03 OTT 2014
intervista

L'assedio di Kobane: i curdi, l'Isis e la Turchia. Le polemiche sulla "islamizzazione" di Erdogan. Intervista a Mariano Giustino.

INTERVISTA | di Mariano Giustino - Radio - 17:24 Durata: 18 min 21 sec
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
L'Isis assedia la cittadina siriana di Kobane, città maggioritariamente curda.

Resistono le milize curde dell'YPG, ma accusano la Turchia di non fornire un sostegno sufficiente a respingere l'offensiva jihadista.

Le polemiche in Turchia su quelli che vengono considerati attacchi alla laicità e ai diritti dei cittadini: un nuovo regolamento scolastico consente alle ragazze che abbiano compiuto 10 anni di indossare il velo.

Contestazioni delle istituzioni europee allle norme che rendono obbligatoria l'ora di religione.

Facoltativa l'ora di storia del Corano: ma comunità come quella alevita si
oppongono, poiché si dà in questo modo spazio solo all'Islam sunnita.

Meno fondate altre polemiche su regolamenti relativi alla tenuta scolastica, che invece risalgono al 1980 e che non sono mai stati aboliti.

leggi tutto

riduci