10 GIU 2015
intervista

Leonid Pliusc, il matematico dissidente. La sua storia e il suo impegno con i radicali

SERVIZIO | di Ada Pagliarulo - RADIO - 14:53 Durata: 55 min 32 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
Con Antonio Stango, membro del Consiglio generale del Prt, Radio Radicale ricorda Leonid Pliusc, dissidente dell'epoca sovietica morto il 3 giugno scorso a Parigi.

La detenzione di Pliusc nelle cliniche psichiatriche sovietiche, la sua liberazione, l'impegno politico insieme ai radicali e al Comitato Helsinki nell'epoca Urss e durante l'era di Gorbaciov.

La candidatura, insieme ad Antonio Stango e Lorenzo Strick Lievers, nelle liste del Psdi alle elezioni europee del 1989.

Nel corso della trasmissione, attingendo all'archivio di Radio Radicale, si ascoltano i numerosi interventi di Pliusc a
convegni sul dissenso e sul diritto dei popoli all'autodeterminazione negli anni dell'Unione sovietica.

leggi tutto

riduci

  • Antonio Stango

    membro del Consiglio generale del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito (Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito)

    segretario del Comitato Italiano Helsinki per i diritti umani
    14:53 Durata: 55 min 32 sec