04 MAG 2003

Intervento di Gianfranco Dell'Alba sullo statuto dei deputati europei

STRALCIO | - PARLAMENTO EUROPEO - 00:00 Durata: 1 min 55 sec
Scheda a cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Intervento di Gianfranco Dell'Alba sullo statuto dei deputati europei", registrato a Parlamento Europeo domenica 4 maggio 2003 alle 00:00.

Sono intervenuti: Gianfranco Dell'Alba (parlamentare europeo, Lista Bonino).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Convenzione Ue, Democrazia, Istituzioni, Parlamento Europeo, Ue.

La registrazione video ha una durata di 1 minuto.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Gianfranco Dell'Alba

    parlamentare europeo (Lista Bonino)

    Signor Presidente, colleghi, come tutti voi sapete, la questione dello Statuto dei deputati è all'ordine del giorno del nostro Parlamento ormai da moltissimi anni e, come altri colleghi, dubito anch'io che, nonostante il voto di domani, si riesca a giungere - ma me lo auguro, naturalmente - a un risultato finale sotto la sua presidenza, Presidente Cox. Noi Radicali abbiamo sempre sostenuto e continuiamo a sostenere che nello Statuto dei deputati occorra vedere oltre quanto ravvisa il collega Rothley, e cioè non solo lo status amministrativo, burocratico, di funzionario europeo assimilato, secondo l'espressione del collega MacCormick, ma anche e soprattutto le prerogative del deputato europeo. E' intollerabile, ad esempio, che dopo 25 anni di suffragio elettorale diretto i parlamentari europei siano ancora costretti a subire la decisione sulla sede di lavoro dove riunirsi; è intollerabile che non godano ancora di prerogative comparabili a quelle dei parlamentari nazionali, per esempio del diritto di visitare le carceri, o di altre prerogative connesse con il mandato elettivo rappresentante dei popoli europei.
    0:00 Durata: 1 min 55 sec