08DIC2013
rubriche

Presi per il Web

RUBRICA | Radio - 19:44. Durata: 51 min 30 sec

Player
Rubrica ideata da Marco Perduca.

Puntata di "Presi per il Web" di domenica 8 dicembre 2013 che in questa puntata ha ospitato Marco Scialdone (avvocato, professore di Digital Copyright presso la Link Campus - University of Malta), Fabio Macaluso (saggista, avvocato esperto di Comunicazione e Diritto d'Autore), Fulvio Sarzana (avvocato), Antonio Nicita (commissario dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni), Michele Boldrin (coordinatore nazionale di "Fare per fermare il Declino", Fare per Fermare il declino).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Concorrenza, Digitale, Diritto
D'autore, Facebook, Giustizia, Informatica, Internet, Istituzioni, Libro, Mass Media, Mercato, Societa', Tecnologia, Twitter, Youtube.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 51 minuti.

leggi tutto

riduci

19:44

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio ascoltatori di Radio Radicale benvenuti alla trasmissione domenicale di radio radicale presi per il web
La posizione che si occupa di nuove tematiche multimediali di libertà fondamentali in Rete di tutto ciò che sono i fenomeni quindi attinenti i nuovi media oggi affronteremo con degli ospiti eccezione
Abbiamo qui con noi il professor Antonio in uscita che professore di politiche micro economiche regolazione dei mercati presso il Dipartimento di economia e diritto ne ha facoltà di Economia dell'Università la Sapienza di Roma e nero
Commissario delle autorità per le garanzie nelle comunicazioni benvenuto professor lecita grazie benvenuti anche voi abbiamo anche con mogli invece Fabio Macaluso avvocato esperto di tematiche attinenti le telecomunicazioni
Il Copyright ha svolto
è stato direttore generale di degli affari pubblici e legali tre Italia Direttore degli affari legali e societari di FastWeb di Wind di Omnitel ed è un brillante saggista ed ha pubblicato un testo che sta diventando rapidamente un bestseller che Mozart a fini in una
Nella fossa con una fossa comune i vizi e virtù del copywriter buonasera grazie
Collegati telefonicamente avremo poi Michele Boldrin anche gli docente universitario lavoro Washington University di San Luis
Nonché noto al grande pubblico per essere il coordinatore nazionale di fare per fermare il declino
Il tema della puntata di oggi è un tema
Molto caldo in questi ultimi Nesi queste ultime settimane si parlerà di creatività in reti si parlerà di copywriter si parlerà comunque di tutela dei contenuti sul web e anche degli aspetti legati alla concorrenza che che la tutela dei contenuti richiede
Appunto nelle nei fenomeni dovrebbe lascio la parola a Marco sciagure per approfondire meglio il tema della puntata
Si Fulvio presi per il web ha seguito da vicino in questi mesi l'approvazione del Regolamento in materia di diritto d'autore on line è che AG comma l'Autorità per le garanzie delle comunicazioni si appresta ad adottare in via definitiva probabilmente la prossima settimana secondo
Indiscrezioni infatti il prossimo dodici dicembre l'autorità quasi come un regalo di Natale donerà a tutti gli internauti italiani un provvedimento che le consentirà di intervenire sul web per rimuovere in via amministrativa quindi senza l'intervento
Di un giudice dei contenuti sospettati di violare il diritto d'autore
Potranno nello stesso modo essere resi inaccessibili dall'Italia interi siti che siano collocati all'estero
A prescindere da un accertamento sulla loro illiceità che avvenga in sede giudiziaria ora i detrattori di questo Regolamento parlano di un rischio censura i sostenitori invece di uno strumento che consentirà di lottare in modo più efficace
Contro la pirateria on line
Ciò che certe che
La digitalizzazione dell'informazione e la sempre maggiore penetrazione di internet nella vita quotidiana alterato in modo perpetuo quelli che sono le modalità con cui le persone creano distribuiscono usano accedono alle informazioni e i contenuti
Abbiamo assistito in questi anni all'emergere di vere e proprie culture partecipative
Che nelle nuove piattaforme di di sentirmi dazione come YouTube essa un cloud Facebook Twitter hanno trovato il loro
Ideale terreno di cultura ora capire queste culture caparre partecipative ci consentirà anche di capire i rapporti futuri tra istituzioni cittadini fra
I consumatori e il mercato
E questo è assolutamente decisivo perché come ha affermato anche dalla Corte di giustizia dell'Unione europea di recente ci può essere un terreno di conflitto tra le prerogative degli autori e quello della libertà di impresa e della libertà di espressione
Proprio per questo oggi abbiamo chiesto innanzitutto al a a Fabio Macaluso che l'autore del volumetto ricordavi prima né di capire in che modo il Copyright è chiamato a giocare un ruolo all'interno della società della comunicazione con la prima domanda che se mi permette io vorrei fare al nostro ospite
Qual è il ruolo che il diritto tutore chiamato a giocare nei prossimi anni rispetto al mondo di internet
Il diritto d'autore gioca il suo volo da circa cento anni fa dopo la sottoscrizione da Convenzione di Berna quindi ha dovuto inseguire le mutazioni tecnologica che sono intervenute
Da quando è stata firmare la convenzione
Che è stata siglata in pieno periodo romantico sotto la spinta di intellettuali come ha detto l'UCOII doveva altri così importanti sono nate per esempio la televisione la radio che sono definibili
Del innovazione tecnologica rivoluzionare come internet usano altre tecnologie
E prima di risparmio domanda
Devo dire che anche quando nacquero radio e televisione essa debiti ma solo tuttora le televisioni
Si pensava che le stesse erano talmente fondamentali innovative crebbero rivoluzionata in senso anche sociale e politico l'ambiente in cui ci ponevano
Tutti ricordiamo il fenomeno delle radio libere però non è finita che poi inevitabilmente questi questi settori economici sono stati
Posseduti o da monopolistico da soggetti fortemente dominanti cosa che sta succedendo anche in rete perché sappiamo tutti che un gruppo ristretto di aziende possiamo citare pungolo anche a porle di fatto contro non è economicamente il mondo di internet il diritto Tore tornando alla domanda
E deve adeguarsi al mondo della Rete se Laveneziana leggi italiane del quarantuno quindi nata
