08AGO2014
rubriche

LavorareInfo - Economia italiana, partite iva e processo tributario nel nostro Paese

RUBRICA | di Valeria Manieri Radio - 14:45. Durata: 32 min 17 sec

Player
In studio Valeria Manieri (Radio Radicale).

In collegamento Andrea Bernaudo, Responsabile nazionale del Soccorso Azzurro per le Partite Iva.

Temi: dati istat con l'Italia in recessione tecnica; le indicazioni di Draghi; tasse, processo tributario in Italia e la presunzione di colpevolezza per i liberi professionisti; cosa accade in Gran Bretagna, con la ripresa dell'economia e regole meno rigide per liberi professionisti.

www.radioradicale.it ioascolto@radioradicale.it.

Puntata di "LavorareInfo - Economia italiana, partite iva e processo tributario nel nostro Paese" di venerdì 8 agosto 2014
condotta da Valeria Manieri con gli interventi di Andrea Bernaudo (responsabile nazionale del Soccorso Partite Iva del Soccorso Azzurro).

Tra gli argomenti discussi: Cottarelli, Crisi, Draghi, Economia, Fisco, Governo, Gran Bretagna, Istat, Italia, Lavoro, Mercato, Ordini Professionali, Pil, Recessione, Renzi, Riforme, Spesa Pubblica, Tasse.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 32 minuti.

leggi tutto

riduci

14:45

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buongiorno ai nostri ascoltatori un nuovo appuntamento con il lavorare informare ubicati Radio Radicale dedicata al mercato del lavoro e l'economia con uno sguardo attento al nostro Paese e a anche al resto d'Europa chi vi parla Valeria Manieri abbiamo in collegamento lo ritroviamo con piacere Andrea Bernaudo buongiorno
O i loro ruoli Radio Radicale mi ricordo Andrea Bernaudo oggi è responsabile nazionale del soccorso azzurro per le partite
IVA torneremo ovviamente abbrevia e su questo sgomento perché ci sono stati degli sviluppi rispetto alla campagna che sta portando avanti il punto
Sulla situazione delle partite IVA nel nostro Paese
Tema e avrà a che fare ovviamente portare alla giustizia dei tributi anche un ulteriore sviluppo oltre che con il tema dell'economia e l'andamento
Dell'economia e delle attività produttive nel nostro Paese
Prima di riprendere questo questo argomento però chiedere Andrea Bernaudo un po'un commento su può gli ultimi dati che fa
Ti di questi giorni perché registriamo ancora dei trend abbastanza negativi sullo stato di salute del nostro Paese ha
Direi dalle stime dell'Istat tra sul secondo trimestre per l'Italia che va venti diciamo peggio del previsto con un un meno zero virgola due per cento certo non parliamo sempre di cifre molto piccole sempre intorno allo zero però un'economia in recessione o meno ma fa una bella
Differenza dopo anche le e le parole
Ulteriori di
Mario Draghi e altre vicende che riguardano lo stato di salute anche di questo Governo il rapporto con Renzi e le la missione del commissario e la spending review
Cottarelli l'Ikea diciamo subito
Diverse frizioni diciamo quindi c'è una certa però
Preoccupazione circa il percorso di riforme e di risanamento e la spesa pubblica nel nel nostro Paese da dove partiamo forse dare dal dato oggettivo meno zero virgola due per cento
Sì e l'italiano duri è diminuito dello zero virgola due per cento che segue al primo trimestre con un meno zero virgola uno
Due trimestri di crescita negativa ci porta ad una recessione tecnica quindi il Paese in questo momento
Tecnicamente in recessione
Registriamo questo è il dato peggiore da quattordici anni a questa parte che i dati non sono usi come ogni muro li virgolettare il nostro Presidente del Consiglio ma sono numeri
Sono numeri che dicono chiaramente che gli ottanta euro che Renzi ha utilizzato in campagna elettorale che poi ha distribuito non sono serviti a annulla
Che il suo Governo ad oggi non è servito annulla che nessuna riforma in campo economico sia in pista che la spesa pubblica è aumentata di venticinque miliardi
Nei primi cinque mesi del due mila quattordici che c'è stato uno scontro violentissimo commissario la spending review Cottarelli al quale poi assiduità una reazione subito dopo
