21AGO2014
intervista

La Corte d’Appello di Potenza accorpata a Salerno? Intervista all’On. Salvatore Margiotta

INTERVISTA | di Maurizio Bolognetti POTENZA - 00:00. Durata: 7 min 2 sec

Player
Il 19 agosto, il Quotidiano la Nuova del Sud titolava: “Svegliamoci ci scippano la Regione.

Ora anche la Corte d’Appello a rischio”.

Il Governo, infatti, si accinge a presentare a fine agosto una legge delega che punta a realizzare un’ulteriore “razionalizzazione della geografia giudiziaria”.

Il testo in oggetto prevede anche una revisione dei distretti di Corte d’Appello.

Tra le ipotesi che circolano in queste ore la possibilità che la Corte d’Appello di Potenza venga accorpata a Salerno.

L’on.

Salvatore Margiotta(PD), nel preannunciare la presentazione di un’interrogazione
indirizzata al Ministro Orlando, ha tra l’altro dichiarato: “Si declasserebbe il tribunale del capoluogo e un’intera regione”.

leggi tutto

riduci

00:00

Scheda a cura di

Guido Mesiti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale siamo in collegamento telefonico con l'onorevole Salvatore Margiotta del Partito Democratico e con l'onorevole Salvatore Margiotta ci occupiamo della Corte d'appello di Potenza
Onorevole Bongiorno
Vogliamo allora
Allora
Allora il diciotto agosto un uno dei quotidiani lucani la duro del sud che titolava
Corte d'appello a rischio il Governo riapre la partita il giorno successivo sullo stesso quotidiano La Nuova del sud
L'avvocato Enzo Paolino scriveva spendiamo CCCP nuova Regione ora anche la Corte d'appello e a rischio
Insomma stiamo parlando della legge delega che il Governo intende presentare a fine agosto per l'ulteriore razionalizzazione della geografia
E giudiziarie lei su questo e intervenuto tra l'altro preannunciando la presentazione di una interrogazione al ministro Ra Orlando come stanno le cose cosa sta succedendo
Allora si fanno come Maurizio Bolognetti come sempre attivissimo in queste realtà dei chimici
L'audizione parrebbe chili
Nell'Unione allora previous coglierà
Sottolineare anche la Corte d'Appello di Potenza
Chiameremo chili anche di tipo personale come diciamo per non farne una battaglia a favore ma consolare versare non conta
Si sta i fatti e che una Regione come la Basilicata una città come potenza rinuncia lato referto della Corte d'appello
Significa vuol a chiudere la Regione allora ossia
Francamente coerenti in Sicilia e della Basilicata nessuno valore più alto a che fare la si vuole chiudere
E allora si chiude tutto quello che c'è in Basilicata ma non può esistere una Regione Sanzo la Corte d'appello
Quindi io che invece ritengo che la Basilicata del bene pere so che bisogna difendere la propria della Corte d'appello
Effettivamente il ricovero all'appello insomma
Chi vuole l'accoppiata accorparci Salerno io penso che tutti noi parlamentari tutte le forze politiche e civili nella nostra Regione dobbiamo trovare l'accordo Turceac questo tipo
Disegno che è un disegno che colpisce fortemente alla fine ci sarà pure all'articolo sessantanove cattolica
Ripeto l'ho detto prima provocatoriamente ma
O la basilica che
Perché allora anche una Corte d'appello
Ho scompare Masiello decidere una rotatoria invece compare
Sembrerebbero aumenterebbe l'intenzione sia quella
Inserisce dobbiamo difendere dalla Basilicata sine die ministri politici spesso non ci sto
Viviamo anche lei riusciti di civiltà della nostra Regione
Certo INPS insomma che una volta voi non possiamo adottare solo criteri diciamo così economici o no
E poi bisognerebbe tenere anche in considerazione quelle che sono le peculiarità di una Regione come la Basilicata Simona
Per loro natura sono uno che che va alla fine
Come devo dire alle tenta ma anche alla
All'estremità delle cose allora
Se si ritiene
E con la regola di chiudere c'è la Coppa laddove non ci debba essere
E dirà Maurizio sulle rovine alcuni commi da trattare insomma se si ritiene che la Basilicata non entità
Ce l'abbia il coraggio da parte del Governo a dire che non debba incidere
Noi ci ragioneremo
E
E capisco che cosa fare ma se invece
Ci dice che non la basilica quindi perché è un territorio in tribunale cattolica biotopi qualcosa l'apprendo
E poi chiudo gli uffici della Telecom e poi non so cos'altro
Io stesso in cui sono il primo da politico a dover dibattere basso e così parole d'organico ricevuto ha permesso la Basilicata
Dico non è quello
A ciò che abbiamo diciannove penso che una piccola regione virtuosa rispetto al reale dal sociologo chiarire incidere io penso di sì coincidenti con il Pacifico anche in chiave perché
Nuovi sottoposero al godimento fosse un uomo che i
Io anche il Rettore
In battaglie campanilistiche Martinez ideologica cioè possiamo pensare ieri in un momento nel quale le grandi città
Sono veramente di politica internazionale
Ci mettiamo a difendere l'orticello
Ed apprezzo all'ora
Delle due l'una serve una piccola regione virtuosa del Mezzogiorno incastonata revisioni non virtuose viziose ho tanta camorristico in varie piste ciò che serve vediamo la vigilanza
Poiché non se l'assessorato industriale poco alla volta delle popolari i tedeschi più significativi della nostra città titolo
E lì ci pare cittadino ricoprendo serve di più ma valgono i tubi io penso di no penso vere e ci rimetterebbe su
Allora si parla di chi sa come la nella nostra credibilità serva per farci fare meglio prendo la parola
Si tratta lo scarico in ritardo spessore se non abbiamo nessuna voglia venire reticolare mancanti non è come
Come stai dicendo possono anche io al turno di scuse RAI a questa nota ancora di più non è come se vi siano una questione di campanile ci sono meno potere di vendere una postazione istituzionale
Tubercolosi molto più dimessi uno che fa politica veramente ma io a suo avviso interessata allora
Ce lo si dica io penso che serva per ripeto scopi lì Banca d'Italia citava piccola bassi immigrata ciò vale per l'Italia sono stanco non voglio far nulla perché non sono così non difendo vede piccole cose provare a ragionare su cose gravi
Arrivano spiegare se le cose grandi
Conoscevo meglio siamo ancora convinti
Nemmeno io a dire il vero e allora grazie
Grazie all'onorevole Salvatore Margiotta del Partito Democratico e appresso risentirci
Grazie arrivederci e grazie