16 MAG 2000

Intervento di Gianfranco Dell'Alba sulla protezione degli interessi finanziari della Comunità e lotta contro la frode

STRALCIO | - PARLAMENTO EUROPEO - 00:00 Durata: 1 min 47 sec
Scheda a cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Intervento di Gianfranco Dell'Alba sulla protezione degli interessi finanziari della Comunità e lotta contro la frode", registrato a Parlamento Europeo martedì 16 maggio 2000 alle 00:00.

Sono intervenuti: Gianfranco Dell'Alba (parlamentare europeo, Lista Bonino).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Banca Centrale Europea, Bosch, Controlli, Giustizia, Magistratura, Olaf, Parlamento Europeo, Scandali, Stato.

La registrazione video ha una durata di 1 minuto.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Gianfranco Dell'Alba

    parlamentare europeo (Lista Bonino)

    (FR) Onorevole Theato, lei sa perfettamente di cosa sto parlando. La questione è stata oggetto di una lunga discussione in seno alla Conferenza dei presidenti. Nella sua qualità di presidente della commissione per il controllo dei bilanci - non in quanto deputata, a titolo individuale - lei era stata incaricata di aiutare la Conferenza dei presidenti e la Presidente, onorevole Fontaine, a elaborare la posizione del Parlamento sul codice di condotta per le relazioni con la Commissione. Affermo, con i presidenti di gruppo, che d'altro canto l'hanno sconfessata, che il 13 aprile lei ha dichiarato alla Conferenza dei presidenti di essere d'accordo, in generale, con lo spirito dell'allegato III sullo scambio d'informazioni con la Commissione. Affermo che, venti giorni dopo, con grande scandalo del collega che l'affiancava, onorevole Napolitano, lei ha inviato una lettera in cui indicava di non poter accettare quell'allegato. Lei ha fatto riferimento a taluni punti in lingua tedesca che nessuno aveva verificato, il che ha provocato una levata di scudi da parte dei presidenti di gruppo che l'hanno ringraziata, assicurando che avrebbero ripreso il dossier perché effettivamente la situazione non era più sostenibile. Un giorno, un presidente di gruppo ha addirittura lasciato la sala al momento della discussione della questione all'ordine del giorno. Non faccia l'innocente, lei sa benissimo come si sono svolti i fatti. Forse i miei colleghi non lo sanno ma mi rivolgo all'Assemblea, affinché la mia dichiarazione figuri a processo verbale: la onorevole Theato ha bloccato per settimane un accordo con la Commissione, mettendo in grande imbarazzo la Presidente del Parlamento e i presidenti dei gruppi politici. Ecco, questa è la verità.
    0:00 Durata: 1 min 47 sec