10AGO2014
rubriche

Media e dintorni

RUBRICA | di Emilio Targia Radio - 08:45. Durata: 30 min 26 sec

Player
Conversazione con Edoardo Fleischner, progettista multimediale, docente di Comunicazione digitale all'Università degli Studi di Milano.

Puntata di "Media e dintorni" di domenica 10 agosto 2014 , condotta da Emilio Targia con gli interventi di Edoardo Fleischner (progettista multimediale, docente di Comunicazione digitale all'Università degli Studi di Milano).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Cina, Comunicazione, Diritto, Economia, Google, Informatica, Informazione, Internet, Mass Media, Privacy, Pubblicita', Tecnologia, Telecomunicazioni, Wikipedia.

La registrazione audio di questa
puntata ha una durata di 30 minuti.

leggi tutto

riduci

08:45

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buongiorno da Emilio Targia benvenuti bentornati all'appuntamento consegnato con i media dintorni Intino sta approfondimento domenicale che dedichiamo come ben sapete ogni settimana ai nuovi scenari della la multimedialità alla prosperità dal mondo del Werba insomma ai nuovi scenari della comunicazione anche quest'oggi è con noi in collegamento telefonico da Milano Doardo fascia che salutiamo Boggio Edoardo controllata ricordo farcelo ricordiamo autore
Progettista multimediale e insegna comunicazione Cros mediale al università degli studi di Milano Edoardo partiamo con la questione Wikipedia e la faccenda diritto all'oblio
Sì ricchi partiamo da questo perché insomma
Sa anno abbiamo già detto che Google che
Prontamente attenuto alla
Alla sentenza la Corte europea che diceva
Che con ragionevole come dire con argomenti ragionevole ma soprattutto laddove il link
A parassiti che contenevano che contengono contenuti non rilevanti per
Diciamo per esempio per la descrizione
Di un personaggio piuttosto che di una situazione ben questi potevano se si possono e si può richiedere alcun colti cancellarli Ugo La creato una sua
Diciamo trafila ma sostanzialmente
Internamente decide chi cancellare e chi no a questo punto
Dunque mentre stiamo parlando arriviamo circa cento mila richieste
Da data dal primo di giugno in poi
Gongola adottato questa quest'velocemente questa sua procedura interna dal primo di giugno di quest'anno
Se ben ricordo sentenze del tredici maggio quindi è molto velocemente
Però a questo punto sorgono dubbi anche molte contestazioni va be una vedi quelle crea apparsa sui giornali italiani un po'dappertutto tutto anche on line è stata
Causale diciamo un nome di rilievo nella cronaca giudiziaria del passato del presente
E cioè qualcuno legato a il processi di Renato Vallanzasca
Della banda della come dire diciamo milanese memoria di mediamente memoria
Qualcuno ha chiesto che venissero cancellati
Dei Linke che gli che insomma coinvolgevano altre persone che non fossero queste della banda di Renato Vallanzasca a questo punto da da dove data delle pagine di colui che criticano
A questo punto la qui chi media foundation che sostanzialmente la
La la l'editore di io qui chi PDA ha avuto da ridire non tanto per questa qualche particolare cancellazione
Ma in generale per l'attuale situazione ha colto l'occasione di una conferenza
Annuale che si chiama wiki Mania e che è stata fatta Londra per devo dire attaccare pesantemente
La sentenza delle Corte europea che va rispettata ma perché no nulla Katie può essere ampiamente criticata
E si sono mosse c'era il fondatore che ci IMIWeb illeciti qui che PDA Pessina
Quella lei ieri il cui riusciamo a direttore esecutivo cioè insomma il direttore generale che stiamo all'IVA
Parecchi Coppola la quale ha detto così fra cento internet viene crivellato di buchi di memoria ma è andata ancora più pesante
E ha anche detto cito la Corte Europea abbandonato la responsabilità di proteggere il diritto e cercare ricevere diffonde informazioni
E i risultati di ricerca stanno scomparendo dalla lotta senza nessuna spiegazione pubblica nessuna prova reale nessun co Trollo
Giurisdizionale nessun processo d'appello il risultato è un luogo in cui l'informazione scomode
Semplicemente scompaiono
E poi è andato oltre e ha parlato dico vera coalizione insomma di vera mancanza di etica hanno
Di di grande ferita etica dei confronti della della storia è qui ovviamente
Tutto il il dibattito
