17AGO2014

Visita al Penitenziario di Secondigliano del sen. Luigi Compagna con Luigi Mazzotta dell'Associazione radicale "Per la Grande Napoli"

DICHIARAZIONI | NAPOLI - 11:00. Durata: 4 min 29 sec

Player
Registrazione video di "Visita al Penitenziario di Secondigliano del sen. Luigi Compagna con Luigi Mazzotta dell'Associazione radicale "Per la Grande Napoli"", registrato a Napoli domenica 17 agosto 2014 alle 11:00.

Sono intervenuti: Luigi Compagna (senatore, Nuovo Centrodestra), Luigi Mazzotta (segretario dell'Associazione Radicale Per la Grande Napoli, Radicali Italiani).

Tra gli argomenti discussi: Amnistia, Bernardini, Carcere, Cosentino, Custodia Cautelare, Giustizia, Governo, Indulto, Malattia, Napoli, Nonviolenza, Pannella, Presidenza Della Repubblica, Radicali Italiani, Renzi, Salute,
Secondigliano.

La registrazione video ha una durata di 4 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

11:00

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Noi siamo qui alle del penitenziario di Secondigliano si è appena conclusa una visita ispettiva condotto ad alto tessuto Luigi Compagna insieme
Albrigi Mazzotta professore se ci può riferire
Sull'esito della visita ispettiva
Come sempre abitudine la traduzione
Di Khaled Ferragosto
è occasione
Intanto dialettica
Ma anche costruita malinconia
Chiudiamo
L'acqua
Qui
Particolari discende
Con il Ministero della salute
Non facciamo
Per
Il gas
Comunque è stato abbastanza utile
Semplificare il più efficace
Quindi
Vale
Fra l'Amministrazione efficace
Gli istituti ospedalieri
La povertà
E più in generale
Ecco rispetto all'anno scorso
Mi sono trovato a constatare
Ancora più critica il problema
Sanitari
Il problema del detenuto quando problema drammatico
Perché stipula con quelle che sono
Le difficoltà
Per non parlare
L'idea grazie
Quindi
Civiltà indistruttibile
E poi ovviamente
Mancata
Gradita
Per me è molto affettuosa a un amico di sempre Nicola Cosentino
Leggo Armando
Assoluto
Della carcerazione
Dunque la
L'anno scorso quattro metri
Quest'anno credo ne abbia già fatti
Cinque
Ovviamente il progetto
Concluso c'è ancora
Questa formula
Un po'gesuiti chiaramente il concorso
Esterno e comunque almeno personalmente non potevo che conferma
La mia stima la mia amicizia
Allora
Soffre
Il detenuto in attesa di giudizio
Nicola Cosentino per quanto riguarda la condizione più generale la speranza che alcune iniziative radicali
Sostenute dal messaggio sul Capo dello Stato
Aveva un accento
Politica
Dovuto sono
Novanta giorni
Particolarmente perché ha ragione per cortesia importante benemerita recepirà ricca
Grazie all'amico di sempre ultimazione
Mi ha fatto piacere questa
Alle
Luigi voi aggiunge un membro
Tuttora ho confermato quello che provvisorie compagna
Ci ha raccontato effettivamente la situazione degli ammalati d'appoggio sta spostando in veri e propri tracce
Abbiamo dei casi urgentissimi
Di
Interventi chirurgici su cui appunto si è alleato delle Regioni non riescono a trovare spazio
Per fare operare queste persone
Noi continueremo a questo
Queste visite ispettive agli ammalati
Io ringrazio il professore per la sua dedizione
A queste nostre iniziative
E faremo in modo
Poter continuare questa lotta non violenta particolarmente
Modifica radicale
Anche
Però
Positivamente
No anzi esponente
Provvedimenti di amnistia ed indulto
Noi continueremo a seguire e allocate in questa grande battaglia di civiltà e per un ripristino di legalità grazie a nostro parere