09AGO2014
rubriche

Il Maratoneta - Trasmissione a cura dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica

RUBRICA | Radio - 14:30. Durata: 58 min 21 sec

Player
Argomenti della puntata: approvazione linee guida preliminari alla approvazione dei Peba a Roma Capitale; XI Congresso Coscioni delle libertà civili; eutanasia legale.

In studio Valentina Stella.

Puntata di "Il Maratoneta - Trasmissione a cura dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica" di sabato 9 agosto 2014 che in questa puntata ha ospitato Matteo Mainardi (coordinatore della raccolta firme Eutanasia Legale, Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica), Pia Locatelli (deputato, Partito Socialista Italiano), Sergio Lo Giudice (senatore,
Partito Democratico), Giuseppe Civati (deputato, Partito Democratico), Paolo Masini (assessore allo Sviluppo delle Periferie, Infrastrutture e Manutenzione Urbana del Comune di Roma, Partito Democratico), Marco Cappato (tesoriere, Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica), Valentina Stella (membro di Giunta, Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica), Marco Gentili (coordinatore della campagna sulla Eutanasia Legale a Trieste, Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Associazioni, Autodeterminazione, Comuni, Coscioni, Diritti Civili, Eutanasia, Invalidi, Liberta' Di Cura, Ricerca, Roma, Scienza.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 58 minuti.

leggi tutto

riduci

14:30

Scheda a cura di

Delfina Steri Iva Radicev
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Il maratoneta trasmissione dell'Associazione Luca Coscioni
La ricerca scientifica
Buon pomeriggio a tutti da Valentina Stella per la puntata di sabato nove agosto prima del consueto sommario do subito la parola al nostro tesoriere Marco Cappato per annunciare il nostro prossimo congresso a tema comma
L'articolo intera un saluto agli ascoltatori diciannove ventuno settembre undicesimo congresso dell'associazione Luca Coscioni soggetto costituente
Del Partito radicale si terrà a Roma il Congresso iniziando diciannove dalle sei e decidere l'azione di Filomena Gallo tavola rotonda poi sulla
Ricerca in Italia il presidente del CNR Nicolai ma anche molti altri non faccio
Ora l'elenco voglio solo ricordare di
Inviarci questo appuntamento che è anche appuntamento poi per un'interruzione di sabato venti settembre quindi breccia di Porta Pia manifestazione
Alle quattordici e trenta al monumento
Ai caduti della breccia appunto e poi per concludere per concludere nella giornata di domenica sono cinquantacinque le persone che hanno pronunciato la partecipazione al congresso finora un congresso che solitamente
Costa attorno ai di trenta mila euro ne abbiamo raccolti circa sei mila dalla convocazione e quindi richiamo tutti coloro che vogliono partecipare intanto sul sito trovano tutte queste informazioni programmare durante la trasmissione
Avremmo anche alcuni parlamentari che potranno dai iscritti all'associazione testimoniare l'urgenza di un grande congresso delle libertà civili come vogliamo
Quindi a questo congresso del diciannove ventuno settembre sito è www punto Associazione Luca Coscioni punto it oggi può informazione anche al telefono zero sei sei otto nove sette nove due otto sei
Bene grazie ma corretto usare con noi per tutta la puntata e come anticipavo visto ma che di di oggi prevede l'intervista all'assessore di Roma Capitale Paolo Maldini per il l'approvazione delle linee
Vita sui perdo appunto nella capitale e poi come anticipavi tu sentiremo nelle voci del degli onorevoli Giuseppe Civati di Pia Locatelli del senatore Lo Giudice che hanno preannunciato la loro presenza
A nostro congresso e discuteremo insieme del nostro congresso e delle libertà civili chiuderemo con lo spazio dedicato all'eutanasia legale faremo il punto con il coordinatore Matteo Mainardi e con Marco G. utili della cellula consoni di Trieste che a ha fatto una bella iniziativa di divulgazione sulla campagna mi ha appunto di a Trieste mandiamo nel vivo del del primo argomento e do il benvenuto a Paolo Manzini
Assessore allo sviluppo delle periferie infrastrutture e manutenzione urbana di Roma Capitale benvenuto assessore Manzini imporre quello poi ecco allora una notizia importante quella anche di pochi giorni fa è stato approvato o come lei spiega in una nota una uno strumento e in particolare le linee guida di indirizzo per la predisposizione e la realizzazione del piano per l'eliminazione delle barriere di Roma Capitale una battaglia molto cara all'Associazione Luca Coscioni che anche con Gustavo Fraticelli Vittorio c'era Dini l'avvocato generale Dima tutti dirigenti Filomena Gallo Marco Cappato tengono molto e abbiamo ottenuto anche importante ISO stati che lei sicuramente assessore conosce e purtroppo forse anche per lei insomma qualche risultato che
Costa un po'a Roma capitale perché abbiamo vinto anche due cause appunto contro l'Amministrazione capitolina ma
Questo questo di cui lei ci vorrà parlare è sicuramente un buon segnale che va verso l'obiettivo credo comune di tutt'sì noi quello appunto dell'approvazione di un piano delle barriere di eliminazione delle barriere architettoniche se ne vuole parlare nel dettaglio
Innanzitutto saluto tutti i reati ascoltatori che io da pochissimi mesi ho questa delega insomma portando al governo di questa città da circa un anno mi sono arrivate queste deleghe
Di recente ma appena avuto la delega mi fa un voluto muovere
Per vari motivi o per la sensibilità personale perché vengo dal mondo del volontariato
Ho seguito personalmente varie persone con dati qui disabilità e capisco capisco cosa significhi capisco cosa significa
Andare in giro per strada e non poter fare quello che è un altro fare non entrare in un negozio non attraversare un marciapiede
Fannullone possibile nel due mila quattordici
Debbano esistere i cittadini di serie A di serie B
Pertanto ci siamo messi lì a studiare chiaramente per prima cosa abbiamo approvato il Peppa io trovo sconcertante che finora l'Amministrazione comunale un atto dovuto che doveva fare da da molti anni da molti molti anni
Non l'avesse ancora fatto
Questa è una realtà le linee guida però all'interno delle linee guida c'è un percorso abbastanza netto per fare questa delibera
