02 LUG 2015
stampa

Polizie provinciali e tutela del territorio. Lo scioglimento è un regalo a bracconieri e inquinatori

CONFERENZA STAMPA | - ROMA - 10:00 Durata: 31 min 37 sec
Scheda a cura di Fabio Arena
Player
Il 20 giugno è entrato in vigore il D.L.

19.6.2015 n.

78: "Disposizioni urgenti in materia di Enti Locali" in cui l'art.

elimina non solo il ruolo ma anche le indispensabili funzioni svolte fino ad ora dai Corpi di Polizia Provinciale.

L'art.

5 del decreto stabilisce, infatti, che gli addetti ai Corpi di Polizia Provinciale siano integrati nella polizia municipale.

Un provvedimento che minaccia la tutela, la difesa e la sicurezza dell’ambiente, agevolando i bracconieri e chi inquina, visto il ruolo fondamentale della Polizia Provinciale nella prevenzione dei reati ambientali.

Una situazione
aggravata anche dall'ipotesi di accorpamento del Corpo forestale dello Stato che rischia di limitarne l'autonomia operativa.

Il Parlamento e il Governo intervengano per fermare questo percorso normativo che porterà un blocco totale dei controlli in campo ambientale.

leggi tutto

riduci