29 MAG 2015
intervista

Elezioni regionali: l'Antimafia e la lista degli impresentabili. Intervista a Marco Di Lello

INTERVISTA | di Lorenzo Rendi - RADIO - 17:56 Durata: 9 min 33 sec
A cura di Enrica Izzo
Player
Secondo Marco Di Lello, segretario della Commissione Antimafia e presidente dei depuati socialisti, l'inclusione nella lista dei candidati cosiddetti "impresentabili" di imputati che siano stati assolti in primo grado non è prevista nel codice della Commissione.

E né l'ufficio di presidenza, né la commissione in seduta plenaria hanno avuto l'opportunità di esprimere valutazioni sulla lista dei nomi resi pubblici.

"Elezioni regionali: l'Antimafia e la lista degli impresentabili. Intervista a Marco Di Lello" realizzata da Lorenzo Rendi con Marco Di Lello (deputato, Misto - Partito Socialista
Italiano (PSI) - Liberali per l'Italia (PLI)).

L'intervista è stata registrata venerdì 29 maggio 2015 alle ore 17:56.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Bindi, Corruzione, Corte Costituzionale, Elezioni, Garanzie, Giustizia, Incandidabilita', Istituzioni, Mafia, Mass Media, Parlamento, Partiti, Politica, Prefetti, Prescrizione, Regionali 2015, Riciclaggio, Rifiuti, Scandali, Silvestri.

La registrazione audio ha una durata di 9 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Marco Di Lello

    deputato (Misto - Partito Socialista Italiano (PSI) - Liberali per l'Italia (PLI))

    Segretario della Commissione Parlamentare di Inchiesta sul fenomeno delle Mafie e sulle altre Associazioni criminali, anche straniere. Segretario della Giunta per le Autorizzazioni della Camera dei Deputati
    17:56 Durata: 9 min 33 sec