Abbiamo quindi volta insomma come è giusto che fosse
L'assessorato al sociale l'assessorato ai trasporti è quello all'urbanistica perché deve essere poi insomma è un
Tipo di lavoro che ci siamo dati fin dal primo giorno perché altri non ce ne verrebbero proprio quello del lavoro di squadra
Deve essere appunto un lavoro coordinato perché questo tipo di problema lei quando
Prima parlava delle delle cause per
Penso si riferisse alla vicenda mi sembra degli ascensori pertanto un tema che nemmeno
Riguarderebbe direttamente il mio all'assessorato quelle trasporti ma non per questo riguarda l'accessibilità e gli autobus riguarda le metropolitane l'ascensore delle ma provvedano la cessione del manto tutte e due i temi che riguardano il mio collega trasporti ma non per questo
La persona in carrozzella o con altri problemi di De ambulanza valli a pensare di chi è la colpa sull'autobus concettuale è quella
E allora noi ci siamo mossi in questo tempo c'è un clima di collaborazione con gli altri colleghi molto importante questa delibera va proprio in questa direzione
L'abbiamo approvata credo il trentuno luglio scorso e ora è pronta per avviare questo percorso una
Uno dei temi particolari è quella della
Del proprio percorso partecipato interrompo come agire nel mio DNA per vari
Io ho letto forse superficialmente né mi perdoni in altri sistemi
Stato poco però non riesco a trovare nella nelle linee di indirizzo un termine entro il quale mettere diciamo tutto apposto cioè
Va benissimo quanto è stato previsto ma c'è un termine temporale entro cui far realizzare tutto questo ulteriormente l'abbiamo prevista
Do più la dopo che allora permettere tutto a posto ma è una parola anche sono importanti perché ma chiaramente nei prossimi emersi anni faremo continuo quel conto anche con
Il bilancio dell'Amministrazione che come è noto insomma è molto
Molto pesante ma ci batteremo come leoni per mettere più soldi possibili in questo su questo tema e soprattutto
Spende arrivi in condivisione con le associazioni trovare un scorso leale come abbiamo fatto dal primo giorno dicendo i soldi sono questi i quali sono le priorità
E proprio il convoglio cimento delle varie associazioni insomma tra l'altro con i giorni fa Filomena appunto per quanto riguarda la frazione Filomena Gallo per quanto riguarda l'approvazione
Luca Coscioni manco con le altre in un percorso partecipato al quale ho richiamo insomma ci sarà il contributo determinante delle due Commissioni quella del sociale
Preceduta da Erika battaglie quella dei lavori pubblici preceduta da da Dario Nanni
Che faranno anche con noi insomma un lavoro in questa direzione poi Mammano si procederà a noi
Speriamo di portare a breve dopo nel giro di ricognizione dopo aver fatto i primi atti concreti alcuni già ce li stanno finiamo hanno la mano
Di arrivare un atto anche in una una tempi
I cani da perché anche su questo siamo un po'più altri PPP pire un tempo rispettarlo ecco qual è il primo aspetto diciamo che attivamente Ceccherini di portarne dico aggiungere dopo
Credo le vacanze

Perché anche se mentre allora noi faremo un stiamo facendo in altri otto monitoraggio con gli altri assessorati rispetto a tutte le criticità di Roma e poi partirà da settembre questo
Momento di ascolto di condivisione anche utilizzando gli strumenti e le risorse anche umane delle associazioni che hanno già fatto studi già ne esistano
E poi incrociarle appunto con le esigenze con le disponibilità economiche e anche con mai nuovi strumenti
Per povera porrà l'altro non strumenti che ci possa venire incontro in questa direzione ecco noi voglio ricordarle forse non sapeva che hanno abbiamo con la Società di regole che ha limitato a un atto sulle barriere architettoniche per la segnalazione di tutte le da
Viene architettoniche nei Comuni italiani sta funzionando abbastanza bene ed è una delle tante iniziative intraprese da noi punto per cercare di far emergere il il problema e risolverlo insieme quindi accogliamo con
Compiacere visto invito a partecipare a questo tavolo tecnico anche con l'associazione in corso ogni e quindi io la ringrazio per essere stato qui con noi e ci risentiamo appena ci sarà un un qualcosa di
Di realizzato a settembre ottobre nei prossimi mesi speriamo di vedere anche al nostro congresso l'undicesimo congresso dell'associazione Coscioni grazie nulla voi buon pomeriggio a rivalersi
Passiamo alla seconda parte di questa puntata del maratoneta eccome preannunciato ci occupiamo di diritti civili e lo facciamo insieme all'onorevole PD Pippo Civati benvenuto onorevole
Controllo all'onorevole Pia Locatelli del Partito Socialista benvenuta però e al senatore del PD Saggioro giudice benvenuto
Insieme a voi se anche Marco Cappato tesoriere l'Associazione Luca Coscioni che all'inizio di questa puntata ha preannunciato il l'undicesimo congresso dell'Associazione Luca Coscioni connesso cui anche voi qui o ai nostri ospiti avete preannunciato la partecipazione quindi la mia prima
Domanda a voi tutti farei dare Luca l'onorevole Locatelli è perché se quest'ambito urgenza di
Partecipa e le a ora un congresso per in libertà civili onorevole Locatelli
è entrino perché coronare una crociata dell'associazione quindi e quindi partecipo perché perché la mia associazione io sono dell'associazione Coscioni così come forma del Partito Socialista e quindi partecipa alle assemblee congressuali era un congressuali
Secondo perché mi pare convergente
In questo Paese a rifare di nuovo lavoro cercare per i diritti civili perché
Questo Parlamento
Ad esempio che sta facendo alcune riforme
Ha una voce direi flebile su questo tema e le iniziative legislative
Sono poche e quando si trovano e fermare a metà strada tipico esempio al tema dell'omofobia fermata al Senato
Chi porta bene fermata al Senato
E allora deve far sentire questa questa voce fare è pressione perché si capisca l'urgenza che il nostro Paese a al atto quanto meno con una media europea fissazione aggiungi San
A me sicuramente che al momento in cui
Ai diritti civili e è
Simionato dalle forze politiche sino al momento in cui c'è una richiesta fortissima da parte della opinione pubblica anche ieri dal mio partito del premier Matteo Renzi annunciato