I dati forniti dall'Istat dire rassicurazione che Cottarelli rimarrà al suo posto che ci sono stati convenzionali
A circolare anche delle prime ipotesi interessanti perché si parla finalmente di una un revisione delle partecipazioni
Nelle amministrazioni pubbliche però
Sono stati dati dei dati che a me hanno un po'sorpreso perché
Cooperativa di sinistra o di fare la spola branca però diciamo quando lui dice che ci sono otto mila partecipate e di cui una piccola parte di questi andrebbero ridimensionate
Diciamo che stiamo parlando di pannicelli caldi per quanto lasci risulta le partecipazioni nelle amministrazioni pubbliche sono quaranta mila
Hanno un'incidenza di ventitré miliardi di euro sono andati questi della Confindustria
Il cinquanta per cento non svolge attività di interesse generale e quindi sono undici miliardi che vengono praticamente inutilizzati
Per partecipazioni in società o enti collegati allo Stato che non sono di alcuno interesse generale un terzo di queste partecipate è in perdita secca ma con un onere per lo stato di circa quattro miliardi di euro
Sinceramente che io arrivo a dire e l'ho detto l'ho detto e lo scritto più volte e si di queste partecipazioni chiudessero l'ottantacinque per cento
Gli italiani non non se ne accorgerebbero si accorgerebbe sicuramente la triplice sindacale scendere in piazza
Per sbloccare un interventi spending review serio ma sicuramente gli italiani avrebbero soltanto un beneficio un grosso risparmio dispensa che potrebbe essere utilizzato magari per
Il minorile finalmente l'età
Nel frattempo
Abbiamo altri dati che ci dicono che i fallimenti dichiarati delle imprese del Mezzogiorno ammontano a cinquecento settantatré
Imprese al giorno sono stati persi seicento mila posti di lavoro che stiamo parlando soltanto nel Mezzogiorno d'Italia
E non c'è nessuna intenzione di investire
Nel nostro Paese e questo cadono nel sud c'è stato un calo
E allora il G otto queste sono le nell'attuale situazione del Paese spiace dirlo ma diciamo è anche un po'grottesco che
Dal Capo del Governo ognuno poi sciorina questi numeri
Ci venga poi accusati di essere Venus insomma la realtà è che
A ben guardare porsi gufo lui perché da quando al Governo i dati ci sono tutti quanti
Andrea Bernaudo andiamo avanti dopo questo o su un commento a quella che è l'attuale situazione nei dati che abbiamo diciamo o analizzato ricevuta in qualche modo qualche giorno fa invece con un altro elemento della della campagna che stai state portando avanti che riguarda appunto una parte comunque rilevante della nostra economia anche quella meno protetta ed è quella dell'esercito delle partite IVA l'altra vuole un paio di settimane fa ne abbiamo parlato discutendo del problema diciamo più in generale e
Appunto di quanto questo segmento del del della cittadinanza sia esposto a vari rischio il fatto è essere fra i meno tutelati in assoluto insomma nel mercato del lavoro c'è un altro un altro elemento che tu hai sviluppato in un articolo comparso il cinque costo sull'opinione e dal titolo le partite IVA presunto colpevole che diciamo riguarda la giustizia i tributi e processo di tributario in i
Gli atti
Vogliamo approfondirlo perché ci sono diciamo elementi che sono noti ma altri che magari radio ascoltatori potrebbero diciamo
A cui potrebbero interessare e suggerire e credo che tu abbia anche da darci qualche qualche dato relativo al due mila e quattordici ma almeno a questi primi primi mezz'ora in quello che sta succedendo effettivamente nelle io rilevo in prese nei liberi professionisti eccetera eccetera
Guarda Valeria
Qui
Invece io mi appello
Al al Presidente del Consiglio noi ci appelliamo arranger comunque va
L'ha dato una un attestato di fiducia perché sono ancora i Primi Ministri della sua attività visto che sta procedendo verso una revisione anche nella della Costituzione
