22AGO2014
rubriche

Trasmissione dell'Associazione Non c'è Pace Senza Giustizia

RUBRICA | RADIO - 00:00. Durata: 29 min 59 sec

Player
A cura di Alessandro Manno.

Puntata di "Trasmissione dell'Associazione Non c'è Pace Senza Giustizia" di venerdì 22 agosto 2014 con gli interventi di Alessandro Manno (membro dell'Associazione Non c'è Pace senza Giustizia), Greta Barbone (assistente al Programma sulla Giustizia Penale Internazionale), Alexandra Rinaldi (collaboratrice di NPWJ).

Tra gli argomenti discussi: Corte Penale Internazionale, Democrazia, Diritti Umani, Diritto, Gheddafi, Giustizia, Libia, Magistratura, Penale.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 29 minuti.
00:00

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buongiorno caro ascoltatrice trasportatori di Radio Radicale bentrovati al consueto appuntamento con non c'è pace senza giustizia cerchi di parlar vostro Alessandro Mauro
Rubrica di approfondimento nel quale si trattano temi relativi all'attività di Non c'è pace senza giustizia di infatti oggi parla a mo'di Corte penale internazionale ed è la decisione di ieri della Corte stessa di lasciare che il l'ex capo dei servizi segreti all'epoca di Gheddafi Alliste Mussi venga processato in Libia e non appunto all'Aja dalla Corte penale internazionale
Ne parliamo con Greta barbone subito dopo aver ascoltato come di consueto le notizie della settimana selezionate dalla realizzazione di Bruxelles elette quest'oggi per noi da Alexandra Rinaldi Alessandra buongiorno creata la parola
Grazie Alessandro passiamo ora alle principali notizie della settimana
Gli ultimi cristiani nel nord dell'Iraq stanno fuggendo dalle loro comunità dodici sono insediati da più di duemila anni in seguito all'ultimatum dialisi SDI scegliere tra conversione all'Islam pagare una tassa speciale o essere uccisi è la più grande fuga di cristiani in Medio Oriente dal massacro gli armeni e l'espulsione di cristiani della Turchia durante e dopo la Prima guerra mondiale lo Stato islamico dell'Iraq delle tante controlla ormai un'area grande quanto la Gran Bretagna ed ha già eliminato molte antiche comunità cristiane in la Siria dell'est dove coloro che non sono fuggiti sono stati sottoposti alla stessa scelta tra convertirsi par è una tassa o la morte i cristiani che sono fuggiti da Mosul catturata da essi si dieci giugno per cercare rifugio nel Kurdistan iracheno sono stati i privati di tutti i loro possedimenti decine di migliaia di scialba credito il come usciti demonizza antico politiciens posta si dà esista sono fuggiti dalle loro case a seguito di vari incursioni armate passiamo ora i diritti delle donne inseguita attraversamenti Londra il Primo ministro britannico David Cameron affermato che devo ti reazioni genitali femminili dei matrimoni precoce forzati dovrebbero sparire entro questa generazione Camera anche se in altri metodi che verranno utilizzati per contrastare la pratica delle mutilazioni genitali femminili in Inghilterra e Galles
E misure non si applicano alla Scozia e Irlanda del Nord che prenderanno provvedimenti separati
Una parte di queste misure riguarda la prosecuzione di genitori che non impediscono che le figlie siano sottoposte a mutilazioni genitale secondo le stime almeno centotrentasette mila donne va Bin e sono state sottoposte ANGSA in Inghilterra in Galles la pratica illegale del mille nove centottantacinque mafia quest'anno nessuno era mai stato perseguito
Le nuove misure previste includono un tirocinio per insegnanti dottori e assistenti sociali per identificare aiutare i ragazzi a rischio all'animata dito per le vittime un tirocinio di formazione per la polizia su come gestire i casi di Muti azioni gente filmini lette e un programma di prevenzione per aiutare le vittime verrà anche istituito un nuovo servizio sociale dedicato all'identificazione e rispondere i casi di MTF passiamo ora alle notizie di giustizia internazionale illegale del Presidente che mi ha ottavo muro cambiata hanno domandato alla Corte penale internazionale di ritirare l'accusa di crimini contro l'umanità per mancanza di prove non è la prima volta che ciò accade in febbraio la squadra legale di chinata vi ha portato l'Assessore do per chiudere il caso la Corte invece aveva accordato altri mezzi per raccogliere prove specialmente riguarda l'importantissimo e testimonianze finanziaria questa volta la Corte probabilmente dovrà cedere e non a caso che il lavoro svolto male
