13 GIU 2001

Interventi di Gianfranco Dell'Alba su vari rapporti

STRALCIO | - PARLAMENTO EUROPEO - 00:00 Durata: 12 min 33 sec
A cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Interventi di Gianfranco Dell'Alba su vari rapporti", registrato a Parlamento Europeo mercoledì 13 giugno 2001 alle 00:00.

Sono intervenuti: Gianfranco Dell'Alba (parlamentare europeo, Lista Bonino).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Ambiente, Europa, Giovani, Informazione, Microsoft, Parlamento Europeo, Prevenzione, Salute, Tecnologia, Televisione.

La registrazione video ha una durata di 12 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Gianfranco Dell'Alba

    parlamentare europeo (Lista Bonino)

    Signora Presidente, concordo pienamente con quanto detto dall'onorevole Fatuzzo. Anche noi Radicali stiamo lottando in Italia perché si allarghi l'uso della firma elettronica, si consenta la possibilità di farne uso, visti anche i risultati disastrosi delle ultime elezioni nazionali, nelle quali in alcuni uffici di voto si è votato fino alle 5 di mattina, mentre il termine per la chiusura erano le 22.00. Vorrei anche sottolineare che sono proprio questi giovani ricercatori, che in questi ultimi anni hanno invaso il mondo con le nuove tecnologie - basta vedere l'età media dei concettori di Java, dello stesso Microsoft e di tutte queste nuove tecnologie - a far sì che questo mondo giovanile sia il primo interessato allo sviluppo dell'informatica e delle tecnologie applicate. Da questo punto di vista non posso che congratularmi con questa relazione perché molti giovani che votano per il Partito radicale sono molto attenti a questo fenomeno. Se posso permettermi, signora Presidente, è un'assenza che si fa sentire, perché la figlia dell'onorevole Fatuzzo, oltre ad essere molto bella, è anche molto simpatica e quindi la sua assenza nuoce alla nostra Aula, comunque al nostro Parlamento. In guisa di conclusione, signora Presidente, oltre a ringraziarla di essersi prestata a questo piccolo "divertissement ", vorrei dire che, per quanto riguarda le protesi al silicone, se c'è una categoria presso la quale dobbiamo assolutamente intervenire con misure di prevenzione quanto ai rischi che possono derivare da queste protesi - di cui, malgrado tutto, ancora non si conoscono le conseguenze a volte negative nel campo della salute - sono proprio le giovani che, magari a quindici, sedici anni, vedendo modelli di riferimento nelle varie televisioni, pensano di migliorare il loro aspetto facendo, addirittura a quella età, un'operazione per applicare una protesi al silicone. Da questo punto di vista, quindi, la categoria dei giovani è particolarmente interessata, e a questa penso si debba rivolgere innanzitutto il testo che abbiamo votato oggi. Interloquisce con Carlo Fatuzzo
    0:00 Durata: 12 min 33 sec