06 OTT 1998

Intervento di Gianfranco Dell'Alba, a nome del gruppo ARE, sulle riforme finanziarie e monetarie dell'Unione Europea

STRALCIO | - PARLAMENTO EUROPEO - 00:00 Durata: 2 min 26 sec
Scheda a cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Intervento di Gianfranco Dell'Alba, a nome del gruppo ARE, sulle riforme finanziarie e monetarie dell'Unione Europea", registrato a Parlamento Europeo martedì 6 ottobre 1998 alle 00:00.

Sono intervenuti: Gianfranco Dell'Alba (parlamentare europeo).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Are, Ecofin, Economia, Euro, Moneta, Parlamento Europeo, Unione Europea.

La registrazione video ha una durata di 2 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Gianfranco Dell'Alba

    parlamentare europeo

    Signor Presidente, cari colleghi, non ho capito molto bene il riferimento della nostra collega del gruppo Verde all'Italia, alla mancanza di trasparenza nella gestione della politica monetaria italiana: me lo spiegherà più tardi. Vorrei intervenire ora sulla relazione Langen, naturalmente per annunciare il voto favorevole del nostro gruppo ma anche per invitare i colleghi e il relatore a prendere in considerazione i due emendamenti che con il collega Castagnède ho presentato. Mi pare - del resto, l`attualità e l'ultima riunione del Consiglio ECOFIN lo hanno dimostrato in maniera evidente - che uno dei problemi centrali di questo passaggio all'euro, oltre alle numerose e impor- tanti considerazioni fatte nella relazione su tutti i riflessi non solo tecnici ma anche evidentemente politici e di grande importanza - sia la mancanza nella relazione di quell'elemento che sta al cuore del dibattito, della riflessione di queste ultime settimane, cioè la rappresentanza esterna dell'euro. Non a caso il Consiglio ECOFIN non è ancora riuscito a decidere o a dare delle indicazioni chiare su chi. dal 1° gennaio 1999, rappresenterà nelle istanze internazionali la politica monetaria. la politica economica, l' unione economica e monetaria dei paesi della zona euro. Mi pare importante che un riferimento lo possiamo fare già con la relazione Langen, per approfondirlo magari in seguito e poterci inserire nel dibattito complessivo. Mi pare evidente la conferma che è il presidente della Banca centrale europea, e lui solo tendenzialmente, che partecipa a nome dei paesi della zona euro. a nome dell'unione economica e monetaria, per quanto gli compete. alle riunioni internazionali. Mi pare altrettanto importante che il Parlamento affermi con forza che è urgente fare chiarezza in questo bailamme - ora sono i tre che già partecipano, ora è uno a turno, ora ci mettiamo un altro - che mi pare aggiunga solo confusione, non ci faccia fare bella figura e non dia quella fiducia nell'euro che è condizione essenziale per la sua riuscita. Spero, per concludere, che vogliate accogliere questi due emendamenti del gruppo dell'Alleanza radicale europea.
    0:00 Durata: 2 min 26 sec