Ma per la difficoltà dell'accogliere le proprie cruciali data la mancanza di pressione internazionale su temi atta per facilitare l'investigazione e ovviamente la totale mancanza di collaborazione del Governo keniota dal momento che gli ha tagliato
Ne ha l'attuale capo altro importante problema e le norme tasso di abbandono e dei testimoni sottoposti a intimidazioni e violenze senza precedenti nei confronti delle famiglie e dei testimoni stessi nonostante il processo è stato rinviato al sette ottobre è pronto probabile che riescono a trovare altre prove specialmente dal momento che che ne atta continua a essere il capo di Stato per finire per quanto riguarda i diritti alle GTT
Un ordine esecutivo firmato da Barack Obama il ventuno giugno è un importante passo avanti per porre fine al discriminazioni contro le spiegai bisessuali e transgender sul luogo del lavoro in America l'ordine previsti discriminazioni sulla base dell'orientamento sessuale da compagnia federali alcuni protestano anche in questo ordine non è stato inserita discrimina per il giorno sarà per altri queste visto con una Ford comunque forte messaggio che la fede religiosa non si è mai usata per giustificare una discriminazione questo ordine al referto per milioni di americani questa tutto grazie alla prossima
Grazie all'ex andrà che riprendo quindi la linea per dare innanzitutto il benvenuto anche se solo al telefono anche letta Barbora in collegamento appunto dal comando letta buongiorno
Buongiorno a tutti quanti
Contatore Greta tutta ho anticipato in apertura di trasmissione che ci saremmo ci saremmo appunto collegati conta è che da molti anni i lavori per non c'pace senza giustizia al programma di giustizia penale internazionale e è che avremmo provato a ad analizzare a commentare la la decisione di ieri
Della Corte penale internazionale e riguardo una richiesta di e di ammissibilità non vorrei entrare troppo in vetta agli tecnici però con la richiesta di ammissibilità
A giudicare al sei Mussi ovvero il l'ex capo dei servizi segreti all'epoca di Gheddafi che appunto potrebbe la richiesta era di processarlo all'Aja beh innanzitutto di crediti iscriversi meglio questa questa decisione che ovviamente non e ci sta contiene alcuni tecnicismi non è proprio semplice da
Da da spiegare forse
No due mila otto carabinieri come dire piegarla in modo molto più semplice il tempo per i nostri ascoltatori fondamentalmente di tutto questo giudizio alla Corte penale internazionale quindi
In una fase diciamo preprocessuale in qualche modo
Quest'appalto la il governo della Libia ha fondamentalmente presentato una richiesta di inammissibilità del Capo
Alla Corte penale internazionale è oggi la decisione dei giudici acriticamente confermato con la decisione di primo grado
Piena del due mila tredici chi decide alla fine tetti edificato fosse non ammissibile alla Corte penale internazionale e che quindi al più si può essere giudicato in Libia
Quindi questo diciamo fondamentalmente il contenuto della decisione
Ora
Come mai i giudici hanno ritenuto di il nome ma no di non ha al
Quindi non ma vere giuridica in quanto tradotta giudicare questo capo
Fondamentalmente la Corte penale internazionale una Corte che interviene solo ed unicamente
Quando l'ho portato non è in grado con Nomad la volontà
Quindi il punto di condurre le indagini e poi di condurre dei processi per quel che sono irrevocabili per cui la Corte competente quindi crediti Niguarda crimini contro l'umanità genocidio e questo vuol dire che
Abbiamo portato
Compiendo delle indagini Pontello dei precetti atto ad un caso che viene proposta la porta lottato e quello che ha la
Primaria giurisdizione
A giudicare appunto radicale
Nell'idea fondamentalmente fatto valere questo suo diritto di avere una giurisdizione antimafia nei confronti
Dei propri cittadini infatti l'idea il ventiquattro marzo del due mila quattordici effettivamente indicato un precetto
Al che vede imputate trentasette persone tra cui appunto burla Ruffini ma anche per carità Gheddafi che l'altro cauto che che alla Corte dalla Libia
E una serie di altri leader diciamo della regime di Gheddafi
E quindi gli ha fatto valere appunto questo sforzo
