23 OTT 1997

Intervento di Olivier Dupuis per una inziativa del Consiglio europeo sui diritti umani in Cina

STRALCIO | - PARLAMENTO EUROPEO - 00:00 Durata: 1 min 29 sec
Scheda a cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Intervento di Olivier Dupuis per una inziativa del Consiglio europeo sui diritti umani in Cina", registrato a Parlamento Europeo giovedì 23 ottobre 1997 alle 00:00.

Sono intervenuti: Olivier Dupuis (parlamentare europeo, Lp).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Cina, Consiglio Europeo, Diritti Umani, Parlamento Europeo, Risoluzione, Unione Europea.

La registrazione video ha una durata di 1 minuto.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Olivier Dupuis

    parlamentare europeo (LP)

    (FR) Signora Presidente, prendo atto delle buone risoluzione dell'onorevole Swoboda. Prendo soprattutto atto dell'ottima proposta dell'onorevole Bertens, del gruppo liberale, in vista di una dichiarazione del Consiglio per la prossima tornata. Il mio gruppo vi si assocerà pienamente. Dobbiamo adottare un ritmo molto serrato per non farci prendere in giro, come l'anno scorso, dal Consiglio. Dobbiamo ottenere una posizione chiara laddove si affermi che non vi sarà alcuna risoluzione, dimostrando così che l'Unione europea fa tanti bei discorsi sui diritti dell'uomo ma non fa nulla di concreto quando se ne presenta l'occasione, oppure un cambiamento di posizione di cinque Stati - l'Italia, la Francia, la Gran Bretagna, la Grecia e la Spagna - che si uniscano finalmente agli altri dieci Stati membri e si battano affinché l'Unione europea adotti una posizione chiara sulla questione dei diritti dell'uomo, questione relativizzata in questi stessi giorni dal presidente Jiang Zemin che ha parlato di differenti diritti in funzione della zona geografica in cui ci si trova. Sappiamo bene cosa significhi. Credo sia oltremodo diffìcile, onorevole Swoboda, parlare di dialogo in queste condizioni.
    0:00 Durata: 1 min 29 sec