Si riscalda una piccola cosa che vorrei annunciare che è stato creato un comitato
Da parte di Google ma comunque in questo caso un comitato
Di dieci i chiamiamoli i saggi di dieci esperti che chiederei l'anno la prima voltai prossima volta scusate il dieci
Settembre a Roma io vedrò di esserci per vedere un po'che cosa succederà perché in più
Dovrebbe essere molto interessante questo Comitato perché poi passerà a Madrid Parigi versava via Varsavia Berlino Londra Bruxelles insomma raccoglierà in tutta Europa
Ne obiezioni le critiche e suggerimenti eccetera su questo problema che erano con è per nulla questa questo questo
Il punto chiave della da una parte la memoria e dall'altra parte
La proprio dire che poi il diritto alla privacy non è per nulla risolto questa sentenza della Corte di giustizia dell'Unione europea al semplicemente parole risollevato pesantemente il problema
Ovviamente che fanno per esempio dei confronti si dice questa è un'affermazione fatta
Dalla stessa Google da parte del del sud di un suo senior vai stelle cioè praticamente il responsabile
Internazionale dell'ufficio chiamavano legale David terrà tramonta che di che ICE
Che dice cara e cari signori qui bisogna ma renderci conto che siamo un peso pochi in questa situazione io adesso la la riportò alla fine la biblioteca pubblica milanese
L'MPA milanese come se andare a dalla Sormani c'è un appunto prima
Biblioteca pubblica milanese della mia città
E sapere che ci sono dei libri che contengono dei dati ma non sono nel catalogo cioè seri cerco uguale ricerco su un motore di ricerca anche locale anche il computer
Della della Biblioteca Sormani fare ricerca noi non le trovo se io ho sentito concerto nome a un certo fatto perché quel signore con quei signori hanno chiesto di togliere quel collegamento dentro il database della Biblioteca Sormani e quindi
Vero che quella pagina scritta c'è in cui il volume
Su quello scaffale ma era un piano Marshall per uno perché qualcuno ha detto
Che non posso saperlo
Ecco facendo questo esempio si capisce molto bene
Qual è il problema il problema è che il motore di ricerca dice io sono solo un motore di ricerca collego i vari argomenti a seconda del nome che tu scrive nel mia rettangolino
Quando stai cercando delle notizie su qualcuno su qualcosa eletto mi dice di togliere il collegamento perché come chiede la legge europea
La sentenza europea è un collegamento inadeguato e non pertinente portarsi
Ma se qualcuno sta cercando anche per esempio per scrivere un libro non solo di storia ma di giornalismo un articolo giornalistico veneto non troverà mai quel collegamento qual è il diritto umano
Maggiore è il mio alla privacy o il tuo all'informazione
E la scrittura della storia
Tramezze maiuscola il tuo collega Abruzzese che sociologo dei processi culturali di comunicazione all'aiuto la mera qualcosa come
Oppressioni alla IULM di Milano progetti fa esercizio di dire di riflessione di analisi su tutto questo è sono nasconde che la faccenda è davvero
è complicata perché da una parte c'è la vede che garantisce una libertà straordinaria ma
Questo peso della libertà talmente ampia che può anche
Corre il rischio di essere voi invece schiacciati e poi il diritto all'oblio dice una bella frase che suona bene chi l'ha mai essere dimenticati a volte può essere legittima bisogna evitare l'effetto censura chi è che ha diritto all'oblio un criminale che ha commesso dei reati o chi altri sa quindi la faccenda è come dire in una
Ne facilmente episodio fluido vedremo gli succede nelle prime ore io però vorrei fare un piccolo esempio perché qui c'è un salto come dicono i culti un salto di paradigma no
Prima non c'era una Rete su cui scrivere un nome adesso non c'è solo Google qualunque motore di ricerca e motore di ricerca è ovviamente
Interno al meccanismo della Rete
Non sarebbe possibile pensare a un pezzo e come interne che che che collega quasi tre miliardi di persone fra un pone collegherà
Tutti i sette miliardi o quanti saranno cittadini del mondo che collega tutto a tutti e che promette on line ogni giorno
C'è infine l'aria di migliaia di dati di pagine no miliardi sono le pagine ormai ecco questo è quello che il mondo adesso prima non ce ne aveva
Adesso c'è la
Pongo come dire prima l'aeroplano Nocera adesso tutti gli abitanti del pianeta possono collegarsi
