09 APR 1997

Intervento di Gianfranco Dell'Alba sul "discarico" di bilancio dell'Unione Europea per l'esercizio 1995

STRALCIO | - PARLAMENTO EUROPEO - 00:00 Durata: 2 min 11 sec
A cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Intervento di Gianfranco Dell'Alba sul "discarico" di bilancio dell'Unione Europea per l'esercizio 1995", registrato a Parlamento Europeo mercoledì 9 aprile 1997 alle 00:00.

Sono intervenuti: Gianfranco Dell'Alba (parlamentare europeo, Lp).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Bilancio, Commissione Ue, Parlamento Europeo, Unione Europea.

La registrazione video ha una durata di 2 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Gianfranco Dell'Alba

    parlamentare europeo (LP)

    FR) Signora Presidente, signor Commissario, onorevoli colleghi, a mia volta non posso che felicitarmi con i relatori di questo pacchetto di risoluzioni relative al discarico e, in particolare, con l'onorevole Terry Wynn, poiché parlerò soprattutto della sua relazione sul discarico per l'esercizio 1995, della qualità del suo lavoro, della molteplicità degli aspetti affrontati e della sua competenza. Credo che il Parlamento svolga bene il suo ruolo per quanto riguarda l`azione del discarico alla Commissione. Personalmente, vorrei cogliere l'occasione di questo intervento per formulare comunque un piccola critica. vale a dire che in un documento così vasto, si finisce per uscire dallo stretto ambito del discarico. Quando vedo certi paragra?, spesso introdotti da emendamenti, mi preoccupo. Per esempio, quando vedo che si menziona la dotazione di personale per TACIS - un problema che nel frattempo è stato a quanto pare risolto - quando vedo che si chiede un'inchiesta per valutare se le donne stanno beneficiando dei programmi di sviluppo, quando vedo che la relazione Wynn sul discarico per il 1995 viene utilizzata per chiedere il mantenimento in riserva di fondi per il CERI di Firenze, a seguito di una missione della commissione per i bilanci di qualche settimana fa, mi preoccupo. È come per l'olio d'oliva, quando vedo che si raccomandano misure della più grande attualità. Credo che in questi casi bisognerebbe provvedere ad una più rigorosa ripartizione tra i documenti, il che non toglie nulla all'eccellente qualità della relazione Wynn.
    0:00 Durata: 2 min 11 sec