13 FEB 2001

Interrogazione di Olivier Dupuis alla Commissione europea sulla situazione degli ostaggi kosovari nelle carceri serbe

STRALCIO | - PARLAMENTO EUROPEO - 00:00 Durata: 1 min 28 sec
Scheda a cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Interrogazione di Olivier Dupuis alla Commissione europea sulla situazione degli ostaggi kosovari nelle carceri serbe", registrato a Parlamento Europeo martedì 13 febbraio 2001 alle 00:00.

Sono intervenuti: Olivier Dupuis (parlamentare europeo, Lista Bonino).

Tra gli argomenti discussi: Amnistia, Balcani, Carcere, Consiglio Europeo, Diritto Internazionale, Djindjic, Interpellanze E Interrogazioni, Kosovo, Kostunica, Onu, Parlamento Europeo, Serbia.

La registrazione video ha una durata di 1 minuto.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Olivier Dupuis

    parlamentare europeo (Lista Bonino)

    13 febbraio 2001 Tempo delle interrogazioni (Commissione) Dupuis (TDI ). - (FR) Signor Presidente, a mio avviso la base giuridica su cui lavora la Commissione è assolutamente inadeguata. Il signor Hækkerup è stato molto preciso: non c'è affatto bisogno di una legge d'amnistia da parte delle autorità di Belgrado, nella misura in cui, tramite lo stesso Hækkerup, unicamente l'ONU può decidere sulla necessità di incarcerare, giudicare, mantenere in carcere quelle persone. La sola questione che si pone è la loro immediata liberazione dalle carceri serbe e la loro consegna alla Missione ONU in Kossovo. Pertanto, la Commissione non deve insistere presso il Presidente Kostunica perché emani una legge di amnistia, non deve entrare in un gioco che, a norma del diritto internazionale, è assolutamente illegale. La Commissione e il Consiglio debbono obbligare il Presidente Kostunica e Djinjic a ottemperare alle ingiunzioni della comunità internazionale che esige la consegna di quei settecento ostaggi alle autorità delle Nazioni Unite. Desidero sapere cosa intenda fare la Commissione a tale proposito.
    0:00 Durata: 1 min 28 sec