13 FEB 1992

Intervento di Adelaide Aglietta sulla richiesta di sospensioni delle condanne alla pena di morte a Cuba

STRALCIO | - PARLAMENTO EUROPEO - 00:00 Durata: 1 min 18 sec
Scheda a cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Intervento di Adelaide Aglietta sulla richiesta di sospensioni delle condanne alla pena di morte a Cuba", registrato a Parlamento Europeo giovedì 13 febbraio 1992 alle 00:00.

Sono intervenuti: Adelaide Aglietta (parlamentare europeo, Federazione dei Verdi).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Abolizionismo, Cuba, Parlamento Europeo, Pena Di Morte.

La registrazione video ha una durata di 1 minuto.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Adelaide Aglietta

    parlamentare europeo (Federazione dei Verdi)

    Signor Presidente, ha ragione il collega Cano Pinto quando afferma che la pena di morte va condannata, ovunque essa venga praticata. In questo senso il Parlamento sta elaborando una risoluzione concemente tutti i paesi, in particolare quelli, come gli Stati Uniti, che sono democratici o comunque a base democratica, cosa che Cuba non è. Ritengo particolarmente importante la richiesta del Parlamento europeo affinché vengano sospese queste pene di morte anche perché Cuba continua ad essere un paese dove non solo vige la pena di morte ma dove questa è applicata anche con notevole frequenza e, come in questo caso particolare, è legata a libertà minime fondamentali quale quel- la di circolazione, di uscita e rientro nel proprio paese. Questa risoluzione si dovrebbe inserire in un'azio- ne del Parlamento europeo a più ampio raggio affinché nel mondo venga superata quella barbarie che è appunto la condanna alla pena di morte.
    0:00 Durata: 1 min 18 sec