Si parla di un aumento del quorum sui referendum quindi venti l'indebolimento dei signori sedentario al quale vogliono bilanciare la possibilità di fare un ultimo intervento cede propositiva annui
Ci appelliamo alla al Presidente del Consiglio affinché introduca la possibilità di proporre dei referendum
Anche propositivi quindi anche in materia fiscale cosa che ovviamente
Generata dalla Costituzione userebbero derivato intanto noi gradiremmo che si allarghi sino ad allora chiari realtà mi saprà cogliere un pochino diminuire in sede di
Abrogativa in quella propositiva anche proponendo dei referendum che riguardino
Il fisco cosa che è presente possibili liberale dossi degli altri Paesi
Novelli evoluti perché le dico questo perché ovviamente urge una riforma del processo tributario in Italia ne teniamo conto che nel nell'ultimo trimestre due mila quattordici
Sono pendenti trecentoventisette mila novecentotrenta cause
Ora le cause concluse a sfavore dell'ente impositore nel primo trimestre due mila quattordici sono il quarantaquattro per cento ora Italia abituata a questi dati perché
Sono dati che riguardano anche il procedimento civile in maniera ancora più massiccia anche quelli penali ma qual è nel processo tributario l'elemento destabilizzante che va secondo noi fuori da uno stato di diritto liberale
è il principio del solide Ettore Greco cioè
Il principio in base al quale
Un contribuente una volta che influiscono ha raggiunto precostituendo si accada la prova tra virgolette infallibile cioè lo studio di settore
Ed è raggiunto da un accertamento fiscale qualora il contribuente lo ritenga allegramente infondato o parzialmente infondato alla possibilità sacrosanta di potersi rivolgere all'indice tributari
Fino a qui siamo in nell'alveo di uno Stato di diritto
Cosa succede che
Prima ancora che il giudice tributario possa chiamare il contribuente alla prima udienza preliminare è un potere vedere quale il contenzioso e quali sono i fatti e le prove senza star Rivas la richiesta da parte dello Stato
Con il suo esattore perché pare che qui non bisogna prendersela con equità sezione del sito italiane fattore dello Stato cuntista voglio colpito vadano su delle leggi obiter alzare il tiro e rivolgersi direttamente allo Stato
Non ha al suo esattore altrimenti come come dire colpire diciamo la parte elimina le sicuri c'era il sistema non è il sistema debba colpito questo caso
Il tema chi chiede il trentatré per cento dei tributi presumibilmente evasi addirittura il cento per cento di tributi seduti all'INPS quindi cominciare
Facciamo un rapido calcolo che di queste cause pendenti attuali dato di oggi
Davide il Ministero dell'economia e delle finanze da vivere bene sono seicentoventisette mila novecentotrenta
Entrando dovesse continuare comunque quarantaquattro per cento di cause concluse completamente a favore dell'ente impositore vorrebbe dire che diventano centoventisette mila novecento presso soltanto
Duecentosettanta preliminari tre quindi molto meno della metà daranno cause che finiranno con una dovuto al fisco bene
Di tutte le altre cioè di circa quattrocento mila cause e quindi di quattrocento mila avviene né e quindi di quattrocento mila contribuenti che
Tra hanno casi nei quali il contribuente ha dato il trentatré per cento di quanto lo di quanto il mondo dovuto allo Stato per quanto riguarda IVA e altri tributi
Spesso il cento per cento di quanto presumibilmente non dovuto all'INPS e dopo cinque sei anni di contenzioso a ragione si dimostra che ha ragione
E quindi
Il cittadino che già più debole rispetto allo Stato si ritrova in una situazione di assoluta disaggio ha speso chiodi inizio di migliaia di Euro per portare avanti
Il la causa tributaria ovviamente ha visto la sua di andarlo accadrà ha visto il suo il suo la sua situazione anche familiare umana
Green che fortemente destabilizzato ad a queste richieste un Kirkuk idea da parte del mercato sensata e poi idraulica dal relatore avrà i suoi soldi
