13AGO2014
intervista

La prossima nomina del capo del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria: intervista a Donato Capece

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo RADIO - 11:16. Durata: 14 min 5 sec

Player
La nomina dovrebbe avvenire il 29 agosto prossimo da parte del Consiglio dei Ministri.

Nell'intervista si parla anche dei trasferimenti dei detenuti all'interno delle varie carceri, dei provvedimenti presi finora dal Ministro della Giustizia Andrea Orlando, delle misure necessarie a rendere più vivibili gli istituti di pena, della questione della costruzione di nuove carceri e del ruolo oneroso svolto dagli agenti della Polizia Penitenziaria.

"La prossima nomina del capo del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria: intervista a Donato Capece" realizzata da Lanfranco Palazzolo con
Donato Capece (segretario generale del SAPPE (Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria)).

L'intervista è stata registrata mercoledì 13 agosto 2014 alle 11:16.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Agenti Di Custodia, Appalti, Carcere, Criminalita', Custodia Cautelare, Depenalizzazione, Detenzione Domiciliare, Diritti Umani, Edilizia, Emergenza, Giustizia, Governo, Italia, Mafia, Magistratura, Ministeri, Orlando, Polemiche, Renzi, Sappe, Segreto, Servizi Segreti, Servizi Sociali, Sicurezza, Sindacato, Societa', Tamburino.

La registrazione audio ha una durata di 14 minuti.

