13 LUG 1995

Intervento di Gianfranco dell'Alba durante un dibattito sulla situazione in Tibet

STRALCIO | - PARLAMENTO EUROPEO - 00:00 Durata: 1 sec
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Registrazione video di "Intervento di Gianfranco dell'Alba durante un dibattito sulla situazione in Tibet", registrato a Parlamento Europeo giovedì 13 luglio 1995 alle 00:00.

Sono intervenuti: Gianfranco Dell'Alba (parlamentare europeo, Lp).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Asia, Cina, Commissione Ue, Diritti Umani, Parlamento Europeo, Ue.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Gianfranco Dell'Alba

    parlamentare europeo (LP)

    Signor Presidente, signor Vicepresidente Brittan, sono particolarmente lieto che sia lei, responsabile per le relazioni con la Cina, a seguire questo dibattito sul Tibet. Non è certo la prima volta che il nostro Parlamento, interprete dei sentimenti di tanti europei, si esprime sull'intollerabile situazione del popolo tibetano, e oggi è in occasione della scomparsa del Panchen Lama designato. Questa volta, però, credo che il Parlamento europeo faccia un passo in più, molto importante. Noi riaffemiiamo oggi - lo riaffemieremo fra poco - l'illegalita dell'invasione e dell'occupazione del Tibet da parte della Cina. Ricordiamo che il Tibet era riconosciuto da molti paesi prima del 1959 come Stato sovrano e che mantiene la qualifica di territorio occupato. Inoltre chiediamo di sviluppare i rapponi tra il nostro Parlamento e il parlamento tibetano in esilio, e alla Commissione chiediamo di rammentare in ogni occasione questi fatti alla Cina. Quindi spero, Vicepresidente Brittan, che vorrà dichiararsi d'accordo sull`odiema pronuncia, ferma e inequivocabile, del nostro Parlamento.