In pieno periodo fascista e che rattoppato Acquarella con infiniti commi Bisset terra articolo appunto che si estendo rimane a sua volta incomprensibile
Perché per proprio per seguire per introdurre delle delle disposizioni che vanno a regolamentare aiuti vigile contenuti non sono in rete ma anche suo amico ecologicamente diverse alla rete
Di fatto rimane che diritto d'autore è una
Io lo scrive nel libro come Churchill diceva che la democrazia
Nel peggiore dei sistemi politici
Disponibile tranne il fatto che non messi a nessuno dei migliori vini dittatore un qualcosa un cui dovranno convinco convivere a delle dighe in azioni sicuramente e da interpretare ed è suscettibile di grande miglioramento
Per questo denaro Beha al di là del del Regolamento era di come di cui forse si parlerà dopo ha lanciato una una consultazione che si concluderà a febbraio
Introducendo temi che io ho trattato nel libro quali per esempio lasci la necessità di uscire uscito solo questo
Di uscire da un regime incondizionato il copia e che che
Fa sì che è la porta per la protezione sia troppe spese estesa
E assoggettano a procedure di formalizzazione per restringere appunto il la la la tutela delle opere di creative e allargare quello che viene calato
Il il granaio del pubblico dominio perché se più opera ben pubblico nomina più possiamo svolgere operazioni che sono oggi ordinare sulla rete come copiare miscelare mixare quant'altro
Ecco però Macaluso se posso
In effetti è vero quello che lei dice però dobbiamo anche lui pensare che in realtà si sta addirittura pensando di estendere nell'ambito di applicazione al Copyright o comunque il tempo di tempo
Didier diciamo ditte per i diritti connesse perché il mister Mickey mouse Satta cioè la norma americana si pensa di volerle estendere al Segretario io su questo sono stato chiarissimo il libro la durata attuale del delitto d'onore eccessiva
Grandi teorici come Boston posa del number sano fissato in circa tredici anni la vita economica l'operatore quindi prolungarla anche del mio attuali settant'anni
Oltre la morte dell'odore settantamila diritti connesso oltre la morte degli esecutori
è una follia a mio giudizio perché noi di effettiva con uso proprio la Costituzione americana ci dice sostanzialmente che il congresso promuove le arti sociali consentendo la limite diciamo agli autori la possibilità comunque di avere monopolio sulle loro idee però
Diciamo e il monopolio e all'opposto del pensiero della Costituzione americana cioè l'idea è quella di promuovere le arti
E quindi di consentire però informe limitate poi e soprattutto limitate nel tempo la
Diciamolo lo sfruttamento monopolistico da parte gli autori volevo condividere con lei perché in effetti il testo di Macaluso un testo veramente pieno di aneddotica e che rivela non solo la grande cultura o anche un grande equilibrio
Nel nel propone il tema del copywriter e però volevo condividere con lei un fatto che lei non cita nel suo libro e che sono invece interessante perché se ci pensiamo bene la pirateria multimediale nasce proprio negli Stati Uniti all'inizio del Novecento quando sostanzialmente le
Diciamo le le nascenti società che che facevano cinematografia
Non riuscivano a fare diciamo ad avere questa attività perché Edison Thomas Edison aveva i brevetti sulla sulle cineprese quindi che cosa è successo e Palermo che che le grandi completo un paniere all'epoca si chiamavano Fox
Quindi cioè tutte le grandi società che oggi sono interessata invece a una in qualche modo una una regolamentazione Copyright molto più stringente furono costretti a scappare da
Jorge per sfuggire agli occhiuti ispettori diciamo mandati da
Da Edison la fino a quando lo duramente la scadenza dei termini grazie lo Sherman Act cioè la norma antitrust per eccezioni e poi per eccellenza su cui vorrei coinvolgere anche professor recita fu approvata e quindi sostanzialmente
Quindi possiamo dire però che da un certo punto di vista la creatività
Può nascere anche in alcuni contesti da atti che possono essere condotti in qualche modo la pirateria
Io sono
Olive al proposito che ho esposto che la presentazione del libro sicuramente la pirateria
Può provocare un allargamento della fruizione dei contenuti i contenuti
Digitali ora però dobbiamo capire se questo aiuto o meno è questo un tema politico il processo democratico oppure no allora Aldus Huxley che era quello di Giorgio voler trascrizione trentadue un libro che si chiama il nuovo mondo
Dove sostanzialmente sosteneva che la tecnologia era utilizzata per massimizzare la il piacere
Ridurre al minimo il tempo passato da soli e qui c'è un riferimento faceva Facebook
è fornire dicevo rinunci cui consumi ventiquattro ore e al giorno oltre il sette di una settimana quindi le cose diceva se noi abbiamo spostiamo tutta questa massa di informazioni
Nella mente dei cittadini questi avranno meno meno e il tempo per pensare politicamente
Allora questo non ci dà sorprendere perché
Se pensiamo a quello che avviene in Cina
Dove i blog che simbolo che sono espressione della libertà e la rete di questo termine che io tra l'altro non amo particolarmente i si i blog cinese sono moltissimi finanziati dal Governo cinese
E altri anche si finanziario occupò anche noi sono dedicate a termine tutto finivo di inutili quale la pornografia oppure come mandare il proprio figlio ad Harvard
Allora in questo senso si può dire che la da pirateria
Non è un'azione sovversiva di utilizzo della rete ma contribuisce al processo di
Uniformazione culturale che aspetti c'è il dialogo tra membri o collettività o peggio ancora
Sottrae membri la stessa comunità le energie la capacità crisi e critica che fanno avanzare i sistemi di democrazia liberale
Quindi quello che lei dice è corretto però ci avesse il rischio di offrire importanti in maniera incontrollato ho controllato non è importante dunque in maniera molto massiva contenuti avvengono sorbiti
In maniera acritica io faccio e chiudo un riferimento che guardo mio figlio mi fino a quindici anni
E non c'è potenza di fa ieri un libro anche i professori l'opportuno aprire gelido perché l'ho vista tutto il tempo
A a fare il pirata perché nonostante abbia scritto un libro dove si parli deleteria però sono pareri infilata
