25 FEB 2016
intervista

Giustizia e carcere: intervista a Rita Bernardini sull'intervento dell'Arcivescovo di Firenze, Giuseppe Betori, che ha ricordato l'appello di Papa Francesco per "una grande amnistia"

INTERVISTA | di Lorena D'Urso - RADIO - 18:00 Durata: 23 min 36 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
L'Arcivesco di Firenze ha infatti affermato che "L'appello del Papa per un'amnistia è caduto nel completo, deplorevole, silenzio dei politici".

"Quando lo stesso appello fu rivolto da Papa Wojtyla nel 2000 ci fu dibattito - ha aggiunto Betori - questa volta c'è stato il silenzio assoluto.

Non mi sembra una cosa buona".

Nell'intervista si parla anche delle attuali condizioni di detenzione nelle carceri italiane, delle funzioni che avrebbe un provvedimento di amnistia, della prescrizione, amnistia strisciante, della necessità di garantire l'affettività in carcere, dell'esigenza di garantire
lavoro e salute ai detenuti, della relazione, presentata dal Ministro della Giustizia Andrea Orlando in Commissione Giustizia della Camera, sugli Stati Generali dell'Esecuzione Penale, di cui Rita Bernardini presiede uno dei 18 tavoli, e dell'importanza della legalizzazione delle droghe leggere.

leggi tutto

riduci