniche dalla necessità di onorare gli impegni delle recenti passato senza ricorrere agli occhiuti aumenti che citerò De Rita perché in automatico Nmeri però il gatto di fondi articolo chiaramente poi
Va avanti però c'è un articolo che citavamo
In apertura un ma Brehme editoriale di Francesco
Tal merito spendere più tra tecnica e politica era fatto o qualche giorno fa il
Primo agosto precisamente sulla voce punto info che conoscerete sfido di approfondimento su Ugo materie economiche e mercato del lavoro e dintorni di Tito Boeri è una serie di illustri economico pittura
Non sappiamo quale sarà il futuro di Carlo Cottarelli dopo il suo attacco frontale alle scelte del Parlamento una vicenda che mette in luce o no noi tolto il difficile rapporto tra tecnici e politici quando si affrontano tagli di spinta un dov'è che con molti
Suggerimenti revochi ristampa tutto tipi di abbandono del commissario straordinario per la revisione reattività Carlo Cottarelli hanno fatto pensare a una precoce concludere l'operazione di spendere di più porta non sarà così serve però ricordare che i piani di revisione della spesa pubblica tra preti negli ultimi anni hanno sofferto di un problema di fondo mai risolto il guaio è stato quello di descrivere le riduzioni di spesa come fossero una questione tecnica quasi chirurgicamente del problema era ed è politico un'oretta Concato quindi che Piero Giarda Enrico Bondi Carlo Cottarelli che titola cimentati nell'impresa Piero vissuto simili dita Venturi hanno Pilato ripetitivi colpita appare anche radicali sì ma portano limitati a limare ciò che si poteva rimandare o aggredire di quei duecentottanta miliardi di spesa corrente al netto degli interessi che rappresentano la montagna redatti da pubblica italiana di fronte a tale montagna di per Appiani marginali dei chirurghi precettati alla politica così come i tagli lineari dell'ex Ministro Tremonti sono stati l'ambizione dell'impotenza della politica nell'affermare ad alta voce qualche spiacevole merita è quei trenta la prima
è che le accetto dipesa pensionistica dipende purtroppo più dal peso di milioni di pensioni minime intermedie troppo alte rispetta i contributi versati che dalle scandalose ma relativamente poche genitore operato però
Mai toccate era qui con me che l'offerta di beni e servizi pubblici soprattutto nella sanità ma non solo dovrebbe essere condizionata al calcolati al calcolo di costi tante aree più possibile uniforme
Su scala nazionale la carta verità è che il mal funzionamento della pubblica amministrazione della burocrazia deriva dalla pratica impossibilità di portare i dirigenti e personale in esubero
Oltre che da criteri di fissazione degli stipendi che privilegiano l'anzianità il capitale di conoscenze tecniche necessario per affrontare questi problemi certamente richiede che a occuparsi del pro tema che hanno persone competenti ma il capitale tecnico di competenza è poca cosa rispetto alle norme capitale politico richiesto per fronteggiare il malcontento sociale di categoria che sarete provocato da azioni efficaci
Per ridurre l'attività pubblica nelle aree indicate
è contro questi Marchini politiche si sono scontrati Cottarelli e gli altri cioè prima di lui uscire da questa trappola non è facile sia i Primi Ministri che i parlamentari Pirano legittimamente letterine lecco impolitico allacci Cincinnato
Che facchinaggio poco che Firenze fare tolleri l'impopolarità e qua i cambi mestieri costituito con il Governo a molti non riempite eppure una politica che riuscite nell'
Ardua impresa di ridurre la spesa riformare lo Stato preservando i livelli fondamentali di attenta acquisterebbe meriti che non si misura non è le fortune di un risultato elettorale ma nei decenni
Al prelievo di questo approfondimento
Sulla occulti al punto in poi c'è un altro
Un altro approfondimento che vogliamo vogliamo leggere e che ci sembra
Interessante lo leggeremo
Premesso che
Integralmente si parla di garanzia giovani
E e di nuovo sulla voce punto info così Francesco Giubileo Marco Leonardi e Francesco Pastore tra l'altro Marco Leonardi radio ascoltatori lo conoscono bene perché
è stato protagonista di più di un'intervista su Radio radicale in particolare per lavorare in pochi
Perché la garanzia giovani diventa un servizio civile
Forse perché la garanzia giovani più profila come un'incerta annunciato il Governo sembra volerla trasformare in una forma di permetterci di lei per i giovani di DOCUP fatti le esperienze internazionali lottano però incoraggianti centri per l'impiego e l'entità i servizi di piatti per targhette dirette in pratica
In questo
Lungo approfondimento chi parla
