17AGO2014
intervista

Intervista a don Antonio Mazzi sull'appello di Marco Pannella al Papa Francesco per l'amnistia

INTERVISTA | di Andrea Billau RADIO - 11:37. Durata: 7 min 46 sec

Player
"Intervista a don Antonio Mazzi sull'appello di Marco Pannella al Papa Francesco per l'amnistia" realizzata da Andrea Billau con Antonio Mazzi (sacerdote).

L'intervista è stata registrata domenica 17 agosto 2014 alle 11:37.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Amnistia, Carcere, Francesco, Giustizia, Minori, Pannella, Presidenza Della Repubblica.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.
11:37

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale siamo collegati con don Antonio Manzini per parlare di questo non lo appello di Marco Pannella che appare sulla prima pagina del garantista di
Questa domenica diciassette agosto un'intervista di ieri con Lodi che ha come titolo Pannella caro papà aiutaci per la mini sia
E Pannella dice Luini incito essere coraggioso ora vi chiedo di invocare un provvedimento di clemenza per i carcerati cosa ne pensa don Antonio
Ma io
Intanto ricavare dalle ricordo
Campo volentieri
Marco
Ho sempre detto che la in carcere vada rivisto tagliante andando dall'origine
Io credo spero ecco che il carcere sia natura sul tempo perché la gente che il vaglia
Ritengo utile sui ancorché e dopo aver scontato gli errori che ha parto possa tornare
Prima possibile appare
A rifare a continuare la propria vita
Il carcere
Su questo non c'è più
Mi pare che tutti diciamo contenti che più più la gente va in galera criticità pare che più l'Italia che civile
Cracker contrario credo ecco ad un Paese civile queste cose la seconda cosa
Su questa lei su questo cenno vorrei addirittura un solo papà ma vorrei che anche vorrei cc pensarsi io vorrei che vi diciamo pure impieghi carceri minorili e ve lo dicevo solo centoventi con interventi nelle strutture non carcerarie
Con interventi educativi educativi ben precise non con la mentalità carceraria ma con la mano con la mentalità educativa
Quella vorrei proprio cambiato cambiato
Radicalmente allora radicalmente va bene mentre sul carcere
Prima viene l'America ma anche qui anche qui bisognerebbe al Papa e troppo poco che il Papa ricca

Cerchiamo l'amnistia eccetera eccetera il Papa delle domande deve venire a richiedere a noi italiani qual è il motivo va bene
Perché alla Società inventato la galera
Perché oggi l'ha già dato e la serietà inventata una deroga verso il luogo nel quale deve marcire la gente e non deve cambiare ma deve peggiorare a allora bisogna che ci domandiamo che motivo c'è la democrazia
Seconda cosa ecco il Papa
A questo vorrei dirlo altissimo ad altissima voce magari capi nazionali mattina i giovani gli adolescenti i minori che sbagliano anziché andare in carceri in galere
Che c'erano delle strutture non carcerarie con mentalità non carcerarie che aiutino questi ragazzi a capire quello che hanno fatto e a rimediare noi perché sono applicati
Non perché va bene con l'olio dentro ravioli come sono avvenne male dicendo
Il mondo perché l'adolescente altrui
Ma potesse veramente veramente in brevissimo tempo cambiare e poi tornare a vivere e degli altri cinquant'anni ci saltano i settanta anni di vita pensa quando quanto è lunga la vita adesso per un ragazzo di diciotto anni
E che che ci trova in galera se dovesse pensare
I suoi venti trenta quaranta e cinquant'anni che ha davanti io ne ho qui uno che ha purtroppo ma
C'era proprio vicino a lei in questi giorni
Che ha spaccato la testa un carabiniere
Risulta
Cerchiamo cercando di aiutarlo
A hanno un entrare in galera ma a a scontare la pena da scontare i suoi i pali dove in una struttura come la mia
Dove può benissimo scontare può cambiare può cambiare e uscirne migliore di come è entrato
Questo è quello che
Correggo perché se il Papa perché il solo l'amnistia mi pare che sia un pochino
Vengo io eh sì sì indennità nei collegi ad hoc colleghiamo anche dai miei cominciamo anche da lì ponderata io ho un papà infinita impegnando in questa maniera
In questi giorni per i pericoli grossi io vorrei che si impegnasse anche noi e non solo per l'Italia è perché credo che questo per questo problema questo tema va bene per i giovani la galera espelle galere ed è agli atti dell'Europa devono vedere il mondo
Invadere vada ripensato riviste cambiato
Essi tra l'altro anche in questa intervista Pannella richiama poi i temi allusive carico come anche l'antiproibizionismo eccoli quindi chiaro che
La mi sia diciamo è il provvedimento per riuscire a
Soprattutto averla dice non solo a risolve il problema carcerario ma
A diciamo a a a mettere poi un o dare insomma sollievo a tutta l'amministrazione della giustizia con di Casale sulla quale
Poiché poi cioè sulla giustizia ballare sulle industrie che rischiamo
Rischiamo di cadere nei termini delle destre allora
Non può non voglio non vorrei ecco essere equivocato pacatamente certamente anche lì rivale
Va rivisto in tempi i tempi della giustizia e anche
I tempi della dell'OSCE della
Dal per scontare le pene centrate pene assurde che qualche alla gente dieci anni in galera fra erano per qualche per niente e magari restano fuori quelli che dovrebbero lo dico al cinghiale era ma dovrebbero in qualche maniera
Essere presi per il naso recita marchi
E quindi insomma mi pare di capire il suo sostegno alla battaglia Dini di Pannella continua a esserci insomma in modo deciso insomma
E purtroppo continua e cerchiamo di avere che
è in ogni tanto c'è qualche bagliore qualcosa piccolo bagliore
Ma questo grande tema nonno mi pare che non lo si voglia affrontare
In una maniera apre chiedere Santa gradi va bene e va affrontato a trecentosessanta gradi cacciatore andrebbe pure risposta al presidente la Repubblica che su questa ha fatto l'unico messaggio alle Camere insomma quindi si capisce come
è importante no per
La Presidenza della Repubblica presso apriamo l'Europa sappiamo tutte per questo naturalmente
Anche no la la voce del Papa come fu già quella
Di Giovanni Paolo secondo in questo ambito sarebbe fondamentale no diciamo che
Ingresso dovrebbe regolamentare e anche dovrebbe essere
Ed ora averci dai commi si dice così costante nell'aria e fino a quando non la vede che ho fatto capito perché è un messaggio ogni tanto è importante ma un papà dove ridateci contenga ovvero quando vedo che il questa roba
Accade a bizzeffe molto chiaro molto chiaro un retaggio capitolo segnalare agli andrebbe alle gare per aggregare marchio modalità dormendo Ionta
Tale da ricalcherà infatti ogni vario no penso che per che abbia proprio ragione io la ringrazio molto don Magaldi quando meglio tutti e buona domenica anche lei del CIACE oggi