20AGO2014
rubriche

Diario di iniziativa radicale

RUBRICA | di Valter Vecellio RADIO - 07:30. Durata: 3 min 56 sec

Player
Puntata di "Diario di iniziativa radicale" di mercoledì 20 agosto 2014 condotta da Valter Vecellio .

Tra gli argomenti discussi: Crisi, Economia, Europa, Fisco, Governo, L'unita', Partito Democratico, Politica, Radicali Italiani, Renzi, Stampa.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 3 minuti.
07:30

Scheda a cura di

Guido Mesiti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buongiorno al tempo in giorno chi ci ascolta ma
Europa con L'Unità e il quotidiano che ha come dire come stella polare il Partito Democratico L'Unità sospeso le sue pubblicazioni ci si augura
Che le possa riprendere al più presto e anche Europa purtroppo non naviga in cattive acque e questo giornale fin da subito
Si è schierato dalla a sostegno di Matteo Renzi eppure forse qualcosa sta cambiando ecco l'editoriale
Della suo vice direttori Mario la via
L'ottimismo non basta non basta più avrei che deve parlare un linguaggio nuovo più fermo al concreto e dimostrare il padrone di una situazione economica complessa da calibrare
Sui tempi lunghi
La realtà come al solito si parla portando i sogni
Scrive ancora la via che aggiunge ed è cicli di analisi che hanno discusso e realizzato Report su sbagliati adesso è tutto un fare a gara
Su che ammette di essersi sbagliato di non aver capito
Quello più capilista comportando e a comporre comporta che è più attuale e duratura del previsto di aver illuso sei detti e gli altri indicando una luce in fondo al tunnel che non brillava neppure le ha perso una barriera nei prossimi mesi
è la rivincita della realtà qualcosa è cambiato
Già
La realtà Pasqual tanto i sogni e le illusioni qualcosa è cambiato
Ma l'attuale Governo al pari degli altri che l'hanno preceduto a sulla giustizia alla posizione che ha
Sulla politica fiscale pone
Non ha la minima idea di che cosa sia e di cosa possa essere una politica industriale in maggioranza è composta da dilettanti che ci sta ma
Ci stanno mandando allo sbaraglio e che in questi tre quattro mesi
Sono occupati poco e male di tutto ma non della crisi che ci attanaglia
Giacchi lo dicevo in passato veniva arruolato su quello che possiamo chiamare il PD G il Partito dei comunisti
Sarebbe venuta Europa che viene a far parte di questo partito reti ora annuncia l'intenzione di lanciare alcuni segnali importanti
Sollecitati dal Presidente della Banca centrale Mario Draghi e dice che darà la giusta risposta agli investitori internazionali
Vediamole queste prime risposte
La prima promette sarà la riforma della giustizia con l'abbattimento dei tempi dei processi civili cella talché lunghe questo problema
La seconda è il varo del decreto sul blocca Italia con le misure conseguenti
Far ripartire i cantieri e muovere circa quarantatré miliardi già stanziati
La terza risposta alla presentazione di una riforma complessiva della scuola una rivoluzione che sta studiando ma insieme al Ministro Stefania Giannini
Sarà una sorta di Big Bang una sotto riscossa da far ripartire l'Italia
E poi l'ennesimo invito al smetterla con le discussioni astratte e chiamo da parte la rassegnazione lavoriamo e spendiamo bene i soldi
Come dice la celebre canzonetta di polvere amministrati va tutto bene madama la marchesa
è finita come sappiamo intanto rientri provati in Iraq speriamo almeno che ci risparmi delle sciocchezze perché ha detto quando è andato in Egitto buona giornata regola futura