Diritto primario di giudicare abbondantemente
E la Corte ha ritenuto che la Libia eh in primo luogo in grado d'Italia compiere questo questo per scherzo
E ed è anche anche la volontà di portare avanti un processo genuino e non un prospetto al contrario come in altri campi magari per al contrario difendere
Abdullah quindi questa è una decisione diciamo nella costante Greta la della Corte ovviamente quindi ha deciso in
In base anche a ad un principio fondamentale della Corte senza che è quello della complementarietà cioè ovvero che interviene solo
Come dicevi tu quando quando lo Stato in per per un qualche motivo mancanza di volontà o di capacità appunto non non può intervenire
Hai però giustamente nominato l'altro caso che a questo punto diventa l'unico caso dinanzi la Corte penale internazionale per continuare la situazione in Libia che è quello di sa i fan islam Gheddafi e ovviamente un po'anche i commentatori e le altre delle organizzazioni non governative e della comunità internazionale si divide un po'su questo tema anche perché
Proprio su assai fare all'Islam Gheddafi e la Corte ha deciso in modo opposto ovvero che deve essere processato all'Aja
Sì e l'amore è chiaro che questo presenta no Bellini di quindi problematiche non tanto secondo alcuni appunto entrano vedere dei giudici che come dire ripeto comunque
Ha appetito decidano in modo così diverso per cui effettivamente diciamo del ventuno maggio di quest'anno la decisione di appello
I giudici della Corte che confermano
La decisione anche lì del due mila tredici nei confronti di chi fa le grandi e dati che dice che il giudizio
Deve continuare deve deve continuare all'Aja
Noi chiunque a non c'è da subito in politica in un altro
Tiziana molto chiare al riguardo tanto che diciamo piuttosto critici di quella decisione dei giudici nei confronti del caldo enfatizzando ed altri in quanto riteniamo che
Come dire per esempio a voler
Non dare il giusto peso se vuoi a quelle che sono le difficoltà
Che sicuramente il tema gli dico compra e che il tema libico e trova a dover gestire in questo momento echi non da ultimo anche delle difficoltà in termini di cinque ettari in cui sicuramente il tempo che trova
In realtà il potenziale
Che quel giudizio in giudizio in questo caso il tema di grande dati a intanto positivo per la Libia e decisamente ed esplicitamente maggiore e la Libia e che sicuramente mostrato che rimane
Assolutamente vendite tolto di giudicare archiviata alcun siccome
Alle banche dati come
D'accordo
Tutti i leader del regime di Gheddafi beh sicuramente le le preoccupazioni legate alla sicurezza
Adesso non sono presenti le conosciamo bene lifting lo staff di Non c'è pace senza giustizia Tripoli neanche fare giornalmente la cosa più recente il il la distruzione di parte della torre di controllo e l'aeroporto di Tripoli che ha causato la chiusura di tutti gli aeroporti libici e quindi quella lì dal momento che aggiunge delle solo via terra che non è proprio
La cosa la cosa più semplice quindi e come dire preoccupazioni preoccupazioni valide resta
Resta il fatto e forse da qualcuno viste come una contraddizione di di dire che uno Stato e Pace o vuole in qualche modo è desideroso di processare una persone nell'ambito dello stesso regime
Non a questa stessa capacità su un'altra come
Come lo spiega seconda e la Corte questa
Questa differenza se vogliamo quindi evidentemente non ho ancora avuto il tempo di leggere tutta la sentenza perché non non non credo ancora più garantito anche no
Ecco uscito dalla Corte ma da poco però ho ascoltato invece quell'area che il riassunto che è stato letto durante l'udienza fondamentalmente facevano riferimento
I giudici loro far riferimento almeno due motivazioni la prima altre uscite va beh gabbie
Mentre per i telegrammi debba
Come nel
Com'è noto
Trovarli interna e nelle mani di una milizia che non gli assicura
Il controllo da parte dello Stato dall'altro punto di vista quello che a cui facevo riferimento i giudici
Il fatto che lo Stato ha presentato da parte della Libia molte più prove
Nel CAD ottenute in realtà c'è da dire che caduto inutili trattato iniziato allora un trattato internazionale
La la leader tentato una domanda di inammissibilità
Successivamente
Rispetto Paolo allocato Francavilla ma Gheddafi quindi ha avuto il tempo di presentare più prova
In realtà nella decisione peraltro
Interattiva nel caso di fare grande da affitti giudici in realtà fanno riferimento alla possibilità delle per la Libia
I tre tentare una nuova richiesta l'inammissibilità del calcolo
Chiaramente poi i giudici potranno valutare come dire valuteranno valutare in maniera discrezionale
E accettarlo in un momento successivo rispetto ad adesso
Però ecco
Fanno riferimento
E probabilmente agghiacciante uno nuovo perché
Inammissibilità
è quello se non altro potrebbe in qualche modo
Ho non non solo premiare gli sforzi del sistema
Giudiziario libico che appunto sforzi che sono
Enorme in questo momento per riformarsi e per ricreare determinate strutture o crearle ex novo perché somma ricordiamocelo dittatura durata quarant'anni
Riesce ad azzerare molto di quello che lo Stato Presidente se mai ci siano state delle strutture precedenti sappiamo che la Libia ha una storia abbastanza colare anche travagliata sulla
E ma soprattutto dare anche Aler al popolo libico l'impressione che e anche la comunità internazionale faccia faccia la sua parte per
Dette dare questo sentimento di di giustizia alle vittime che sono appunto poi il nel popolo libico stesso
Assolutamente come dire c'è da da considerare una cosa che
E molto importante comunque il coinvolgimento e la Corte penale internazionale può anche avere ma può anche
Appunto aiutare la Libia appare
Compiere quelle ricordo male del proprio settore giudiziario che sono assolutamente indispensabile e necessaria
O può aiutarla aggiungendo anche da utilizzando anche lo Statuto di Roma come modello per compiere le riforme per il tema giudicare in maniera tale da
Effettivamente avere pur con un sistema che poi in grado di fornire alcun giusto prestabilito
E dall'altro
Come dire da aggiungere vuoi da catalizzatore dell'interesse della comunità internazionale rispetto al dare abilitante dell'India perché effettivamente o chi è in grado
In futuro il più vicino possibile
Appunto a garantire ai diritti anche di diritti del giusto processo in generale e l'ex garante fondamentali che si garantiscono
E nell'ambito dei Castelli alla acquistato certa credo che che credo sia Corbett più che corretto quello che dice l'idea d'altra parte Sellam
Canzone la Libia a differenza di altri di altri di altri casi altre situazioni qualcuno mi viene in mente il Kenya per esempio è la mancanza di capacità e non di volontà
E proprio proprio su questa e capacità che potrebbe esserci un
Un elemento positivo ho dato alla Corte al contrario appunto come dicevo è un caso dov'è la volontà che manca allora l'intervento della Corte non aiuterà senz'altro
Fino ad oggi comunque la Corte ha avuto di fronte ad una
Fondamentalmente dei casi in cui e lottato guardi per
Non voleva invertita
Perseguire coloro i quali erano sospettati di crimini
Mentre oggi con la leadership troviamo comunque di fronte ad una situazione nuova in quegli anni di attesa per la prima volta e assolutamente dividere sono d'accordo
Appunto di di perseguire coloro i quali sono le intuizioni sospettati i maggiori responsabili
Dalla Commissione dei crimini che ci sono stati durante il periodo di Gheddafi e durante la rivoluzione
è anche importante devo dire a questo punto che la Corte penale internazionale però indica comunque una compagnia di intimidazione nei confronti delle vittime della popolazione
Perché questo punto i leaders una situazione abbastanza
Abbancata sul
Come dire complicata per ragionare un attimo reciprocamente che deve essere chiarita la popolazione libica proprio perché c'è un come dire una distinzione diverso dalla Corte penale internazionale
Rispetto al caso e non si rispetto a causa di fretta lande dati
Ed è importante che l'accordo in
Piegare il perché ha deciso in modo diverso in un cauto rispetto all'altro appunto come dicevi come dicevamo pochi minuti fa
C'è tutta una comunità internazionale che prende tutti diverso rispetto a queste due decisioni il che sicuramente no
L'ONU una diversità e quarantadue la Corte ha deciso in modo diverso alcuni ritengono che l'abbia fatto un modo fondato altri no
Però appunto lei fondamentale che in un dibattito del genere che già ci arriva internazionali figuriamoci a livello nazionale in Libia
Sia la Corte chi ha un otto
Che tecnicamente è in grado di lanciare un suo messaggio alla popolazione