leggi tutto

riduci

11:16

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale siamo in collegamento con Donato Capece segretario generale del Sat uno dei sindacati del Polizia penitenziaria per parlare dei vertici del del DAP dopo
L'uscita di scena del di Giovanni Tamburino non c'è un responsabile del dipartimento dell'amministrazione
Penitenziario che come sapete non naviga in in buone acque non solo per
La tragica situazione delle delle carceri italiane ma anche le note vicende giudiziarie come quelle che riguardano
Gli appalti per la costruzione delle carceri il venti giugno ci sono state una serie di perquisizioni su cui sviluppo voi chiederò anche un
Un commento Adornato capisce allora come valuta diciamo questo vuoto di potere la conferma anche
Che il Governo non segue bene queste vicende o le seguiamo do sua
Ma a mio avviso
è stato sottovalutato il problema anche se il ministro in un incontro avuto con le organizzano sindacali
Ha sostenuto che
Per adesso il Capo Dipartimento otto luglio penso che alcuni provvedimenti sono stati concertati taluni è vice capo del dipartimento infine all'altro vice capo il vero problema è che
Le carceri hanno bisogno di un un punto di riferimento educato dipartimento noi auspichiamo che presto
Mi sembra da indiscrezioni il ventinove di agosto concentrici dovrebbe nominare il capo che scappa
I due quindi due aree due persone candidate a assumere questo incarico sono il Presidente Melillo capo Gabinetto del Ministro e il Procuratore capo di Catania dottor Salvi
Facciano prestabilito faccia presto perché
Intanto
Grazie purtroppo a questa scellerata politica dell'Amministrazione che ha aperto eccelle e che ha lasciato praticamente alterato la sicurezza mi dite tutti continuiamo a al a e dei a sedermi gli istituti
A individuare gli istituti risulta rinvenire se le comunica e quant'altro che mettono in crisi il sistema
Quindi questo uno scatto di reni da parte del
Del Governo da parte del ministro siano questo capo dipartimento ma soprattutto individuano una persona autorevole in grado di mettere in acque sicure amministrazione penitenziaria e soprattutto
Dopo aver risolto il problema emergenza carceri
Oggi oggi a sistemare a a
A riorganizzare la polizia penitenziaria che abbandonata a se stessa ecco volevo sapere come
Le valutazioni che avete fatto sul
Sulle perquisizioni che c'erano state sugli appalti alla fine di giugno se pensate che questo vuoto sia determinato anche da questa situazione caotica che si è creata a seguito di questo tipo di inchiesta
Ma io penso che come al solito la giustizia molte volte fa spettacolo
Andare alle cinque di mattina al Dipartimento per gli apparati delle perquisizioni e ritirare a quei fascicoli che erano la Direzione beni e servizi non serve
Territorio eccetera appare belle indagini seria fondato errate per vedere se ci sono state le trascrizioni
Nelle polemiche tra il Consigliere tabella e il
Prefetto sinergico
Io
Non ci voglio entrare che c'è stato qualche abuso qualche trasgressione tutte e tre che ha sbagliato paghi
Però
La Polizia penitenziaria i dipartimento e
L'organismo
Rappresentativo di tutto il Paese per sistema sicurezza nelle carceri e non va mai messo in discussione
Come lei sa meglio di me il per il presidente del Consiglio Renzi ha tolto il segreto di Stato da quello che veniva chiamato come protocollo farfalla volevo sapere voi come sindacato penitenziario
Sapevate diciamo dell'ingresso delle dei servizi segreti e per per i detenuti al quarantuno Bissier come avete giudicato questa mossa di Renzi
Ma io
Ritengo una mossa giusta anche perché così si fa chiarezza sul sistema la gestione
Le carceri o comunque di alcuni detenuti particolari ben venga a l'apertura di fascicoli ed è questo inchieste
L'importante non perdere di vista che
La sicurezza degli istituti e gestita dalla Polizia penitenziaria e soprattutto
Che tutti metta mai in discussione discussione la ferita l'onestà intellettuale e la professionalità di questi uomini le
Uomini e donne della Polizia penitenziaria e che tutti i giorni
Sono impegnati in prima linea per fornirci corretta ai cittadini soprattutto l'incolumità fisica agli stessi distretti
Quindi ben venga
Tapparci gli assi accesso agli atti noi abbiamo sempre più volte detto se c'è stata qualcuna che ha trasferito le regole è giusto che chi sa vada dal magistrato appare aprire le indagini
Ciò accade di polveroni non servono a niente no volevo sapere se voi sapevate diciamo di questo
Di questo ingresso delle dei servizi stessi esiste ai detenuti al quarantuno bis
Come come l'avevate valutare che tipo di punti Bilancio avevate fatto di queste
Di queste di queste iniziative
Ma io ritengo che Nuccia possibile una cosa del genere essi avvenuta è venuto sicuramente dietro il il beneplacito diede il nulla osta dell'amministrazione penitenziaria per acquisire
Sicuramente notizie utili alla sicurezza comunque ha combattuto la criminalità organizzata sì però
Noi come Polizia penitenziaria ripeto attraverso
La nostra intelligence interna siamo spesso in grado di capire e di riferire invece le opportune
Quelli che sono eventuali notizie utili
Per per cercare di combattere la criminalità organizzata e quindi
L'accesso
Dei servizi segreti da ritengo
A mio avviso superflua
Anche perché quotidianamente ne facciamo servizi di intelligence negli istituti quindi non vedo perché solo in in un'occasione per un determinato soggetto
Debba essere devono essere dei piedi dei poliziotti estranei al sistema esecuzione pena quando ne nelle scuole nel sistema
Del carcere esiste una polizia dello Stato che la Polizia penitenziaria abbiamo al nostro nucleo investigativo centrale in grado di fare chiarezza abbiamo le nostre strutture d'indagine interna e quindi
Non capiamo il perché siciliano patriottarda ci ha tenuto un'invasione di campo che è la ritengo inopportuna
