05 FEB 2015
intervista

La reazione della Giordania dopo la messa al rogo di un suo pilota da parte dell'Is. Intervista ad Amer al Sabaileh

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 13:05 Durata: 14 min 15 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Player
La reazione della Giordania dopo l'uccisione del pilota Moaz al-Kasasbeh.

La decisione del re Abdallah di fare impiccare due terroristi jihadisti detenuti nelle carceri giordane.

L'appello di Emma Bonino alla tolleranza e ai laici presenti anche nel mondo musulmano.

"La reazione della Giordania dopo la messa al rogo di un suo pilota da parte dell'Is. Intervista ad Amer al Sabaileh" realizzata da Ada Pagliarulo con Amer Al Sabaileh (analista politico, docente di Relazioni internazionali presso l'Università di Giordania).

L'intervista è stata registrata giovedì 5 febbraio 2015 alle 13:05.

Nel
corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Abd Allah Ii Di Giordania, Al Qaida, Bonino, Esteri, Fratelli Musulmani, Giordania, Guerra, Integralismo, Iraq, Isis, Islam, Laicita', Medio Oriente, Pena Di Morte, Politica, Religione, Sicurezza, Siria, Terrorismo Internazionale, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 14 minuti.

leggi tutto

riduci

  • In collegamento telefonico da Amman

    Amer Al Sabaileh

    analista politico, docente di Relazioni internazionali presso l'Università di Giordania

    13:05 Durata: 14 min 15 sec