E quindi è lo difendo anche perché la del poi ne parleremo sicuramente alla
Legislazione oggi lo lo potrebbe Polillo cosa che non dovrebbe essere
è lui
è indirizzato in maniera come dire monocorde verso il consumo di di contenuti insomma che a volte non sono particolarmente nei brillanti venne innovativi enti Rizzi questo mi ricorda una frase di Lorenz lessi che come si sa
Che Lospinuso negli Stati Uniti a più vicino alle tematiche legate alla libertà della Rete comunque a una è diciamo l'impostazione che potrebbe collidere un pochino come quelle delle decibel dei fra di coloro che comunque ritengo copiate molto
Una necessità e Lessing a proposito di una frase e di una delle degli presidenti di una delle associazioni di tutela del diritto toreri diceva in effetti la nostra lotta contro chi viola il copywriter è e come la lotta al terrorismo
E lei si predispose attenzione perché i terroristi sono i nostri figli quindi attenzione a
Come dire a ripremi reprimere o penalizzare perché ci possiamo trovare una condizione in cui poi coloro che prendiamo reprime sopra dei nostri figli io vorrei però coinvolgere
Un tonicità nella nel dibattito proprio perché si è parlato di monopolio si è parlato comunque di concorrenza
Prociclicità è un esperto di concorrenza ha lavorato anche l'Autorità garante per la concorrenza del mercato è uno degli studiosi italiani che più approfondito le tematiche di
Legate alla alla ricerca sul l'economia e diritto volevo sapere dal professor recita ma sostanzialmente l'aspetto economico dello sfruttamento del diritto d'autore rispetto invece ad esempio al diritto stesso dell'autore
è un qualcosa che in qualche modo potrebbe in realtà
Proprio dal punto di vista del monopolio schiacciare l'autore che non riesce ad arrivare alle economie di scala tali
Da poter poi fa troppo proporre la propria opera e poterla in qualche modo può portare all'attenzione del pubblico cioè ci sono anche delle problematiche e di come dire economiche
Alla base dello sfruttamento di un tutore che in qualche modo però potrebbero ledere la creatività
Da un punto di vista economico
Sì allora innanzitutto molto interessante anche le cose che diceva prima Fabio Macaluso volevo precisare che il vero regalo di Natale dell'Agcom Saro io perché prendere servizio dopo
Questa settimana e il che significa che
Per diciamo per un garbo istituzionale non mi occuperò direttamente diciamo così anche perché non ho accesso effettivamente ancora i fascicoli e all'attività dell'Autorità del provvedimento annunciato dell'Autorità
Sul resto allora su questo voglio dire lattine economica l'analisi come diritto sia lungo interrogata è stato citato il lavoro di le mise poster cioè il lavoro importante di Boldrini non ci sono tanti
I contributi interessanti che pongono un problema secondo me centrale innanzitutto ed è quello che io ho scritto tante volte per i diritti di proprietà tout court
Nel senso che l'approccio economico i diritti di proprietà sta assegnando lentamente una evoluzione anche per quelli materiali e non soltanto per quelli materiali
Ho intangibles ovviamente i diritti di probità sui beni intangibili offrono immediatamente il problema dell'esclusione dell'accesso ma questo è un tema che fondamentalmente riguarda il diritto di proprietà insieme
E da un punto di vista economico la relazione fra diritti e mercato che è quello di cui o sul quale insomma il rapporto sul quale è cresciuta del nata e si è voluta l'Antitrust
Perché l'Antitrust che cos'è altro se non una ridefinizione dell'esercizio dei diritti di soggetti che si trovano in una particolare posizione cioè per esempio in una posizione dominante sul mercato rilevante dato
Allora l'intervento antitrust limita la libertà dell'esercizio dei diritti in funzione di un rapporto sul mercato ora un tema molto interessante secondo me che invece
I beni immateriali intangibili hanno portato noti in vent'anni
E quello di guardare i diritti di proprietà in questo caso intellettuale tutti e non soltanto il copywriter
Non tanto e soltanto sotto il profilo della tutela quindi io acquisisco come un dato il diritto e la sua dimensione del suo confine
E mi pongo il problema soltanto delle forze mente ma come problema di accesso cioè come definire il confine dell'accesso al diritto
Che è una prospettiva completamente diversa
Da questo punto di vista proprio l'approccio antitrust che lei citava prima è stato risolto naturalmente con un grosso dibattito varie volte anche dalla Commissione europea anche in qualche decisione italiana
Guardando ha proprio la relazione che si instaura fra esercizio di o un diritto e poeta intellettuale ovviamente protetto nella sua sfera esclusiva del diritto
Da una configurazione di monopolio controlla posizione che questo riversa sul mercato la Commissione europea la risolta dicendo attenzione che in molte circostanze certi diritti
Che definisco fondato usa un dato mercato possono essere input per la creazione di nuovi prodotti su altri mercati in particolare su mercati emergenti crescente allora il trade-off diciamo l'alternativa inconciliabile
Tra la quale decidere per un processo di evoluzione di benessere sociale proprio quella
Tra la tutela del diritto individuale tout cour così come
è invece quella che la tutela poi dei consumatori della società nel suo complesso dei processi innovativi
Io credo che per guardare a questo complesso mondo dell'evoluzione di internet di tutti i prodotti diciamo così in materiale questo debba essere l'approccio
Che ci guidi di più cioè non
A dare per acquisito che cos'è il diritto e quindi diciamo quello che gli inglesi chiamo il bando lo avrai sul bando lo virus
Ma in qualche modo capire come quel bando si adegua l'evoluzione dei mercati e di individuare di volta in volta qual è la soluzione che massimizzazione Isolde il trend offre che massimizzare il benessere sociale
In effetti poi debbo ascoltando le parole del professor mi viene in mente anche quello che ho detto Marco Scialdone cioè la circostanza che poi ci sono tanti nuovi servizi che possono sorgere
Ad esempio l'Ofcom regolatore e delle comunicazioni inglese ha proprio fatto un'analisi uno studio sulle nuove forme di creatività che nascono le simposio user generated content
E a di fatto sostenuto in Ostuni importante che una legislazione troppo forte su Copyright in grado in qualche modo di poter deprimere invece nuovi mercati