Volando ecco perché c'è un po'c'è proprio un salto di dirvi di situazione planetaria no ma io mi domando con largo nel vecchio conclusiva vecchia definizione
Estrapolando vada a buon Mascia McLuhan no effettivamente il mondo è sempre più un villaggio con un piccolo villaggio ma abbiamo il villaggio
Il pedaggio io non so cinquecento abitanti mille abitanti piccolo un villaggio non già un Paese otto o una città non proprio un villaggio con cinquecento mila abitanti qualunque cosa faccia chiunque
In un modo o nell'altro si viene a sapere
Ma al di là del perché Coletto perché specificamente sono tutti il paesotto è piccolissimo quattro case e tutti sanno tutto di tutto anche le questioni che aveva
Che ahimè avvengono in camera da letto o piuttosto che in cucina quale ed è ancora di più per strada ecco quello che è successo ecco insomma cioè il mondo è veramente è diventato un villaggetto di cinquecento persone
Tutti sanno tutto perché c'è internet perché ci sono gli aerei perché ci sono i telefoni perché ci sono le videocamere
Per controllare che nessuno rubi nella banca ma perché intanto registrano anche altre cose allora questa lotta della privarsi è una lotta che nasce probabilmente dalla civiltà quella del Novecento
E che s'ingrandisce enormemente il numero di persone ma che poi queste persone che sono disperse perché sono tantissime miliardi
Per una serie di motivi tecnici gli aerei treni le automobili di telefonini e gli interventi
Si ritorna ad essere molto uno attaccato all'altro mentre prima erano molto dispersi quei
E l'ha già detto da cinquecento abitanti ho fatto tutta questa storiella perché a me sembra
Che questo sia il dato da considerare
Che siamo letti in oggetto dà cinquecento abitanti nessuno vuole la sua ettari perché villaggetto cinquecento abitanti farà tutta una serie di cose fra l'altro per esempio è questo l'abbiamo detto tante volte non s'solo
Noi
E nei social network scelte potremo dire nei bar e non va a raccontare le sue cose perché se siamo nel dell'architetto i social network un po'il pare il centro sociale
Il teatrino locale non va a raccontare tutte le sue cose Silvana contare perché vuole che tutti lo sappiano ecco Facebook e così via quindi perché gravi scosse teniamo tutto da questo punto di vista
Usciamo da attaccati a vecchi parametri dove tutto è cambiato quindi va pensato veramente tutto il sistema no
Direi di sì ma la faccenda diventa come dire piuttosto articolata non è facile spiegarle mezz'ora
Vediamo se riusciamo a spiegare invece se c'è qualche
Rilievo interessante su una presenza
Sul web della Cassazione
Cioè come dire un
Una nuova via
Tecnologica
Per
La trasparenza la documentazione l'informazione
Ed è soprattutto quello che stava di cui stavamo parlando il diritto all'oblio allora io al consiglio di leggere questo blog Vic Di Carlo Blendi Rossoni post punto it
Dove e che si intitola del quattro agosto scorso
Cioè di lunedì scorso
Doveri che s'intitola il sito della Cassazione e
Diritto all'oblio e qui scrive qualcosa di molto interessante
Inizia così credo ci sia un problema che il nuovo sito della Cassazione sentenze web che ha reso disponibile on line le sentenze emesse dal due mila nove ad oggi
Sono civili sono cento quarantasei mila trecentosettantanove ma a breve dovrebbe essere diffuse sul web anche quelle penali
Esibisce il metodo sarà il medesimo diverrà ancora più evidente qual è il problema
Invece continua a scrivere Blaine Cino sugli posso il suo sul suo blog nel post punto it
Dice le sentenze sono pubblicati in forma integrale complete delle generalità delle parti di tutti i soggetti coinvolti a qualsiasi
Titolo nella vicenda giudiziaria e ovviamente contengono tutti i dati anche sensibili rilevanti e rilevanti nella causa perciò obbligo di legge sono Scurati solo i nomi dei minori le vittime di violenza sessuale e le generalità delle parti nei giudizi in materia di rapporto di famiglia e di Stato
Delle persone il motore di ricerca e inefficiente
Semplicissimo
Ad ossequio della best practice ereditati aperti e perfetto o per l'intera open data e qui
Il nostro brindisino sull'imposta fa un e tempio che fa capire subito qual è il problema per capire dove il problema basta inserire nella ricerca un termine sensibile ad esempio ACAI più