Riavere i soldi occorrerà tanto tempo non avrà nessun tipo di risarcimento per quanto riguarda il fatto che la sua amica bravo commi alcuni dati travolta perché abbiamo visto che molti film moltissimi casi addirittura che arriva fino al suicidio
E questo
Solo perché
Approfondendo l'analisi di questo principio si parte dal presupposto che ci sia un interesse primario dello Stato ad avere il diciamo il tributo da parte del contribuente
Che supera addirittura lo stato di diritto liberale è normale che
Sempre un indagato di omicidio vige la presunzione di innocenza
Con accertato contribuente vige la presunzione di colpevolezza devo resta Sempre in virtù di questo principio
Di questo diciamo diritto da parte dello Stato ad avere il il dovuto allora noi oggi diciamo
è possibile che in un Paese Kenneth recessione tecnica dove chiudono seicento aziende al giorno soltanto nel
Sud Italia dove comunque abbiamo visto quello che succede anche nel nord Italia
E dove noi abbiamo una situazione di assoluto solo bisogno di rilancio economico in Italia capiamo quanto le piccole e medie imprese le importanti
è possibile con un contenzioso che si era quasi un milione di cause pendenti continuare a
Avere questo assurdo solide verde cioè il mappale di
E poi vediamo se hai ragione o torto ecco noi riteniamo che
Il primario interesse dello Stato o
Sì non sia quello di avere anche alla luce del fatto che sono il quarantaquattro per cento legali ha ragione
Il principio
Oggi c'è diciamo
La necessità oggi primaria l'interesse generale oggi primario onde e su quello vive di affermare questo principio cioè e prima paghi poi vediamo
Ma alla luce dei numeri alla luce dei dati alla luce l'attuale situazione il principio sia il
L'esigenza è quella di abolire
Questo principio Sondel tentare di trattare il contribuente come qualsiasi
Indagato per corruzione di altro reato addirittura assalgono indagato di omicidio è giustamente considerato un presunto colpevole ottica di un presunto innocente non si capisce perché
Una persona un di ringraziare voi lavora magari un precario è una partita IVA sia da considerarsi
Risultato colpevole e secondo le diciamo a livello fiscale e tributario e acqua quanto qual è il ruolo delle partite IVA diciamo dei liberi professionisti nel senso
Se andassimo veramente
Ad eliminare non è un principio del genere lo Stato che che che danno potrebbe averne perché il panico e buon lavoro secondo me non avrebbe nessun danno doveroso vorrebbe nessun danno perché poi queste discussioni
Vengono spesso comunque rateizzate poi dopo si arriva comunque la pronuncia
La riscossione diventa difficile ma tutto ciò crea innanzitutto un enorme
Micaglio in tutte le persone che ogni mattina alzato la saracinesca per andare a lavorare
Ho tutte quelle persone
Ogni mattina non avendo avuto la fortuna di trovare un impiego pubblico
Ben retribuito devono inventarsi un lavoro aprendo una partita IVA sono sempre e costantemente nell'angoscia di vivere nella
Recapitata nella nella propria scelta delle lettere metterli all'agenzia delle gare quindi non a caso con accadono in questi giorni subito dopo i dati c'è stata la
Pilota le interviste all'attuale Presidente della
Dell'Agenzia delle entrate la quale ha detto che
Nella direttiva che pensa la quale ha detto adesso aumenteranno la maglia sui piccoli contribuenti
Tenere invece andare a a ricercare casi di frodi di grandi frodi fiscali andando nell'apprendere con le grandi Finlandia
Ricordiamo ricordiamo che sotto questo punto primo a qualche anno fa
C'è stato un condono tombale per cui è stato consentito assisti grandissimi e valori o l'ho portato i capitali all'estero di poterli far rientrare con un cinque per cento di pronti ricordi
Per cui adesso sinceramente
La realtà è è un'altra la realtà è che
Il picco
Ha preso di mira piccoli contribuenti in questi ultimi anni
Ha messo il Paese in ginocchio citava tali moltissimi casi difficili per questi motivi ed effettivamente in questa situazione non c'è nessuno da come dire una spinta