è vero che non ci troveremo di fronte a breve a dover affrontare tematiche di antitrust rilevanti
Per esempio per quel che riguarda io Titti cioè le nuove realtà di Google e quant'altro e questo è un tema che andazzo il salto affrontato
è anche vero ripeto con l'Asia una legislazione troppo severa un'aria perché qui poi c'è anche il contrasto da regolazione antitrust dobbiamo capire bene quanto e dove
Sia necessario regolare ex ante e quanto sia necessario invece intervenire ex post che è un problema che ci dobbiamo anche porre
Perché un'eccessiva regolazione lei un esperto di regolazione sa che può in qualche modo orientare anche il mercato anche orientare parlo su tematiche potrebbero non essere invece i figli e del mercato ma essere invece Filieri un dirigismo statale quindi
Questo questo confine tra regolazione antitrust come risolvere questo questo dualismo tra l'intervento ex ante ex posto
Con intelligenza e intelligenza significa capacità di mettere insieme le cose raccoglierle
Io non credo molto in generale la distinzione alla divisione del lavoro ex ante ex post tra Antitrust regolamentazione perché non segreto perché credo proprio
Che gran parte della definizione dei diritti sui quali poi esercitiamo una libertà economica sia tra virgolette incompleta in completa nel senso che tutti gli usi possibili associati l'esercizio di un diritto in realtà ci vengono rivelati
Dall'evoluzione dei mercati delle preferenze della tecnologia il diritto di proprietà per esempio americano subito dei grossissimi cambiamenti
A in funzione ne dico una perché quella più
Diciamo più plateale in funzione dell'evoluzione degli delle delle missioni spaziali perché quando cadevano dei pezzi vicino
Acché canale avalla delle diciamo così delle astronavi che venivano mandati negli anni Sessanta
Nello spazio beh ci furono moltissimi cause costi se a causa di danno che fu risolte dal giudice dicendo l'evoluzione tecnologica
Ha modificato i diritti di proprietà quindi diciamo la relazione non è tanto ex-post ex ante ma valutare insieme quelle che sono le la la cornice certa di regole
All'interno della quale i soggetti si muovono e l'Antitrust che ha la valutazione ex post sui comportamenti quindi diciamo la distinzione chiave
E quella della valutazione dei comportamenti
Sul discorso della o per Protection e io di questo ne sono assolutamente convinto in particolare per i beni immateriali
Perché non vi è dubbio che la tecnologia non si è voluta soltanto nel senso di rendere possibile accesso libero tutto ma anche nel frammentare
I diritti e gli usi l'esercizio dei diritti in modo tale da riuscire anche a vietare l'accesso a rendere il Sarro a ritardare uno e così via cioè ci sono tanti strumenti oggi che permetta di fare uno spezzatino
Dell'uso di un bene immateriale
Per cui a volte una protezione legale molto forte unità la capacità di un esercito tecnologico altrettanto come dire inclusivo possono portare addirittura a dover Protection
E quindi diciamo ad una inefficiente accesso da parte diciamo così sia di utilizzatori finali sia anche diciamo di intermediari per cui
Vanno viste insieme queste due FARC ma rimaniamo un attimo se posso sugli utilizzatori finali che sono un po'gli utenti
Che spesso sono anche i creatori della mente ecologia che alla fine consente la si poteva chiamare Pira tanto o creando nuove possibilità di condividere dei contenuti
Partiamo dall'esempio classico che sa di Napster che tredici anni fa a quattordici anni fa fu la prima volta di applicare
Con una proprietà privata perché anche qui bisogna iniziare capire di che cosa si parla quando si parla di proprietà privata se io compro un disco me lo registro e me lo tengo nel mio computer e decido di farlo ascoltare di metterlo a disposizione di qualcun altro sicuramente vado contro
Quale tipo di proprietà privata intellettuale di chi ad Arcore registrato quel tipo di brano o filma
Che in qualche modo contrasta però col fatto che io ho pagato dei soldi per averlo oppure esiste virgolette la proprietà intellettuale di qualcuno che ha applicato il proprio ingegno a un prodotto lo ha venduto ha ricevuto un corrispettivo
Per questa vendita ma poi esige ulteriormente tutte le volte che questa viene riprodotta
Un ulteriore diciamo corresponsione di di danaro
Da che parte noi dobbiamo mettere la bilancia quando si mette insieme la tecnologia che consente o non consente da una parte e la regolamentazione che consentono consente dall'altra tenendo presente
Che forse gli utenti consumatori poi in una democrazia liberale rimangono
Diciamo
L'elemento fondamentale della democrazia liberale e non tanto le istituzioni perché si devono rafforzare devono controllare o il diciamo l'offerta
è un certo punto non può pretendere di esigere i propri diritti garantiti vita natural durante o addirittura molto dopo che non esiste più né invita chi ha prodotto e magari neanche
Chi lo distribuisce più
Vado io
Allora importa questo lo dico anche perché se poi dopo circa riassume premeva
La fossa comune fino a quella italiana ne manca un CD ci dice scritta questo cd devo posare non può farne uso pubblico
Era la collocare sempre loro che non può essere proiettato se non vi voglio dire un carcere ad esempio perché il calcio non lo voglio allora lei sicuramente lo bussare
Per farlo ascoltare ai suoi amici portando una festa e quindi paga per questo lo scambio di come detto uffici o se fisico oppure se scarica il file
Attraverso iTunes
E tant'è vero che è la normativa europea e quelli italiana prevede il pagamento di un equo compenso a carico di dei produttori e dei di colore commercializzano dei device che permettono a la memorizzazione proprio per pagare
Agli stessi autori la la distribuzione chiamato così virale perché appunto viene attuata attraverso questi strumenti con un telefonino
è per cui loro il
Il loro lavoro viene riconosciuto perché appunto l'operatore è un è una è un bisogno Tato di un'attività svolto dal marito dall'editore anche dagli odori è per un utilizzo allargato che avevano così per farlo è semplice
Scatta il il diritto al compenso a carico del consumatore finale nei confronti del dell'editore e dell'autore di fatti i sistemi di distribuzione stanno cambiando con la grande velocità
Se noi andiamo alla musica