Nasceranno immediatamente nome e cognome patimenti e di coloro che hanno contratto light nuda trasfusione
Magari quindici anni fa e hanno avuto la sfortuna di finire dopo decenni avanti alla Corte Suprema nella causa intentata che loro stessi hanno intentata all'ospedale ecco già questo dei un esempio che K capire
Immediatamente che c'è qualcosa che non va
E
Fra le tante altre cose aggiunge
Il processo penale e civile che sia un rito necessario nelle aule di giustizia passa sempre un'umanità attualmente che acqua che ha cagionato o ha subìto un torto e rimette che rimetta al verdetto
Cioè al detto per una possibilità di riscatto è un passaggio obbligato spesso sofferto e la magistratura è chiamata a farsi carico con discrezione delle più minute private gestite per garantire le regole di convivenza e qui arrivo al punto
Lo deve fare il nome del popolo italiano con grande trasparenza ma non in piazza ogni streaming la pubblicazione della sentenza e prevista ricordi c'è eccome
Sanzioni
Come sanzione per il suo effetto punitivo e deterrente ma solo per alcuni particolari e tassativi casi e quindi qui appunto
Carlo preventiva di cui vi suggerisco di leggere tutto allora ecco perché il suo posto nel suo blog
Che si intitola il sito alla Cassazione il diritto all'oblio crea
Chi la pone un problema molto grosso che faceva parte di questi scorso che facevamo ovviamente esprimano ok il titolo per io ho diritto alla trasparenza ecco in questo caso c'è un diritto fortissimo alla trasparenza
Preso in mano dalla stessa Cassazione però ovviamente
Brindisino poi dice alla fine non è colpa certo dalla Cassazione colpa di una
Aggiungerei Vecchioni carente drammaticamente carente e quindi ancora una volta c'è un problema di mettersi
Allinearsi e i tempi che corrono ma come abbiamo visto un attimo fa una linea si coglieva i tempi che corrono è molto deficere perché assistiti fattori in campo sono molto complesse e
Edoardo
Torniamo a parlare un po'del dei brand della riconoscibilità delle delle grandi marche ma soprattutto direi della loro del loro peso in ambito UE bella l'ambito web un un ambito di diverso ovviamente è un ambito in cui spesso magari ci sono tantissimi siti che ai grandi marchi fanno le pulci
Magari invito al boicottaggio di questo quindi quel marchio emotivi politico commerciali eccetera eccetera
E e quindi mi era da da chiedere se
I pescato qualche statistica qualche dato qualche analisi interessante per cercare di capire come vivono le grandi marche grandi marchi sul web
Essendo questa una un'analisi di una di una
è un istituto molto interessante che lavora soprattutto punto sulla propensione all'acquisto su
Su tutto ciò che Marche oppure non Marche
E come si comporta dei consumatori e si chiama Ipsos Global trends
Io sui brand quindi brand inteso le grandi marche i grandi marchi
O appunto preso questo essere queste pratiche molto lunghi venne Venaria assumo velocemente quattro domande che mi sembravano piuttosto interessante
Fatte in tutto il mondo in tutto il mondo la prima domanda è quando mi fermo davanti un negozio oppure o d'acquisto on line
Sorretto tento di comprare qualche introduttivo brand del cioè i prodotti che di marca
Allora è interessante vedere che chi dice più dissi al mondo settantatré virgola qua novanta per cento persino virgola nove del settantaquattro per cento tre quarti della popolazione che acquistare
è che è stata rilevata in questa ricerca
A alle contorsioni cinesi quindi in qualche modo quelli che si affidano di più al mondo non è a AIM i marchi conosciuti ai prodotti dei di marchi conosciuti di grandi marchi
Sono i cinesi subito dopo indicare i turchi delle filiali
Suona come dire un modo un po'particolare la nostra visione euro coi euro poi c'è implica forse però
è interessante vedere anche quelli che non importa nulla del marchio ed è interessante vedere che sono esattamente la stessa parte del globo quelli che più o meno sono preoccupati di quando compra un prodotto on line o meno
Ritiene che sia di marca cioè i giapponesi che sono esattamente di là dal mare insomma
E quindi i cimiteri sono più legati al sette fatta perché e cattolici e non legati grande marchio al mondo
Italiani gli australiani americani russi eccetera sono un po'a metà strada fifty-fifty vita prima domanda che mi era
Mi sembrava molto così molto interessante
Un l'altra cosa che mi sembra interessante e quando gli si chiede
Se vogliono spendere più soldi
Sto cercando un attimo anche sì allora
La domanda è
Spendere i soldi in più per un prodotto
Rimarca un prodotto di marca ho perso la tabella
Eccolo qua scusi
Vi è un prodotto di massa ancora una volta ciniche i ticinesi
E ancora cosa chiediamo i turchi eccetera però chi sono quelli che spendono di meno almeno su con secondo questa ricerca solo un prodotto perché è di marca
Cioè scusate che spendono di più perché è un prodotto e rimarca vedo non potevate ciò va beh questo mi fido spendo di più abbiamo già detto che ci vede son quelli che sono
Che di fronte a questo caso aumentano e la la loro spedita perché rimarca chi non l'aumento ha proprio per niente gli italiani ecco restano chiusi Firenze in ogni caso hanno meno soldi
Evidentemente Mantini è interessante vedere
Chi spende cestisti inserirsi e il prodotto è locale quindi non è un grande marchio internazionale emiciclo esprimeva Piritore di più perché il marchio è locale meno col lo conosco ed è il luogo dove vivo
Ecco in questo caso no in qualche modo ci potrebbe essere qualche vaga spiegazione ma non affronto spiegazioni né plausibili
Ne improbabili in questo caso eh sono parapiglia australiani mi viene in mente sono unisono una grandissima un continente
Un po'per i fatti suoi e forse civile noi siciliani più di quello che arriva dall'Australia ma però subito dopo gli afgani sono gli svedesi e i tedeschi
Sono quelli che diciamo che o il prodotto locale che si intitola comprarlo quelle invece fosse più esterofilia insomma di nuovi giapponesi
Senti Edoardo invece chiudiamo questo capitolo abbiamo
Capitolo Apple visto che ancora non abbiamo parlato di polo oggi e mi stavo preoccupando
Hai provato a ragionare su questa su questa affermazione sui dati forniti dalla Apple che sostiene di aver creato in Europa più di seicento trenta mila posti di lavoro

