02 FEB 2016
intervista

San Nicola di Melfi capitale Europea della Monnezza? Intervista a Danilo Carbone del Comitato Diritto alla Salute di Lavello

INTERVISTA | di Maurizio Bolognetti - Melfi - 14:00 Durata: 7 min 9 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Sono tre le aziende che hanno richiesto di poter insediare nell'area industriale di San Nicola di Melfi degli impianti per lo smaltimento di Forsu, acronimo che sta per Frazione Organica del Rifiuto Solido Urbano.

Se i progetti in oggetto dovessero essere realizzati, la loro capacità di trattamento ammonterebbe a 470.000 tonnellate annue.

Una quantità di rifiuti che, come ha sottolineato Clemente Carlucci dalle pagine della Nuova del Sud, viene prodotta da un territorio di oltre 5 milioni di abitanti.

I progetti in oggetto, oltre ad essere avversati da Associazioni ambientaliste e dal Comitato
diritto alla salute di Lavello, hanno incontrato la ferma opposizione della sez.

alimentare di Confindustria Basilicata e della Barilla Spa, che ha inviato un atto di diffida alla Regione Basilicata.

leggi tutto

riduci