Hanno grande successo piattaforme come esposti fa io Pandora che distribuiscono Musi streaming e quindi si sta passando da un dal da un lodo che permetta la pirateria molto facilmente allo steering questi soggetti cosa fanno fanno
Una non puzzava un social network con la pubblicità per cui accedi rapidamente alla i brani musicali oppure diventa un abbonamenti screening
Non è un sistema perfetto perché punisce i piccoli
Le piccole case editrici e io do indipendenti no però scusi proprio sul sottoscrivere se la interrompo Sulaj modify recentemente dei vedrà anche Asaro adeguati io volevo dire diciamo aperti alle nove e venti
Per lei recentemente detto io ritirerò tutto il mio materiale perché coloro che mi viene dato è una quantità di Nicola stavo dicendo però questa delibera ha scritto questa lettera interessanti sul Guardian
Tenga conto che alcuni grandi gruppi non sono contrattualizzare a costo di fare per questo motivo sostenendo
Che è lo strumento è troppo sbilanciato a favore della mezz'ora dispotico è chiaramente delle meglio
E c'è un gruppo americano di cui voci dato in quasi tutte le interviste ma non ho memorizzato il nome che ha scritto un brano che sentito il cui titolo è la mia canzone passata PCI combina rivolti sul Pandora
E ho guadagnato al sedici è sedici dolore e ottantasette centesimi quello non lo ricordo meno di una maglietta che vendiamo I concerti parola gentile rinvenne
E visto che parliamo di creatività è più allargato cioè lui dice
No non dice soltanto che il Panda onesto di fai stanno danneggiando gli artisti divertente indipendenti mi dice che
Internet nella sua interezza nella sua colgo valida sa sottraendo la ricchezza sta e creativa
Prodotto dagli artisti quindi l'articolo D Day Bernaudo Ormanni grandissima risonanza perché in termini molto
Brutali lo dice internet sta ammazzando il mondo della musica
è chiudo un gruppo di artisti molto grande si sono riuniti in una coalizione di gradini che sta portando avanti questa questa questa tesi molto organizzata è tra cui molto sorprendente
A cui molto sorprendentemente dà una mano
Lo stesso Lessing che si è spostato rispetto alla posizione di qualche anno fa tra l'altro disoccupati meno vi ricordi da gente adesso di finanziamento
Volevo della politica permessi in finanza e dunque la politica però lui crede di meno nel potere salvifico degli di internet in quanto tale quindi
C'è stato una una progressione del suo pensiero che secondo me interessante
Se posso
Interviene in tanto una battuta perché ci segnalano su Twitter perché il sito di Radio Radicale punto it presso il quale si può ascoltare in streaming la trasmissione in questo momento sarebbe bloccato quindi qualcuno
In maniera spiritosa su internet dice Marco è mai possibile che appena arriva qualcuno viaggi come in trasmissione il sito viene bloccata ecco non si tratta di un'applicazione ante litteram del regolamento
Esattamente quello
No la cosa che invece mi interessava un attimo discutere con i nostri ospiti si chi
Effettuano attività di regolamentazione del copriletti in rete
Ritiene di doverla fare un'analisi economica di questa regolamentazione cioè di quanto costi implementare molto spesso delle misure interdittive o di inabilitazione dei siti rispetto
A quello che determina in termini positivi perché
Una cosa interessante che sono almeno dieci anni che tutte le università più prestigiose del mondo propongono dei gli studi nei quali si evidenzia che in realtà l'impatto di questa pirateria
Non è così ampio o quanto meno non è così determinante sul calo del fatturato dell'industria dell'intrattenimento però a fronte di questo non c'è mai una presa in considerazione seria da parte del legislatore
E tanto meno quando poi il legislatore non è più il Parlamento ma diventa
Un'autorità amministrativa con queste però Comini Inghilterra Agcom in Italia vi discorrendo sembra sempre manchi questa analisi di impatto economico dalla regolamentazione voi che cosa ne pensate intanto scusa se ti interrompo ecco noi collegato Michele Boldrin professore con noi
Colloco colloquio con il telefono
Ho chiamato ho visto l'avvio non c'è problema iracheno scontare in termini di domande non si però professore
Dopo il comma C sei centri non sono allora qualche qualche minuto risponde
Siamo qui con i nostri ospiti e poi faccio una domanda no infatti sull'analisi economica lasciare intuizione Antonio e penso che su questo provvedo Boldrin e credo che questo è un argomento che in qualche modo la interessi
Particolarmente io non so se ha seguito gli ultimi minuti della trasmissione ma il tema che stavo cercando di porre è se nella regolamentazione del coprirà competitors perfetto allora poi sentiamo anche la sua opinione su questo intanto sentiamo unicità
B allora sicuramente sì e io punto siccome ancora non sono fisicamente insediato in Agcom ovviamente sono anche curioso di e andare a vedere il lavoro che è stato fatto per quello ma forse una mia distorsione mentale non riescono ad uscirei a individuare alcuna misura di policy senza aver fatto prima un'analisi una Sarmi dello stato dell'arte in termini anche proprio evolutivi
Distinguendo i vari aspetti vari settori IP
I vari esempi perché poi c'è punto lo streaming e che è diverso da un altro tipo di di approccio se voi vedete la nel rapporto comma di qualche anno fa dell'anno scorso proprio vengono classificati i diversi tipi di modalità sia di siti sia di forme di intermediazione sia di tipologie di prodotti quindi c'è una varietà
Di strumenti ovviamente le analisi economiche l'economia idriche sono limitate ma esistono ce ne sono alcune di interessanti che hanno misurato alcuni esperimenti naturali
Sulla Francia e con in particolare andando a vedere che cosa è successo dopo l'introduzione diciamo così della della autorità francese sul punto
Alcune ovviamente analisi econometriche non hanno diciamo non non non raggiungono perché coprono diversi tipi di periodi diversi tipi anche di
Di prodotti
Non raggiungono consenso sulle sul impatto nel senso dell'intensità degli affetti però è un dato di fatto che
Da una parte viene un effetto sostituzione di quella che in senso molto diciamo stretto Marro possiamo definire pirateria ma io diciamo visto che prima abbiamo usato avete usato la parola pirateria
