20AGO2014
intervista

Intervista a Cesare Damiano sul possibile intervento sulle pensioni alte a sostegno dei lavoratori esodati

INTERVISTA | di Michele Lembo RADIO - 12:39. Durata: 6 min 15 sec

Player
"Intervista a Cesare Damiano sul possibile intervento sulle pensioni alte a sostegno dei lavoratori esodati" realizzata da Michele Lembo con Cesare Damiano (deputato, Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata mercoledì 20 agosto 2014 alle 12:39.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Economia, Esodati, Governo, Lavoro, Ministeri, Monti, Pensioni, Poletti, Politica, Previdenza, Renzi, Riforme, Tasse.

La registrazione audio ha una durata di 6 minuti.
12:39

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale parliamo di pensioni e lo facciamo con Cesare Damiano presa del potere della Commissione lavoro della Camera dei deputati buongiorno Presidente vogliono loro
Allora Presidente in questi giorni è partito un dibattito sulla situazione economica sulle possibili riforme perché c'è delusione sui dati sulla crescita e quindi si parla di possibili interventi e di possibili
Modi per cercare di risollevare la situazione economica del Paese uno di questi motivo di queste riforme di cui si discute sui giornali e e un possibile intervento sulle pensioni di che cosa si tratta presidente
Ma intanto se ci riferiamo quanto detto dal ministro Poletti bisogna osservare che
O quello che essi ricaverebbe tra un eventuale ulteriore tassazione delle pensioni alte
Tornerebbe alle pensioni più basse oppure per risolvere
Oralmente il tema degli soldati per quella parte quindi sono dati rimasti diciamo senza o una soluzione quindi o sarebbe un soccorso per la crescita economica io secondo luogo quello che voglio far notare che
A seconda di chi parla nel Governo
Il ministro Poletti vuole un intervento viceministro dell'economia Morando non vuole nessun intervento il sottosegretario Baretta parla
In un tetto di duemila euro netti mensili al di sopra del quale si potrebbe intervenire mentre Poletti allude ad un tetto di tre mila cinquecento euro insomma mi pare che ci sia
Abbastanza diversità di vedute abbastanza confusione io quello che vorrei dire è molto semplice
Quando parliamo di intervento sulle pensioni cerchiamo di
Capire se parliamo di pensioni d'oro o di pensioni in generale
Se si tratta
Ieri mettere mano alle pensioni generale ed io dico e no su tutta la linea le pensioni sono state
Ciò che certamente saccheggiate da quel famoso agosto del due mila undici con la lettera della Banca centrale europea e successivo intervento del Governo Monti
Quindi
Abbiamo creato il dramma se ci sono dati vi sono numerose ingiustizie mettere nuovamente Manno a pensione che non hanno più l'indicizzazione sostanzialmente da parecchi anni a questa parte
Al momento del potere d'acquisto in molti casi
Per la disoccupazione la cassa integrazione la mobilità sono il sostegno e pensionato marito e moglie danno ai propri figli in cassa integrazione i nipoti
E hanno
Il lavoro precario mi sembrerebbe un'operazione come si dice impossibile allarmistica ora
Sono contrario in assoluto ma se vogliamo parlare di pensione loro facciamolo però rischiamo
Si dice un'asticella qual è l'asticella secondo il mio punto di vista è quella fissata
Già a suo tempo dal Governo le telepromozioni novanta mila euro loro amiche prodotti sono grosso modo il cinque mi
La euro l'epilessia io dico anche quindi è una cifra molto più alta di quella di cui si parla assolutamente perché se andiamo al di sotto noi
Dalle pensioni però noi ci vogliamo quelle d'argento peloso l'appetito vien mangiando
E si scivola come peraltro hanno sostenuto anche rappresentante del Partito Democratico come consente alle pensionamenti pronto perché se voi cominciate a saldarmi di due mila euro mensili lordi o netti che siano stavo parlando
I pensionati al ceto medio azione operaio specializzato di un tecnico di un'azienda dopo quarant'anni
E anzianità di lavoro chiaramente la scelta e quindi io sono molto
Preoccupato quindi l'asticella secondo lei per i cinque mila euro netti mensili equestre ricavata anche sommando tutte le pensioni voglio dire
Un parlamentare regionale nazionale europeo
Ha il suo famoso vitalizio
Più la pensione lento dell'India ci sogniamo e se superiamo i cinque mila euro ovviamente si fa un intervento che io parlo di tutto quello che ha una formula pensionistica si può sommare per arrivare
A quella cifra Bindi
Non sto dicendo soltanto la pensione INPS o la pensione del SEC
E l'IVA
Però quella
è un atto che c'è la sua quale abbiamo già lavorato faccio però presente che al di sopra
Non c'è molto da fare scalare son poche le persone in secondo luogo
Che già come ha ricordato giustamente Brunetta una tassazione che va dal sei per cento al diciotto per cento di carattere solidaristico si può rendere strutturale si possono fare interventi a condizione però che sarebbe spararmi tornino sotto
Vale a dire poiché i soldati
Per liberare altre persone dall'incubo del non avere la pensione per tanti anni a restare senza reddito ora le tensioni che effettivamente
Più basse
Va bene ecco allora su queste pensioni i di cui parla lei quindi parliamo di e le pensioni sopra i cinque mila euro quale sarebbe il tipo di intervento che lei pensa potrebbe essere efficace
Ma il tipo di intervento e lo lascio decidere al Governo fa essere
Come si dice un una solidarietà strutturale una
Raffreddamento per sempre dell'indicizzazione per la parte sopra i cinque mila
Euro lei emessi mi sapendo e questi interventi incappano sempre nelle maglie della Corte costituzionale e
Se ci si limita affare interventi di questa natura soltanto i pensionati obietta chiare o sono per tutti oppure sono incostituzionale e quindi si tratta anche da questo punto di vista di calibrare
Bene l'intervento però il Governo ha sufficiente fantasia per trovare la soluzione però non mi pare
E si potrebbe con questi interventi trovare molto
D'accordo allora ringraziamo davvero molto il presidente Cesare Damiano e ha diamo appuntamento anche per lo sviluppo di questi progetti commentarli insieme grazie grazie e buona giornata grazie sarebbe mai crede