08 LUG 2015
intervista

Intervista a Annamaria Rivera su situazione tunisina dopo la proclamazione dello stato di emergenza e su risposte della politica italiana, nonché sull'iniziativa radicale del 27 di luglio(Conferenza sulla transizione comune del mondo arabo e dell'occidente allo stato di diritto)

INTERVISTA | di Andrea Billau - Radio - 16:40 Durata: 28 min 1 sec
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
Anna Maria Rivera, antropologa e scrittrice, ci parla della situazione in Tunisia dopo la proclamazione dello stato di emergenza e della prossima iniziativa del Partito Radicale Nonviolento di una Conferenza sulla transizione comune del mondo arabo e dell'occidente verso lo stato di diritto che si svolgerà il 27 luglio 2015 a Roma.

"Intervista a Annamaria Rivera su situazione tunisina dopo la proclamazione dello stato di emergenza e su risposte della politica italiana, nonché sull'iniziativa radicale del 27 di luglio(Conferenza sulla transizione comune del mondo arabo e dell'occidente allo
stato di diritto)" realizzata da Andrea Billau con Annamaria Rivera (antropologa).

L'intervista è stata registrata mercoledì 8 luglio 2015 alle ore 16:40.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Africa, Antropologia, Cultura, Democrazia, Egitto, Emergenza, Fratelli Musulmani, Guerra, Immigrazione, Integrazione, Islam, Magreb, Mass Media, Mondo Arabo, Politica, Razzismo, Religione, Societa', Terrorismo Internazionale, Tunisia.

La registrazione audio ha una durata di 28 minuti.

leggi tutto

riduci