Diciamo in vari ambiti ecco andrebbe distinta in modo molto chiaro e forte quella che la pirateria come lo immaginiamo che la nostra testa
è quella che invece sono le altre modalità di accesso dalla copia privata tutta una serie di altre forme intermedie compreso quello che dicevo prima cioè prodotti nuovi ipermercati nuovi che usano come risorsa essenziale
L'accesso Copyright per creare mercati concorrenziali quindi
è una mappa completamente diversa non saprei sinceramente ma la mia formazione economica la distorsione come immaginare delle misure di risposta senza un'analisi dell'impatto economico non soltanto dell'impatto economico quindi ex-ante ma anche della misura che si va a suggerire e aggiungerei e su questo poi
Chiedo al professor Boldrin ma che è una battuta di nati o che era la deterrenza perché riusciamo uno dei problemi che spesso e non economisti
Hanno e che quando individuano misure di in forze mente
Non si rendono conto che gli economisti da molto tempo hanno delle teorie in cui misurano diverse forme di deterrenza
E spesso i paradossi o risultati contro intuitiva i diciamo così sono alla luce di molti si analisi econometrico sia stato fatto uno sulla patente a punti
In Italia nella quale
Risulta che l'effetto deterrente della patente a punti è stato
Ecco Boldrin lei è collegato con noi autore di un testo insieme all'IVA in molto interessante abolire il copywriter
Che diciamo è stato preso nella dalla nella comunità scientifica con grande sorpresa
Ma anche con grande grande interesse lei che cosa riferimento a a ciò che ha detto adesso anche prove sollecitare che cosa pensa
Oggi dunque allora decreto reca la sorpresa è arrivata la prima volta al novantanove quando devi fare
La vinca tra l'altro per un paio d'anni fa dall'Istituto universitario Presidente o almeno per un paio d'anni già citati più quindi qua in Italia
Abbiamo pubblicato una cosa un po'più precisa ma che si chiamava qua i nostri Sbai
Andata il sito di deve interagisce ancora l include nel lontano mille novecentonovantanove eravamo perché nasce dalla corretta guardi per capire l'argomento bisogna un attimo porsi la seguente domanda
Per i diritti di proprietà e regolamenti eccetera chiudiamo in ogni campo e nel caso del Copyright in particolare a cosa servono dal punto di vista sociale cosa dovrebbero tendere
L'albero spendano a massimizzare la quantità di bene che i consumatori ricevono riescono ad ottenere legalmente
E di possibilmente appresti relativamente
Sconnessi e scomposti ora quando cade la tecnologia c'è poco da fare devono cambiare adeguatamente i sistemi di distribuzione produzione è questo il punto di fondo che i protettori dal Copyright vecchia maniera
O della sistemi il prezzo del collega D'Antino adesso si scordano
Cherchi e anche il Copyright nella misura in cui ce l'abbiamo oggi
Gestiti in questa forma crea pochissimo incentivo alla creazione di nuovo sì o materiale musicale o letterario eccetera
Lei dice ma no impossibile noi nel nostro libro andiamo a guardare praticamente tutta lì dentro disponibile
Tutta
Sia quella dell'Ottocento che del Novecento che negli ultimi anni tutta l'evidenza sfornite dice
Le pensioni per Copyright alcuna differenza negativa
Punto
Non c'è singolo pezzo evidente empirica vera che mostri che estendendo interni al Copyright raggiungendo ci qualche anno come hanno fatto dopo negli Stati Uniti e dal novantotto in poi non è come si è fatto in Europa
A questo che incentivi a ritornare alla produzione di Musitano intendiamo mancasse il primo fondamentale
Per capirlo come fare il seguente ragionamento molto molto banale
Intanto ai miei occhi incanta chi scrive musica eccetera eccetera assistere essi e lo fa in maniera tale che i figli dei figli i propri figli ricevo mai royalties
Mi fa davvero tanta differenza nel giardino cosa faranno i suoi pronipoti e quante noi riceverà risposta banalmente no
Oggi chi Copyright se dura la vita dell'artista infinita negli anni che vanno continuamente estendendosi
E questo continuo difendersi serve solo a regalare rendita ad alcune case discografiche col caso cinematografica contabile gestisce che gestiscono media vuol dire in particolare ma anche altre qui il primo punto ma capire
Il secondo punto da capire che la piccola distribuzione digitale permettono produzione distribuzione molto più economica per il terzo obiettivo cercare ed allarga il mercato
Alla fine del mercato crea effimere il nuovo nei fatti va beh assolutamente quali scioccante
Che questo crea un mercato molto più ampio per i concerti dal vivo
Colpisce di più
Contano di più ci va più gente e cantanti performances bande gruppi musicali guadagnano molto di più con la forma se lei guarda verrà sentito statistico proprio
Cubo o cantante detratto negli ultimi dodici anni da quando la distribuzione digitale si scusa c'è una certa riduzione dei guadagni ricevuti attraverso la vendita di razzisti e c'è un momento più che proporzionale
Se i guadagni si ottengono trovarci concertazione
Non solo ma è rinato il mercato del vinile se dovessimo rimanere nella musica
Poiché l'approviamo ipermercati particolare altrui
Dizione rivolgemmo nel novantanove c'è una delle cose che succederà e che nasceranno prodotti particolari per i veri Perilli super appassionante
I quali vorranno i dischi firmati le magliette speciali o che ne sono edizione a particolare dal dal dal TAR discusse e credo che gli piace accoltellarlo punto il vecchio vinile
E così via
Questo uno stock di il fatto che vivono in casa significa cinematografica stavo dicendo perché valide per quella e musicale tradizionale i capannoni così pensiamo delle relativa alla risposta resta molto onestamente qual è
Mi pare che ci supporta anche dei costi delle candele chiuso fondo alimentato lampadina elettrica
Se capisce una ragione una tecnologia ormai antiquata superata inefficiente socialmente dannoso sopravviva per sempre io vi auguro di tutto lauree
Che da tradizionali l'industria distribuzione e produzione di musica sparisca
Per la semplicissima ragione che non serve più abbiamo scoperta una maniera diversa di produrre distribuire musica esattamente nella maniera
Che abbiamo
Che ridursi a chi produceva carretti grati per cavalli e per soppiantato da riflettere produce altro
Poi