A creare nuove nuove avviando e mi hanno colto quando abbiamo che sacrificare in più critiche neanche gli anticipi per cui
Queste passiva onesto non è
è un altro scandalo incredibile Gruppo italiano per cui il PUA avrei
Una partita IVA
Il cavo o il primo anno secondo diciannove quanto capita con le tasse in generale perché in violazione nazionale dichiarazione dei redditi sa che poi spesso domanda pagare anche il
Presunto di quello che guadagnerà o guadagnerà per l'anno successivo prima anche l'orgoglio Abbate vuol fare una cosa perforatore arteria farebbe una cosa ridicola se
Cioè soprattutto in un momento in cui ci rivolgiamo a coloro che il reddito lo producono
Quindi Presidente con un può immaginare che il rapido con cura e l'anno dopo qualcuno come fine ma diventando dal Paraguay chissà magari sarò disoccupata un anno dopo esautorato Doriano altra cinque andrà in questo questa offerta ma ora
Chi le porsi che i LEA
Atti produce prodotto interni lordo
Allora voi Gabrielli motivo per cui siamo tecnica cioè io lo eliminerei il problema delle partite IVA
Ha una rivendicazione di carattere sindacale diciamo Andrea scusa se ti interrompo che diciamo normalmente quando si parla di tasse si parla le tasse sono troppo alte no che unta ma
L'elemento che mi sembra diciamo originale di questa di questa battaglie anche di questa discussione che ed non c'è solo un problema del livello di tassazione ma anche del modo in cui questa viene richiesta anche quando nord non non v'è certezza che sta vivendo alzavole richiesta dalla Paoletta dottore servono per cui
Il motivo per cui
Che non è un generico abbassate le tasse non lo rimaniamo dei sistemi Paluello lì dispone
Tu hai perfettamente ragione di un esercito è una relazione
Per cui tu che esso anche come me noi siamo molto attivi in quel tetto sul web possiamo vedere che ci sono tantissimi Gruppi anche all'interno del credo dunque che si organizzano e che incominciano ad evocare
Diciamo scioperi fiscali code di questo tipo che ovviamente
Non sono applicabili in un Paese come il nostro primo perché vengono evocati da vent'anni ma nessuno lo ha mai realizzato
E comunque speriamo fanno preda nella nella come l'elettore artista ordini
Lo ha poi altri ne pagano le conseguenze poi Ali ne pagano le conseguenze per non viene fatto non verrà mai battuto chi lo dice il mio vecchio nome alcuni responsabili
Quello che va detto quello che va anch'io lavoro in modo più pragmatico c'è la seconda difendere da raggiungere degli obiettivi questo obiettivo di riportare sullo stesso livello lo Stato e il contribuente
Quando c'è un contenzioso tributario mi sembra un primo passo per ristabilire lo stato di diritto anche immateriali processo tributario anche in un certo qual modo in materia di giustizia in questo caso di giustizia tributaria cosa ci troviamo in una situazione nella quale
Quando c'è un contenzioso tributario
Il cittadino e il contribuente ecco immesso sotto pressione in maniera
A mio avviso totalmente ingiusta contrasta con le norme di diritto universalmente riconosciute
Prima delle quali la presunzione di innocenza quindi non è possibile chiedere coattivamente dei crolli
Un e
In un periodo di crisi come a un contribuente quando un contributo quando il contribuente legittimamente esercita
Un'azione di
Derivate diciamo di difesa nei confronti di una pretesa che legano infondata questo è un principio
Abbastanza elementare che secondo me non può trovare degli avversari politici ad osteggiare lo non può essere tacciato di demagogia
Non può
Essere considerato un'utopia
Credo che
Prospettare pulito quest'anno possibile riforma al Governo questo dato io mi sono rivolto direttamente al Presidente del Consiglio Ardenzi
Io a un primo passo verso una dell'accordo una vera e propria guerra di liberazione nazionale del delle partita IVA nei confronti dello Stato
Che non può continuare oggi a a fare la faccia feroce nei confronti di chi dovrebbe arrestare il prodotto interno lordo che oggi pazzia
