30 MAR 2015
dibattiti

Abolizione della pena di morte nel mondo e dell'ergastolo come negazione dei principi costituzionali

DIBATTITO | - Padova - 15:48 Durata: 2 ore 48 min
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
Tavola rotonda organizzata dall'Associazione Nessuno tocchi Caino in collaborazione con il Centro di Ateneo per i Diritti umani dell’Università di Padova.

Registrazione video del dibattito dal titolo "Abolizione della pena di morte nel mondo e dell'ergastolo come negazione dei principi costituzionali", registrato a Padova lunedì 30 marzo 2015 alle ore 15:48.

Dibattito organizzato da Centro di Ateneo per i Diritti umani dell’Università di Padova e Nessuno tocchi Caino.

Sono intervenuti: Marco Mascia (direttore del Centro di Ateneo per i Diritti Umani dell’Università di Padova), Flavio
Rodeghiero (Assessore alla Cultura, Comune di Padova), Maria Grazia Lucchiari (membro dell'Associazione Nessuno tocchi Caino), Alessandra Mercanzin (giornalista), Elisabetta Zamparutti (tesoriere dell'Associazione Radicale Nessuno tocchi Caino), Guido Bertagna (padre gesuita, iscritto a Nessuno Tocchi Caino), Paolo De Stefani (ricercatore e professore aggregato di diritto internazionale all'Università di Padova), Davide Galliani (professore di diritto pubblico), Vittorio Borraccetti (magistrato, già componente del Consiglio Superiore della Magistratura), Rita Bernardini (segretario, Radicali Italiani), Alessandro Tessari (professore di filosofia della scienza all'Università di Padova).

Tra gli argomenti discussi: Abolizionismo, Associazioni, Costituzione, Diritti Umani, Ergastolo, Giovanni Xxiii, Giustizia, Istituzioni, Onu, Padova, Partito Radicale Nonviolento, Pena Di Morte, Politica, Universita', Vaticano.

La registrazione video di questo dibatto ha una durata di 2 ore e 48 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci