04 MAR 2016
dibattiti

UNGASS 2016: incontro con le Amministrazioni centrali, le ONG e le Associazioni, in preparazione della Sessione Speciale dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite

CONVEGNO | - Roma - 09:30 Durata: 7 ore 20 min
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Promosso dal Dipartimento Politiche Antidroga.

Convegno "UNGASS 2016: incontro con le Amministrazioni centrali, le ONG e le Associazioni, in preparazione della Sessione Speciale dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite", registrato a Roma venerdì 4 marzo 2016 alle 09:30.

L'evento è stato organizzato da Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Sono intervenuti: Patrizia De Rose (direttore generale del Dipartimento Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri), Benedetto Della Vedova (sottosegretario di Stato al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione
Internazionale, Misto), Giuseppe Coppola (consiglere della Rappresentanza Permanente d'Italia presso le Organizzazioni Internazionali a Vienna), Stefano Berterame (capo della Sezione Controllo degli Stupefacenti e Stime dell'International Narcotics Control Board), Gilberto Gerra (esperto dell'Ufficio dell'ONU sulle Droghe e la Criminalità a Vienna), Esbjorn Hornberg (direttore esecutivo dell'International Organization of Good Templars), Steve Rolles (membro dell'International Drug Policy Consortium), Franco Corleone (coordinatore dei Garanti Territoriali per i Diritti dei Detenuti), Armando Zappolini (presidente del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza), Leopoldo Grosso (portavoce del Cartello di Genova), Vito De Filippo (sottosegretario di Stato al Ministero della Salute, Partito Democratico), Elisabetta Simeoni (coordinatore del Dipartimento Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri), Antonio Medica (direttore dello Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze), Antonio Boschini (direttore Sanitario della Comunità di San Patrignano), Riccardo De Facci (vice presidente del Coordinamento Nazionale delle Comunità di Accoglienza), Lella Cosmaro (collaboratrice della Lega Italiana per la Lotta contro l'AIDS), Fausto D'egidio (presidente della FeDerSerD), Patrizia Saraceno (vice presidente del Centro Italiano di Solidarietà), Luciano Squillaci (portavoce del Forum Provinciale del Terzo Settore), Luigi Manconi (senatore, Partito Democratico), Massimo Santoro (capo Ufficio Diritti umani del Ministero degli Affari esteri), Marco Perduca (nonviolent radical party, trasnational and trasparty), Monica Barzanti (responsabile relazioni internazionali San Patrignano), Luigi Manconi (presidente della Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani, Partito Democratico), Patrizio Gonnella (presidente della Coalizione Italiana Libertà e Diritti civili (CILD)), Riccardo Noury (portavoce della Sezione Italiana di Amnesty International), Andrea Fallarini, Giuseppe Mammana (associazione Cura Dipendenze Patologiche-ACuDiPa), Patrizia De Rose (direttore Generale del Dipartimento Politiche Antidroga, Presidenza del Consiglio dei Ministri), Gennaro Migliore (sottosegretario di Stato al Ministero della Giustizia), Arturo Sessa (te.Colonnello Direzione Centrale Antidroga,Ministero Dell'Intereno), Sandro Libianchi (presidente del Coordinamento Nazionale degli Operatori della Salute in Carcere), Hassan Bassi (segretario del Forum Droghe), Bartolomeo Barberis (associazione Comunità Papa Giovanni XXIII), Stefano Anastasia (la Società della Ragione Onlus), Francesco Giuseppe Vismara (socio Volontario e Amministratore Delegato della Comunità San Patrignano Società Cooperativa Sociale), Giuseppe Coppola (rappresentanza Permanente d'Italia presso le Organizzazioni Internazionali, Vienna).

Tra gli argomenti discussi: Associazioni, Carcere, Comunita' Terapeutiche, Criminalita', Diritti Civili, Diritti Umani, Diritto, Donna, Droga, Esteri, Giustizia, Governo, Infanzia, Italia, Medicina, Ministeri, Narcotraffico, Ong, Onu, Penale, Politica, Prevenzione, Proibizionismo, Regioni, Renzi, Salute, Sanita', Scienza, Societa', Tossicodipendenti, Ue.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 7 ore e 20 minuti.

leggi tutto

riduci