Lo cinque che pur non dieci punti prioritari su cui lavorare nei prossimi giorni e diritti civili non c'è traccia anche tempo da qui a ricordare
Carenti ha annunciato una il suo interesse diciamo interesse del Governo per l'approvazione di una proposta di legge sugli uomini civili
In che tempi l'ha detto dopo l'approvazione del riforma costituzionali aggiungo io anche annunciato una proposta di legge del Governo cosa su cui io
Ho espresso un giudizio negativo nel senso che non credo sia una buona idea
Che questo Governo che firmano su una maggioranza anomala anomali ma fra centrodestra e centrosinistra intervenga con delle Stura proposte sul semmai su questi argomenti come fu negli anni settanta
Quelle grandi questioni legate rivisti fondamentali delle persone penso per esempio la legge sul divorzio quella sull'aborto ebbene lasciare il Parlamento
A legiferare trovando delle maggioranze a Linate che maggioranza e Governo al di là di tutto dalle forze politiche glielo dissi no in
Io sono d'accordissimo con quanto ho ascoltato
Penso che il nostro paese sia in un ritardo epocale retorica di questi giorni continuare ad affermare
Chiediamo affiniamo neri ormai da trent'anni e in alcuni casi sui diritti civili gli anni sono gli stessi
Abbiamo soltanto occasioni per discuterne spesso si mettono in contraddizione in conflitto i diritti civili con i diritti
Più materiali quelli allegati all'economia lavoro faccio il muratore
La morosa e devo dire che purtroppo anche la parte con le cinque di questo Paese
Ha perso molte occasioni per incidere su questi argomenti
Locatelli ricordava i ritardi in Parlamento questo Senato che si è autoriforma ad oggi lo dico con un sorriso ovviamente che non sono molto d'accordo con la riforma che è stata varata
Marche non sembra un appunto essere un luogo in cui si perdono le cose forse a tre
è inutile per le procedure più apre con l'orologio nato con la recidiva rientra anche sui diritti civili Marco Cappato e potuto ascoltarli tutte Telecom San come accoglie queste queste nuove dichiarazioni in vista del congresso
Intanto ringrazio molto tutti noi in realtà come ha sottolineato piglia parlando da iscritti anche Pippo
Se non sbaglio a anticipato prometto che si iscriverà e quindi lo
Lotta all'eccesso vietato dotta leggeremo perbene appena arriva
A al congresso anche il terzo è un iscritto all'Associazione Luca Coscioni
Ed è questo
L'unico dato che voglio sottolineare cioè
Se c'è un un elemento del PD
Trasversalità importante che è sempre stato costitutivo del soggetto politico radicale spero anche che parlamentari del centrodestra qualcuno si scrittore
Spero che qualcuno potrà essere
Al congresso
Proprio perché qui si parla di temi che sono popolari nei sondaggi in tutti gli studi che si fanno essi quali quindi la politica avrebbe da guadagnare popolarità e credibilità anche si parla molto di come così il morale generare la fiducia dei cittadini possa dipendere anche da dei segnali che arrivano i segnali possono essere quei tipi di maggiore libertà non solo sui temi dell'economia ma anche sui temi delle società civili e poi
Preannuncio che avremo degli obiettivi molto precisi perché
La legge quaranta che grazie alla Corte costituzionale è stata ormai
Simoni stata pezzo per pezzo ma c'è qualche pezzo che rimane la ricerca sugli embrioni per esempio l'accesso dei pazienti i misteri della fecondazione assistita e questo lo dobbiamo tenere nei prossimi mesi
Una discussione sul fine vita richiesta dal Presidente della Repubblica oltre che dai settantasette mila cittadini che hanno firmato la proposta di legge sull'eutanasia legale per almeno un dibattito parlamentare credo che questo sia doveroso quindi
Senta persone come
Come poi tre non non sarebbe possibile nemmeno sperare di benessere all'ordine del giorno questo tipo di obiettivo scappava Manzoni avanzata azioni Anniano
Di una violi Civati Locatelli Lo Giudice mo'che commentare quanto scrive Furio Colombo sul fatto Quotidiano di venerdì otto agosto
E proprio chi guarda la la fecondazione eterologa il titolo è Lorenzina dette luogo di mia e la gestisco io scrive Colombo nella strada ci sono varie cose che stupiscono una certa è che il PD viva da fare il Governo Comune con Forza Italia così tutto è nato per trovarsi tenersi ve lo vinsi né come Ministro della salute
La definisce una mini idee omologante c'è il suo disappunto per la sentenza tutti conservatori
Di finta di Riggio sita e di forte impegno contro l'autonomia e libertà delle donne si affannano a inserire i limiti di tutti i tipi
Sì vatti come commenta questa
Beh questo è un popolo che diceva prima Lo Giudice rispetto
A alla attribuzione di competenza di questi argomenti nel senso che il Governo dovrebbe stare un passo indietro non determinare successo anche sulla Costituzione non determinare tutti i processi a colpi di maggioranza e lasciando i suoi esponenti la possibilità di parlare per tutti perché francamente con tutto rispetto
Io posso sostenere con la fiducia questo Governo non certo non mi sento rappresentato da Lorenzin
Letta e di Forza Italia e nella parte che non era quella cui faceva riferimento Cappato del progressismo liberale tutto meno ma nella parte
Tradizionalmente più conservatrice quindi su questi io spero che il Parlamento in questi mesi è stato sotto i colpi di una retorica e di una demagogia molto facile voglia di trovare spazio vuole ritrovare anche convinzione del proprio ruolo
Non è di per una politica affinché un Parlamento in Parlamento
Cambia anche il coraggio di confrontare ticket abilità dalle casacche da qui sui proviene perché è un Parlamento appunto
Che non ha conosciuto una maggioranza certa ai cittadini quindi è giusto che faccio un esempio se sui matrimoni gay una maggioranza è possibile anche al di fuori
In quella che conosciamo perché sostiene il Governo Renzi non capisco perché non si debba
Poter parlare lo stesso siamo proprio sicuri che in Parlamento ci siano delle maggioranze precostituite sulla legge quaranta
Sul inedita ma anche sui temi che come dire attengono alle scelte della vita di ciascuno come quello della legalizzazione delle droghe leggere io non credo che sia così mi piacerebbe conoscere
Liberamente come espressione della loro libera volontà l'opinione dei parlamentari
