21 GEN 2016
stampa

Mafia: affari e "recupero crediti". 16 arresti a Catania nel blitz della Procura della Repubblica e della Squadra Mobile di Catania denominato "Bulldog"

CONFERENZA STAMPA | - Catania - 11:08 Durata: 15 min 22 sec
A cura di ASSO e Enrica Izzo
Player
Sedici le persone colpite dalle misure cautelari eseguite dalla Polizia su delega della Procura di Catania, per associazione per delinquere di stampo mafioso, intestazione fittizia di beni e furti, con l'aggravante di avere agito avvalendosi del metodo mafioso.

Durante l'operazione sono state sequestrate società che gestiscono impianti sportivi, attività nel settore della ristorazione, di parcheggi e autolavaggi, nonché uno stabilimento balneare, per un valore complessivo di alcuni milioni di euro.

Registrazione audio della conferenza stampa dal titolo "Mafia: affari e "recupero crediti".
16 arresti a Catania nel blitz della Procura della Repubblica e della Squadra Mobile di Catania denominato "Bulldog"" che si è tenuta a Catania giovedì 21 gennaio 2016 alle ore 11:08.

Con Michelangelo Patanè (procuratore aggiunto della Repubblica di Catania), Rocco Liguori (sostituto procuratore della Repubblica di Catania), Antonio Salvago (dirigente della Squadra Mobile di Catania).

La conferenza stampa è stata organizzata da Procura della Repubblica di Catania.

Sono stati trattati i seguenti argomenti: Arresto, Beni Immobili, Calcio, Carcere, Catania, Cimiteri, Cooperative, Cosa Nostra, Credito, Criminalita', Custodia Cautelare, Detenzione Domiciliare, Economia, Esercizi Commerciali, Estorsioni, Impresa, Intercettazioni, Mafia, Parcheggi, Pentiti, Polizia, Riciclaggio, Santapaola, Sequestro, Sport, Stato, Violenza.

Questa conferenza stampa ha una durata di 15 minuti.

leggi tutto

riduci