Ecco Boldrini io lo volevo anche dire che lei sta sta dicendo delle cose molto interessanti anche perché una delle diciamo delle dei temi più affrontato in questi mesi è la perdita
Diciamo direi di nulla perché ha comunque economica che subirebbero i tradizionali titola il diritto autore però cosa però da studi ad esempio all'all'oscuro dicono un x nel due mila tredici ha evidenziato come in realtà
Mai come quest'anno il botteghino vada bene negli Stati Uniti c'è stato un trentacinque per cento in Italia quasi un trentotto e diciamo in Europa quasi il trentotto per cento non solo ma addirittura noi vediamo che lo vediamo in questi giorni cioè il film il Blockbuster di Checco Zalone sola catinelle ha realizzato come mai
Negli altri diciamo un proprio negli altri decenni non solo ma addirittura stanno dati della FIMI la direzione musicale ci dicono che e la delle vendite musicali attraverso anche un miglioramento dei consumi legali legato anche a nuovi servizi come spot che fai è aumentato del trentacinque per cento rispetto all'anno scorso allora
La domanda che tutti ci poniamo ma siamo sicuri che le nuove forme di distribuzione poi in grado di generare un decremento dei profitti oppure semplicemente i profitti si spostano ecco questo volevo dire è un conto è il le ASP chiedo scusa l'industria musicale è un conto è l'industria discografica che troppo spesso si scambiano per essere la stessa ma anzi da quando esiste diciamo Napster se vogliamo tornare appunto a perché Era
Agli organi all'ufficio che avevamo agli occhi del Partito Radicale io lasciai gli ultimi due giorni di vita legale di Napster accesi tutti i canali disponibile
Come si dice in gergo poppa e tutta la banda larga del palazzo tant'è vero che ci bussano alla porta al terzo nominando basta per favore perché avete bloccato palazzi
Detto questo è vero che ci sono c'è uno spostamento di cui pare però che il Regolamento attore un regolatore non voglia prendere atto e quindi
Lei professore poco fa diceva tutti e due anzi cose che l'economia a un certo punto potrebbe essere da stimolo per la legislazione
Piuttosto che invece avere un approccio ideologico logico e dirigista del Regolamento autore che non che fa l'economia per l'appunto degli argomenti economici ma invece dice
Così deve essere così deve continuare ad essere perché e questo l'abbiamo visto in Parlamento sempre più spesso
Piuttosto che ascoltare tutti gli attori coinvolti si parte dalla pole post e poi si sente cosa ci dicono gli altri cioè c'è un atteggiamento molto più poliziesco perché si ritiene che ci sia un far west
Da gestire piuttosto che invece prendere atto della ridistribuzione termine probabilmente poco liberale delle entrate ma che a questo punto
In maniera piratesca né con tutte le virgolette del caso è avvenuta ma dobbiamo trarne le più positive conseguenze di questa evoluzione verso uno scenario nuovo piuttosto che in
Vice rimanere fermi a leggi se non vedevo Macaluso evasori e aver sarda raccolto un punto principale di decisivo perché è vero come dice il professor mobili che possiamo fare a meno
Dell'industria discografica ma poi c'è un altro collo di bottiglia che si chiamava don per esempio o comunque il mondo la distribuzione che comunque quei prodotti commercializza
Prendo il massimo profitto la propria attività prendiamo gli editori librari
Allora amazzone rendeva il Kindle è a un prezzo molto molto basso perché
Tratteremo i provvedimenti avanzano comunque ha bisogno degli editori anche se poi di
Come ibridi muore in un certo senso
Ecco e tiene comunque i per il prezzo di copertina Gatti editore ad Amazon anche se poi lo sconto del quindici per cento per cento la legge Lelio beh potremmo parlarne tutta la tutta la sera
Anche se mando il libro gratuitamente in Francia c'è stata una norma della Filippetti cavalca cerca elargivano ovunque
Ha bisogno di quell'industria per tenere il livello dei prezzi elevato
E l'industria musicale a mio giudizio
Non finirà perché comunque i distributori digitali hanno una una forza economica tale da imporre il loro gioco e quindi da tenerli in vita
Per tenere il livello dei prezzi elevato io no probabilmente è una lettura che che ha una sua fondatezza
Antonio
Non ho capito però come chi
E io perché rimettono latini è che è che senza il ma scompare il discografico comunque non scompare il distributore quindi cerco è un soggetto
Che chiede i danari al consumatore perché influisca di un contenuto musicale allora
Se se apro le fa pagare zero virgola novantanove centesimi
Un po'un bravo usi cave con o senza la casa discografica in l'utente comunque
Paga quella cifra per per ascoltare una canzone quindi non so se stiamo passando dalla padella alla brace oppure no fa posso dire quali
La cultura rapidi non è che esiste quindi qualcosa costerà il punto è che costa meno di una volta sui strumenti digitali costerebbe ancor meno
Se riducessimo abolissimo quasi completamente il copyright ce ne consuma molta difficoltà constatiamo questo lei parla abbiamo adottato Amato
Per la sua capacità di anticipare i tempi tempi che consentono posizione dominante sul mercato
Per questo lei capisce che non è che lo risolviamo Nature rischiando
A alle case editrici inefficienti linea allargando scoprirà foce lo risolviamo
Se davvero Napoli sono nominati dominante comma comma azione antitrust oppure con l'entrata di altri agenti sul mercato che competono le faccio notare però che se lei continua su Amazon
Perché laddove tutti i classici tutto Ercolini compilare lo trova appunto
Novantanove centesimi di dollaro
Perché non volevo trovare nuove sole novantanove dove c'era una parola evidentemente amica dicendo gran qualcosa perché riferito all'apparato ionico sospendere tutti i classici carico continuamente via vi diverte averne copia
A
A novantanove eccetera pensionati
E in tutte le lingue che riesco a leggere quindi trasferendo attenti certi ama molto più bravo degli altri enti fatto ad una posizione dominante proprietà è una questione ripeto di antica
Poi fare con la sentiamo incida su questo visto che mi preme rilevare che l'Antitrust oceano quello tutta per carità
Io
No no ma innanzitutto diciamo su quello che diceva prima Michele Boldrin diciamo sulla parte
Diciamo lato un sentito
Diciamo io concordo con lui aggiungendo che peraltro