Lei
Principio sono d'accordo che è che dobbiamo attivarci in Parlamento ad esempio sul tema io ho presentato una proposta di legge sul
Rammento biologico prima è la proposta di legge appena arrivati in Parlamento non succede niente vogliamo coalizzare le forti e chiedere i capigruppo
I nostri capigruppo di impegnarsi per la calendarizzazione perché ma in forte ci raccordiamo o che portiamo a casa qualcosa
Sì prego prego
Tema della legge quaranta sentenza a me pare eccessivamente se è vero il giudizio dato da io Colombo sul fatto quotidiano
Rispetto alla all'all'amministratore in Cina su alcune cose io sono d'accordo con lui perché perché credo di essere capaci di andare al di là assenza del degli steccati quando è il caso
Sulla a seguito della sentenza
Come l'Amministrazione qualche cosa di positivo l'idea che l'eterologa per a così faccia parte del lei è il livello essenziale di assistenza e quindi gratuità
A me sembra una cosa positiva
è non sono d'accordo con la ministra quando dice non dobbiamo essere tra virgolette razzisti e non dobbiamo pensare al alla scelta del colore della pelle invece sbagliato perché secondo me
Mi pare che faccia con il porto di recinto questa espressione certi pattista del Papa più realista del re Vandelli che siccome non vogliamo i figli con il catalogo non dobbiamo nemmeno che farà l'appello ferma
Perché ci sono delle compatibilità che proprio per
Favorire questa pratica non solo per i bambini ma anche per le donazioni noi dobbiamo tenere in considerazione
Se per cui
In giudizi tranchant tutto condanne del tutto positivo secondo me non è espressione di uno spirito laico Casilina est dell'ICT e in questo senso si attua volevo sembra cosa
A proposito di noi impegnati su questi temi
è qualche volta io sono stata rimproverata proprio dal socialista perché mi occupo soprattutto di diritti civili di divorzio prete piuttosto chiedimi eterologa piuttosto che di
A testamento biologico io faccio presente una cosa nel Parlamento manca davvero una cucce
O perlomeno i cinesi una voce convintamente laica manca la voce dei radicali io mi sento impegnata ad essere anche un po'portavoce di tutto questo perché trascuro
I dipendenti i temi del lavoro dell'economia e perché dico ai soci ci sono tanti si occupano
Quest'altra voce laico va liberale e radicale e socialista
Siccome non c'è io tento di quindi doverla rappresentare si giudizi
Canto voglio ricordare che sul tema della eutanasia insieme con una Luigi Manconi Francesco Palermo abbiamo
Depositato due proposte di legge e decreti-legge in Senato uno uno o dei quali riprende il tetto della referendum radicale
è forse l'unico tema su cui c'è stato un accorato appello del Presidente della Repubblica al Parlamento che il Parlamento non ha tenuto in nessuna considerazione tant'è che si fa ancora fatica
A quel K calendarizzare con le proposte così come la propria la proposta di legge
Sul testamento biologico depositata pure grafema Ignazio Marino dall'inizio della legislatura ma volevo tornare sulla legge quaranta perché sono molto preoccupato di quello che sta succedendo
Ha sicuramente ragione Pia Locatelli a a suggerire ritrattare laicamente quindi come dire con grande delicatezza questo temo e anche le posizioni della sinistra noi siamo usciti qualche giorno fa
Con un appello allarmi sorrentina firmato da un nutrito drappello di senatori ma soprattutto senatrici
Del partito democratico ma non solo in cui si dà atto
Avviso Lorenzina di avere inserito fra i livelli essenziali di assistenza anche la fecondazione eterologa così come di aver annunciato il finanziamento di quei centri pubblici che
Mettiamo in pratica questa queste queste queste pratiche l'edificio
E ebbero però che invece rispetto
Ai criteri di gestione
Nella indica di fecondazione eterologa al ministro assumendo nel metodo e nel merito posizioni molto preoccupante dico nel merito perché
Quello che è stato annunciato cioè a dire il divieto per i genitori riconoscerà addirittura
Il a ceppo razziale del
Del del del donatore F.M. quindi Co. con o dell'ovocita quindi con
Come dire ad una imprevedibilità del fatto che un bambino possa nascere con la pelle
Vi è anche piuttosto che nera con gli occhi a mandorla è un tema che nome diverso sono d'accordo sul fatto che dal punto di vista culturale sarebbe bello che non fosse
Come dire un elemento di
Un criterio significativo
Però è vero anche che
Mettere aree vorremmo inserire un elemento di questo genere all'interno venne dei criteri di gestione in Italia attraversa deroga significa mettere
Un filtro molto molto pesante rispetto accostarli genitori vogliono fare cosa si sentono di fare quale tipo di i rilievi investimento vogliono fare dispetto affatto di come dire generare e gestire una situazione che potrebbe essere problematicità come questa così allo stesso modo credo che il tema dell'anonimato un donatore che è un tema delicatissimo complicato tu cui non ci sono
E a ricette
Valide sempre e dovunque però mi sembra che il ministro voglia porre
Ne ho un mio non voglia gestire la questione l'anonimato anche in questo caso per rendere più difficile l'accesso alla donazione deroga dalle rischiamo
Che ci sia comunque o che rimangono comunque il nostro Paese il o uno è il fenomeno dei
Dell'esilio procreativo all'estero a causa di una legge che diventi troppo restrittiva essa sia con il metodo perché annunciare decreto legge su questi temi
Significa
Intanto compie un atto legislativo riduttiva i da più parti giuridiche i cento e più turistica l'ho firmato un appello promosso dall'Associazione Luca Coscioni così come
Fine società scientifiche che hanno partecipato al tavolo tecnico del ministro hanno detto che non c'è nessun bisogno di legiferare
Un decreto legge peraltro rischia di arrivare in Parlamento come sta scadendo spesso sulla fiducia io spero che in genere
E questo Governo non mi non mi può metta sul piatto la fiducia su un decreto legge
Su un tema così delicato con questioni che io non condivido perché significa
Sinceramente molto molto in difficoltà
Un il messaggio di convocazione del nostro congresso dice proprio così in Italia Parlamento il Governo non discutono di libertà civile trascurano la ricerca scientifica una metto collegato a questo come accennava anche Cappato quello che riguarda
