15 SET 2014
intervista

La stima dell'Oim relativa al più grave naufragio di migranti avvenuto la scorsa settimana a largo di Malta - Intervista a Simona Moscarelli

INTERVISTA | di Andrea Billau - Radio - 16:38 Durata: 9 min 30 sec
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
Secondo la stima comunicata dall'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) sarebbero 500 i migranti morti nel Mediterraneo nel naufragio avvenuto la scorsa settimana a 300 miglia al largo di Malta, molto probabilmente causato dagli stessi trafficanti.

Simona Moscarelli è responsabile dell'ufficio legale dell'Oim.

"La stima dell'Oim relativa al più grave naufragio di migranti avvenuto la scorsa settimana a largo di Malta - Intervista a Simona Moscarelli" realizzata da Andrea Billau con Simona Moscarelli (consigliere legale dell'Organizzazione internazionale per le migrazioni
(Oim)).

L'intervista è stata registrata lunedì 15 settembre 2014 alle 16:38.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Alfano, Criminalita', Decessi, Esteri, Europa, Governo, Immigrazione, Integrazione, Interni, Mare, Mass Media, Mediterraneo, Navi, Oim, Politica, Razzismo, Societa', Stragi.

La registrazione audio ha una durata di 9 minuti.

leggi tutto

riduci