Perché rispetto ai diktat come tante purtroppo nella nelle istituzioni da parte della Corte sicuramente
Altri tre pulpiti grammo quello che viene detto dalla propria moglie null'altro e quindi è importante che la Corte invece in itinere presenti in Libia perché chiaramente
Certo questo l'abbiamo sottolineato molte volte come
Appunto la strumentalizzazione che in qualche modo ci sarà sempre su qualsiasi decisione un po'insita alla
Alla politica stessa sarebbe meno meno dannosa sarebbe meno avrebbe un impatto minore se la Corte fosse in grado di di esprimersi di comunicare
Come dicevi tu di sensibilizzare le popolazioni soprattutto quelle che sono state coinvolte nei nei crimini che essa che essa persegue che rubrica riguardo le le reazioni
Ebbene mi pare evidente da quello da quello ci siamo detti finora che Non c'è pace senza giustizia esso Addis
Fatta da questa decisione di ieri della Corte penale internazionale assolutamente che sicuramente è una decisione
Diciamo abbiamo criticato la precedente decisione nel caldo dignità il grande bacchettano molto contenti che questo caso possa andare avanti in Libia
Proprio perché questo sicuramente può aiutare il sistema giudiziario
A trasformarsi in un sistema che veramente in grado di garantire da un lato l'accertamento delle responsabilità e dall'altro i diritti di tutte le parti coinvolte nel processo
Che tra l'altro non bisogna veramente mai dimenticare che Valter Bruschi e vogliamo far riferimento anche pensare in grande da finiscono solo due
Distinte migliaia e migliaia di persone che sono detenute oggi in Libia peraltro anche tanto nessun tipo di garanzia in mano al centro di detenzione a volte detenute dallo Stato a volte no ma perché il bilancio tante
Tant'è che ci sia un capo d'imputazione senza che ci sia la garanzia dell'accesso all'acqua al proprio Comune avvocato
E di conseguenza è veramente importante per la Libia a questo punto dimostrare che effettivamente
Ha intenzione di muoverti come dire su una strada completamente diversa rispetto a quella che era
Di di Gheddafi e quindi finalmente iniziata come dire rispettare qui i diritti fondamentali
Partire proprio dal trenta maggio Carlino sì certa senz'altro realmente
Succedere succede proprio così che questi grandi nomi questi
Queste queste personalità di spicco comunque il il l'Apicella la figura che stavo appunto all'apice del vecchio regime serve anche per
Trascinare su quello stesso livello anche processi che chiesto che sono fatte
Cioè solo se lo sono tenuti I imputati di di medio rango diciamo e quindi per innalzare il il livello ai ai più alti Standard riconosciuti internazionalmente anche e anche di quei processi se
Sbaglio proprio il processo a casa i falli Slam Gheddafi è un processo che vede una quarantina di imputati nello stesso dello stesso processo non vorrei dire è una una cosa per un'altra ma mi pare di ricordare che che
Sia che sia proprio questo il caso Greta però
E c'è anche da dire che nonché la cosa ci e ci preoccupi troppo ci sconvolga
Proprio non c'è pace senza giustizia una posizione che può considerata minoritaria almeno a livello di di comunità internazionale sia
Sia di di società civile sia di di istituzioni ci si augurava una decisione diversa ieri
Beh devo dire che chi ne abbiamo cinque metropolitane minoritaria come in molti incontri Cremante appunto alle regole del giusto procedimento
Cioè quello che in molti totale non attiva ridia non chi è in grado di assicurare un giusto per cento e quindi i giudici avrebbero dovuto
Decideremo che appunto anche il caldo di altri non s'indicati dall'AIA propria terra per garantire ad altri che non si fa un giorno solo per un giusto processo
Diciamo fondamentalmente la nostra opposizione e che la comunità internazionale dovrebbe invece
Per farmi carico di aiutare ad intravedere cosiddetti guidate col supporto alla Libia che è necessario per effettivamente garantire che ci sia un giusto prezzo non neghiamo
Chi come dire chi non tutta una serie di riforme che debbano essere fatte rispetto al tema giuridico per far sì che crepata fornire effettivamente un giusto processo e che i diritti
Quella quota tornano garantiti ma riteniamo che appunto convegni rispetto debba debba essere fatto e che anzi il prospetto votiamo è il fatto di avere la corrente