La discussione della nostra proposta di legge di iniziativa popolare per la lecita delusa sia testamento biologico abbiamo consegnato oltre settanta mila firme lo scotch su tredici settembre ma come diceva Marco non c'è stata calendarizzazione mi discussione e questo argomento si inserisce nel dibattito in corso sulle proposte di modifica dell'istituto referendario e che anch'essi a anche la possibilità di aumentare le firme per le proposte di legge d'iniziativa popolare io volevo chiedere a tutti voi iniziando dall'onorevole Civati che il cittadino in questo momento visto che insomma con più ma così densi poco Movimento cinque Stelle sembra che accento ci deve bensì deve
Ci debba essere sempre la volontà popolare il cittadino però facendo così si va a minare proprio quell'articolo settantuno della Costituzione
Che prevede la partecipazione popolare quindi secondo voi Pinchetti elezioni si fissa andando si vuole facilitare o si vuole pone dei limiti alla partecipazione popolare alle faccende di di governo
Civati
L'onorevole Civati è caduta
Allora diamo la parola all'onorevole Locatelli che cerchiamo di recuperare Civati
Dunque mi pare ma se non sono certa che questa mattina in Senato anche recenti fiato per quanto riguarda il referendum referendum abrogativo la conferma delle cinquecento mila firme
O mi sbaglio e quindi questo è un fatto positivo
Per quanto riguarda invece le proposte di legge d'iniziativa popolare profittare nel senso che ho sentito
Per avviene male all'una
Che questa queste il numero delle firme per la proposta si aumentarle cinquanta mila centocinquanta mila e questo può diventare problematico e però
C'è un altro argomento che secondo me o almeno altrettanto importante
Nessuna proposta di legge di iniziativa popolare fino ad ora
Ha fatto il passo successivo rispetto alla presentazione
è della proposta con cinquanta mila firme forse dovremmo anche occuparci di questo non credo e però non ho seguito così nei dettagli il tema della riforma
Che è passato che si sta discutendo al Senato e quindi dire che
Insieme al numero delle firme
Noi dobbiamo preoccuparci anche dei passi successivi si sì vorrei anche ricordare una cosa introducendo un altro argomento anzi continuando su un argomento che che è stato
Accennato prima e il tema della ricerca alcune cellule embrionali e staminali sugli embrioni
Credo che che già da un po'di tempo sia chiaro a tutti che c'è stata un'iniziativa europea
La l'iniziativa ugualmente giusto che portava il CIPE non buona pace sisma quali sono stati raccolti quasi due milioni di
Si direbbe in Europa attenere impedire il finanziamento europeo all'attività di ricerca che coinvolgesse il dovuto ordini di di cellule embrionali di embrioni
E questa questa proposta di legge
E questa iniziativa appendici fatto non ha conta dalla Commissione europea
Anche per un lavoro che abbiamo fatto noi donne coordinate a livello europeo perché abbiamo fatto una campagna per chiedere alla Commissione europea che non accogliesse questa proposta io spessa nome del gruppo
Salute globale i diritti delle donne del gruppo tratti dal fare in alla Camera e al Senato ho scritto alla alla Commissione europea al Commissario Tajani per dire fermati lì perché ci sono delle conseguenze gravi
Si blocca la ricerca e si blocca Baiutti gli aiuti allo sviluppo perché il timore di queste persone che hanno con gli a cuore la vita
Acqua Novara la nostra vita
Ambra rischiavano di finanziare i programmi allo sviluppo anch'io in tema di contraccezione forte chissà che magari di aborto
Allora
Si sta lavorando su questo argomento però in Italia si sente poco allora anche su questo tema grande grande impegno
E anche coordinamento forse ogni tanto ci mancati coordinamento tra di noi all'interno del tempio del parlamento tra Camera e Senato si dovranno coordinarci a disposizione anche per fastidi utile che in Italia un qualche impegno c'è su questi argomenti
Sono gli unici vanti prima che cadesse la linea stavamo parlando delle modifiche dell'istituto referendario dell'aumento delle firme per le proposte di legge d'iniziativa popolare e quindi la la domanda che che le faccio è verso quali direzioni si sta andando nel senso che il cittadino ha sempre messo di più da parte oppure no
L'obiezione più forte a questa riforma costituzionale che è stato varato è proprio quella che lei sta
Descrivendo con una domanda che per me molto retorica purtroppo è così cioè
Stia nelle attività delle istituzioni repubblicane che spazza ad una soluzione di secondo livello sia al fatto che nei confronti
Del referendario di iniziativa popolare manchi sempre il coraggio per aprire una strada nuova faccio un esempio banale
Sarebbe necessario che nel il due mila quattordici si potesse raccogliere le firme anche on line
Tramite per esempio
Secondo soluzioni come dire che possono essere
Studiate con in poco tempo visto che l'ossessione quella di essere rapidi per mettere a disposizione
Delle associazioni come
La vostra qua di cui stiamo parlando la nostra visto che aderirò prestissimo
Ma di tanti altri soggetti che vogliono promuovere dal basso proposte che il Parlamento si trovi a dovere discutere o che i cittadini possano valutare
Con la partecipazione al voto referendario bei tutto questo tutte queste soluzioni secondo me debbono essere assolutamente rilanciate devono trovare
Una risposta presto io penso che alla Camera questa discussione si debba fare passata l'ossessione per il Senato di per sé è come se fosse un patto
Da vivere con demagogia bene e adesso cosa in caso di riportare la volontà popolare al centro della del meccanismo della del o della politica della democrazia questo vale per stando soprattutto l'astensionismo dilagante anche europea insomma
Il doppio rispetto al grande successo del PD è rappresentata da chi non è andato a votare ma vale anche per le battaglie di carattere civile che storicamente hanno avuto nel momento nel calendario iniziativa popolare
Motore più forte ultimissima annotazione io penso che in questo sezione del Governo di vedere
Discussione soprattutto le proprie iniziative quindi decreti le fiducie il ritmo serrato ci debba essere anche però la la giusta il giusto rispetto verso i cittadini e qui criterio popolare quando sono depositate