Agricoltura forniremo procuratore ho un'ultima domanda no ne avevamo parlato anche l'altra volta però forse è utile visto che parliamo di economia del trend insomma non
Propriamente positiva del nostro Paese ma anche di mercato del lavoro
Dal partite IVA vengono chiuse in questi ultimi anni anche l'ultimo anno e anche in quante se ne aprono perché
Questi due dati sono sono
Importanti nel senso che da una parte si capisce
Quanti non riescono poi a
Supportare no il peso del fisco eccetera eccetera ma anche quanti sono costretti a a ricorrere a questa modalità ha
Di diciamo
Di impiego e i rilievi fiscale insomma e quanti e quali invece sono perché poi alcuni sono liberi professionisti le reali e altri sono costretti magari da datori di lavoro a
Aprirsi era per
Diciamo per questioni di contrattualistica e del lavoro un po'strana guarda dove lo abbiamo detto anche l'altra volta non dal due mila otto hanno cessato l'attività quattrocento mila lavoratori indipendente il rinnovo così in realtà avrebbero le partite IVA
Io amo in controtendenza ci sono soltanto i libri del significato con
Sono circa più di centoventicinque mila il nord-ovest creerà un po'come Norberto insomma una delle delle culle leggiamo il le partite IVA il da molto male
Quindi diciamo che
Al al al trenta giugno del due mila del due mila tredici diciamo i lavoratori ammontavano partivamo o circa cinque milioni e cinque milioni e sei
Ironicamente
Sono tantissime e tantissime persone perché che sono che sono diciamo cautela pubblicate ad aprire una partita IVA detto per lavorare in Italia perché la la l'alternativa a voi
è quella di essere un dipendente o pubblico-privato cioè ma ci sono molte altre
Alternativa lavorare ma quindi diciamo che voi ci siamo stiamo parlando tra virgolette nel ciclo produttivo nel ciclo produttivo italiano ora come gli auguro successo all'organo perché
Voglio dire non è che stiamo parlando di Paese va così diciamo dall'Europa e così via
Noi
Abbiamo a Londra sei trimestri di crescita ininterrotta praticamente la la Gran Bretagna la RAI la Gran Bretagna portato ha dei numeri attualmente che sono superiori a quelli del due mila otto
Quindi possiamo dire che il Londra a completamente cancellato la crisi cioè
All'ombra la crisi non c'è
Economia inglese Lula
E crescerà di oltre il tre per cento nel due mila quattordici ora che siamo parlando sembrerebbe confrontando questi dati con quelli che abbiamo appena detto che qui siamo su un altro pianeta
Mi impegnerò samurai magari un periodo storico diverso totalmente diverso noi abbiamo una progressione
In Inghilterra che continua non solo per quanto riguarda lo sviluppo
Ma ovviamente riporta dietro anche l'occupazione tant'è vero che abbiamo dei dati al di sotto del sei per cento per quanto riguarda
Badi locuzione che ha un proprio l'oligopolio parliamo anche di un Paese che ha subìto un contraccolpo pesantissimo dall'ultimo crisi assolutamente finalizzati ad avere il ruolo dei del dei licenzia
Enti in massa insomma nella siti in particolare ma questo ovviamente figlio questo successo inglese di superamento della rete figlio di radicate abitudini nazionali
Che sono quelle della flessibilità
Per il mercato del lavoro
Naturalmente deregulation a livello amministrativo che sono linee di fondo che diciamo
Sono accettate anche vede in Libano dentro e questi sono fuori dall'ideologismo ogni dall'istante
Nostri che abbiamo ancora in Italia
Cioè è un paese che a un
Attagliato riposta corporee quindi apre un Paese che utilizza
Lo la la flat tax se per lei per le piccole impresa è un Paese dove non degli auditi la partita IVA fino al raggiungimento settantanove mila euro di fatturato
Già l'abbiamo detto anche l'altra volta sia delle esemplificazioni che qui non esistenza proprio non non c'è bisogno che il notaio milioni all'anno diciamo questo allora vogliono utili per capire che la differenza
Poi sta anche molto lì anche non Mario Draghi Mario Draghi a ben guardare quello che ha detto Mario GRA Mario Draghi Mario Draghi ha detto pure
