13 NOV 2014
intervista

Intervista a Emma Bonino sulla Corte penale internazionale

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - Roma - 15:45 Durata: 7 min 6 sec
Scheda a cura di Fabio Arena
Player
A 20 anni dalla fondazione dell'Associazione Non c'è pace senza giustizia, una giornata non commemorativa, ma di iniziativa politica.

Per riflettere su due principi-cardine della Corte penale internazionale: la complementarietà della sua giurisdizione laddove gli Stati siano incapaci o non vogliano garantire giustizia; e la cooperazione con la Corte penale internazionale degli Stati parte.

La necessità di trovare nuovi strumenti per superare questi ostacoli.

Nel corso del suo intervento Bonino ha sottolineato lo stato di 'ibernazione' e in cui si trova il Consiglio di sicurezza Onu, di cui ha
sottolineato la 'fragilizzazione'.

Come intervenire nel nuovo contesto internazionale: la proposta di un codice di condotta che gli Stati del Consiglio di sicurezza potrebbero sottoscrivere, impegnandosi a non ricorrere al veto nei casi di crimini contro l'umanità.

leggi tutto

riduci