Con il numero di firme necessarie sufficiente
Debbano essere prioritaria l'attenzione delle due Camere perché qua di
Io penso che sia la risposta migliore con ovviamente non insolito diniego ora trascuratezza che spesso la compagnia ma con un'attenzione portata da tutto il Parlamento se Antonello giudiziari nell'in Senato con la Samp
So io penso che in questi giorni abbiamo perso una buona occasione Renato perché
Abbiamo modificato la Costituzione sia per quanto riguarda legislativa popolare che per quanto riguarda il referendum
Ma abbiamo fatto in modo che è a parte già fatto fare un passo avanti e uno indietro ne abbiamo fatto con una
Un po'ampio di attorno ad un due piccole battaglie per modificare questi due punti nel senso di favorire una maggiore partecipazione dei cittadini ma purtroppo
E sono due le tante battaglie su cui non abbiamo non siamo riusciti ad ottenere una un risultato per quanto riguarda le leggi di iniziativa a popolare noi li abbiamo intanto proposto di ridurre ulteriormente il numero delle firme necessarie qua volevamo fatto una proposta che ci sembrava di buonsenso
Intanto abbiamo fissata dodici mesi il termine ultimo entro il quale il Parlamento e tenuto a dare una risposta o diciamo limitati invece anche di un generico riferimento
A tempi forme e limiti che renderanno preesistere regolamenti parlamentari
Mamma e un detto venti a Mozia dodici mesi come data ultima centododici metri paravento non risponde
Nel senso che non affronta la questione oppure che boccia la proposta bene con
A questo punto numero più alto di firme che da cento mila cinquecento mila firme
Si possa richiedere un referendum propositivo introduzione di un referendum propositivo in questo caso specifico quindi a fronte
Di una diniego del Parlamento rispetto a una proposta d'iniziativa popolare
Sarebbe potuta essere una la sperimentazione Molteni interessante di partecipazione dei cittadini
è caduto al Senato del giudice che ringraziamo anche perché il tempo a nostra
Si pone finito saluto anche l'onorevole chi ha Locatelli grazie onorevole Nucara e le promesse che è stata con noia prestissimo ci vediamo al congresso buon pomeriggio al regolarlo grazie
E conclusioni ecco Anna l'onorevole Civati e riprendo la sua dichiarazione nel dibattito Sky che ha tenuto in quando c'erano le primarie del PD Yara domanda del giornalista cosa deve fare il PD per evitare di non vincere anche questa volta le elezioni l'onorevole si vati dispose esteri molto più radicali e di pochi giorni fa la dichiarazione della Pascale di essere a favore delle Unioni GAI dei matrimoni gay
Onorevole si Vantin questo Pd che come Nancy pensa tanto all'economia agli ottanta è la riforma costituzionale
In conclusione essa nota mandata anche i diritti civili in visto che forse se ne occupano più anche dall'altra parte sorgono i punti
Il colmare farci superare dalla Pascale ecco nella vita tutto mi sarei aspettato tranne che in questa stessa posizione anche accolgo con favore che Forza Italia
Altri soggetti civili erano favorevoli a misure cura di cani che era alta sono più europee più uno ormai lista che poi sono in Italia le presentiamo
In questo in questo modo
Il pdd reti deve trovare il coraggio non so se lui nella cultura politica celate vorrà prendere correre qualche rischio dal punto di vista il consenso però è ovvio che
Insomma non ci si può presentare la sfida la modernità con tanto clamore può e non sapere parlare italiano quando si parla di matrimoni gay bisogna Cellini matrimoni egualitario allora si cerca
L'espressione si rifarà merci palla chiedersi e uno con il cibo no non credo che i cittadini capiscano nemmeno di che cosa stiamo parlando
Lo stesso non credo che si possa
Sfidare il la novità nove sulla scena del mondo perché pensiamo di sì Tito sul suo carattere unico e anche universale Recanati non ROPPA darei dell'elezione di molto dure
Senza immaginare che su alcuni argomenti che riguardano le scelte la vita delle persone quando stanno bene quando stanno male noi non possiamo lasciare davvero validata in quel dibattito
Io ricordare che la laicità per me è un valore costitutivo fondamentale del PD non è laico è un Pittini e non più di
Meno democratico meno costituzionale meno attenta dei diritti delle persone che sono l'unica cosa che ci dovrebbe interessare
Bene grazie Milano avevo letto seppe si batte ci vediamo ha contezza dell'associazione Coscioni ragazze ancora rivederci Marco
Sul fare io mi aggancio a una battuta di Pia Locatelli quelli che sono più capisci del Papa
E questo è un altro dato politico nuovo che va sottolineato Congresso dell'Associazione Luca Coscioni appunto lo ricordiamo ancora diciannove
Al ventuno settembre il primo congresso nostro che può
Confrontarsi con una situazione nuova cioè
Con una situazione dove esplicitamente dalla
Diciamo dal punto più alto del Città del Vaticano viene
Indicata la necessità di liberarci dell'ossessione di trasformare in leggi dello Stato in proibizioni per tutti quelle che sono poi
Delle
Indicazioni scelte precetti anche
Morali ma che devono e possono riguardare quelli che ti vogliono seguire ed in particolare sui temi
Della vita diciannove ventuno settembre
è una data che abbiamo fatto coincidere appositamente quindi con il venti settembre della Breccia di Porta Pia ci sarà anche un'interruzione sabato
Per venire a manifestare alle quattordici e trenta al monumento alla Brescia dei caduti di
Di Porta Pia e per riporre riproporre in termini nuovi naturalmente
Ma la questione
Della libertà religiosa e della laicità della libertà religiosa certamente al sostegno della libertà di quei
Cristiani perseguitati in giro per il mondo come altri naturalmente ma con
Particolare attenzione a quello che sta un succedendo in Iraq
In Medioriente e dall'altra come anche la libertà religiosa abbia da rafforzarci in un contesto della città e di libertà della ricerca scientifica e quindi il venti settembre alle quattordici e trenta il Congresso
Si trasferirà
Alla breccia
Di Porta Pia per una nuova stagione delle libertà civili che è l'obiettivo di questo congresso è credo in piena sintonia con quello che con accenti viverci con contenuti e priorità che devono essere ovviamente diverte ma i nostri