Appunto e anche della garanzia giovani metta in campo dall'Unione europea dei ritardi italiani su vari fronti TAR anche quelli abbiamo citato molte volte dei servizi delle a della politica e delle politiche attive pere il il lavoro ma fa anche un paragone tu come e ad esempio ha a cuore Tony Blair e new deal coi al People
Quali fuori furono i risultati ed conseguiti in un'operazione che per alcuni versi potrebbe assomigliare a quella a quella di chi vuole
Per in campo
è in Italia in queste in quel Chimenti e c'è anche un paragone con una grande danni ovviamente paesi scandinavi e Germania i ricchi della garanzia giovani la garante domani perimetri notevoli difficoltà però una ragioniamo tempi che tre tempi cioè che il lavoro non c'è tutto non c'è più i soldi dell'iniziativa crearlo al massimo i finanziamenti europei possano lenire la di l'occupazione da vittime ovvero quella dovuta al fatto che i giovani non sanno dove si trovano le occasioni di lavoro oppure non hanno le coppie tutte
Competente per essere occupati dalle impresa in questi casi i centri per l'impiego indirizzano il giovane oppure gli forniscono un breve corso di formazione mirata cotiche l'opera prima e meglio un posto di lavoro tuttavia
La disoccupazione dalle vecchie perché che a parte importante del totale non è tutto oggi si tende a pensare che la maggior parte della disoccupazione che è dovuta alla bassa domanda delle imprese al loro timore nell'incertezza
è per questo che alcuni
Tutta in mano che forse sarebbe stato meglio avente avere i tempi i soldi della garanzia giovani tutto formativi non cuneo fiscale contributivo almeno che aveva una certezza di aumentare la domanda di lavoro ma ormai il dato è tratto
La garanzia giovani n è una politica europea Epifania fruttare al meglio le opportunità tra l'altro ricordo era pirati ascoltatori che qualche tempo fa ricordavamo anch'che quello che era stato l'appunto del ministero inquinante ciò ebbe al nostro Paese arranchi quando chiedeva maggiori flessibilità ed è un invito diciamo supplica compatte quindi tu
Con una serie di misure diciamola contrattare e con l'Europa quando invece appunto ci ha raccontato
Domandata intanto di attuare e attuare di usare i soldi
Posizione in alcuni programmi quali quelli a quei
La punta ad esempio dell'aiuto garantito appunto e riprendiamo qualitativa del nostro articolo
Tuttavia poiché non è stata avviata una seria riforma dei centri per l'impiego delle politiche attive in attesa dei decreti attuativi del disegno di legge numero mille qua pertanto ventotto due mila quattordici corriamo ore vecchio che era garantita giovani non sia neppure in grado di ridurre la disoccupazione da mismatch
Il programma è in mano alle regioni procederanno con sistemi dipinti prevede un vero coordinamento e controllo l'unica nota sicuramente positiva che è prevista la mobilità regionale fa la possibilità ringiovanire diventi una netta e Regione di riferirsi a interventi
Di
Un'altra
Poi vedremo e Monica R. monitoreremo orali con quali risultati
Doppione servite civile fonte consapevole del rischio di andare verso un fallimento del Governo sembra vuole ricorrere alla perdite civile ai posti di lavoro sussidiati trattato può finanziare borse di lavoro favorire per niente lavorative nel predetto pubbliche forte
Anche nel privato si è la garanzia giovani servirà quanto invece che a potenziare perché l'impiego e le politiche attive e utilità per alcune cose tratte dalle pene entità internazionale
La garanzia meritocratica ieri autorete LEA di questo articolo
Cercano di mettere in guardia il Governo da diciamo
Far diventare questa questa opportunità anche di rimettere mano o alle politiche attive per il lavoro a rimettere niente dei nostri centri per gli impianti addetti dell'impiego
Anziché appunto
Ricorrerà appunto a un mezzo come quello del servizio civile tout-court quindi a una
Sostanza un ruolo attivo dello Stato per
Cercare di tamponare parte di una
Della disoccupazione e giovanile
La garanzia giovani e non è il primo programma di questo tipo mette in atto
E sulle politiche attive è una letteratura assai vasta poi il programma più famoso chimica la garante Piovanelli mio dire poi gli anticorpi
Per il dato e Regno Unito durante il governo Blair ai giovani avevano quattro possibilità un lavoro nel settore privato sussidiato un corso di formazione a tempo pieno un lavoro e per di più civile volontario prettamente prevede termiche alla persona onde il
Per entrare a mente porta per di più lavori manuali le ultime due opinioni riguardavano lavori nel settore pubblico para pubblicano
Tenuto risultati occupazionali negativi i giovani hanno migliorato le loro opportunità di occupazione tono nel primo caldo i posti di lavoro nel settore privato tetti più
