15 FEB 2016
intervista

Unioni Civili: intervista a Renato Brunetta sulle pensioni di reversibilità dovute alle nuove coppie previste dal Disegno di legge Cirinnà

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - ROMA - 12:33 Durata: 7 min 38 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Le nuove coppie saranno quelle omoaffettive e quelle eterosessuali che non contraggono matrimonio.

Nell'intervista si parla anche del decreto del Governo Renzi che regolamenta le banche di Credito cooperativo, delle pecche della Legge di stabilità varata dall'Esecutivo e della vicenda di Giulio Regeni.

"Unioni Civili: intervista a Renato Brunetta sulle pensioni di reversibilità dovute alle nuove coppie previste dal Disegno di legge Cirinnà" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Renato Brunetta (deputato, Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente).

L'intervista è stata
registrata lunedì 15 febbraio 2016 alle 12:33.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Adozione, Banche, Cirinna', Cooperative, Crisi, Diritti Civili, Economia, Egitto, Europa, Fallimento, Famiglia, Finanza, Finanza Pubblica, Governo, Integralismo, Islam, Italia, Legge, Legge Di Stabilita', Matrimonio, Mercato, Monte Dei Paschi, Pensioni, Pil, Reddito, Regeni, Renzi, Stato, Unione Europea, Unioni Civili, Unioni Di Fatto.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Renato Brunetta

    deputato (Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente)

    Capogruppo del Gruppo Parlamentare di Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente della Camera dei Deputati. Membro della Commissione Parlamentare per l'Indirizzo Generale e la Vigilanza dei Servizi Radiotelevisivi
    12:33 Durata: 7 min 38 sec