Iscritti che sono intervenuti oggi la trasgressione hanno
Sottolineato e quindi di nuovo l'appuntamento
Dissi chieste ottimisti non serve però sentendo le dichiarazioni di Civati Locatelli l'un giudice secondo te c'è un buon margine di creare un fronte
Ora
Senza partito insomma con
Con la volontà di aprire anche a destra e di fare della sede del Congresso
Quell'uovo per appunto discutere di libertà civili e di dare una nuova
No no vanno sano fino adesso Dio che andare a toccare diciamo così il tasso dell'ottimismo del pessimismo ebbene identificare qual è il vero ostacolo però sta a cuore quello che collega
Alle lotte radicali di Marco Pannella in particolare o di Rita Bernardini di queste settimane cioè
La condizione di legalità o illegalità profonda delle istituzioni e della violazione del diritto alla conoscenza perché è particolarmente importante anche sui temi del Congresso Coscioni perché
A volte ce lo dimentichiamo che noi ma la gente con loro e non è retorico dirlo allora lo è lei il consenso per tutti i singoli obiettivi ricordiamo sempre il sondaggio del Gazzettino del nord e perché dice che ai perfino gli elettori della lega o i praticanti le attuali della metta
Sono nel nord est favorevoli a una regolamentazione dell'eutanasia ecco
Noi ogni diciamo così ottimismo in realtà deve puntare tutto su questo c'è ogni concreta prospettiva di crearlo rafforzarle farlo crescere questo fronte
Fattura
Da quanto i cittadini sapranno saranno informati saranno coinvolti da quanto il dibattito tra le posizioni favorevoli contrari sui singoli temi sarà un dibattito di corridoio e di palazzo Onda dibattito
Di opinione pubblica effettivamente pubblico nelle modalità del mezzo televisivo e sono sappiamo della comunicazione di massa invece la chiave non per essere ottimisti perché chi ma espresse battuti o invece per essere
Vincenzi con uno strumento che appunto tra spartiti Cotral razionale
E non violento quello del Partito radicale del soggetto costituente Associazione Luca Coscioni che terrazzo Congress diciannove al ventuno
Pronto a proposito di conoscenze dibattito abbiamo ci hanno raggiunto qui come ospiti ma cogenti di trauma conti
Ho che il responsabile della cellula consoni di Trieste giusto
No no non l'abbiamo lasciato la Coscioni però abbiamo un gruppo di persone che si sono date da fare molto
Nella campagna dello scorso luglio proprio legato e proprio su questo tuo ai curato unna mi butta perché è un libro le prove così
E ce ne vuole parlare di di questo come posti di cosa di parla come possibile scaricarlo tutti i dettagli
Se il
Allora l'anno scorso la campagna Trieste ha avuto un discreto successo e contemporaneamente alla attività politica noi comunque abbiamo fatto
Un po'di tout-court meditazione quindi porto video interviste audio
Tutti PTF dei giornali degli articoli di giornali che sono usciti
E tutto questo materiale io l'ho messo come al solito per tutte le iniziative che facciamo sul sito web radicali FVG punto it
Però poi e ho pensato di esci stellare tutto il materiale che era abbastanza corposo in orchestra elettronico per iPad
Così che fruibile tutto il materiale in un unico documento anche se molto corposo
E in cui appunto si possono vedere tutto quello che abbiamo fatto appunto i comunicati le conferenze stampa registrazione audite la conferenza stampa
I servizi del telegiornale sulla conferenza stampa foto dei tavoli
Della manifestazione che abbiamo fatta dl all'intervista alla Margherita Hack
Le interviste ai tavoli e sia di tanti che esiste nel tipo di esci nonché ovviamente anche al Sindaco chi ha firmato che sommate tutto questo materiale è stato messo dentro questo libro elettronico
E si può scaricare gratuitamente e diciamo l'unica l'unica cosa
Che c'è da tener conto e che è un libro elettronico che può essere visto
Che Soros sulle dispositivi McRae quindi su un computer
Credo
Piano operativo
Che
Unitaria
Del pollo ho capito quindi sull'ex spinale ancora possibile ma credo che i lavori e chiede anche per rendere possibili sui sistemi Spini no
Sì e diciamo il libretto antidroga deve per i dispositivi mobili innocui Liberia IPA deperita pelletteria
E io utilizzo un programma per fatto dal Mecca che poi alla fine e si può vedere solo sul sulla IPAB della Apple in seguito diventa un po'più tecnologico
Ne porrò una questione anche per gli altri sta le che non siano del comunque una una missione imponesse anche il Ministero ha un po'adattata
Il banchetto del nostro congresso poste e poi si può pensare una raccolta appunto fruibile materialmente dei banchetto del commesso Gussoni
Quindi che sia lì un computer portatile elette ossia e sia una IPAB della regola lo si può far vedere a chiunque
Ma credo anche parlo proiettare informatico benissimo tipo una idea di cui
Terremo sicuramente conto nell'organizzazione del Congresso abbia la regola
Prego Gatta e magari si indice ci vediamo a Roma Sernagiotto Ciao ci ha raggiunto anche Matteo Mainardi Cham Matteo
Ciò vale in piena buon pomeriggio a tutti gli ascoltatori insieme Tecce anche Marco stiamo parlando di Tanzi e legale
Di di sondaggi e chi meglio di temi non ci può portare dei dati nuovi dei sondaggi su su questo argomento
Sì allora per quanto riguarda l'eutanasia sicuramente c'è un importante sondaggio pubblicato ieri il ventotto luglio dalla stampa
Che fa un elenco di proposto che ancora proposte allargamenti di diritti civili ancora non presenti in Italia
E e viene chiesto alle persone intervistate anche
Quanto ritengono ammissibile la legalizzazione dell'eutanasia
Questo sondaggio della stampa ci dice che il settantacinque virgola nove per cento degli italiani e ritengono abbastanza e del tutto ammissibile
Il fatto di legalizzare l'eutanasia settantacinque virgola nove per cento che diventa l'ottanta virgola cinque tra gli uomini
E il settantuno virgola cinque tra le donne quindi vediamo che veramente cioè una maggioranza del Paese che richiede quest'anno allargamento dei diritti
Noi il tredici settembre due mila e tredici abbiamo depositato una proposta di legge di iniziativa popolare e non mi cimento fermerei tanto anche perché i nostri ascoltatori la conoscono