Sei allora diciamo sono subito perché chi ci ascolta ormai fa che noi applichiamo quando escono queste questo
Perché cosa è escono da che cosa escono dall'ufficio stampa promozione marketing macine
Appunto dal grande brand è poco inc come lo come ogni tanto citiamo quelli che escono dal grande brand
Samsung oppure
Google oppure amazzone queste grandissime aziende fanno fare ricerche
E poi le annunciano dai loro uffici stampa alcune di queste ricerche o queste analisi sono interessante non lo riportiamo
è però sappiamo che nascono da lì quindi poi son tutti i dati da verificare
In questo momento qualcuno dice anche un po'per farsi perdonare delle bacchettate che l'Unione europea ha dato Battle per vari motivi col primo fra tutto che paga le tasse in un Paese diciamo favorevole e non solo
Allora metter brevetti insomma se ci sono tanti i contenziosi qualcuno dice per farci un po'perdonare
A ha buttato fuori questa statistica che è appena citato seicentoventinove mila
Nuovi posti di lavoro creati dalla Apple prima che si stesse e poi dopo che è esistita facendo guadagnare circa sei virgola cinque miliardi di dollari
Come sono divise queste queste persone B allora impiegati diretti va bene sedici mila
Ma di tutto il resto è quello che noi chiameremmo indotto però l'indotto di ecco che tolgo sottolineare un po'particolare
Perché non è un indotto generico dove c'è qualcuno che fa un pezzettino qualchedun altro che ne fa un altro ma sono questi quattrocento novantasette mila quindi quasi mezzo milione di persone
Dipendono virgolette direttamente da questo Apostol sapete bene quella
Negozio online quindi diremmo virtuale ma a me non piace l'aggettivo virtuale e quel negozio digitale on line
Che consente di scaricare le up scaricare i video rione di brani musicali e via dicendo una delle tante invenzione
Della della sua dell'azienda è poco in questo luogo soprattutto si scaricano atta a bene chi fa le attuali
Gli sviluppatori delle AATO ecco chi sono questi che lavorano che hanno
Trovato un posto di lavoro a causa
Per merito di Astor perché appunto il negozio on line della porta
Perché costruiscano le ha perché sono viene vengono citate cifre da capogiro
Che sono oltre un milione
Di cui sono state scaricate sette virgola settantacinque aspetta qualche miliardo
Ho perso il conto adesso vado a recuperarlo perché ho qui davanti un po'di tabelle ma la conclusione settantacinque miliardi di download eccolo qua
Verso l'uno virgola due milioni le approva in questa storia allora tutta questa roba chi l'ha costruita
Questi signori cioè questi viluppo errori che si fa riscontro anche in Italia oltre i dipendenti si parla di circa ventuno mila BIC nuovi posti di lavoro creati una causa di una costruzione
Di queste cose che si ricavano a perché noi
Usiamo molto ed ormai la media sui il proprio cellulare e piuttosto elevata venti trenta per ciascuno dei famosi
Quelli che hanno lo sguardo oltre e scaricano ove approvata atto riguardo un paio di minuti per chiudere con una notizia che insomma
Mi interessava rizzare il meteo batte il porno in Italia che vuol dire
Allora etti la mano accordare scritto questo articolo che vi consiglio andare a leggere on line il meteo battere il proprio parere
