17 NOV 2015
intervista

Intervista a Riccardo Nuti sul rinvio della votazione del Parlamento, in seduta comune, per eleggere tre giudici della Corte costituzionale

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - Roma - 18:00 Durata: 2 min 39 sec
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
Nell'intervista si parla anche del digiuno radicale per il plenum della Corte costituzionale, per la cessazione delle violazioni italiane della Convenzione europea e per lo stato di diritto e il diritto alla conoscenza all'Onu.

"Intervista a Riccardo Nuti sul rinvio della votazione del Parlamento, in seduta comune, per eleggere tre giudici della Corte costituzionale" realizzata da Giovanna Reanda con Riccardo Nuti (deputato, Movimento 5 Stelle (gruppo parlamentare)).

L'intervista è stata registrata martedì 17 novembre 2015 alle 18:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti
temi: Affari Costituzionali, Corte Costituzionale, Democrazia, Digiuno, Diritto, Movimento 5 Stelle, Nonviolenza, Parlamento, Partiti, Politica, Radicali Italiani.

La registrazione audio ha una durata di 2 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Riccardo Nuti

    deputato (Movimento 5 Stelle (gruppo parlamentare))

    Componente della I Commissione (Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e interni)
    18:00 Durata: 2 min 39 sec