09 OTT 2015
intervista

Intervista ad Emma Bonino sull'attribuzione del Premio Nobel per la Pace del 2015 al Quartetto del dialogo nazionale tunisino

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 12:13 Durata: 7 min 59 sec
A cura di Enrica Izzo
Player
Il ruolo fondamentale del Quartetto del dialogo nazionale tunisino nel percorso di costruzione della democrazia tunisina, in un momento in cui il Paese rischiava di andare verso la guerra civile: Ugtt (il maggior sindacato tunisino), Utica (imprenditori), Ordine degli Avvocati e Lega tunisina dei Diritti dell'Uomo, svolsero nel 2013 un'opera di mediazione essenziale per dare al Paese un assetto politico e istituzionale inclusivo.

Un esempio per altri Paesi dell'area mediorientale.

I protagonisti del dialogo rappresentano quella società civile con cui i radicali non hanno mai smesso di tenere
rapporti, incoraggiando la comunità internazionale a sostenerli fin dai tempi della dittatura di Ben Ali.

leggi tutto

riduci