09 NOV 2015
intervista

Intervista a don Luigi Ciotti sulla gestione dei beni sequestrati alla mafia e sul caso Saguto

INTERVISTA | di Sergio Scandura - CATANIA - 17:30 Durata: 12 min 7 sec
A cura di Fabio Arena e ASSO
Player
Il Caso Saguto.

L'approdo in Parlamento del nuovo codice antimafia e la riforma sulla gestione dei beni confiscati alla Mafia.

Il ruolo di Libera e delle Cooperative.

La proposta del Pd Majorino di spostare l'agenzia per i beni confiscati a Milano.

A cura di Sergio Scandura.

"Intervista a don Luigi Ciotti sulla gestione dei beni sequestrati alla mafia e sul caso Saguto" realizzata da Sergio Scandura con Luigi Ciotti (sacerdote).

L'intervista è stata registrata lunedì 9 novembre 2015 alle ore 17:30.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Addiopizzo, Agenzia Beni Sequestrati
Alla Criminalita', Amministrazione, Associazioni, Cantone, Conflitto D'interessi, Cooperative, Corruzione, Criminalita', Cultura, Giustizia, Governo, Interni, Lavoro, Libera, Mafia, Magistratura, Milano, Ministeri, Occupazione, Parlamento, Partito Democratico, Pignatone, Politica, Roma, Saguto, Sequestro, Sicilia, Sud, Sviluppo, Welfare.

La registrazione audio ha una durata di 12 minuti.

leggi tutto

riduci