08 OTT 2014
stampa

Debiti della giustizia. Esposto dei Radicali alla Corte dei conti

CONFERENZA STAMPA | - Roma - 13:32 Durata: 11 min 34 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Organizzatori: 
Player
Ad un anno esatto dall’invio da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano del suo messaggio alle Camere sulle condizioni della giustizia e delle carceri in Italia, Marco Pannella (Presidente del Senato del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito), Rita Bernardini (Segretaria di Radicali Italiani), Laura Arconti (Presidente di Radicali Italiani) e Deborah Cianfanelli (membro della Direzione di Radicali Italiani ed estensore dell’atto) si recano presso la Procura Regionale della Corte dei Conti del Lazio per depositare un esposto.

L'esposto chiede di avviare
un’istruttoria volta a stabilire: a) se sia effettivamente sussistente ed a quanto ammonti esattamente il danno erariale patito dall’intera nazione in relazione alla mancata attuazione di concrete ed urgenti riforme volte a impedire il reiterarsi delle violazioni della convenzione europea dei diritti dell’uomo, con particolare attenzione agli artt.

3 e 6, e delle conseguenti condanne economiche scaturenti; b) a quali soggetti sia eventualmente ascrivibile la responsabilità nella produzione del suddetto danno.

leggi tutto

riduci