07 NOV 2015
dibattiti

Il Consiglio Nazionale Forense incontra i rappresentanti del ''Quartetto del dialogo nazionale tunisino'', vincitori del Premio Nobel per la Pace 2015

DIBATTITO | - Roma - 10:41 Durata: 2 ore 15 min
Scheda a cura di Delfina Steri
Organizzatori: 
Player
Ll ''Quartetto del dialogo nazionale tunisino'' è stato insignito del Premio Nobel per la Pace del 2015 per il suo "significativo contributo alla costruzione di una democrazia pluralista in Tunisia a seguito della Rivoluzione del 2011, detta "dei gelsomini".

Del Quartetto del Dialogo fanno parte l'Unione degli Ordini forensi della Tunisia (ONAT), la Lega tunisina per la tutela dei diritti umani (LTDH), la Confindustria (UTICA) e il Sindacato (UGTT).

Evento sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Registrazione audio del dibattito dal titolo "Il Consiglio
Nazionale Forense incontra i rappresentanti del ''Quartetto del dialogo nazionale tunisino'', vincitori del Premio Nobel per la Pace 2015", registrato a Roma sabato 7 novembre 2015 alle 10:41.

Dibattito organizzato da Consiglio Nazionale Forense.

Sono intervenuti: Andrea Mascherin (avvocato, segretario del Consiglio Nazionale Forense), Mohamed Fadhel Mahfoudh (presidente dell'Unione degli Ordini forensi della Tunisia), Naceur Mestiri (ambasciatore della Repubblica Tunisina in Italia), Alfredo Maria Durante Mangoni (consigliere diplomatico, Ministro plenipotenziario del Ministero della Giustizia italiana), Rosa Capria (consigliera segretaria del Consiglio Nazionale Forense (CNF)), Francesco Caia (coordinatore della Commissione Diritti Umani del Consiglio Nazionale Forense (CNF)), Abdellaziz Essid (componente dell'Unione degli Ordini forensi della Tunisia (ONAT)), Monia El Abed (componente dell'Unione degli Ordini forensi della Tunisia (ONAT)), Zouheir Yahiaoui (componente dell'Unione degli Ordini forensi della Tunisia (ONAT)), Mohamed Salah Kheriji (consigliere della Lega tunisina per la difesa dei diritti umani (LTDH)), Mohamed Ben Cheich (primo Consigliere dell'Unione Tunisina dell'industria, del commercio e dell'artigianato (UTICA)), Belgacem Afaya Bzeouich (segretario internazionale dell'Unione generale tunisina del lavoro (UGTT)), Abdessatar Ben Moussa (presidente della Lega tunisina per la difesa dei diritti umani (LTDH)), Susanna Camusso (segretario generale, Confederazione Generale Italiana del Lavoro), Carmelo Barbagallo (segretario generale, Unione Italiana del Lavoro), Giuseppe Iuliano (responsabile per i Rapporti Internazionali, Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori), Anton Giulio Lana (segretario generale dell'Unione Forense per la Tutela dei Diritti dell'Uomo (UFTDU)).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Avvocatura, Cgil, Cisl, Consiglio Nazionale Forense, Cultura, Democrazia, Diritti Umani, Diritto, Esteri, Giustizia, Guerra, Ministeri, Nobel, Pace, Religione, Sindacato, Solidarieta', Tunisia, Uil, Violenza.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 2 ore e 15 minuti.

leggi tutto

riduci