17 NOV 2015
intervista

Intervista a Michele Bordo sul digiuno radicale per il plenum della Corte costituzionale, per la cessazione violazioni italiane della Convenzione europea e per lo stato di diritto e il diritto alla conoscenza all'Onu

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - Roma - 12:30 Durata: 14 min 59 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
Nell'intervista si parla anche degli attentati di Parigi.

"Intervista a Michele Bordo sul digiuno radicale per il plenum della Corte costituzionale, per la cessazione violazioni italiane della Convenzione europea e per lo stato di diritto e il diritto alla conoscenza all'Onu" realizzata da Giovanna Reanda con Michele Bordo (deputato, Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata martedì 17 novembre 2015 alle 12:30.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Arabi, Convenzione Ue, Corte Costituzionale, Costituzione, Digiuno, Erdogan, Esteri, Francia, Giustizia,
Immigrazione, Integralismo, Isis, Islam, Istituzioni, Italia, Onu, Pannella, Parlamento, Partito Radicale Nonviolento, Rifugiati, Russia, Servizi Segreti, Terrorismo Internazionale, Turchia, Ue.

La registrazione audio ha una durata di 14 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Michele Bordo

    deputato (Partito Democratico)

    presidente della XIV Commissione (Politiche dell'Unione europea) della Camera dei deputati
    12:30 Durata: 14 min 59 sec