Ormai bene tanti degli ascoltatori sicuramente ci avranno anche aiutato a raccogliere le firme per poter depositare
Questa proposta di legge
Dato che il tredici settembre sarà passato un anno e ancora al Parlamento
Non si è mosso non ha fatto nulla non è iniziato neanche
Il minimo dell'iter
Per discutere questa proposta di legge noi torneremo in piazza torneremo in piazza il tredici settembre a Montecitorio
E insieme a Montecitorio e ci saranno almeno cento città italiane che ci segue l'anno
Già abbiamo avuto
E le disponibilità di alcune città comune Milano Larini dicendo a Bologna e tante altre non posso naturalmente ora
Fare le Lincoln e me prima del tredici settembre quindi l'undici e il dodici faremo invece uno vuole Calamandrei con Mina Welby un girotondo intorno al Parlamento e al Governo
Per evidenziare il fatto che ancora c'è una proposta di legge in attività
Lo faremo dalle ore tredici dell'undici settembre e andrà avanti fino a mezzogiorno
Del dodici settembre quindi andrà avanti tutta la notte e con le persone che ci vorranno seguire condensati ma
Allora partecipare
Vi chiedo di però intanto c'è l'obbligo di annoverare
Attenzione inseguimento nuovi pezzo del tensioni e Marco Cappato prego
Ho vinse intanto bisogna allenarsi perché Mina Welby ricordiamolo in questo momento sui monti
Dell'Alto Adige Südtirol o dove se dove nata a lei esista allenando tutti i giorni per sostenere la prova scusi all'interruzione e ritorniamo ad abbattere
Ha ragione Marco e dire bisogna allenarsi
Una bisogna anche andare sul nostro affittò che è un canale di allegarle punto it
Troverete già dalla prossima settimana tutte le informazioni dettagliate sul punto di ritrovo sul
Percorso che faremo a magari è preferibile anche avvitarci attraverso l'e-mail
Coordinamento chiocciola eutanasia legale
Punto it
Vorrei anche
Sottolineare una cosa cioè questa nostra manifestazione
Non è una commemorazione di un deposito e di un diretto affossamento
Della proposta di legge perché dal tredici settembre dell'anno scorso c'è stato un grosso lavoro
Abbiamo ricordiamo solo alcune cose abbiamo incontrato la Presidente della Camera Laura Boldrini
Abbiamo riunito i comitati promotori delle proposte di legge popolare mai discusse e li abbiamo
Unite in parte in un appello comune Vasco Rossi ci ha donato la sua canzone
Vivere per un nostro sporte che invitava le persone a continuare a firmare e a donare per la nostra campagna
Il diciotto marzo il Presidente della Repubblica ha scritto una lettera aperta rispondendo a Carlo è probabile invitando il Parlamento
A darci da fare c'è stato un convegno sulla riforma del Regolamento della Camera e per dodici settimane con Mina Welby naturalmente
Instancabile ferma stati tutti i mercoledì
Davanti alla Camera dei deputati e poi naturalmente le centocinquanta mila firme raccolte con l'incendio punto org improprie storica sono
Scesi in campo pubblicamente come Sabatelli a Roma
E Giuseppe Maria papà del a Cagliari quindi
In Sardegna dicendo che effettivamente l'eutanasia esiste mancheremo Nisini ultima conferenza stampa organizzata da da Max a Milano si è espresso favorevolmente insieme a Vittorio Feltri serva Vittorio Feltri lustro quindi
Cioè vediamo una serie di iniziative che
Non riescono magari a raggiungere il grande pubblico come diceva nel suo intervento precedente Marocco attraverso le televisioni però qualcosa si sta muovendo e dobbiamo riuscire a fare muovere
Tutta l'Italia sempre di più e cercare
Sempre più alle ante anche tra quei gruppi che magari ci sono vicini in altre battaglie esche
Ancora non siamo riusciti a mobilitare per questa battaglia che nella battaglia per la legalizzazione dell'eutanasia grazie Matteo so che il nostro tesoriere ti fa lavorare anche a settimana di Ferragosto quindi buon lavoro a tutti e chi qui da Roma
Enzo Mazza e organizzando il Libor Carando e del dodici e tredici settembre ci risentiamo presta garantiamo con molti
Ma cosa per non farci lavorare a Ferragosto come dici tu le persone che ci ascoltano potrebbero iscriversi all'Associazione Luca Coscioni ex in modo da avere in ogni maggiore forza trovare altre persone che possano lavorare insieme a noi
Lo si può fare dal CIPE dell'Associazione Luca Coscioni in alto cioè il bottone indici e da lì ci potete aiutare se Cazzin appena saliti indistinti
Collegamento che è un po'ardito che non si può dire provocazione di rischio ricevette che siamo arrivati abbiamo superato come autofinanziamento quello dell'anno scorso come iscritti invece siamo più o meno lo stesso livello
Naturalmente la convocazione del congresso riguarda anche la diversa qualità delle decisioni che si possono prendere quando si è in un numero più consistente rispetto invece al quando si è
In pochi non perché in pochi si abbia torto e intatti che abbia ragione ma è chiaro che
Di fronte alla possibilità che l'Associazione Luca Coscioni sia soggetto
Promotore come abbiamo detto prima di un'azione trasversale su tutti questi temi e quindi
Che faccia un po'da aggregatore catalizzatore di
Speranze
Energie risorse su questi temi
Beh
Avere un congresso tra trecento persone con trecento nuovi iscritti che l'obiettivo che ci siamo dati per queste ultime settimane
è un conto se ci riusciamo se non ci riusciamo è evidente che
Il tipo di obiettivi che ci si può porre è diverso poi chiaramente lo strumento il metodo per cui da ogni singola storia individuale dall'urgenza che è una storia individuale esprime può partire come nel caso di lucchetti Piergiorgio Welby
La iniziativa politica che poi riesce a parlare al Paese questa è certamente cui il metodo che continua a essere il nostro
Ma la presenza al Congresso e quello che
Consente di prendere un tipo di decisioni diverso e quindi spero che
Chi ci ascolta voglia anche
Reagire invitare fare invitare iscrivere fa riscrive altri per questa
Proprio il prossimo perfetto diciannove venti ventuno settembre Roma oltre Addison nei breccia di Porta Pia e io saluto e ringrazio Ivana di certi in merito sia vado anch'io in vacanza il tesoriere me lo permette non ci rivediamo a settembre e nelle prossime settimane ai microfoni ci sarà la nostra Mirella Paracchini un saluto a tutti la Valentina Stella
Il maratoneta sospensione dello schiacciamento conosciute
Per fare ricerca scientifica