12 DIC 1995

Intervento di Gianfranco dell'Alba sul finanziamento europeo per il progetto di sviluppo delle strutture aeroportuali Malpensa - Linate

STRALCIO | - PARLAMENTO EUROPEO - 00:00 Durata: 3 min 25 sec
A cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Intervento di Gianfranco dell'Alba sul finanziamento europeo per il progetto di sviluppo delle strutture aeroportuali Malpensa - Linate", registrato a Parlamento Europeo martedì 12 dicembre 1995 alle 00:00.

Sono intervenuti: Gianfranco Dell'Alba (parlamentare europeo, Lp).

Tra gli argomenti discussi: Aerei, Commissione Ue, Consiglio Europeo, Finanziamenti, Infrastrutture, Istituzioni, Kinnock, Lavori Pubblici, Linate, Malpensa, Parlamento Europeo, Trasporti.

La registrazione video ha una durata di 3 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione
audio.

leggi tutto

riduci

  • Gianfranco Dell'Alba

    parlamentare europeo (LP)

    Signor Presidente, onorevoli colleghi, arriviamo finalmente alla seconda lettura di questo travagliato rapporto. E' bene che sia così perché alcuni problemi, forse, sono stati sormontati da un lavoro più approfondito in seconda lettura. Approfitto e ringrazio della presenza del Commissario Kinnock perché credo che spetti a lui, poi, dare un parere sugli emendamenti che abbiamo ripresentato in seconda lettura per quanto riguarda in particolare i progetti prioritari. Certo, è giusto che il Parlamento desideri avere voce in capitolo su questi progetti e, da questo punto di vista, sono concorde con la strategia seguita; naturalmente, però, è importante vedere se l'insieme dei progetti corrisponde a quelle che sono le realtà esistenti - senza voler, con un colpo di mano parlamentare, sovvertire le situazioni di fatto - ed e questo un lavoro che è in corso e che sta dando buoni frutti. Per dirla con il Commissario Kinnock stesso, se leggo bene le sue parole e le sue dichiarazioni nonché interpreto la sua posizione espressa già in prima lettura, risulta evidente che il "progetto Malpensa" fra i quattordici risulta essere quello che offre le migliori garanzie, quello che - agli occhi della Commissione - sembra essere il meglio awiato, e anzi sta per essere concluso. Questa schermaglia su Malpensa, quindi, dovrebbe poter cessare. Bene, vorrei rivolgere ora una domanda precisa al Commissario Kinnock e spero che la sua risposta chiarirà le preoccupazioni di molti di noi che, nonostante gli sviluppi positivi, hanno ancora qualche dubbio e perplessità sulle reali intenzioni di questo Parlamento, se si pensa anche a quanto ha detto ad esempio il collega Sarlis. L'emendamento n. 128 della commissione per i trasporti, Commissario Kinnock, prevede l'inserzione tra i progetti prioritari di un progetto chiamato "Strutture aeroportuali Malpensa-Linate - Collegamenti ferro- viari e strutture aeroportuali urbane per il trasporto combinato e intermodale". Commissario Kinnock, lei accetterà questo emendamento, considerandolo quindi rispondente alla filolosofia che ha presieduto al gruppo Christophersen, che presiede alle vostre delibere della Commissione e del Consiglio, e quindi - in questa veste - il Parlamento darà la risposta che, in un certo senso, le Istituzioni chiedono per portare il progetto della dorsale adriatica in conciliazione, oppure su questo punto lei avrà da obiettare? Sarà interessante avere la sua risposta anche per determinare il voto dell'Aula, che spero veramente possa sostenere questo progetto, subordinatamente, beninteso, alla sua posizione in merito.
    0:00 Durata: 3 min 25 sec