Certo l'avevate denunciato a suo tempo oppure non eravate in movimento abbiamo invitato più volte i la la l'onorevole che ha fatto
Allora i verbali che si chiamasse l'onorevole Sonia Alfano che ha fatto più volte riferimento a questo protocollo abbiamo detto
Se diciamo vada dal magistrato se ci sono state delle violazioni di norme è giusto che chi dal patto paghi stripes
Per quanto riguarda Lollo svuota carceri alla situazione di che si vanta di aver creato il Ministro della Giustizia urlando volevo sapere se diciamo questo in questa serie di spostamenti di detenuti
Alla fine si è trasformata diciamo in una sono scusi se uso questo termine ma insomma in una sorta di deportazione di di di massa per far quadrare i conti degli istituti penitenziari osso o ha funzionato
Beh devo dire che
Dopo anni e anni che l'Amministrazione centrale non era in grado di conoscere
Quali erano le capiente dei vari istituti quali erano le capiente delle anche celle nelle sezioni finalmente Onassis prossimo con il Consigliere Cascini statuale che cerca forse è già stato fatto uno studio approfondito e il Dipartimento in grado di conoscere perfettamente in ogni cella
Quale da chi è abitata da chiarire di chi c'è collocato in quella cella soprattutto c'è la la la l'immagine di questa persona che vive in quella cella
è stato pertanto praticamente sono stati attivati quelli che si chiamano coincide con l'ultimo
Dove selezionando i detenuti ma soprattutto a gente o a monte perché lo svuota carceri
Dove è stata efficace nella diminuire la custodia cautelare in carcere e e sopra e anch'essi dall'anzi professoressa detenzione domiciliare con le tracce elettronici questo ha consentito in
Far defluire per fruire
Infine
Le carceri rimane sempre il fatto che seppure i numeri sono in regola su una regola comunque questo carcere dal carcere invivibile un carcere dove
Si considera contenitore storici finisce lì tutte di più esperto e è sbagliato perché il carcere ed essere
In carcere per la criminalità organizzata ma non può essere un carcere che raccoglie
Tutti c'era e dati tutti coloro che la società non vuol vedere occulti coloro che commettono i gatti alberghieri non
Non dovrebbero assolutamente entrare in carcere pare marine sotto sul territorio sotto il controllo delle forze di polizia del territorio facciale
Quindi rivediamo se il tema carceri
Ho visto che questo ministro e molto attento purtroppo devo dire che ci sono stati Bennati provvedimento svuota carceri previsti greci anche sono stati in pratica
Messi fuori dal carcere solamente dieci mila detenuti tenuto un pochino perfetto e questi tre provvedimenti
Ma completamente parto vanno fatte le riforme strutturali la riforma che preveda un carcere indicibile sul territorio per tutti coloro che commettono i reati lievi
E va riservato il carcere per coloro che commettono che appartengono al PIP da organi norme preparata organizzata quindi solo così
Filippo creare un carcere umano carcere invisibile d'altronde come sistemi altri Paesi europei dure
Il carcere è riservato solamente ai greci di a coloro che commettono reati gravi
Un'ultima questione lei si augura che il dappertutto Ossimo responsabile del DAP renda più trasparente la la la gestione delle
Delle delle delle risorse o comunque le le procedure che che accompagnano certi procedimenti per
La ristrutturazione il le per il il finanziamento per la costruzione di di di nuove carceri in passato
Sì se non ci siano state molte lamentele proprio su questo su questa scarsa visibilità c'è un problema di questo genere secondo lei o non c'è o non c'era
Ma guardi relativo a questo problema secondo me o non è vero problema in quanto per quanto riguarda il problema e la costruzione di nuove carceri io ritengo lo abbiamo sempre detto e lo continueremo a dire non servono nuove carceri a questo Paese
Certo che rende una legislazione che contenta a chi ha commesso i reati il maniere sul territorio ad uno finiti in carcere le carceri ci sono ci sono già sono già abbastanza
Si tratta solamente Pini renderli più umani Ettore il rispetto dei diritti umani venga garantito chi occupa ho sempre detto
Che
Colui che commette un reato essere privata della richiesta ma non può essere privata se la sinistra ancora oggi purtroppo i tanti istituti abbiamo agende ambasciata
Multa tantissime le celle
E oserei oserei dire spesso e volentieri
Il punto non eccelle tutto la chiave reputo una chiave è sbagliato è sbagliato perché poi chi vende h ventiquattro con questi sprechi e la polizia penitenziaria che contemporaneamente poliziotto educatore cappellano
Grazie sociale
Direttore tutto lui fa è capite bene che non si può
Mettere scaricare sulla gente che ha intenzione tutte le tensioni ci crei allo specchio e si è tenuto il per detenuto ha bisogno
Di colloquiare con la famiglia o una sentenza che non condivide con un problema di diritti di vivibilità del carcere che scarica sull'agente di polizia che sta in gestione questo e
Sono assolutamente sbagliato
Io a Ugo mi auspico che
I nuovo capo dipartimento metta mano autoriforma della Polizia penitenziaria spiegando a questi uomini più motivazioni perché oggi come oggi si sono dedicati tutti alla questione in carcere
E praticamente la Polizia penitenziaria è stata abbandonata a se stessa
Prova ne è che abbiamo avuto sia la negli anni scorsi sia quest'anno già numerosi sui cestista alla Polizia penitenziaria porta essa coloro sesso posti la vita degli stessi ristretti
Quindi
Capo Dipartimento che
Voglia veramente affrontare il problema emergenza Polizia penitenziaria e ridare a questi uomini e queste donne più motivazioni
Io la ringrazio e ringrazio Donato Capece segretario generale del sindacato autonomo
Di polizia penitenziaria e il il Sappe grazie grazie grazie a voi ma soprattutto contenta di far giungere a tutti mi comunica che in questo momento sono effettivo detentive a prestare il loro servizio
Un'aspra mia solidarietà e ancora una volta do avvicinando per dire loro forza sorvoliamo