Cioè
L'Italia non cresce pere che in Italia non vengono fatte delle adeguate riforme strutturali
Perché la giustizia civile non soluzione
E il Governo e il Paese è in ritardo Repetto a delle riforme strutturali e predica anche le aggiuntive
Vorrebbe si facessero a livello
Europeo cioè come a dire chiamo Europa dobbiamo avere più o meno tutti
Lo scrittore sistema inoltrati sono uno tra quelli che pensa che oggi il tema fiscale europeo almeno per quanto riguarda l'Italia ci metterebbe sicuramente in una situazione
Meno quando saranno
Sicuramente non andremo solo a guadagnare sotto questo punto di vista non credo che ecco che anche questa che Marco Gia contro lei Eureco tipica
Cioè
Io vedo che intorno al
A questa crisi
Cioè molta demagogia eccesso poca importanza non si capisce quali obiettivi raggiungere quando noi appunto diciamo intanto vogliamo parlare processo tributario
Vogliamo mettere il cittadino in condizione di potersi difendere con rinnegare il petto ad un'accusa che ritiene fondata visto che i dati ridicolo che pone il sessantatré per cento dei casi non aveva ragione fisco
Che invece era arrivato tanto completamente il quarantaquattro per cento regali vogliamo abolire l'esempio del far decadere perché vogliamo fare e che il cittadino panico dopo il terzo grado di giudizio come doveva qualche o di altra
Inchiesta che loro coinvolgerà innanzi all'ONU lo potrebbe coinvolgere sul ciglio sul penale
Noi
E riteniamo che in questo momento non ci sia bisogno di fare molta demagogia perché in questo momento stanno chiudendo oggi chiuderanno cinquecentosettantacinque aziende nel Mezzogiorno
Questo è un momento in cui bisognerebbe fare qualcosa di attico ecco
Ottelli
Annuncia che farà qualcosa per quanto riguarda la spending review ma ci sembra non
Unità evitato perché poi si parla di otto mila Società passiva laddove se ne dove c'erano quaranta mila quindi andrebbe fatto molto di più va incoraggiato il divieto potremmo avrebbe fatto molto di più invece sembra che quel poco che Luo
Fare voglio lo vogliono passare
Non ci sembra che sia stato nessun
Accenno a una diminuzione delle date ma semmai a un incremento della tassa
è vero che il proprio gli immobili e così via è aumentata la spesa pubblica che a questo aggiungiamo pure la demagogia
Oppure pagare spingiamo sull'acceleratore dell'ARRA piano sociale come fa qualcuno io credo che
Voglio iniziamo il problema non
Circoscriviamo assolutamente a risolverlo in Iran nemmeno in minima parte so è chiaro poi è chiaro però
Che
La bacchetta ha un limite
E quindi vi è poi tu costringe un Paese alla fame
E lo metti in ginocchio evidente che poi puoi aspettarti anche delle reazioni portanti che secondo me si potrebbero congiurare aperto delle
Nei piccoli ma grandi segnali questo per esempio dei ritmi di portare lo stato di diritto
Nel processo tributario partendo dal presupposto che l'Inter primaria dello Stato in questo momento per fare cassa anche quando apporto ma riportare sullo stesso livello il cittadino e lo Stato del processo tributario credo che sia un segnale
Come dire che riporta uno Stato un meno nemico del contribuente concreto e potrebbe dare tranquillità ma le persone che oggi decidono di aprire un'azienda o quelle con difficoltà
Programma di portare avanti quella che Gallo e davvero grazie ad Andrea Bernaudo rinnovo connesso Radio Radicale Responsabile nazionale del soccorso azzurro per le partite IVA noi ovviamente ci impegniamo a lavorare in Foa seguire
Resta questa campagna in qualche modo anche a parteciparvi perché ci sembra un tema importante e riguarda il futuro del nostro Paese e del mercato del lavoro italiano i chissà un giorno magari anche europeo
Grazie ancora con lavorare info ci ritroveremo al prossimo martedì mattina stesso posto stessa ora vi ricordo per segnalarci darci degli spunti o anche solo dieci che ci ascoltate io ascolto chiocciola Radio Radicale punto it