Siamo ormai consapevole anche per tutti gli studi che sono stati fatti che esistono delle forme di di di motivazione diciamo che punto sono quelle cui faceva riferimento lui intrinseca
Cioè non basate sulla d'altra parte come dire c'è stato un bellissimo studio anche di discernere che diceva ma tutta la musica classica rinascimentale da che cosa che poi lei ne è nata non brevissimo pianista se non sbaglio esatto tra l'altro ecco però voglio dire sono a suo tempo raccordi ho scritto una ho scritto un piccolo una piccola cosa dove facevo vedere che il caso di radio de dove
Quando hanno sperimentato questa idea del pay voci Wanted
Mettendo questo questo album per la prima volta con dove disponibile per
Un mese nel proprio sito dicendo ai
Potenziale diciamo utenti pagate solo che volete alla fine vedremo potete anche decidere a prezzo zero un bel quello che è successo che circa il quaranta per cento che mette il sessanta per cento la scaricato gratis il quaranta per cento
Ha pagato una parte rilevante di queste ha pagato un prezzo di poco inferiore a quello che era il prezzo corrispondente addirittura alcuni hanno pagato di più
Quasi il doppio no per per finanziare
Quindi voglio dire ci sono una varietà di preferenze di motivazioni dietro che vanno demente comprese
E per capire questo mondo
Secondo me in particolare su il Mondo urlai prese e un conto ma Arrigo lamentate è un altro problema cioè dovremmo riuscire a lasciare liberi gli individui intesi come coloro che producono e coloro che usufruiscono di poter accedere a tutte queste possibilità senza necessità anche e questo lo dico non necessariamente solo per legge ma perché per esempio iTunes comunque
Tanto quanto Amatone una posizione di dominazione di mercati di nominare all'altra
Allorquando siamo dominanza del sudista come ha detto che che devo fare con la T trust
E dobbiamo cioè un concetto preciso che va riferito ad un preciso mercato rilevante il problema che non abbiamo oggi quale che abbiamo appunto l'ha citato prima Macaluso
Un contesto di diritti che quello che è che viene da un altro mondo un mondo totalmente diciamo in in in cambiamento
Ovviamente rispetto al mondo come oggi si pone il problema di se effetti di spiazzamento in alcuni casi effetti di sostituzione in altri effetti invece come sono stati citati addirittura di sampling no cioè addirittura aumentato il caso che io ho studiato dirittura
Ha dimostrato che appunto come diceva Boldrin prima
Va bene sono non tutti hanno pagato per il disco che Radio fede ma hanno comprato le magliette hanno comprato il box hanno comprato il disco eccetera cioè
Alla fine al di là del singolo prodotto aumentato una domanda complessiva quindi questi fenomeni esistono
Naturalmente non dobbiamo però pensare che tutto ciò purché protetto o meno da Copyright o che potrà esserlo
Va identificate trattato nello stesso modo
Sulla questione diciamo del mondo di internet è veramente complessa io non sono uno di quelli che ha la soluzione in tasca invito quelli che ce l'hanno sia quelli che vogliono regolamentare tutto
Sia quelli che non voglio regolamentare niente non perché è è un mondo abbastanza complesso per esempio tutta la questione dei database sa o tutta la questione del diciamo così di database ai quali si hanno accesso o meno
Come si pone rispetto a questo tema noi le questioni sono abbastanza complesse
Io debbo dire che non mi sembra che la risposta sia quella di acquisire dei diritti come ben definiti fin dall'inizio da proteggere
Sul semplicemente on line esattamente come si faceva prima
Gli economisti gran parte degli economisti in questo sono abbastanza solidali è vero quello che diceva però Macaluso prima
Che c'è un tema sulla distribuzione che va anche diciamo così affrontato cioè la l'effetto della pirateria massiva esisteva studiato anche quello
Bene Boldrini vuole fare un plesso ne siamo veramente in chiusura
Ma come verrebbero che nel citare domanda proprio condivisi voglio solo fare un'osservazione generale per il regolatore commercialisti
Ma con una nota quando Unindustria nuovo si sta trasformando in seguito a un cambio tecnologico e soprattutto il più difficile l'opinione pubblica CUN per la pressione diciamo anche della ricerca contatti cinese
Perché non lo vuole nella pineta di immobili affittati nuovi lo fanno le imprese che esistono non quelle nuove cose sono ancora scarse
E di fronte al grande cambiamento tecnologico legato al cento per le imprese invito anche a quelle vecchie ludopatia tecnologia che fanno attività dell'obiettivo del Patto percolatore difenderle
Quelle che si potrebbero creare non vi è un po'con minore compilare con una più libertà ridistribuire con maggior facilità
Di accesso alla allo strumento digitale si credo al pari delle altre attività di cui abbiamo le carte e oggi però io credo che l'Egitto
E quindi non possono fare attività di locali quindi le opere estremamente attenti perché il regolatore
Dunque gli inquilini è particolarmente suscettibile catturato base chi entrare in campo il poi il politico liberale
Abbiamo un ultimo flash e poi dobbiamo nell'area luce un'amnistia aventi ho letto il libro del professor Boldrin abolì aveva intellettuale
Mi sono riguardato le conclusioni
Tutto c'è una un punto ma imparare un favore
Trovare formulare alcune bolide è certamente la la durata del corretta Eva abbassata perché ne compra i libri a zero novantanove perché se nel pubblico dominio
Poi si deve creare una sorta di pubblico dominio pagante cioè formalizzando il diritto Dorel tu stendi le opere sono il pubblico dominio è quello che sono tutelate dovrebbero essere concesse attraverso uno strumento di vicenza
Il professor Spring ma me lo dice da parecchio sereno il default one sense per cui c'è una forma di remunerazione della dell'autore stante che l'operare
Diciamo utilizzabile approviamo abbia da chiunque pagando
Fu una sorta di di di equo compenso non c'è stato un è una faglia una battaglia forte adesso chiamare ammassati mai sono fuori dalla Corte Suprema idrica legislative difficile poteva se si poteva in qualche modo riappropriare veniva il problema di sollevare sequestrato utile ha corretto nelle sue conclusioni ma bene allora dobbiamo salutarci ringraziamo tutti gli ospiti che sono intervenuti oggi sia un dibattito di altissimo livello spero di avervi qui
A breve a trattare anche altre tematiche grazie a tutti
Grazie