10 GEN 2015
intervista

#CharlieHebdo, il Partito Radicale partecipa alla marcia repubblicana di Parigi

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 11:01 Durata: 13 min 32 sec
A cura di Alessio Grazioli
Player
Domani, domenica 11 gennaio, una delegazione del partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito guidata da Marco Pannella, Maurizio Turco, Marco Cappato, Matteo Angioli, Umberto Gambini, Laura Hart prenderà parte alla manifestazione nazionale repubblicana di Parigi convocata in memoria delle vittime del sanguinoso attacco terroristico contro il settimanale "Charlie Hebdo".

La manifestazione parte da Place de la Repubblique e si concluderà a Place de la Nation.

"#CharlieHebdo, il Partito Radicale partecipa alla marcia repubblicana di Parigi" realizzata da Lanfranco Palazzolo con
Matteo Angioli (membro del Consiglio Generale del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito, Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito).

L'intervista è stata registrata sabato 10 gennaio 2015 alle 11:01.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Antisemitismo, Arabi, Churchill, Democrazia, Diritto, Diritto Internazionale, Esteri, Francia, Giornali, Giustizia, Integralismo, Islam, Laicita', Legge Reale, Ovest, Pannella, Parigi, Partito Radicale, Partito Radicale Nonviolento, Pena Di Morte, Referendum, Religione, Satira, Simbolo, Societa', Storia, Stragi, Terrorismo Internazionale.

La registrazione audio ha una durata di 13 minuti.

leggi tutto

riduci

  • La partecipazione del Prntt alla manifestazione repubblicana di Parigi. L'impegno radicale per la libertà di espressione. L'attacco terroristico. Le democrazie liberali. La mobilitazione di Roma di fronte all'ambasciata francese di Piazza Farnese. Siamo di fronte a una guerra di Religione, "scontro di civiltà" o altro? Il rafforzamento dello Stato di Diritto. L'impegno dei soggetti politici radicali e il lavoro da fare per impedire atti come quelli di Parigi. Le ragioni della libertà e della democrazia

    Matteo Angioli

    membro del Consiglio Generale del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito (Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito)

    11:01 Durata: 3 min 56 sec
  • La risposta della destra francese e l'introduzione di leggi speciali in Francia. Il ripristino della pena di morte in Francia e il diritto dei paesi arabi. Winston Churchill e l'obiezione di coscienza nel "common law" inglese. Il diritto all'immigrazione. Il valore della democrazia rispetto ai regimi del mondo arabo

    11:05 Durata: 2 min
  • La laicità della Francia e lo spirito delle leggi volute da Émile Combes nel 1905. La legge francese (entrata in vigore nell'aprile del 2011) che mette al bando l'uso del burqa, vietando la "dissimulazione del volto nei luoghi pubblici", senza menzione esplicita del velo integrale islamico. La nascita di "Charlie Hebdo" nello spirito della laicità francese. La legge Reale del 1975, il referendum voluto dai radicali nel 1978

    11:07 Durata: 4 min 22 sec
  • #JeSuisCharlie e il caso del licenziamento del vignettista Sinè nel 2008. Si tratta di Maurice Sinet, noto con lo pseudonimo di Siné, ancora in vita. Il vignettista viene licenziato nel 2008 con l’accusa di antisemitismo. La decisione del giornale scatena feroci polemiche

    11:11 Durata: 2 min 20 sec
  • Il percorso della manifestazione repubblicana di Parigi

    11:13 Durata: 54 sec