In indagini approfondite su gravi editto di carattere personale giovani hanno dichiarato di non essere affatto soddisfatti del servizio civile pubbliche ad averlo fatto
Volentieri figuratevi ecco inviterei pertanto quel Regno Unito che cosa potrebbe succedere nelle nel nostro Paese
Per di più in indagine apponi però apporvi detto grave perdita per preparare i giovani hanno dichiarato appunto
Di non farlo volentieri e anche nei Paesi scandinavi programmi ricreazione diretta di lavorare per colore nel settore pubblico risultano tutt'altro che è efficace ed è enti e collocare le persone sul mercato del lavoro un altro Paese di riferimento in questo campo e la Germania dove gli schermi di creazione e dire lavori già più cresce nel che
Ecco non citati i veri protagonisti negli anni porta di unificazione del confronto con la garanzia giovani e quindi da prenderti con le pinze e che ha per il tempo trascorso e che ha per l'eccezionalità dell'evento storico
Giammanco Caliendo di Fincantieri e di carta Schmitt a nel due mila e undici attraverso l'analisi di Orrico data base
Concludono che i clienti che io occupazionali nel medio periodo tono Petti mi non mancano coi fenomeni di spiazzamento per i giovani più e politico di che in media hanno più chance occupazionali coloro che non hanno partecipato ai programmi e i criteri Duma perché impegnati da più tempo e la ricerca di un lavoro corrente
Con le loro competente
La creazione lavoro attraverso dotare camping così prosegue l'articolo assetti e proprio dobbiamo prevederei nell'occhio degli interventi diecimila ettari per meglio indirizzarlo verso i giovani con una disoccupazione di lungo periodo Comba retribuzione o anche poche anche ampiamente l'ha preso un percorso scolastico in legno più o meno coerente con le opportunità offerte
Da lavoro sussidiato in questo caso dei giovani impareranno almeno comportati bene all'interno di un'organizzazione impareranno che ogni struttura complessa
Ha una propria dimensione gerarchica e funzionale di divisione del lavoro tempi prestabiliti ai quali bisogna adeguati e così via discorrendo accanto alla positiva formazione ricavata
Dall'esperienza di lavoro generica giovani avranno la possibilità di allargare il proprio network
Lavorativo al di là di quello che la loro famiglia i loro amici contento nei giovani per ritiene necessario assicurare su tutto il territorio nazionale la possibilità di realizzare i programmi di mobilità occupazionale informazione non vota
Canale crediti per l'impiego e programmi di auto impiego e autoimprenditorialità analogamente a quanto sperimentato in Germania in Svizzera si dovrebbe pertanto allocare ittico Varin target di reati acque lasciare pacchetti Beppe definiti molto dipenderà da
Dal precetto di profiling dei giovani
Ritoccare il colloquio per la garanzia giovani ma qui torniamo al punto di partenza per dare ed itinerari I giovani fare col sistema i centri dell'impiego minimamente efficiente e un coordinamento sul territorio nazionale
Che
Non ci mette su questo
L'attuazione della carta e giovani menti modelli regionali divertita tutt'altro facile paginetta
Realizzare e conti
Appunto in cui vivevano Francesco gruppi Leo Marco Leonardi e Francesco Pastore a proposito in quello che ne Tara probabilmente della carattere peritoniti è intanto Antonio programmati
Servizio civile anziché contro un'opportunità per i ammodernare i nostri centri per l'impiego e qui verrebbe da dire come voleva atti
Dimostrare già nell'articolo che vi segnaliamo nella chiusura perché abbiamo pochissimo tempo visto che abbiamo dato ampia lettura di trarne un paio di articoli che meritavano
Dato lettura integrare
A parte alcune Pretto l'austerity di Angela Merkel non piace più l'articolo è di Claudio Lindner e Terranova puntano e ci parla di una Germania
Con le tue luci e le sue ombre nel suo completo era apporto sia con
La Russia perché con il nostro
Quei nostro Paese dopo anni e tutto è quant'anche l'industria tedesca rallenta
CRIF con le questioni perché il Governo aumenti la spesa pubblica è fatta di partire
I consumi
Inizialmente chi parla appunto di impronte adulti o perché abita presenteremo l'Ucraina ovviamente anche dopo l'abbattimento
Del ruolo
In in Ucraina
Di appunto
Di alcune difficoltà anche nelle nelle pietre nell'export è nel rapporto con
Con con la Russia in particolare è un rapporto
Sta
Chiaramente le varie vicende pubblica per appaia
Si parla più approfonditamente
Del
Del della della produzione in industriale
E della a di preoccupazione ingaggia rimane andiamo per proprio
Quella quella parte tanta tensione monca Berlino potrebbe avere conseguenze ancora più gravi per l'economia tedesca che il difetto su quella
