16 MAR 2015
intervista

Fumo rosso dai camini di Fenice: intervista a Nicola Abbiuso, presidente del Comitato diritto alla salute di Lavello

INTERVISTA | di Maurizio Bolognetti - Lavello - 00:00 Durata: 23 min 15 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
Da 15 anni l’inceneritore Fenice di proprietà della multinazionale francese Edf continua ad inquinare le matrici ambientali della piana di Melfi.

Nicola Abbiuso, Presidente del Comitato Diritto alla Salute di Lavello, ha scritto una lettera aperta a Sabino Altobello, già Presidente della Provincia di Potenza e attuale sindaco di Lavello, per sottolineare, tra l’altro, "la totale inefficacia delle misure di messa in sicurezza di emergenza", che avrebbero dovuto impedire la contaminazione delle falde acquifere.

Lo stesso Abbiuso ricorda che nel sito dell’inceneritore risultano "ancora
parcheggiati tre camion di rifiuti urbani risultati radioattivi per la presenza di iodio131" e che non è stata fatta chiarezza sull’emissione di fumo rossastro, fuoriuscite dai camini di Fenice il 2 novembre 2014.

leggi tutto

riduci