Con la collaborazione di tanto Sandro Iannaccone estimo navale di Fini e lo trovate nel terzo punto Repubblica contro il
C'è un lunghissimo articolo che parla sostanzialmente di come hanno grande successo per varie ragioni e perché cambia il clima è perché la gente a poco tempo per fare le vacanze le fa solo nel weekend e vuole essere sicuro quale week-end
Cicelyn quale unica e ci sarà il sole e via dicendo ragione sono parecchie insomma
è stato fatto una rilevazione non da la giornalista ma ha preso i dati da all'ex appunto contermini smentito di analisi
Dei siti
Scusate il bisticcio aveva scoperto che io il primo sito che fornisce il più famoso che fornisce servizi metto meteo soprattutto sui cellulari tablet eccetera
E al ventiduesimo posto nella classifica dei più limitati
E bisolfito infiniti chiamiamoli per adulti sono
Ben più in alto è invece il primo per adulti al ventinovesimo posto a questo punto il meteo battete venne sette posti il e quelle che di solito sono i fitti più frequentati dagli adulti
Perché il perché descritto molto bene in questo lungo articolo ma anche che non si ferma qua ma che analizza tutto il problema del meteo e di quanto è affidabile
Quindi intervista a vari esperti eccetera i criteri del
E l'articolo è on line il meteo batte il porro matita del titolo attraente o comunque che in qualche modo un po'
Particolare sollecitando è in realtà poi è un articolo molto serio che analizza anche un aspetto che è l'unico che ricito in fondo all'articolo si parla di un effetto particolare che si chiama western sbagliata
C'è una fetta di che cosa se mezzi irreversibile rara quello quello statistico giovanissimo americano che per esempio nelle ultime elezioni americanate a in broccato chi avrebbe vinto in tutti i cinquantuno
Stati degli Stati Uniti quindi diventato come dire una specie di
Perché il picco infallibile ecco noi annotato questo che la maggior parte dei canali televisivi radiofonici e chi si spendono ad aumentare Kuwait bias pregiudizio dell'Umbria dell'umidità diciamo
Voglia di umidità
Fattori umidità tengano aumentare le percentuali piccole usano c'è un cinque per cento di probabilità di pioggia e loro dicono penti per cento però non fa notizia
Ecco viene analizzato persino questo aspetto particolarissimo Del Vecchio che qui in qualche modo è bene che in questo caso ci inganna di brutto
Nella col vecchio ci fermiamo
Per ore per quest'oggi vi ricordiamo come sempre che trovate questa salute altre puntate su Radio radicale punto ittico che potete scrivere per palesare ovvi per segnalare la vostra presenza soprattutto insomma ci interessa capire cosa pensate
Nonostante ente ma anche di questa trasmissione ovviamente io ascolto chiocciola Radio Radicale punto it lo ripeto io ascolto chiocciola a Radio Radicale punto ittica anche per
Comunicarci cosa pensa
Di questa trasmissione suggerimenti segnalazioni consigli quello che volete noi andiamo in onda domenica prossima sempre intorno alle otto e cinquanta dopo la rassegna stampa della mattino
E poi trovato ovviamente nostri riferimenti Twitter e Facebook ed anche oltre che la mia Dimida dati e quella dell'Alto fasce anche
La pagina Facebook di media e dintorni ho detto tutto ci fermiamo Graziella da fare scegliere grazie chi ci ha ascoltato