Come
Come dire cane da guardia Clemente mi lasci parlare dell'espressione c'è un modo per garantire che quelle riforme man mano effettivamente computer non soltanto a beneficio di attenuti
Ho diventa rilevante dati ma al contrario a Taranto
Tutti quanti
Certo Greta perché altrimenti il paradosso sarebbe chiede appunto ivi vertici il le
Il leader maggiori coloro che proprio
Stavano nelle posizioni di privi di più alto potere vengano processati giustamente con le regole del del giusto processo allora guardando tutti i diritti
Della difesa come è giusto che succeda per qualunque anche del per il più dura indicatore più sanguinario e allo stesso modo però tutti quelli sotto nella nella
Nella gerarchia del vecchio regime invece processati in Libia senza che queste
Regole questo giusto processo vengano minimamente minimamente osservate
A tutto vantaggio è quello il punto il potenziale diciamo positivo potenziale impatto positivo che può avere questo per scherzo in Libia
Con la Corte penale internazionale come voi credo vada guardia è una garanzia leggiamo solo in più
A favore a favore e poi nella pratica medica che vogliamo soltanto che
Quando la Corte penale internazionale che trova ad intervenire come
Di Corinto si prova ad intervenire in Paesi in transizione e voi è un po'invito nell'ambito del mandato della Corte che chi troverà adoperarli sempre in paesi
Cristo anche le difficoltà e che quindi hanno un sistema giudiziario che o inesistente o sicuramente debba deve essere riformato
Perché tutto sommato crimini di guerra e crimini contro l'umanità e genocidi
Sono dei crimini che possono venire soltanto nell'ambito di erano uno Stato che di fatto non segue le regole di diritto e
Sicuramente nella maggior parte dei casi succedere comunque
Nell'ambito rinvenire situazioni di conflitto
Come dire di guerra civile comunque insomma
Dubito ordini tali per cui quel Paese è un Paese dove per definizione
Le istituzioni sono delle istituzioni deboli e quindi la Corte deve comunque
Sempre trovare la probabilmente tampona sperimentando
Vediamo quali sono i confini del principio di come di complementarità che deve dicevamo Dimich Ossia quel principio in base al quale la Corte interviene soltanto nel caso in cui il Comitato no ammazzarci chi la propria giurisdizione nei confronti dei propri cittadini
Quindi sicuramente quello che diceva in qualche modo così diverso dal mercato di
Grande battaglia tenuti in qualche modo porto evidenziano anche qualche difficoltà dell'accordo edittale
Dei giudici di di decidere e di di trovare quel giusto equilibrio
Tra il mantenimento di fattori obiettivamente
Crick coppia
Certo
Certo greca mi piace molto l'espressione cane da guardia ci riuniamo alla Corte in questo in questo ruolo tra le abbiamo parlato
Inoltre
Anche del di una parte del nostro progetto in Libia che è quello appunto sul monitoraggio dei processi e questo se ci fossero maggiori risorse anche maggiore impegno su questo sicuramente potrebbe potrebbe dare un contributo rispetto a quello che abbiamo detto o adesso in termini di di acqua processi di rispetto dei dei diritti fondamentali anche quelli della difesa anche di un criminale di guerra sono comunque diritti fondamentali e Greta al tendone purtroppo volato quest'oggi quindi non ne abbiamo più a disposizione quindi ti ringrazio molto per questa alta questo approfondimento e per questa chiacchierata molto interessante sicuramente
I nostri ragazzi contatori avranno avranno apprezzato graduatorie grazie greca e ringrazio nuovamente anche Alexandra Rinaldi che ha curato la redazione la parte tecnica vi do appuntamento
O alla prossima alla prossima settimana venerdì prossimo vi ricordo solo brevemente chi sul nostro sito internet potete approfondire e la l'argomento di questa puntata e le attività di non c'è pace senza Giustizia il sito è e nei Vito più fugge il punto org oppure no peace dal Justice punto org sempre sul sito trovate anche le modalità per seguirci attraverso i principali social network invito infine a sostenere le attività di Non c'è pace senza giustizia ricordando picche ogni contributo può davvero fare la differenza e permetterci di portare avanti e nostre campagne a favore dei diritti umani vi auguro un buon proseguimento su Radio radicale ed una buona giornata a risentirci presto Ciao