E italiana le Alitalia verte in Germania per la diverte la rigorosa Banca Centrale punto e banche per esempio sottolineare ultimo rapporto che l'economia che per matta
Nel secondo trimestre la produzione industriale hanno implicato una marcia ridotte in aprile maggio che non entro nei diritti a manifestare un indebolimento nella
Congiuntura
Il Governo ammettendo che in maggio la produzione industriale ha recintato da Pettenello uno virgola otto per cento mai così male gli ultimi tre anni che interpreti MIPAF subito addirittura una frenata del tre virgola cinque per cento chiatte c'è anche il bicchiere mezzo
Piano dell'economia tedesca soprattutto se si confronta con quella anemica italiana disoccupazione al sei virgola cinque per cento metà di quella media
Europea e ancora in calo consoni Valdarno atti con
Quindi che J. enti ecco che
Cresciuto il bicchiere otto punti noi a livello più alto dal due mila temi aumenti salariali previsti quest'anno dal due virgola quattro e quattro per cento effettive
Una fondazione ricevetti indagati il gettito tributaria finché non pullman adduttori mentre le finanze Wolfang so identificate tipica
Le mani per le entrate fiscali e prevede pene hanno un aumento del prodotto interno lordo lordo dell'uno virgola otto per cento Fondo monetario ente Nazionale per prendere un organismo terzo appena stimato alla crescita tedesca l'uno virgola nove e quella italiana lo zero virgola tre
Perché ha vinto
Andando verso
La
La conclusione
E
L'industria italiana non poche appendere per aree lite priva di Berlino per rilanciare i consumi e investimenti
Sono due file di detti conoscono bene hanno un apparato industriale molto aperto dal punto di vista commerciale alla fine del due mila tre è ritirato forte di beni e servizi contava cinquanta virgola sette per cento del PIL realtà la Germania il trenta virgola quattro per cento per l'Italia dati entrambi incredibile aumento negli anni le importazioni piante i beni e servizi per la sede qui al ventotto per cento del PIL
Tentella addirittura aumentate dal a dal quarantuno virgola nove al quarantaquattro virgola cinque per cento del PIL un po'intendo l'impressione che acquistino
In meno fuori la Germania resta tuttora per l'Italia il primo Paese di esportazione con una quota del dodici virgola cinque per cento anche che la globalizzazione negli ultimi vent'anni ne ha fatto il calare questo specifico
Presente cambiar forte e qualche tempo a favore dei predetti in termini di Turturici del crollo della domanda interna italiana rideva la Confindustria comunque ridotto il deficit è però nei confronti e loro confronti da Germania
è di gran lunga
Il primo aprile prima attivatore di valore aggiunto dell'industria manca togliere italiana che per i prodotti direttamente venduti su quel mercato sia per i temi lavorati tipi anche prodotti poi venduti lì via infine per i primi lavorati utilizzati per produzioni tedesche che poi finiscono su altri mercati contemporaneamente l'industria tedesca e la prima beneficiaria
Della domanda interna italiani a molti imprenditori cominciamo quindi a preoccuparsi per lo stallo di Berlino niente dei metallurgiche per fare un esempio vendono
Soprattutto in Germania e la locomotiva dovette fermarsi ha lasciato intendere il Presidente dell'atto fondatrice attenta Diana delle fonderie Roberto agli occhi
Attuale il supereuro non consentirebbe anche di consolati facendo grandi affari più mercati emergenti o eccetera UE occhi puntati dunque sulla Pantelleria tedesca
Dalle morte della Merkel e dell'alleato socialdemocratico dipenderanno rotore tutto dell'Arma per le strade più Decca ma anche quello delle truppe del made in Italy meno è un caso che le porte europee che ero pagandola penserebbe sempre sul fronte Russia quindi questo completo articolo
Tant'è appunto si parte alle pensioni italiane è tutelata da
Con la difficile ridotte
Tra rotte o quella linea fino ai rapporti
Ripeterà
Nel nostro Paese interpretando nel nostro Paese e la Germania conclude questa
Credo variegata
Era pregnante tant'anni è andata appunto dalle origini delle polemiche tra Cottarelli il Governo qua sono stati i ponti quater cosa ne saranno Catania calare la spending review e dei anche degli ottanta euro
Gli enti
Abbiamo parlato
Inoltre è di infine ed io garantiti e di come farà attuata nel nostro Paese appunto un po'stavolta a dire il vero e che
Diciamo prevedendo come ci ricordava l'esempio professor Leonardi seppur IPT implicati abbiamo parlato appunto di questo spaccato archivi Italia e e permane afferra eque talché tutto poi lavorare in in Corolla ci ritroveremo attuazione martedì e mattinate proposto detta ora Pepi ricordo per farci arrivare qua ricorrenti frodi etiche che affrontate io ascolto chiocciola Radio Radicale punto IP