22 GIU 2016
intervista

Il caso del Procuratore Capo di Arezzo, Roberto Rossi e il fascicolo su Alfonso Sabella al CSM. Intervista a Pierantonio Zanettin

INTERVISTA | di Lorena D'Urso - RADIO - 18:34 Durata: 9 min 45 sec
A cura di Alessio Grazioli
Player
Il Procuratore Capo presso il Tribunale di Arezzo, Roberto Rossi, è il magistrato titolare dell'inchiesta su Banca Etruria ed è stato fino allo scorso dicembre 2015 anche consulente per gli Affari Giuridici della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il magistrao ed ex assessore della giunta Marino, Alfonso Sabella ha dichiarato che sarebbe un atto dovuto un avviso di garanzia a Virginia Raggi per gli incarichi ottenuti dalla Asl di Civitavecchia e per le relative autocertificazioni.

"Il caso del Procuratore Capo di Arezzo, Roberto Rossi e il fascicolo su Alfonso Sabella al CSM. Intervista
a Pierantonio Zanettin" realizzata da Lorena D'Urso con Pierantonio Zanettin (componente laico del Consiglio Superiore della Magistratura, Forza Italia).

L'intervista è stata registrata mercoledì 22 giugno 2016 alle 18:34.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Banca Etruria, Cronaca, Csm, Diritto, Giustizia, Governo, Magistratura, Penale, Politica, Renzi, Rossi, Sabella.

La registrazione audio ha una durata di 9 minuti.

leggi tutto

riduci